Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 17/10/2019 ore 17.05.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@1965spiritolibero scrive:
non e' la divisa che cambia la persona in uomo o donna passibili di sbagliare come tutti,ma la persona gia' sbagliata che indossa una divisa importante come quella delle FDO.


C'è chi vede una divisa come un potere da esibire, e chi come una responsabilità da assolvere.
Questi ultimi sono i capitani che portano in salvo nave ed equipaggio lasciandosi alle spalle qualsiasi tempesta, i primi invece si avventano sulla prima scialuppa che riescono a raggiungere e chi si è visto si è visto.
20170071
@1965spiritolibero scrive: non e' la divisa che cambia la persona in uomo o donna passibili di sbagliare come tutti,ma la persona...
Risposta
17/10/2019 17.05.24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
intermezzo intermezzo 17/10/2019 ore 18.08.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@nera1965 scrive:
Quindi? Non posso neppure scrivere che torturare equivale ad essere come nell’Argentina dittatoriale?


Secondo la legge italiana no, perché basta molto ma molto meno.

20170085
@nera1965 scrive: Quindi? Non posso neppure scrivere che torturare equivale ad essere come nell’Argentina dittatoriale? Secondo...
Risposta
17/10/2019 18.08.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nera1965 nera1965 17/10/2019 ore 18.10.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@JJSlide scrive:
Quindi per te LORO sono colpevoli, o magari hai solo peccato di leggerezza.

Non so se ho peccato di leggerezza ma stiamo pur sempre parlando di persone che sono state arrestate, fatta salva la presunzione di innocenza che ho ampiamente specificato, non mi sembra di aver detto chissà quale eresia. Se permetti però... trovo molto più grave la tua affermazione che giustifica la tortura se la povera guardia perde la pazienza. Torturare è un reato, sempre.
Nemo.1972 Nemo.1972 17/10/2019 ore 18.19.34 Ultimi messaggi
segnala

FuriosoRE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@fiume.sandcreek : Ti ho detto che non devi rispondermi, non rispondermi! Non voglio leggere le porcate di voi troll è chiaro? Se non ti piace ciò che scrivo passa oltre, ma non rompermi le palle! Ce la fai farlo? Bravo, adesso levati dai coglioni!
20170090
@fiume.sandcreek : Ti ho detto che non devi rispondermi, non rispondermi! Non voglio leggere le porcate di voi troll è chiaro? Se...
Risposta
17/10/2019 18.19.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
intermezzo intermezzo 17/10/2019 ore 18.20.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@nera1965 scrive:
Non so se ho peccato di leggerezza


Direi di sì. Hai emesso giudizio e sentenza esattamente come cristian ad esempio assolve i presunti responsabili della morte di cucchi. Poi videla... sembri di pietro.
giorgio60 giorgio60 17/10/2019 ore 18.24.07 Ultimi messaggi
JJSlide JJSlide 17/10/2019 ore 18.24.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@nera1965 scrive:
Non so se ho peccato di leggerezza ma stiamo pur sempre parlando di persone che sono state arrestate, fatta salva la presunzione di innocenza che ho ampiamente specificato, non mi sembra di aver detto chissà quale eresia. Se permetti però... trovo molto più grave la tua affermazione che giustifica la tortura se la povera guardia perde la pazienza. Torturare è un reato, sempre.


Ma sì volevo solo rompere un po' le palle :ok . Cmq no, ho detto che la comprendo umanamente, non che la giustifico. Perchè ovviamente uno deve anche capire quando quel lavoro non fa per lui o quando è arrivato al limite: nel caso specifico, se non sai reggere la pressione (sempre e comunque altissima) devi cambiare (o devono farti cambiare) lavoro. Con le dovute proporzioni, nella mia breve vita lavorativa ho già abbandonato un paio di mansioni che facevo male per mal sopportazione preferendo pagare qualcuno che le facesse al mio posto. Penso che in primis bisogna essere onesti con se stessi e rivedere i propri obiettivi e le proprie aspettative e, in certe attività, ci dovrebbe pure essere qualche organo di controllo esterno che verifichi se sei ancora in grado di fare un certo tipo di lavoro. Io penso che una guardia carceraria abbia un' usura psichica estrema e non sono a conoscenza se sia soggetta a dei controlli routinari.
20170093
@nera1965 scrive: Non so se ho peccato di leggerezza ma stiamo pur sempre parlando di persone che sono state arrestate, fatta...
Risposta
17/10/2019 18.24.27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
intermezzo intermezzo 17/10/2019 ore 18.28.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@giorgio60 scrive:
Cosa si intende per tortura?


Non c'è scritto. Ma siccome videla faceva torturare e ammazzare i prigionieri, di sicuro la tortura è quella.

intermezzo intermezzo 17/10/2019 ore 18.44.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@JJSlide scrive:
nel caso specifico, se non sai reggere la pressione (sempre e comunque altissima) devi cambiare (o devono farti cambiare) lavoro.


Sono numerosi i suicidi tra i lavoratori della polizia penitenziaria. E' un lavoro ad altissimo rischio.
20170108
@JJSlide scrive: nel caso specifico, se non sai reggere la pressione (sempre e comunque altissima) devi cambiare (o devono farti...
Risposta
17/10/2019 18.44.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 17/10/2019 ore 21.18.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Torino, arrestati sei agenti della penitenziaria

@Nemo.1972 scrive:
Ti ho detto che non devi rispondermi, non rispondermi! Non voglio leggere le porcate di voi troll è chiaro? Se non ti piace ciò che scrivo passa oltre, ma non rompermi le palle! Ce la fai farlo? Bravo, adesso levati dai coglioni!


Andiamo per ordine:

1° L'ultima volta che ho obbedito a qualcuno questi era la mia tata, poi ho sempre fatto di testa mia,e per farlo ho mandato al diavolo casa, famiglia e luoghi natii. Evita quindi di illuderti di poter imporre la tua volontà, ti limiti a perdere tempo.

2° Ogni volta che qualcuno afferma ch'io scrivo porcate, menzogne o inesattezze lo invito ad esporre tali porcate o menzogne ed a dimostrarle tali. Ma fino ad ora nessuno si è dimostrato capace di tanto. Inutile sottolineare che tu non fai eccezione.

3° Non nutro alcun interesse per ciò che scrivi, mi limito a rilevare 'inesistenza di una qualsiasi differenza tra la tua persona e quella di un qualsiasi recluso a seguito sentenza definitiva visto che entrambi non lesinate nel compiere reati.

4° Se il tuo riferimento al romperti le pale è un omaggio alla mia mira devo riconoscere trattarsi di complimento immeritato, non potrei mai centrare bersagli tanto piccoli senza l'aiuto di adeguati ausili ottici.

5° Non perdere tempo a darmi ordini, altrimenti poi devo ridere ancora più forte.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.