Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

mirjel 22/10/2019 ore 16.31.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)CRAXI LUCI E OMBRE


Fra novanta giorni vi sarà la commemorazione di Craxi morto in Tunisia 20 anni fa. Molto è stato scritto e detto sulla figura di questo politico italiano gli uni, i suoi detrattori, l'hanno demonizzato facendolo passare per un criminale incallito; gli altri, i suoi estimatori, l'hanno quasi santificato.
A distanza di venti anni, credo sia necessario fare un consuntivo dell'opera e dell'azione di questo uomo che ebbe degli indubbi meriti; ma che fece pure degli errori marchiani.
A suo merito va riconosciuto il coraggio e tutti ricordano Sigonella dove ebbe la forza di dire no aglio americani; fu sempre dalla parte dei popoli oppressi e tutti ricordano la sua simpatia per i palestinesi che egli vedeva oppressi e ridotti in schiavitù' da Israele. Va riconosciuto all'uomo di Stato di avere compreso che per noi l'Unione Europea sarebbe stata una iattura un inferno come ebbe modo di dire in un intervista. Fece anche degli errori che sono costati molto al popolo italiano come quando perorò la causa dell'abolizione della scala mobile che rappresentava l'unica difesa che i lavoratori avevano per difendersi dall'inflazione.
Un discorso a parte va fatto per ciò che concerne “mani pulite” che non fu, come molti hanno creduto, un operazione trasparente ma fu fatta perché voluta dai poteri forti italiani alleati con quelli stranieri. In breve, dopo la caduta del muro di Berlino, le lobby finanziarie e bancarie avevano messo le amni sulle partecipazioni statali che andavano svendute a prezzi stracciati.
Al largo di Civitavecchia sul transatlantico della regina Elisabetta Britannia avvenne il famigerato incontro fra le èlite nostrane e straniere che avrebbe suggellato il patto criminale che di lì a pochi anni avrebbe visto la distruzione delle partecipazioni pubbliche che furono smesse a prezzi ridicoli.
La vecchia classe politica italiano non voleva la privatizzazione selvaggia e si opponeva alla dismissione del settore pubblico dell'economia e Craxi era fra questi. Allora i criminali pensarono di costruire a tavolino “mani pulite” che avrebbe dovuto spazzare via i vecchi politici che si opponevano allo scellerato progetto. Fu così che Craxi, Forlani, furono loro malgrado spazzati via dal giustizialismo.
Infatti fatto fuori Craxi e gli altri politici che si opponevano al misfatto, la strada alle privatizzazioni si spalancò con la scusa che servivano i soldi per pagare il debito pubblico. Alla fine della fiera i nostri gioielli pubblici furono svenduti ed il debito pubblico non diminuì affatto anzi crebbe.
Oggi si ha chiara la visione dei fatto; mentre allora sembrava tutto confuso.Le tangenti erano il solo modo di finanziare la politica e questa pratica era comune a tutti i partiti, cosa strana il Pci che pure era stato foraggiato da Mosca ne usci indenne; forse perché ironia della storia il Pci era in fondo il partito che meglio garantiva la grande finanza.
In conclusione Craxi ebbe grandi meriti; ma commise anche errori marchiani, per quanto concerne mani pulite fu il capro espiatorio della congiura di chi si voleva impossessare delle nostre aziende pubbliche a costi irrisori.
8593045
Fra novanta giorni vi sarà la commemorazione di Craxi morto in Tunisia 20 anni fa. Molto è stato scritto e detto sulla figura di ...
Discussione
22/10/2019 16.31.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
giorgio60 giorgio60 22/10/2019 ore 16.39.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

Io credo che mani pulite nacque quando il progetto euro diventò un programma da realizzare.

L'attacco della scoperta dell'acqua calda ai poteri forti ha ancora l'amaro sapore della beffa...

Ci tengo a precisare che non ho mai votato craxi e il psi e nemmeno la dc o partiti del governo della prima repubblica.
20172542
Io credo che mani pulite nacque quando il progetto euro diventò un programma da realizzare. L'attacco della scoperta dell'acqua...
Risposta
22/10/2019 16.39.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 22/10/2019 ore 16.42.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

@mirjel scrive:
Fece anche degli errori che sono costati molto al popolo italiano come quando perorò la causa dell'abolizione della scala mobile che rappresentava l'unica difesa che i lavoratori avevano per difendersi dall'inflazione.


