Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

ulisse.errante 14/11/2019 ore 18.41.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Condannati per omicidio.
Omicidio preterintenzionale.

Stefano Cucchi è morto per le violenze subite.

Due carabinieri di Roma, Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro sono stati ritenuti colpevoli e condannati a 12 anni di carcere.
La pubblica accusa ne aveva chiesti 18.

Assolto dall'accusa di omicidio, Francesco Tedesco, che però è stato condannato a due anni di reclusione per falso.
Fu lui, con la sua testimonianza, a faro luce dopo alcuni anni, sul violento pestaggio che provocò la morte di Stefano Cucchi, fermato per possesso di droga.

L'allora comandante della Caserma dei Carabinieri Roma Appia, il maresciallo Roberto Mandolini, è stato invece condannato per falso e dovrà scontare una pena di 3 anni e otto mesi di carcere.

L'accusa non si basa solo sulla testimonianza del carabiniere Todesco, ma anche da ore di intercettazioni telefoniche e ambientali.

Stefano Cucchi fu dunque ucciso, e i militari che lo avevano in custodia lo hanno pestato fino a cagionargli la morte.

"Non mi uccise la morte ma due guardie bigotte: mi cercarono l'anima a forza di botte".
(Fabrizio De André)


Avevamo ragione noi.

d.
8594012
Condannati per omicidio. Omicidio preterintenzionale. Stefano Cucchi è morto per le violenze subite. Due carabinieri di Roma,...
Discussione
14/11/2019 18.41.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
excristian1977 excristian1977 14/11/2019 ore 19.08.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:
Avevamo ragione noi.



ci sarà l'appello
e saranno assolti
Allergic.666 Allergic.666 14/11/2019 ore 19.13.30
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@excristian1977 : E tu vorresti che due assassini vengano assolti?

Capisco tu sia amico delle fdo, ma non è che puoi difenderli tutti a prescindere.
ulisse.errante ulisse.errante 14/11/2019 ore 19.17.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Cristian, insisti.

Dieci anni fa tu - ribattendo a quello che scrivevo - avevi scritto qui che nessuno sarebbe stato mai condannato, e che Stefano Cucchi si era procurato (dicevi) le lesioni da solo, sbattendo contro il muro e cadendo per terra.

Ce lo ricordiamo, sai?
Saranno assolti in appello, dici?
Guarda, con le prove che ci sono (LE LORO VOCI INTERCETTATE, RIPETO!) se faranno ricorso la condanna sarà confermata.

Questa non è stata una condanna frutto di testimonianze, ma di intercettazioni, dove GLI STESSI IMPUTATI dicevano di aver pestato Stefano Cucchi e di aver "calcato troppo la mano".
Ed esattamente questo che significa "omicidio preterintenzionale".

Ci sono le intercettazioni telefoniche ed ambientali con le voci degli imputati oggi condannati.

LE LORO VOCI.
LE LORO VOCI.
LE LORO VOCI.


Arrivederci alla loro prossima condanna in appello, Cristian.
Vuoi scommettere ancora, dopo che hai perso anche questa?


d.
biros0.3 biros0.3 14/11/2019 ore 19.21.16
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@excristian1977 scrive:
ci sarà l'appello
e saranno assolti

Toghe rosse !! :haha
Nemo.1972 Nemo.1972 14/11/2019 ore 19.21.35 Ultimi messaggi
segnala

FuriosoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante : In Italia dovrebbero incominciare a condannare i criminali e i delinquenti, non i carabinieri!
biros0.3 biros0.3 14/11/2019 ore 19.22.51
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:
CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Le scuse e puntare il dito dai soliti utilidioti non mancheranno !! :ok :vomitino
excristian1977 excristian1977 14/11/2019 ore 19.34.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:
Cristian, insisti.

Dieci anni fa tu - ribattendo a quello che scrivevo - avevi scritto qui che nessuno sarebbe stato mai condannato, e che Stefano Cucchi si era procurato (dicevi) le lesioni da solo, sbattendo contro il muro e cadendo per terra.

Ce lo ricordiamo, sai?
Saranno assolti in appello, dici?
Guarda, con le prove che ci sono (LE LORO VOCI INTERCETTATE, RIPETO!) se faranno ricorso la condanna sarà confermata.

Questa non è stata una condanna frutto di testimonianze, ma di intercettazioni, dove GLI STESSI IMPUTATI dicevano di aver pestato Stefano Cucchi e di aver "calcato troppo la mano".
Ed esattamente questo che significa "omicidio preterintenzionale".

Ci sono le intercettazioni telefoniche ed ambientali con le voci degli imputati oggi condannati.

LE LORO VOCI.
LE LORO VOCI.
LE LORO VOCI.

Arrivederci alla loro prossima condanna in appello, Cristian.
Vuoi scommettere ancora, dopo che hai perso anche questa?


d.



finisce come per gli Agenti Penitenziari, condannati in primo grado e poi assolti
x.nutella89 x.nutella89 14/11/2019 ore 19.39.59 Ultimi messaggi
x.nutella89 x.nutella89 14/11/2019 ore 19.40.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Giustizia e verità finalmente allineate!!
ulisse.errante ulisse.errante 14/11/2019 ore 19.42.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@excristian1977 :
Cristian, Cristian...
Ti dico sempre di leggere gli atti, testone!

