Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

mirjel 23/10/2019 ore 19.28.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)QUESTA E' L'EUROPA


Credo sia venuto il tempo nel quale si guardi la realtà per com'è e non per come vorremmo che fosse e mi riferisco a questa Europa che, nonostante la retorica europeista, è una unione priva di solidarietà fra gli Stati; priva di politica estera comune, priva di una politica comune sui migranti e noi ne paghiamo le pesanti conseguenze.
In verità ed in realtà questa Europa e guidata dalla Germania con l'ausilio della Francia e il nostro Paese, anziché perseguire un politica economica autonoma si è legata mani e piedi mettendo nelle mani di questi stati il suo sistema bancario e industriale. Continuando con la critica, bisogna dire che nessuno aiuto abbiamo avuto sul debito pubblico ma solo diktat assurdi e discriminatori. A questo ragionamento alcuni direbbero è colpa degli Stati deboli ed in questo c'è della verità; ma allora che esiste a fare l'Europa se non da una mano a questi Stati ed invece cosa fa questa Europa maligna li vessa e li rende ancora più deboli. Gli aiuti che si sono avuti da parte della Bce sono serviti come misure tampone che hanno lasciato in piedi i problemi strutturali che restano irrisolti.
L'Europa che nacque nel '56 era prettamente liberista e non aveva nulla a che fare con l'Europa di Ventotene che aveva un impronta socialista e democratica. L'Europa si è mossa sempre nell'ambito del liberismo che vuole limitare all'osso l'intervento dello Stato in economia. L'Europa di Ventotene non ha nulla da spartire con l'Europa di Maastricht



8593092
Credo sia venuto il tempo nel quale si guardi la realtà per com'è e non per come vorremmo che fosse e mi riferisco a questa Europ...
Discussione
23/10/2019 19.28.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Valchiria03 Valchiria03 23/10/2019 ore 19.40.07
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@mirjel : So solamente una cosa se oggi eravamo qui con la nostra bella liretta. in un mondo dove ormai si deve fare i conti con i giganti dell'economia mi sa che per comprarci un kg di pasta dovevamo andare dal fornaio con una busta di lire ma lo vogliamo capire che la nostra lira era diventata carta straccia, che neanche i paesi Africani la volevano al cambio , per avere un dollaro se rimanevamo con la nostra liretta bisogna portagli un kg delle nostre lire.. %-)
Valchiria03 Valchiria03 23/10/2019 ore 19.47.57
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

Meno male che siamo ENTRATE IN QUESTA GRANDE FAMIGLIA DELL'EURO. certo lì'europa non e come la pensavamo visto che tante cose devono cambiare, che non basta il solo euro ma ci vogliono anche altre misure per poter diventare partecipe di una grandissima famiglia, visto che bisogna cominciare nel avere veramente le stesse regole . un solo esercito , un solo welfar . ma ci stiamo dimenticando che noi siamo entrati in questa europa dove rispetto tanti paesi europei siamo indietro anni luce rispetto il loro modo di vivere. infatti l'italia si sta mettendo a pari passo, specialmente con il welfar, visto che ancora qui c'è chi attacca il pagamento con le carte di credito, %-) .
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 23/10/2019 ore 19.53.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

a me piace l' Europa. Libera circolazione di merci e persone. Da Belfast a Berlino, passando per Londra.
mirjel mirjel 23/10/2019 ore 19.56.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

L'Italia con la sua liretta è arrivata ad essere la settima potenza industriale al mondo oggi con l'euro siamo nella melma; l'Italia con la liretta ha consentito a tante famiglie di comprare casa; l'Italia con la liretta viveva nel benessere; l'Italia con la liretta consentiva alla gente di avere una sanità all'avanguardia e dove non c'erano ticket; l'Italia con la liretta aveva una disoccupazione molto bassa; l'Italia con la liretta aveva un debito pubblico non esorbitante.
L'Italia con l'euro costringe i suoi cittadini a pagare sempre di più' per la sanità pubblica; l'Italia con l'euro costringe i suoi ragazzi ad emigrare per poter vivere; l'Italia con l'euro ha una scuola che cade a pezzi; l'Italia con l'euro costringe la gente ad andare in pensione a 67 anni; l'italia con l'euro ha visto il prezzo dei prodotti raddoppiare se non triplicare; l'Italia con l'euro deve chiedere alla banche private i soldi che prima venivano stampati dalla Banca d'Italia.
20173103
L'Italia con la sua liretta è arrivata ad essere la settima potenza industriale al mondo oggi con l'euro siamo nella melma;...
Risposta
23/10/2019 19.56.52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
tsunami1998 tsunami1998 23/10/2019 ore 20.32.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

