Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Dasein1960 05/11/2019 ore 12.00.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Alla ricerca del mitico mercato interno

Qualcuno dovrebbe spiegarmi come far decollare il mercato interno in presenza di mutamenti socio economici che inesorabilmente lo tirano a fondo
NN mi riferisco solamente all'euro Ma pure agli incalzanti processi tecnologici e alle inevitabili concentrazioni oligopoliste
Fattori oggettivi marcianti a grandi passi verso una realtà opposta alla redistribuzione della ingente ricchezza potenzialmente disponibile
L'occidente ricco nn puo che cercare un precario assetto sociale facendo lavorare al ribasso la manodopera per poter sostenere un mercato
fatto appositamente marciare al minimo
S'illude chi pensa ,in mancanza di una robusta e diffusa coscienza critica estesa ben oltre l'economico di poter ritornare alla fase precedente
Il capitale è una una ferrari dalle prestazioni economiche esasperate ,ma dopo un gran premio è da buttare e soprattutto è priva di retromarcia
C'è pure chi pensa alla valorizzazione delle nostre ricchezze turistico gastronomiche,e qui torneremmo alla pzza e mandolino vecchia ma sempre verde definizione italica
8593603
Qualcuno dovrebbe spiegarmi come far decollare il mercato interno in presenza di mutamenti socio economici che inesorabilmente lo...
Discussione
05/11/2019 12.00.23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
asgv74 asgv74 05/11/2019 ore 12.05.26
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

intanto bloccherei la globalizzazione che qualche cretino continua a vedere come ineluttabile...
non ci sono parole... si mettano i dazi... si nazionalizzi una banca... e si torni ad una situazione precedente il 1981 quando la banca teneva il tasso di interesse sotto a quello di inflazione con giovamento dell'economia reale... e meno di quella finanziaria.
ma fintano abbiamo i coglioni che esaltano mario draghi... la vedo dura
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 05/11/2019 ore 12.06.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

@Dasein1960 scrive:
far decollare il mercato interno


il mercato interno può essere nero o alla luce, a quale ti riferisci ?
Dasein1960 05/11/2019 ore 12.12.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

@asgv74 scrive:
intanto bloccherei la globalizzazione che qualche cretino continua a vedere come ineluttabile...
non ci sono parole... si mettano i dazi... si nazionalizzi una banca... e si torni ad una situazione precedente il 1981 quando la banca teneva il tasso di interesse sotto a quello di inflazione con giovamento dell'economia reale... e meno di quella finanziaria.
ma fintano abbiamo i coglioni che esaltano mario draghi... la vedo dura

Finche nn avrai, esattamente come nera ,quella che nel post ho chiamato " una robusta e diffusa coscienza critica estesa ben oltre l'economico " le tue parole resteranno vuoti auspici,e quelle di nera ,vaneggiamenti inconsapevoli
asgv74 asgv74 05/11/2019 ore 12.14.38
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

@Dasein1960 : se lo dici tu.
Dasein1960 05/11/2019 ore 12.14.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

@DanteDegliUlivi scrive:
il mercato interno può essere nero o alla luce, a quale ti riferisci ?

A tutti e 2
Il nero è in parte anche la conseguenza del chiaro
Dasein1960 05/11/2019 ore 12.15.47 Ultimi messaggi
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 05/11/2019 ore 12.27.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

@Dasein1960 scrive:
Il nero è in parte anche la conseguenza del chiaro


più che altro fa PIL. E' computato nel PIL.
Dasein1960 05/11/2019 ore 12.44.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

@DanteDegliUlivi scrive:
più che altro fa PIL. E' computato nel PIL.

La condanna alla crescita infinita
tipica del sistema del capitale,pena le ricorrenti crisi
(e il capitalismo ci vive di crisi)
fa pensare a un tumore,piu che a un organismo sano
Finora sono stati tumori"benigni"
Detta cosi benigni ha il sapore di una bestemmia,se pensiamo che sono costate 2 guerre mondiali
A mio parere di medico estemporaneo ,quello cattivo con metastasi
nn è lontano
nera1965 nera1965 05/11/2019 ore 13.59.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alla ricerca del mitico mercato interno

@Dasein1960 scrive:
La condanna alla crescita infinita

Perché? Non è forse quello che è successo dall'inizio dell'umanità fino ad oggi?
Ah già! Tu tifi per la decrescita felice! Allora sarai contento che chiude l'Ilva :ok

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.