Gli agenti penitenziari sono stai assolti perché non sono stati loro a pestarlo.
CI SONO LE INTERCETTAZIONI DEGLI AGENTI PENITENZIARI CHE ACCUSANO I CARABINIERI!
E CI SONO LE INTERCETTAZIONI DEI CARABINIERI CHE AMMETTONO DI AVER ESAGERATO...

Cristian!
Ci sono le loro voci!!

Te lo dissi già dieci anni fa e tu non ci credevi.
Poi LE HANNO FATTO SENTIRE IN UDIENZA, LE LORO VOCI!

Cristian, le loro voci attraverso intercettazioni!

Nemmeno le scuse del COMANDANTE DEI CARABINIERI, IL GENERALE NISTRI, TI BASTANO.
“L’Arma - ha dichiarato – si scusa sempre quando alcuni dei suoi componenti sbagliano e viene accertato che vengono meno al proprio dovere".

Dai, ora dì che il Comandante Generale dei Carabinieri ha detto una falsità...


d.
x.nutella89 x.nutella89 14/11/2019 ore 19.50.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante :
Non fa testo, per questi erano innocenti anche quelli che ammazzarono Federico Aldrovandi, quindi passaci sopra.
Onore alla mamma di Federico e a tutte le mamme, sorelle, che non hanno mai mollato e non si sono fatte intimorire.
ulisse.errante ulisse.errante 14/11/2019 ore 19.53.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@x.nutella89 :

C'è una enorme differenza.
In questo caso ci sono chilate di intercettazioni e una confessione.


d.
excristian1977 excristian1977 14/11/2019 ore 19.54.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:
@excristian1977 :
Cristian, Cristian...
Ti dico sempre di leggere gli atti, testone!

Gli agenti penitenziari sono stai assolti perché non sono stati loro a pestarlo.
CI SONO LE INTERCETTAZIONI DEGLI AGENTI PENITENZIARI CHE ACCUSANO I CARABINIERI!
E CI SONO LE INTERCETTAZIONI DEI CARABINIERI CHE AMMETTONO DI AVER ESAGERATO...

Cristian!
Ci sono le loro voci!!

Te lo dissi già dieci anni fa e tu non ci credevi.
Poi LE HANNO FATTO SENTIRE IN UDIENZA, LE LORO VOCI!

Cristian, le loro voci attraverso intercettazioni!

Nemmeno le scuse del COMANDANTE DEI CARABINIERI, IL GENERALE NISTRI, TI BASTANO.
“L’Arma - ha dichiarato – si scusa sempre quando alcuni dei suoi componenti sbagliano e viene accertato che vengono meno al proprio dovere".

Dai, ora dì che il Comandante Generale dei Carabinieri si sbaglia e ha detto una falsità...


d.



le intercettazioni non provano nulla, sono le perizie che provano i fatti
gli atti li so da tuoi colleghi come elena ricci ad esmepio che ha scritto e postato tutto a 360°
in primo grado sono condannati ok ma in secondo grado saranno assolti

vorrei sapere come non abbiano tenuto conto delle interviste del legale di cucchi e del padre quando ai tempi quando davano la colpa alla PP dichiaravano che all'udienza di convalida dell'arresto lo trovarono in perfetta salute e forma senza segni di lesioni o percosse
vorrei sapere come mai non hanno tenuto conto della perizia del dott. Introna fatta dal tribunale non dalla difesa
ecc ecc

un po come appunto accadde per gli agenti di PP dove in primo grado colpevoli senza tener conto di nulla e poi assolti in quanto condannati i medici

vorrei poi anche capire come sia possibile che una persona possa morire per percosse ed allo stesso tempo per negligenze mediche (ma in Italia la giustizia partorisce queste cose spesso e volentieri dove una persona morta è stata uccisa due volte da due persone diverse o non è stata uccisa da nessuino degli imputati come accadde a novara per quella bimba morta dove nei due processi separati in cui la madre ed il compagno, unici presenti al momento del delitto, furono entrambi assolti dall'accusa di omicidio)
x.nutella89 x.nutella89 14/11/2019 ore 19.57.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:
In questo caso ci sono intercettazioni e una confessione.


d.


Infatti
Era chiaro dall'inizio e i depistaggi lo confermano.
:bye
tsunami1998 tsunami1998 14/11/2019 ore 20.00.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante : dai ora devi promettere che metterai sotto la lente d ingrandimento la vicenda Occhionero.

Prometti?
Dasein1960 Dasein1960 14/11/2019 ore 20.02.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante :
NN era difficile prevederlo per chi è cosciente di avere un punto di vista
o un ideologia che è circa la stessa cosa
Difficilissimo invece per quel nutrito gruppo di imbecilli dalla coscienza decentrata che vantano
di essere liberisti e libertari e pure liberali credendosi con cio ben oltre tali
ristrettezze mentali ,come se pure quelle etichette nn fossero complesso di idee credute vere
Proprio da quelle in tal modo acriticamente si fanno guidare,affinchè tutto possa confermare la loro
"libertà" di pensare cio che hanno gia in testa prima di cominciare....a "pensare"......
Madonna quante bambocciate si sono udite......
ulisse.errante ulisse.errante 14/11/2019 ore 20.07.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@excristian1977 :
Oddio, Cristian, hai fatto un nuovo articolo del codice penale, ora?

Cazzo, ti dico spesso DI STUDIARE!