Prima con 500 milioni di lire in tasca potevi riposare e progettare il prossimo lavoro.
Oggi con il costo raddoppiato e con 250 mila euro hai seri problemi.
mirjel mirjel 23/10/2019 ore 20.34.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

Vedo un'ignoranza abissale come se questa europa fosse il frutto d'un processo democratico e non il disegno d'un élite antidemocratica. Io vorrei un'Italia in grado di progettare il proprio futuro senza interferenze straniere. Parlano dell'Europa come se fosse un costruzione far pari, mentre sappiamo bene che a dettare legge sono la Germania e la francia. Ma di cosa parlate, il vostro linguaggio è quello del pensiero unico che ci vuole schiavi delle multinazionali
20173127
Vedo un'ignoranza abissale come se questa europa fosse il frutto d'un processo democratico e non il disegno d'un élite...
Risposta
23/10/2019 20.34.49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 23/10/2019 ore 20.36.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

sovranisti e populisti, fate una bella cosa, andate tutti assieme a vivere nelle caverne.
intermezzo intermezzo 23/10/2019 ore 21.08.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@mirjel scrive:
L'Europa che nacque nel '56 era prettamente liberista e non aveva nulla a che fare con l'Europa di Ventotene che aveva un impronta socialista e democratica.


Quel che lascia allibiti è che ai partiti socialisti europei stia benissimo così.

sportyfive sportyfive 23/10/2019 ore 21.29.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

per apprezzare e idolatrare questa europa che è un campo di concentramento finanziario dove si è tassati e avvelenati a morte bisogna essere ignoranti allo stato brado
motosegaro motosegaro 23/10/2019 ore 21.39.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

Forse non avete vissuto il periodo dove cera la liretta quando con uno stipendio da operaio ti potevi comprare una casa andare in ferie,andare tutte la sere al bar oggi un operaio queste cose non esistono piu ce la battaglia x arrivare alla fine del mese magari tornassimo alla vecchia liretta.L'Italia era una grande potenza industriale svenduta dai nostri politici incapaci
20173162
Forse non avete vissuto il periodo dove cera la liretta quando con uno stipendio da operaio ti potevi comprare una casa andare in...
Risposta
23/10/2019 21.39.42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
boccanera boccanera 24/10/2019 ore 07.58.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@Valchiria03 scrive:
: So solamente una cosa se oggi eravamo qui con la nostra bella liretta. in un mondo dove ormai si deve fare i conti con i giganti dell'economia mi sa che per comprarci un kg di pasta dovevamo andare dal fornaio con una busta di lire ma lo vogliamo capire che la nostra lira era diventata carta straccia, che neanche i paesi Africani la volevano al cambio , per avere un dollaro se rimanevamo con la nostra liretta bisogna portagli un kg delle nostre lire..

Quando i 5 stalle erano antieuropeisti dicevi il contrario.... L'unica coerenza che hai è quella di seguire ciecamente i voltafaccia di questi traditori truffatori degli elettori italiani
excristian1977 excristian1977 24/10/2019 ore 12.33.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@intermezzo scrive:

Quel che lascia allibiti è che ai partiti socialisti europei stia benissimo così.



infatti non si capisce proprio questo fatto
Dasein1960 Dasein1960 24/10/2019 ore 13.05.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@mirjel scrive:
QUESTA E' L'EUROPA

L'europa e l'euro sono il vertice della degenerazione individualista funzionale all'interesse economico per i pochi,avanguardia del neoliberismo
E' il metodo incurante di calpestare l'uomo e i suoi bisogni primari .pur di perseguire ad ogni costo,,altrui...la folle corsa ,solo apparentemente razionale,verso la produttività e l'integrale mercificazione di tutto l'esistente
20173298
@mirjel scrive: QUESTA E' L'EUROPA L'europa e l'euro sono il vertice della degenerazione individualista funzionale all'interesse...
Risposta
24/10/2019 13.05.36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Valchiria03 Valchiria03 24/10/2019 ore 13.17.32
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@mirjel scrive:
L'Italia con la sua liretta è arrivata ad essere la settima potenza industriale al mondo oggi con l'euro siamo nella melma;

Già mica a quel tempo avevamo i colossi dell'economia che teniamo oggi , come quella cinese , ed indiana che, ma ti rendi conto che la nostra liretta oggi con questi colossi equivaleva alla carta igienica.. . %-)
Valchiria03 Valchiria03 24/10/2019 ore 13.20.41
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@motosegaro scrive:
Forse non avete vissuto il periodo dove cera la liretta quando con uno stipendio da operaio ti potevi comprare una casa andare in ferie,andare tutte la sere al bar oggi un operaio queste cose non esistono piu ce la battaglia x arrivare alla fine del mese magari tornassimo alla vecchia liretta.L'Italia era una grande potenza industriale svenduta dai nostri politici incapaci

