Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Dasein1960 Dasein1960 14/10/2019 ore 18.02.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@BulliesHunter.7 scrive:
Eccoli qua, la gente che non ha mai fatto un cazzo nella vita, se non i filosofi fancazzisti, talmente fancazzisti da non sapere che la maggior parte degli incidenti sul lavoro mortali e non è una responsabiolità del lavoratore, sua propria negligenza, disattenzione, uso scorretto o totale dei dispositivi di sicurezza.
Ho avuto ex colleghi con tranciati i tendini delle dita in maniera irreversebile perchè....portare i guanti era scomodo..
Ma i fancazzisti qua mangiacarta parlano.
Ma di che cazzo parlano dico io.

'
66lauretta 66lauretta 14/10/2019 ore 18.29.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@Dasein1960 : L'ambiente e le condizioni di lavoro vanno considerati eccome
Leggevo che nei paesi più poveri l'incidenza dei sinistri sul lavoro è più alta
Semplicemente perché mancano tutele e protezioni adeguate a chi lavora.
Noi non stiamo messi malissimo, tuttavia gli incidenti mortali sono sopra la media EU e qualcosa bisogna inventarsi per ridurli.
Certamente ritmi e orari di lvoro incidono parecchio.
Ma non stiamo andando verso maggiori tutele

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/10/2019 ore 18.30.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@66lauretta scrive:
non stiamo andando verso maggiori tutele


Solo perché c'è da risolvere il problema dei migranti. ;-)
66lauretta 66lauretta 14/10/2019 ore 18.32.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@fiume.sandcreek scrive:
Solo perché c'è da risolvere il problema dei migranti.

Oltre tutto non c'è neanche tempo
Una cosa alla volta per Dio
Dasein1960 Dasein1960 14/10/2019 ore 18.47.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@66lauretta scrive:
Leggevo che nei paesi più poveri l'incidenza dei sinistri sul lavoro è più alta

E soprattutto perche il capitale mancando la coscienza antagonista si fa piu vorace
Erakle1986 Erakle1986 14/10/2019 ore 19.10.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@BulliesHunter.7 scrive:
la maggior parte degli incidenti sul lavoro mortali e non è una responsabiolità del lavoratore, sua propria negligenza, disattenzione, uso scorretto o totale dei dispositivi di sicurezza.


Ma vergognati davvero adesso, centinaia di lavoratori in Italia, migliaia in Europa, milioni in tutti il mondo muoiono per portare a casa un pezzo di pane in luoghi che dovrebbero essere sicuri come fabbriche, campi, cantieri, dove colletti bianchi si arricchiscono alle loro spalle e tu dici che è colpa loro? Che se la sono cercata ?

Chissà cosa deve aver fatto la vita a certa gente per essere cosi malata e sociopatica.
BulliesHunter.7 14/10/2019 ore 19.13.37 Ultimi messaggi
x.nutella89 14/10/2019 ore 19.31.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@66lauretta scrive:
Un punto da cui partire per sviluppare dei ragionamenti, senza criminalizzare nessuno, ma per cercare di evitarne altri.

Invece io penso che bisogna pure iniziare a criminalizzare , altrimenti non se ne esce.

Dal 2009 a oggi sono 17.000 i morti sul lavoro ( una strage) in quasi tutti i settori, tra i più colpiti sono gli edili, quest'anno il settore agricolo.
Senza contare l'ignavia della Politica, la quale ha impiegato 30 anni per approvare il Testo Unico sulla sicurezza.
Quindi almeno noi, chiamiamo le cose con il loro nome e cioè criminali quelli che non rispettano le leggi sulla sicurezza sul lavoro.
66lauretta 66lauretta 14/10/2019 ore 19.47.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@x.nutella89 : È una cosa complessa la sicurezza sul lavoro.
I rischi si annidano ovunque.
Certamente in mezzo ci stanno anche situazioni criminogene ma non è sempre così.
Nell'edilizia sei soggetto a mille rischi, il lavoro è spesso su impalcati e strutture di fortuna, sulle quali l'incidente è dietro l'angolo.
Criminalizzare le vittime è una vigliaccata, ma neanche criminalizzare gli imprenditori è giusto.
Si tratta di analizzare i rischi e limitarli.
Eliminarli penso sia impossibile.
Certamente vanno infittiti i controlli e chi sgarra paga.
Ma, per contro, devo avere un testo unico da leggere e al quale conformarmi
se inizi a fare una legge che fa riferimento a un'altra che, a sua volta ne modifica una terza.
Io non ci capisco più nulla e il controllore ha gioco facile a sanzionarmi.
Io pago la sanzione ma non abbiamo risolto nulla.
66lauretta 66lauretta 14/10/2019 ore 19.48.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A oggi

@Dasein1960 scrive:
E soprattutto perche il capitale mancando la coscienza antagonista si fa piu vorace

E certo la sicurezza ha un costo, se lo elimini guadagni ben di più

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.