Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Valchiria03 Valchiria03 22/10/2019 ore 19.13.57
segnala

SarcasmoFinalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

Altro che ricatto. Conte porta a casa la Manovra: “Soddisfatto di quanto fatto. Abbiamo dato tanto. Con Bruxelles c’è un’interlocuzione doverosa” ED QUI SENTO ROSICARE I SOLITI ROSICONI .. visto che passa su tutta la linea questa manovra , ma passano sopratutto i punti che avevano nel loro programma il m 5 stelle. lotta ed carcere contro gl'evasori , ed il pos obbligatorio per tutti . visto che questo paese si deve allineare con gl'altri paesi nel utilizzare il pagamenti con la moneta elettronica.. insomma un grande successo su tutti i fronti. :clap . :clap :clap :many :many :ok %-)
Valchiria03 Valchiria03 22/10/2019 ore 19.21.02
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere



Altro che ricatto. Conte porta a casa la Manovra: “Soddisfatto di quanto fatto. Abbiamo dato tanto. Con Bruxelles c’è un’interlocuzione doverosa”
22 Ottobre 2019 dalla RedazionePolitica
GIUSEPPE CONTE
Share
“Abbiamo avuto poco passo di tempo per preparare questa manovra ma sono soddisfatto di quanto fatto perche’ abbiamo dato tanto”. E’ quanto ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo all’Assemblea Confesercenti a proposito della Manovra. “Il nostro orizzonte di azione si colloca nel triennio – ha aggiunto il premier – perché la visione strategica sulla crescita ha bisogno di un piano, paziente, graduato e coordinato. La ritrovata centralità del nostro Paese in Europa è una occasione che non possiamo sprecare”. :clap

“Non ho subito nessun ricatto – ha aggiunto Conte – e non ho fatto nessun passo indietro, invece abbiamo fatto due passi avanti. Parliamo di un piano di modernizzazione del Paese, di riduzione della burocrazia e cerchiamo con gli incentivi all’utilizzo della moneta elettronica di avviare un percorso virtuoso con tutti i cittadini. Ieri sono stato io stesso promotore di un differimento, in modo da garantirci che la riduzione dell’uso del contante e l’uso dei Pos sia collegato alla riduzione delle commissioni. :clap Occorre definire il patto con il mondo delle imprese bancarie e degli intermediari finanziari “. La manovra, ha poi sottolineato il premier, “non è impoverita, partirà il 1 luglio in modo rinforzato, per me sono due passi avanti. C’è un confronto dialettico ma nessuna forza politica mi ha detto siamo contro questo piano”.

“Per quanto riguarda la flat tax – ha detto ancora il presidente del Consiglio – il messaggio deve essere molto chiaro: noi vogliamo assolutamente confermare e quindi conservare quel regime fiscale di favore, perché parlaimo di un’aliquota al 15%, per tutto il popolo delle piccole partite Iva e dei giovani professionisti. Per farlo stiamo verificando, per evitare che si aggravi la posizione di questa platea dei contribuenti, ma alla fine faremo i modo di non aggravare la loro posizione”.

“Mi aspetto e chiamerò tutte le forze politiche alla loro responsabilità. Tutte stanno dando un contributo attivo per la sintesi finale – ha aggiunto -, quando si opera una sintesi questa rispecchia tutti. Se poi uno si smarca e ritiene, dopo aver partecipato a questa sintesi, non rispetta quella che deve essere un’azione di governo coesa e incisiva. C’e’ una lettera da Bruxelles alla quale il ministro dell’Economia risponderà, forniremo tutti i chiarimenti, non siamo preoccupati. E’ un’interlocuzione doverosa con Bruxelles alla quale non ci sottrarremo”. quando si governa con l onestà di poter aggiustare questo paese . ed non regalare soldi ai soliti noti ovvio che poi le porte si aprono
, ed sopratutto con chi non vuole distruggere questa europa , mente quello dei mojiti puntava tramite il gasolio russo di voler distruggere questa europa per fare un regalo al loro amico putin ed ad orban :haha
“Il nostro obiettivo è quello di riformare nel profondo il sistema fiscale – ha spiegato ancora il premier – , fondato su un processo di incentivi, che favorisca il più possibile l’utilizzo dei sistemi digitali, la così detta moneta elettronica, dei pagamenti tacciabili. Abbiamo introdotto un meccanismo fortemente incentivante dell’uso degli strumenti digitali. In particolare – ha aggiunto Conte – nel 2020 le spese effettuate dai cittadini potranno far accumulare il cosiddetto superbonus. La nostra strategia ha un messaggio chiaro: la diffusione dei pagamenti digitali favorisce di modernizzare il paese, di veicolare in modo migliore le informazioni, per incrociare le banche dati in modo più efficace. Se avremo successo in questa sfida, potremo avere risultati migliori anche sulla lotta all’evasione e faremo in modo che ogni euro sottratto e recuperato sarà destinato alla semplificazione e riduzione della pressione fiscale a beneficio delle imprese e dei cittadini”.