Una volta oggi non e piu cosi, una volta non esistevano le economie cinese , indiane , pakistane, coreane. il bello ed il cattivo tempo lo facevano i paesi europei , ed gli stati uniti, . la NOSTRA LIRA IN QUALCHE MODO AL CAMBIO VALEVA QUALCOSA , OGGI NEANCHE IL PAESE PIU POVERO DELL'AFRICA ACCETTEREBBE AL CAMBIOLA LIRA ITALIANA :many :many %-)
Valchiria03 Valchiria03 24/10/2019 ore 13.23.20
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@boccanera scrive:
Quando i 5 stalle erano antieuropeisti dicevi il contrario.... L'unica coerenza che hai è quella di seguire ciecamente i voltafaccia di questi traditori truffatori degli elettori italiani

Sempre coerente con me stessa, ed poi solo le persone stupide non cambiano mai . Mi sono documentata ed oggi uscire dall'euro per ritornare alla nostra liretta sarebbe il suicidio dell'Italia. %-)
Valchiria03 Valchiria03 24/10/2019 ore 13.29.28
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@Dasein1960 : Se vogliamo ,affrontare i colossi dell'economia odierna. bisogna che l'europa tutta faccia quadrato , certo il solo euro non basta visto che ci vorrebbero altre misure per fare veramente una vera Europa unita su tutto.. , ma come sappiamo Roma non se costruita tutta in un solo giorno. quindi a piccoli passi si cerca di far diventare questi paesi dell'eurozona . sempre più solidali ed uniti tra di loro.. %-)


sportyfive sportyfive 24/10/2019 ore 13.31.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@Valchiria03 : e quindi ? un italia sovrana dovrebbe preoccuparsi della china,india ecc? adesso ti devi preoccupare visto che ti asportano gli organi per legge anche senza il tuo consenso se non critto in palese opposizione...ma scrivi di ciò che sai,posto che esista,invece di cimentarti in improbabili discorsi macroeconomici
20173326
@Valchiria03 : e quindi ? un italia sovrana dovrebbe preoccuparsi della china,india ecc? adesso ti devi preoccupare visto che ti...
Risposta
24/10/2019 13.31.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Valchiria03 Valchiria03 24/10/2019 ore 13.35.57
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@sportyfive scrive:
@Valchiria03 : e quindi ? un italia sovrana dovrebbe preoccuparsi della china,india ecc? adesso ti devi preoccupare visto che ti asportano gli organi per legge anche senza il tuo consenso se non critto in palese opposizione...ma scrivi di ciò che sai,posto che esista,invece di cimentarti in improbabili discorsi macroeconomici

Rimanendo in Europa, non c'è nulla da preoccuparsi ,. visto che grazie a questa moneta oggi contiamo qualcosa, detto questo non vedo il nesso con la donazione degl' organi. visto che dimezzo ci stà una legge se tu non vuoi donare i tuoi organi ,basta che lo dici. , tante cose sono state fatte con il silenzio assenzio,, %-)
Valchiria03 Valchiria03 24/10/2019 ore 13.39.10
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@sportyfive :
%-)
sportyfive sportyfive 24/10/2019 ore 13.56.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUESTA E' L'EUROPA

@Valchiria03 : intanto è esattamente il contrario..io sono "proprietario" del mio corpo ,e se voglio donare gli organi è una mia scelta e te la comunico..non che lo stato decide arbitrariamente di asportarmeli ....salvo che io non mi tuteli prima e sottoscriva ovunque che non è la mia volontà...Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ...Articolo 1
Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza....Articolo 3
Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona....Articolo 6
Ogni individuo ha diritto, in ogni luogo, al riconoscimento della sua personalità giuridica......uno stato non deve arrogarsi il diritto dovere di decidere in vece mia o di mia volontà arbitrariamente senza consenso esplicito l'utilizzo del mio corpo,salvo che io non dia ESPRESSAMENTE il consenso...se si vuole farlo sarà cura della persona sottoscriverlo nelle sue volontà testamentarie....il punto è la mia libera scelta..
ma per piacere..noi contiamo meno di nulla con l'euro,che impone per trattati europei una disoccupazione strutturale del 10%..impone l'acquisto di merci dal resto del mondo e sempre meno con produzione autoctona,fino al cmpleto annullamento...impone un impoverimento sempre più feroce dei cittadini..impone di pagare interessi su un debito truffa sempre più alti,come se i 3000 miliardi già versati non fossero serviti a nulla ..e finisco qui perchè non ho tempo da perdere ....non ho sentito nessuno strapparsi i vestiti quando l'euro è crollato del 40% nei confronti del dollaro in pochi mesi


















20173342
@Valchiria03 : intanto è esattamente il contrario..io sono "proprietario" del mio corpo ,e se voglio donare gli organi è una mia...
Risposta
24/10/2019 13.56.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.