Le intercettazioni che si presentano ai processi vengono PRIMA sottoposte a PERIZIA e successivamente PRESENTATE COME PROVE durante il dibattimento SU DISPOSIZIONE DELLA PUBBLICA ACCUSA!

Eccheccavolo, Cristian: studia ed evita di scrivere stupidaggini!


d.
giorgio60 giorgio60 14/11/2019 ore 20.18.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:


“L’Arma - ha dichiarato – si scusa sempre quando alcuni dei suoi componenti sbagliano



se hanno sbagliato e' giusto che paghino.

detto questo io sono sempre dalla parte delle forze dell'ordine.
20183725
@ulisse.errante scrive: “L’Arma - ha dichiarato – si scusa sempre quando alcuni dei suoi componenti sbagliano se hanno sbagliato...
Risposta
14/11/2019 20.18.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
giorgio60 giorgio60 14/11/2019 ore 20.23.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.


leggendovi sembra venire fuori il motivetto secondo il quale l'arma dei carabinieri e' il nemico...

voglio dire...
quanti magistrati continuano a fare delle minchionate colossali eppure nessuno si sogna di mettere tutta la magistratura dall'altra parte della barricata rispetto al popolo...

lo stesso vale per i medici o la chiesa ecc... ecc...

capita che ci possano essere due guardie bigotte...
l'importante che ci sia la grandissima parte sana che riesce a scusarsi per loro.
66lauretta 66lauretta 14/11/2019 ore 20.37.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Questa non è una battaglia contro l'Arma dei Carabinieri.
Qui c'è il Popolo italiano contro due persone che in primo grado sono state condannate come assassini.
L'Arma ha fatto il suo dovere fino in fondo.
Si è costituita parte civile
66lauretta 66lauretta 14/11/2019 ore 20.39.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

E, va detto, se si è arrivati a questo processo e a questa condanna lo si deve alla tenacia di una donna straordinaria, quale è Ilaria Cucchi.
paolowill paolowill 14/11/2019 ore 21.02.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Mi sembrano esagerati 12 anni. ..se proprio devono dare un esempio ci stava benissimo 10 anni poi con tutte le attenuanti se ci sono ...non lo ritengo giusto ...mi è sembrato un processo politico più che altro ...molto forzato a trovare tutti i costi i colpevoli spero che applicano lo stesso meccanismo verso i criminali ....
excristian1977 excristian1977 14/11/2019 ore 21.14.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:
@excristian1977 :
Oddio, Cristian, hai fatto un nuovo articolo del codice penale, ora?

Cazzo, ti dico spesso DI STUDIARE!

Le intercettazioni che si presentano ai processi vengono PRIMA sottoposte a PERIZIA e successivamente PRESENTATE COME PROVE durante il dibattimento SU DISPOSIZIONE DELLA PUBBLICA ACCUSA!

Eccheccavolo, Cristian: studia ed evita di scrivere stupidaggini!


d.



studio studio studio tutto
FORMAGGINO2019 FORMAGGINO2019 14/11/2019 ore 21.21.48
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/11/2019 ore 22.43.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@excristian1977 scrive:
ci sarà l'appello
e saranno assolti


Questa me la conservo.
Se dopo l'appello saranno assolti pago pegno io.
Se dopo l'appello non verranno assolti paghi pegno tu.
Accetti?
biros0.3 biros0.3 14/11/2019 ore 22.44.04
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@ulisse.errante scrive:
CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Chissa`se ora il bullo avra` il coraggio di chiedere scusa alla sorella per gli insulti VIGLIACCO !! :vomitino
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/11/2019 ore 22.46.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@paolowill scrive:
Mi sembrano esagerati 12 anni. ..se proprio devono dare un esempio ci stava benissimo 10 anni poi con tutte le attenuanti se ci sono ...non lo ritengo giusto ...mi è sembrato un processo politico più che altro ...molto forzato a trovare tutti i costi i colpevoli spero che applicano lo stesso meccanismo verso i criminali ....


Quanto sopra esposto fa sorgere due legittime domande:

1° Quali potrebbero essere le eventuali attenuanti evocate ma non esposte?

2° Chi commette un omicidio non è un criminale? Oppure le uniformi indossate legittimano i reati perpetrati?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/11/2019 ore 22.47.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@biros0.3 scrive:
Chissa`se ora il bullo avra` il coraggio di chiedere scusa alla sorella per gli insulti VIGLIACCO !!


No, adesso si metterà ad insultare i CC terroni che non hanno coperto i colleghi.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/11/2019 ore 22.54.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 scrive:
In Italia dovrebbero incominciare a condannare i criminali e i delinquenti, non i carabinieri!


Esattamente quale è la differenza tra un CC che commette un crimine in divisa ed un civile che commette analogo o diverso crimine senza divisa?
Allergic.666 Allergic.666 14/11/2019 ore 23.32.22
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@fiume.sandcreek scrive:
Esattamente quale è la differenza tra un CC che commette un crimine in divisa ed un civile che commette analogo o diverso crimine senza divisa?