Soprattutto è dovuto a questo suo errore, che viene oggi ricordato.
Sono gli errori e non i meriti, (per altro subito dimenticati) grazie ai quali, ogni popolo è insorto.
Mussolini viene ricordato per la sua alleanza con hitler, con le leggi marziali e la guerra.
Ciò che fece prima, pochi ricordano.
Senza tornare al 1948... dal 1978 ad oggi, chi ha fatto più danni e ha reso il Paese ciò che è, come e quanto è stato derubato?

20172543
@mirjel scrive: Fece anche degli errori che sono costati molto al popolo italiano come quando perorò la causa dell'abolizione...
Risposta
22/10/2019 16.42.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
biros3.0 biros3.0 22/10/2019 ore 17.14.26
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

@c.ioccolatino111 scrive:
Soprattutto è dovuto a questo suo errore, che viene oggi ricordato.
Sono gli errori e non i meriti, (per altro subito dimenticati)

L'unico merito e` che ha rubato meno di altri!! il berlusca continua a mandare fiori sulla sua tomba!! :ok
mirjel mirjel 22/10/2019 ore 17.57.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

Ma quale rubato, le tangenti servivano a finanziare le attività del partito. I politici di oggi rubano perché le tangenti se le intascano loro.
20172590
Ma quale rubato, le tangenti servivano a finanziare le attività del partito. I politici di oggi rubano perché le tangenti se le...
Risposta
22/10/2019 17.57.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
66lauretta 66lauretta 22/10/2019 ore 18.13.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

Il sistema tangentizio produce due effetti:
Aumenta il costo delle opere
Ne riduce la qualità

Se un partito o la politica in generale ha bisogno di risorse si può fare una legge per fargliele avere, direttamente dallo stato
Se la cosa è sottobanco, oltre a non andare bene, nasconde le destinazione d'uso delle risorse.
Dire che sono per il partito è come raccontare la fiaba di cappuccetto rosso
TeSdru.mo TeSdru.mo 22/10/2019 ore 18.22.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

@giorgio60 scrive:
quando il progetto euro diventò un programma da realizzare.

Dasein1960 Dasein1960 22/10/2019 ore 18.26.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

A me pare che tu perda di vista le grandi forze in grado di orientare eventi ,magari nati casuali
come potrebbe appunto essere mani pulite,verso esiti desiderati dai soliti ignoti
Ricordo a tal proposito le prove generali di turboliberismo sperimentate per la prima volta nel cile del
dopo golpe del 73 scelto come laboratorio sociale ideale per sperimentare le teorie economiche di von hayek poi fatte proprie dai chicago bois di milton friedman e dalla scuola viennese
Che prevedevano stato evanescente ,privatizzazioni selvagge,e conseguente vendita degli asset statali
Il cile cresceva a una media del'8% quindi la cosa funzionava
Qli stessi principi adattati alla diversissima situazione furono fatti propri prima da margaret thatcer
e subito a ruota da ronald regan
Anche in tali paesi l'arricchimento sociale fu massiccio e veloce
Era nato il neo liberismo ,cioè un metodo pi efficiente per crescere ed arricchire
Va da se che in regime capitalista questa innovazione si sarebbe presto estesa al mondo intero
diveenedo modo naturale di vivere per sempre dato,il cosiddetto pensiero unico
Ecco che allora io tendo a guardare agli eventi che tu hai scrupolosamente messo in fila come se nn proprio pilotati almeno fortemente indirizzati verso quel inderogabile fine
In quessto quadro faccio rientrare anche il tentativo di renzi uomo sul quale avevano puntato i poteri sovranazionali per sbarazzarsi della costituzione o di parti importanti di essa nn piu funzionali al mercatismo selvaggio ,ostacolo primo al dispiegarsi della nuova situazione
e di tanti altri fatti che qui diventerebbe troppo lungo elencare

DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 22/10/2019 ore 18.28.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

@mirjel scrive:
per noi l'Unione Europea sarebbe stata una iattura un inferno


così disse il ladro quando tutti misero gli allarmi in casa.
Blu.Wave82 Blu.Wave82 22/10/2019 ore 18.36.53
segnala

(Nessuno)RE: CRAXI LUCI E OMBRE

Crazi era lungimirante e per questo fu uomo scomodo per i grandi poteri
forse aveva anche rubato ma meglio un ladro competente che questi dilettanti allo sbaraglio di oggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.