Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

asgv74 asgv74 02/11/2019 ore 18.06.16
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@fiume.sandcreek : le tue sono disgrazie , non trofei caro mio.
Nella prossima vita anche a te qualcuno ti si filera'.
Allergic.666 Allergic.666 02/11/2019 ore 18.07.23
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@ma.nnaggia scrive:
La Patria. Anche qui si sovvertono i valori, c'è da spiegare che cosa è davvero la Patria?

La patria è la terra dove risiede tuo padre. Quindi la tua Patria è dove tuo padre ti mette al mondo.
Allergic.666 Allergic.666 02/11/2019 ore 18.13.45
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@ducettopadano scrive:
FUORI APOLIDI e ZECCHE dal PAESE

Tranquillo sono in Inghilterra. Ma chi ci vuole vivere con te?!
ma.nnaggia ma.nnaggia 02/11/2019 ore 20.42.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@Allergic.666 scrive:
Io col tuo Dio cristiano mi ci pulisco il culo. Io provengo dalla Sardegna dove ci sono nuraghi e reperti archeologici ben più antichi della vostra ridicola tradizione cristiana. Se ora tu sei Cristiano lo devi a quel fesso di Costantino. Tradizione Cristiana... Ma fammi il piacere!


Bella regione la Sardegna, indubbiamente.
Una domanda, chi ha costruito i nuraghe e perché?
Da dove viene la tua convinzione che un popolo estinto lasciando solo tracce confutabili sia portatore delle tue origini.
ma.nnaggia ma.nnaggia 02/11/2019 ore 20.45.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@Allergic.666 scrive:
La patria è la terra dove risiede tuo padre. Quindi la tua Patria è dove tuo padre ti mette al mondo.

non dire cazzate!
E poi, al limite al mondo ti ci mette tua madre.
No ius soli...mai!
20178169
@Allergic.666 scrive: La patria è la terra dove risiede tuo padre. Quindi la tua Patria è dove tuo padre ti mette al mondo. non...
Risposta
02/11/2019 20.45.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 02/11/2019 ore 21.05.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@ma.nnaggia scrive:
Questa diatriba è il solito trucchetto sinistro per demolire i cardini morali di questa mia patria derelitta e umiliata...ma cominciamo.
1) Dio. Mi pare ovvio che non si intenda la divinità (è però anche palese che Allah e altre divinità non c'entrino nulla con le nostre tradizioni!) ma è il modo di sottolineare quelle che sono le nostre tradizionali origini, che sono quelle cristiane. Se volete obiettare su questo dovete però anche farlo sulle altre nazioni, quelle che hanno un'identità religiosa diversa dalla nostra.
2)La famiglia. Io penso (spero) che nessuno dei sinistri sia padre, perché negare un'affermazione del genere, che si debba tenere alla famiglia tradizionale, può voler dire, ad esempio, che loro dei loro figli non freghi nulla...eh sì, belle signorine, anche quella è famiglia. Io, da buon appartenente alla destra italiana, morirei per i miei figli...ma tant'è!
La Patria. Anche qui si sovvertono i valori, c'è da spiegare che cosa è davvero la Patria? Quella per la quale sono morti milioni di italiani dal 1861 a oggi.
Se voi non avete una morale di appartenenza sono problemi vostri e dei vostri psichiatri.


Ci sono alcuni particolari che andrebbero bene approfonditi:

1° Le tradizioni originali dei popoli italici sono pagane, il cristianesimo è una religione importata dal Medio oriente. Ha semplicemente preso il posto di altri culti come il Pantheon ellenico/romano di Zeus/Giove, Ade/Plutone e Ares/Marte o quelli di origine persiana o egizia quali Mitra o l'Aura Mazda di Zoroastro.

2° Non è chiaro per quale motivo gli italiani che sono morti dal 1861 in poi per l'Italia unita sono più importanti di quelli sacrificatisi prima di tale data per una patria diversa dalla tua.

3° Ammirevole e condivisibile l'ipotesi di sacrificare la propria vita per i propri figli, ipotesi però non condivisa dai tanti genitori fascisti che preferirono sacrificare i propri figli nei deserti libici, sulle montagne greche o tra le nevi russe in nome della gloria del duce piuttosto che proteggere tali vite in nome dell'amore genitoriale.
20178178
@ma.nnaggia scrive: Questa diatriba è il solito trucchetto sinistro per demolire i cardini morali di questa mia patria derelitta...
Risposta
02/11/2019 21.05.02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 02/11/2019 ore 22.52.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

Ormai salvini e' l' unico rimasto attendibile ( Per esclusione per fortuna e per causa maggiore ) ...


I vari Berlusconi renzi e compagnia sono lo scarto dello scarto
20178198
Ormai salvini e' l' unico rimasto attendibile ( Per esclusione per fortuna e per causa maggiore ) ... I vari Berlusconi renzi e...
Risposta
02/11/2019 22.52.14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 02/11/2019 ore 22.55.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

Qualcuno si dovrebbe fare delle domande su chi erano e chi sono i politici di vecchio stampo Prima come persone e poi come impiegati assunti dallo stato.


20178201
Qualcuno si dovrebbe fare delle domande su chi erano e chi sono i politici di vecchio stampo Prima come persone e poi come...
Risposta
02/11/2019 22.55.46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Blader.0 Blader.0 02/11/2019 ore 23.09.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@motosegaro scrive:
Più che laici sembrate un seminario di preti novizi

Non si devono mai dimenticare le origini.

I preti sono i primi che si scordano.
intermezzo intermezzo 03/11/2019 ore 00.55.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Dio, Patria e Famiglia

@ma.nnaggia scrive:
Questa diatriba è il solito trucchetto sinistro per demolire i cardini morali di questa mia patria derelitta e umiliata...ma cominciamo.
1) Dio. Mi pare ovvio che non si intenda la divinità (è però anche palese che Allah e altre divinità non c'entrino nulla con le nostre tradizioni!) ma è il modo di sottolineare quelle che sono le nostre tradizionali origini, che sono quelle cristiane. Se volete obiettare su questo dovete però anche farlo sulle altre nazioni, quelle che hanno un'identità religiosa diversa dalla nostra.
2)La famiglia. Io penso (spero) che nessuno dei sinistri sia padre, perché negare un'affermazione del genere, che si debba tenere alla famiglia tradizionale, può voler dire, ad esempio, che loro dei loro figli non freghi nulla...eh sì, belle signorine, anche quella è famiglia. Io, da buon appartenente alla destra italiana, morirei per i miei figli...ma tant'è!
La Patria. Anche qui si sovvertono i valori, c'è da spiegare che cosa è davvero la Patria? Quella per la quale sono morti milioni di italiani dal 1861 a oggi.
Se voi non avete una morale di appartenenza sono problemi vostri e dei vostri psichiatri.


.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.