La differenza è che il primo si potrebbe considerare un crimine di Stato. Visto che quella divisa rappresenta lo Stato. E visto che altri uomini che rappresentano lo Stato hanno mentito e coperto dei presunti criminali.
1965spiritolibero 1965spiritolibero 14/11/2019 ore 23.33.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 scrive:
@ulisse.errante : In Italia dovrebbero incominciare a condannare i criminali e i delinquenti, non i carabinieri!

questi disonorano l'arma dei carabinieri e son delinquenti
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 09.31.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 : dev'essere condannato chiunque commette reati. Anche gli appartenenti alle forze dell'ordine possono commettere reati, quindi possono essere "delinquenti". Se lo fanno debbono essere condannati al pari di chi non appartiene alle forze dell'ordine. Indossare una divisa non rende immuni al crimine, e nemmeno alle sanzioni penali. Questo ragionamento, nella sua semplice, assoluta banalità, dovrebbe essere accessibile ai più. È MOLTO preoccupante che non ci sia arrivato da solo
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 09.37.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@giorgio60 : classico argomento fallace del tipo "tu quoque". Qui si sta discutendo di una vicenda specifica che coinvolge dei carabinieri. Tutto sto discorso che ha fatto è, quindi, del tutto non pertinente.
giorgio60 giorgio60 15/11/2019 ore 09.39.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Quando muore un carabiniere ucciso lo considerano un incidente sul lavoro come potrebbe capitare ad un operaio.
Quando tra i migliaia di carabinieri onesti trovano la mela marcia rappresenta lo stato merita una punizione maggiore rispetto al delinquente comune.

Io sono per la punizione maggiore perché indossa una divisa e rappresenta lo stato ma per lo stesso motivo considero il sacrificio di un rappresentante delle forze dell'ordine un sacrificio di stato e non un semplice incidente sul lavoro.
giorgio60 giorgio60 15/11/2019 ore 09.43.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista :

Cosa trova di non pertinente quando scrivo che se hanno commesso un reato è giusto che paghino e anche con una pena più severa se indossano una divisa?

Detto questo resto dalla parte delle forze dell'ordine sane e servitori dello stato.
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 09.50.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Adesso bisogna vedere se la condanna regge in appello. E non è detto che ciò avvenga... I due imputati sono stati condannati per omicidio preterintenzionale, il che significa, in soldoni, che avrebbero involontariamente causato la morte di una persona alla quale intendevano "solo" fare male. Ma il povero Cucchi non è morto immediatamente dopo il pestaggio, né tantomeno le botte lo hanno ridotto -x es.- in uno stato comatoso o quasi-vegetale dal quale non si è più ripreso. Cucchi è morto dopo circa una settimana in ospedale, dove era arrivato molto debilitato fisicamente (pesando meno di 50kg, se non erro)ma non in una condizione fisica (causata dalle percosse) tale da far temere per la sua vita. Quindi, condannare per omicidio preterintenzionale significa affermare che le percosse subite siano state concausa empirica della morte di Cucchi.sia chiaro, il comportamento degli imputati rimane eticamente indecente, oltre che penalmente rilevante. Ma la sua inquadrabilitá come "omicidio preterintenzionale" è discutibile.
giorgio60 giorgio60 15/11/2019 ore 09.59.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista :

Io penso che quel povero ragazzo non era in grado di subire nemmeno due schiaffi ben assestati e i carabinieri dovevano capirlo e se lo hanno pestato è giusto che paghino.
C'è poco da discutere.
etruscainfiore etruscainfiore 15/11/2019 ore 10.08.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@giorgio60 scrive:
quale l'arma dei carabinieri e' il nemico...


Non capisco queste affermazioni.
In questo caso e' proprio il nemico.
Difficile parteggiare per l'arma in
una situazione del genere.
E non sono i soliti pregiudizi,
come si vuol fare intendere.
Completa solidarieta' ad Ilaria,
che ha bussato ad ogni porta
in cerca della giustizia.
Tutto il resto e' aria fritta.
Se proprio vogliamo fare un commento
sensato, diciamo che siamo maggiormente
dispiaciuti perche' le forze dell'ordine
rappresentano l'anticriminalita'.


DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 15/11/2019 ore 10.17.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@1965spiritolibero scrive:
questi disonorano l'arma dei carabinieri e son delinquenti


ormai che la frittata è fatta potrebbero utilizzarli come informatori.
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 10.31.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@giorgio60 scrive:
leggendovi sembra venire fuori il motivetto secondo il quale l'arma dei carabinieri e' il nemico...

ogni potere è nemico del popolo quando ne abusa
E cio in italia capita piu del decentemente consentito
ma pure negli usa
excristian1977 excristian1977 15/11/2019 ore 11.55.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista scrive:
Adesso bisogna vedere se la condanna regge in appello. E non è detto che ciò avvenga... I due imputati sono stati condannati per omicidio preterintenzionale, il che significa, in soldoni, che avrebbero involontariamente causato la morte di una persona alla quale intendevano "solo" fare male. Ma il povero Cucchi non è morto immediatamente dopo il pestaggio, né tantomeno le botte lo hanno ridotto -x es.- in uno stato comatoso o quasi-vegetale dal quale non si è più ripreso. Cucchi è morto dopo circa una settimana in ospedale, dove era arrivato molto debilitato fisicamente (pesando meno di 50kg, se non erro)ma non in una condizione fisica (causata dalle percosse) tale da far temere per la sua vita. Quindi, condannare per omicidio preterintenzionale significa affermare che le percosse subite siano state concausa empirica della morte di Cucchi.sia chiaro, il comportamento degli imputati rimane eticamente indecente, oltre che penalmente rilevante. Ma la sua inquadrabilitá come "omicidio preterintenzionale" è discutibile.