“Non vogliamo affatto punire, criminalizzare nessuna categoria, ne imporre alcuna penalizzazione per chi utilizza il contante. E’ passato un messaggio completamente sbagliato – ha aggiunto – chi continuerà a usare il contante non riceverà alcun nocumento, nessuna conseguenza negativa. Vogliamo solo premiare la diffusione degli strumenti di pagamento digitale. Stiamo lavorando direttamente con gli esponenti del mondo bancario perché vogliamo ridurre e azzerare i costi sulle transazioni economiche non solo a favore dei consumatori ma anche delle imprese :many :many :many :clap %-)
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 22/10/2019 ore 19.31.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

ogni tanto ci vuole un Roberspierre.
Valchiria03 Valchiria03 22/10/2019 ore 19.32.39
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

Pensare che pochi giorni fa SI SONO RIUNITI IN QUELLA PIAZZA LA PIU LURIDA SPORCA MUNNEZZA POLITIUCA CHE TENIAMO IN QUESTO PAESE . per dire no a questo governo , vogliono mandare a casa un governo che per la prima volta vuole punire i grandi evasori , vogliono cacciare questo governo perche vuol fare ua legge sulla giustizia che manda in carcere i grandi evasori , vogliono mandare a casa questo governo che vuole che i processi durano al massimo 4 anni , ed che vuole man dare definitivamente in soffitta la schifosa legge sulla prescrizione tanto cara alla schifosa destra delle legge ad personam .vogliono mandare a casa questo governo per che vuol dare più armi per combattere le delinquenze e le mafie di questo paese come le intercettazioni. vogliono mandare a casa questo governo in fretta cosi si va con una legge elettorale che si presenta senza il taglio dei parlamentari, ecco per che dopo aver fatto la manovra bisogna mettere subito mani nel dare al paese una nuova legge elettorale che comprende il taglio dei parlamentari ed bisogna che si faccia subito. .. Ecco alcuni motivi del come mai la munnezza destroida , non vuole che questo governo possa durare.. hanno paura di legalità ed di vera giustizia, ed sopratutto di una buona legge elettorale , dove finalmente i cittadini si possono scegliere i loro parlamentari da mandare dentro quelle istituzioni.. :many :many %-)
Valchiria03 Valchiria03 22/10/2019 ore 19.37.02
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@DanteDegliUlivi scrive:
ogni tanto ci vuole un Roberspierre.

Eh si in un paese dove per molto tempo regnava l 'ombra oscura del uomo d'Arcore , ci voleva un pochetto di aria pulita. purtroppo l 'ometto d'Arcore a messo di guardia per non far fare le cose che servono a questo paese la BESTIA. Però anche qui le vere verità su questa BESTIA Che si oppone a questo governo :haha , ebbene su questa bestia le verità stanno uscendo fuori . :many :many %-)
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 22/10/2019 ore 19.57.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@Valchiria03 scrive:
Eh si in un paese dove per molto tempo regnava l 'ombra oscura del uomo d'Arcore , ci voleva un pochetto di aria pulita. purtroppo l 'ometto d'Arcore a messo di guardia per non far fare le cose che servono a questo paese la BESTIA. Però anche qui le vere verità su questa BESTIA Che si oppone a questo governo , ebbene su questa bestia le verità stanno uscendo fuori


ma si, tagliamo la testa a tutti. Tanto prima o poi sa da fare. Nessuna remissione di peccati. Kill' em all.
Valchiria03 Valchiria03 22/10/2019 ore 20.10.07
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@DanteDegliUlivi scrive:
ma si, tagliamo la testa a tutti.

No bisogna che in questo paese che le persone disoneste vengano punite. mica a tutte . :haha ti cosa ai da temere per caso sei un grande evasore...traffichi in affari loschi, sei per caso uno spacciatore . sei un ladro ,. %-)
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 22/10/2019 ore 20.22.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@Valchiria03 scrive:
cosa ai da temere


figurati, io mi occupo di turismo e da agente contabile pago puntualmente le tasse di soggiorno. Ma è un mestiere di cui farei volentieri a meno. Non è roba per me. Io vado a stasare dove ci sono fogne intasate.
Valchiria03 Valchiria03 22/10/2019 ore 20.40.59
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@DanteDegliUlivi scrive:
figurati, io mi occupo di turismo e da agente contabile pago puntualmente le tasse di soggiorno. Ma è un mestiere di cui farei volentieri a meno. Non è roba per me. Io vado a stasare dove ci sono fogne intasate.

Allora cosè che non ti stà bene, in questa manovra. visto che sei una persona onesta. chi teme questa manovra sono le persone disoneste %-)
motosegaro motosegaro 22/10/2019 ore 21.00.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

questa norma porterà ancora piu industrie all'estero sapendo come l'avora l'agenzia delle entrate ce poco da fidarsi, un clamoroso caso è successo qui nel mio paese una grossa multinazionale scappata perchè accusata di 2 miliardi di evasione a processo finito a pagato 10 mila euro intanto è scappata
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 22/10/2019 ore 21.03.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@Valchiria03 scrive:
cosè che non ti stà bene


lo stile.
Valchiria03 Valchiria03 22/10/2019 ore 21.06.34
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@DanteDegliUlivi scrive:
@Valchiria03 scrive:
cosè che non ti stà bene


lo stile.

? cioè tu giudichi , le persone dall'abito che indossano . %-)
mery1981 mery1981 23/10/2019 ore 15.23.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@Valchiria03 : io cmq ce metterei anche che i 5 stalle devono dare 300 euro al mese a casarlegno a me sembra conflitto d'interessi
mery1981 mery1981 23/10/2019 ore 15.25.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

@Valchiria03 : e cmq in campania in calabria insomma al sud troppi evasori ce stanno dje a di maio di controllare e farli notare tutti compreso chi prende il reddito di cittdinanza ahahahahha vai a vedde quanti evasori ci sino dalla campania in giu' me dispiace soloper qulli onesti che anche loro ce ne son e ci vanno de mezzo peri furbetti e disponesti capito mo si?
paolowill paolowill 23/10/2019 ore 20.09.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

Rimarranno senza popolazione la Calabria la Campania la Sicilia è la Puglia ...
motosegaro motosegaro 23/10/2019 ore 20.52.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Finalmente una manovra, che punisce i grandi evasori con il carcere

Rimarremo senza industria dato che chi a investito in Italia sta scappando,quelli che vengono in Italia non capiscono certe leggi assurde

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.