alla luce poi del fatto che i medici sono stati anche loro condannati per omicidio in primo grado, prescritti nel secondo ma comunque se non fosse avvenuta la prescrizione avrebbero confermato la condanna

per cui come può una persona morire per due volte con due cause diverse?
intermezzo intermezzo 15/11/2019 ore 11.57.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Una cosa incredibile: la sorella è soddisfatta della sentenza. Ci sono rimasto malissimo. Non volevo crederci.



fiume.sandcreek fiume.sandcreek 15/11/2019 ore 12.01.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista scrive:
dev'essere condannato chiunque commette reati. Anche gli appartenenti alle forze dell'ordine possono commettere reati, quindi possono essere "delinquenti". Se lo fanno debbono essere condannati al pari di chi non appartiene alle forze dell'ordine. Indossare una divisa non rende immuni al crimine, e nemmeno alle sanzioni penali. Questo ragionamento, nella sua semplice, assoluta banalità, dovrebbe essere accessibile ai più. È MOLTO preoccupante che non ci sia arrivato da solo


C'è un particolare che molti non considerano:
Se oggi giustifico o legittimo un crimine commesso nei confronti di terzi da parte di un individuo in divisa invocando a supporto di tale giustificazione il rispetto nei confronti della divisa e dello Stato che essa rappresenta domani dovrò egualmente giustificare e legittimare qualsiasi crimine commesso nei miei confronti da parte di altro individuo in divisa.

Inoltre:

1° Un individuo in divisa che commette un crimine non ha rispettato la vittima di tale crimine.

2° Un individuo in divisa che commette un crimine non ha rispettato lo Stato che egli rappresenta in virtù della divisa che indossa.

3° Un individuo in divisa che commette un crimine opera contro tutti i i suoi colleghi onesti che vedranno screditata la loro credibilità a causa delle azioni di un collega indegno di indossare analoga uniforme.

4° Un rispetto basato sula coercizione forzata presuppone un rapporto con le forze dell'ordine basato sulla paura nei confronti delle stesse e non sulla fiducia che esse dovrebbero ispirare.

Ne consegue che i militi che hanno ucciso Stefano Cucchi non hanno agito semplicemente contro un individuo ma hanno soprattutto commesso opera screditante nei confronti dell'arma alla quale appartengono e dello Stato che avrebbero dovuto rappresentare.

N.B.: Che tipo di Stato può sentirsi rappresentato da uno o più assassini?
excristian1977 excristian1977 15/11/2019 ore 12.04.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@intermezzo scrive:
Una cosa incredibile: la sorella è soddisfatta della sentenza. Ci sono rimasto malissimo. Non volevo crederci.



aspetta poi se in secondo grado dovessero assolverli cosa dirà

in questo processo ha ricusato tutti coloro che hanno dato testimonianze con perizie e riscontri veri a favore dei CC, ha "querelato il mondo" nel vero senso della parola ogni persona che dava opinioni a lei non gradite

giovanardi ad esempio fu querelato ma poi assolto nel processo

io aspetterei il secondo grado e ci sarà da ridere
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 12.05.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@fiume.sandcreek : condivido pienamente le sue osservazioni
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 15/11/2019 ore 12.11.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@excristian1977 scrive:
aspetta poi se in secondo grado dovessero assolverli cosa dirà

in questo processo ha ricusato tutti coloro che hanno dato testimonianze con perizie e riscontri veri a favore dei CC, ha "querelato il mondo" nel vero senso della parola ogni persona che dava opinioni a lei non gradite

giovanardi ad esempio fu querelato ma poi assolto nel processo

io aspetterei il secondo grado e ci sarà da ridere


Non hai risposto alla mia proposta.
Attendiamo la sentenza in appello (se ci sarà).
In caso di assoluzione attenderemo a sua volta la cassazione.
Se anche quest'ultima confermerà l'assoluzione in quanto non rileverà vizi nelle procedure precedenti pagherò un pegno deciso da te.
In caso di conferma della condanna sarai tu a pagare un pegno scelto da me.
Accetti?
Oppure da buon destricolo preferisci colpire alle spalle e scappare quando il nemico te lo trovi di fronte?
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 12.21.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@excristian1977 : esattamente! A me pare un nonsense, e a caldo credo che in appello la sentenza potrebbe essere ribaltata. Personalmente credo ancora che in questa storia la responsabilità principale sia dei medici... che a loro sia imputabile (in termini di omicidio colposo, ovviamente) la morte di Cucchi... i due agenti si sono comunque comportati ignobilmente e in modo penalmente rilevante..ma omicidio preterintenzionale? Mah.aspettiamo le motivazioni, vedremo in base a quali elementi si è ritenuto che la morte sia riconducibile alle percosse.
x.nutella89 x.nutella89 15/11/2019 ore 12.24.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.



La verità e la giustizia finalmente insieme!!
x.nutella89 x.nutella89 15/11/2019 ore 12.26.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista scrive:
condivido pienamente le sue osservazioni

Che sono poi osservazioni che ogni cittadino di buon senso ( o normale) esprime.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 15/11/2019 ore 12.37.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@x.nutella89 scrive:
Che sono poi osservazioni che ogni cittadino di buon senso ( o normale) esprime.


Quasi O.T.:

Circa 25 anni fa venni coinvolto in un processo penale a carico della mia persona e di quella di alcuni colleghi che insieme a me collaboravano con il Dr. Antonello Germanà Di Stefano (storico) all'inventario degli archivi e degli arredi di una antica chiesa monumentale.
Le accuse a nostro carico erano di un certo spessore.
Dalla simonia di arredi sacri al furto ad atti osceni in luogo consacrato ad atti di pedofilia omosessuale con soggetti minorenni allo spaccio di sostanze stupefacenti.
Fu naturalmente un fulmine a ciel sereno nei nostri confronti visto che nessuno di noi aveva mai agito al di fuori o persino ai margini della Legge.
Dopo quattro anni di inferno costatimi una barca di soldi in avvocati, la perdita del lavoro e quella di numerosi individui che credevo amici ma che si allontanarono per non venire coinvolti la sentenza fu di piena assoluzione per non aver commesso i reati imputatici.
Tra i nostri più accaniti accusatori vi era un ufficiale dell'arma corrotto che faceva da tramite (e non gratuitamente) tra il vero autore dei furti, il sacerdote benedettino Monsignor Mirabella, ed il ricettatore al quale forniva gli arredi, alcuni di grande valore sia storico che economico, per mantenere i suoi vizi.
All'epoca abbiamo naturalmente dovuto produrre diversi riferimenti atti a smontare le menzogne di quell'individuo in uniforme che si pavoneggiava nella stessa tra le pareti dell'aula di tribunale durante le udienze.
Evito di citare i particolari e le conseguenze per non annoiarti, ti chiedo solo:
Abbiamo agito contro l'arma o contro un individuo indegno di indossare la divisa che esibiva?
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 12.39.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista scrive:
condannare per omicidio preterintenzionale significa affermare che le percosse subite siano state concausa empirica della morte di Cucchi.sia chiaro, il comportamento degli imputati rimane eticamente indecente, oltre che penalmente rilevante. Ma la sua inquadrabilitá come "omicidio preterintenzionale" è discutibile.

Prima descrivi la fattispecie esatta dell'omicidio preterintenzionale
Per poi subito negarla
Mi ricordi da vicino in imbecille della premiata ditta che dopo avere sbrodolato sul caso l'incredibile
nn rinuncia sotto mentite spoglie a rimetter becco
In ogni modo sei ub razionalista del cazzo
x.nutella89 x.nutella89 15/11/2019 ore 12.46.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@fiume.sandcreek scrive:
Abbiamo agito contro l'arma o contro un individuo indegno di indossare la divisa che esibiva?


E io che ne so.. ahaha scherzo!!

E' cosi ovvio che le responsabilità sono sempre individuali e non di un intera comunità.

:bye
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 13.06.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Dasein1960 : risparmi gli insulti, con me non funzionano. La mia era una banale descrizione "manualistica" dell'omicidio preterintenzionale. Una descrizione che poi dev'essere calata nella realtà; parlando dell'omicidio Cucchi, il problema è se da un punto di vista medico, empirico, le percosse subite dal ragazzo sono state la causa (non immediata) della morte. Per intenderci: tizio picchia caio, che finisce in ospedale in stato comatoso. Dopo una settimana caio muore nonostante le cure. Ecco, questo è il classico omicidio preterintenzionale. Altro esempio: Tizio picchia caio che finisce in ospedale. Le percosse di per sé non sono letali, ma caio, che al momento del ricovero aveva di suoi gravi problemi, NON AGGRAVATI dal pestaggio, dopo una settimana in ospedale muore ugualmente. Perché si è lasciato andare, non ha più mangiato o preso le.medicine di cui ha bisogno, e i medici non l'hanno curato adeguatamente. In questo caso Tizio NON sarebbe responsabile di omicidio preterintenzionale (a meno di non volere estendere in modo abnorme e irragionevole l'area di questa fattispecie), ma di qualcosa di diverso. Ecco, se (SE) il secondo esempio fotografa meglio del primo la vicenda Cucchi, è lecito esprimere perplessità sulla condanna degli agenti. Non perché mi piacciono gli agenti che picchiano i detenuti, o perché sono un feticista delle forze dell'ordine o roba simile. Ma perché una sentenza è giusta se inquadra giuridicamente la realtà storica nella maniera più fedele possibile.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 15/11/2019 ore 13.11.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista scrive:
risparmi gli insulti, con me non funzionano. La mia era una banale descrizione "manualistica" dell'omicidio preterintenzionale. Una descrizione che poi dev'essere calata nella realtà; parlando dell'omicidio Cucchi, il problema è se da un punto di vista medico, empirico, le percosse subite dal ragazzo sono state la causa (non immediata) della morte. Per intenderci: tizio picchia caio, che finisce in ospedale in stato comatoso. Dopo una settimana caio muore nonostante le cure. Ecco, questo è il classico omicidio preterintenzionale. Altro esempio: Tizio picchia caio che finisce in ospedale. Le percosse di per sé non sono letali, ma caio, che al momento del ricovero aveva di suoi gravi problemi, NON AGGRAVATI dal pestaggio, dopo una settimana in ospedale muore ugualmente. Perché si è lasciato andare, non ha più mangiato o preso le.medicine di cui ha bisogno, e i medici non l'hanno curato adeguatamente. In questo caso Tizio NON sarebbe responsabile di omicidio preterintenzionale (a meno di non volere estendere in modo abnorme e irragionevole l'area di questa fattispecie), ma di qualcosa di diverso. Ecco, se (SE) il secondo esempio fotografa meglio del primo la vicenda Cucchi, è lecito esprimere perplessità sulla condanna degli agenti. Non perché mi piacciono gli agenti che picchiano i detenuti, o perché sono un feticista delle forze dell'ordine o roba simile. Ma perché una sentenza è giusta se inquadra giuridicamente la realtà storica nella maniera più fedele possibile.


C'è un particolare che non mi è chiaro:
Avrei bisogno di sapere dove sono stati depositati i referti medici che dimostrano che le condizioni fisiche di Stefano Cucchi non sono state aggravate dal pestaggio.
Nel caso trattarsi di semplice ipotesi personale questa non può venire allegata agli atti processuali poiché priva di valore probante.

N.B.: Non è una polemica.
1965spiritolibero 1965spiritolibero 15/11/2019 ore 13.13.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

aspettiamo sviluppi sul caso mollicone comunque e li e' la stessa cosa ancora piu' grave visto che si tratterrebbe di omicidio volontario.
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 13.31.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Bravo !
Per qli standard di chatta un certo razionalismo nn te lo posso negare
NN che consideri il razionalismo una gran roba
Per me il secondo esempio è quello buono
Ma a questo punto occorre rispondere a questa tua affermazione:
"ma caio, che al momento del ricovero aveva di suoi gravi problemi, NON AGGRAVATI dal pestaggio, "
Allora a mia volta mi chiedo, se sia possibile spezzare le ossa a quel modo a un individuo bambino denutrito e drogato ,senza "aggravare" pesantemente tali problemi?
La mia mia risposta è NO!
E allora nella mia valutazione i tuoi dubbi sul'corretto inquadramento della fattispecie di reato
oltre a restare ben piantato nel omicidio preterintenzionale,eventualmente vira verso quello volontario
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 13.32.36 Ultimi messaggi
segnala

FuriosoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@66lauretta : Dove stava la Cucchi fino al giorno prima della morte del fratello? A FARSI I CAZZI SUOI! BASTA!
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 13.36.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 scrive:
Dove stava la Cucchi fino al giorno prima della morte del fratello? A FARSI I CAZZI SUOI! BASTA!

Ecco questa deve essere l'ora d'aria dei topi
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 13.40.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista scrive:
risparmi gli insulti, con me non funzionano. La mia era una banale descrizione "manualistica" dell'omicidio preterintenzionale. Una descrizione che poi dev'essere calata nella realtà; parlando dell'omicidio Cucchi, il problema è se da un punto di vista medico, empirico, le percosse subite dal ragazzo sono state la causa (non immediata) della morte. Per intenderci: tizio picchia caio, che finisce in ospedale in stato comatoso. Dopo una settimana caio muore nonostante le cure. Ecco, questo è il classico omicidio preterintenzionale. Altro esempio: Tizio picchia caio che finisce in ospedale. Le percosse di per sé non sono letali, ma caio, che al momento del ricovero aveva di suoi gravi problemi, NON AGGRAVATI dal pestaggio, dopo una settimana in ospedale muore ugualmente. Perché si è lasciato andare, non ha più mangiato o preso le.medicine di cui ha bisogno, e i medici non l'hanno curato adeguatamente. In questo caso Tizio NON sarebbe responsabile di omicidio preterintenzionale (a meno di non volere estendere in modo abnorme e irragionevole l'area di questa fattispecie), ma di qualcosa di diverso. Ecco, se (SE) il secondo esempio fotografa meglio del primo la vicenda Cucchi, è lecito esprimere perplessità sulla condanna degli agenti. Non perché mi piacciono gli agenti che picchiano i detenuti, o perché sono un feticista delle forze dell'ordine o roba simile. Ma perché una sentenza è giusta se inquadra giuridicamente la realtà storica nella maniera più fedele possibile.

Bravo !
Per qli standard di chatta un certo razionalismo nn te lo posso negare
NN che consideri il razionalismo una gran roba
Per me il secondo esempio è quello buono
Ma a questo punto occorre rispondere a questa tua affermazione:
"ma caio, che al momento del ricovero aveva di suoi gravi problemi, NON AGGRAVATI dal pestaggio, "
Allora a mia volta mi chiedo, se sia possibile spezzare le ossa a quel modo a un individuo bambino denutrito e drogato ,senza "aggravare" pesantemente tali problemi?
La mia mia risposta è NO!
E allora nella mia valutazione i tuoi dubbi sul'corretto inquadramento della fattispecie di reato
oltre a restare ben piantati nel omicidio preterintenzionale,eventualmente virano verso quello volontario

66lauretta 66lauretta 15/11/2019 ore 14.01.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 : Basta per nulla, il coraggio e la tenacia di questa ragazza è ammirevole.
Poi che a qualcuno piaccia pensare che sia mossa da interessi economici è un altro discorso.
Non conoscendola non aderisco a tale scuola di pensiero.
Quello che so è che, alla luce di questa sentenza sia pure provvisoria, aveva ragione da vendere.

Sono io che dico basta giudicare le persone senza conoscerle, solo per avere letto delle cose sui giornali e aggiungo:
potrà pure averci litigato con il fratello e allora?
Era sempre suo fratello e nessuno aveva il diritto di toglierglielo, tanto meno in quel modo barbaro.
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 14.13.40 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@66lauretta : E io torno a ripetere: dove stava fino al giorno prima? E' arcinoto che la famiglia Cucchi di Stefano non ne voleva sapere niente e la sua condotta li aveva disonorati tanto che si vergognavano di avere un figlio tossicodipendente e spacciatore...senza girarci troppo intorno avevano chiuso i rapporti, salvo poi scoprirsi amorevoli genitori e sorella addolorati dopo che gli è stato comunicato il decesso...coerenza questa sconosciuta? L'unico "amore" che li ha mossi è stato il denaro, dal momento che tale vicenda poteva arricchirli, come infatti è avvenuto...
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 14.24.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Rispondo a fiume.sandcreek e dasein1960. Non ho la certezza che le percosse non abbiano aggravato le condizioni di Cucchi. Si spera che le motivazioni in fatto della sentenza possano gettare luce su questo punto.Tutto il mio discorso è ovviamente IPOTETICO, ma, mi si consenta, non del tutto campato in aria. Il primo processo cucchi si concluse, in primo grado, con la condanna di diversi medici, ritenuti responsabili x omicidio colposo. I giudici li condannarono in base ad una dettagliatissima perizia medica, redatta da consulenti tecnici molto competenti (docenti universitari). Non periti di parte, sia chiaro, ma nominati dalla stessa Corte.
Ebbene, quella perizia evidenziava la negligenza dei medici che avrebbero dovuto prendersi cura di Cucchi, un paziente che al momento del ricovero era già particolarmente debilitato. Tra le altre cose dalla stessa risultava che il Cucchi si rifiutava (del tutto o quasi) di mangiare, e ovviamente ciò non poteva che contribuire ad aggravare le condizioni di un paziente già malfermo. I periti e i giudici ritennero quindi che il ragazzo morì perché le sue condizioni di salute si aggravarono gravemente dopo il ricovero, indipendentemente da quanto era successo fuori dall'ospedale. La Corte non escludeva che Cucchi avesse subito percosse prima di essere ricoverato, ma in base alla perizia riteneva che la causa della morte non fosse da rinvenire in ipotetiche botte... Solo in ospedale sarebbeto sorte le condizioni mediche che portarono cucchi a morire. Una condanna per omicidio preterintenzionale dovrebbe smentire quest' ultimo punto: la causa della morte non sarebbe più l'aggravarsi delle salute di Cucchi causato dalla negligenza dei medici, ma percosse subite prima di entrare in ospedale. E quella perizia che si fa, allora? La si butta? Non aveva alcun valore, nonostante si basasse sull'analisi dei dati clinici di Cucchi? Tutto può essere. Ma prima di valutare bisogna studiare, appunto, le motivazioni in fatto della decisione e le prove su cui i giudici si sono basati.
66lauretta 66lauretta 15/11/2019 ore 14.24.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 scrive:
E io torno a ripetere: dove stava fino al giorno prima? E' arcinoto che la famiglia Cucchi di Stefano non ne voleva sapere niente e la sua condotta li aveva disonorati tanto che si vergognavano di avere un figlio tossicodipendente e spacciatore...senza girarci troppo intorno avevano chiuso i rapporti, salvo poi scoprirsi amorevoli genitori e sorella addolorati dopo che gli è stato comunicato il decesso...coerenza questa sconosciuta? L'unico "amore" che li ha mossi è stato il denaro, dal momento che tale vicenda poteva arricchirli, come infatti è avvenuto...

Non è noto cosa ti porta a dire queste cose.
Non è noto se hai sentito la versione della famiglia Cucchi e ne dubito
E, se non hai sentito la loro versione, non puoi emettere una condanna e, se la emetti, lo fai senza sentire i diretti interessati.
Tutto sbagliato
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 14.25.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 :
Entrqare in queste dinamiche famigliari è difficile CMQ ci sono contrasti anche pesanti che nn intaccano qli affetti
sei uno squallore della chiacchiera ,del si dice,del pettegolezzo
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 14.32.42 Ultimi messaggi
segnala

SarcasmoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Dasein1960 : Ecco, adesso levati dai coglioni eh? Ci riesci a farlo? Bravo...
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 14.34.33 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@66lauretta : Non ne volevano sapere niente ed era di dominio pubblico...ovviamente per evitare polemiche sono stati costretti a smentire queste affermazioni...
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 14.37.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 : Voglio anche aggiungere che 'affetto per i figli n si manifesta solo con la comprensiva tolleranza ,che nn di rado signifia anche indifferenza
M volte con dure prese di posizione che fanno soffrire
NN credo tu sappia cosa significa aver un figlio , e nemmeno che tu ne abbia
excristian1977 excristian1977 15/11/2019 ore 14.42.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista scrive:
Rispondo a fiume.sandcreek e dasein1960. Non ho la certezza che le percosse non abbiano aggravato le condizioni di Cucchi. Si spera che le motivazioni in fatto della sentenza possano gettare luce su questo punto.Tutto il mio discorso è ovviamente IPOTETICO, ma, mi si consenta, non del tutto campato in aria. Il primo processo cucchi si concluse, in primo grado, con la condanna di diversi medici, ritenuti responsabili x omicidio colposo. I giudici li condannarono in base ad una dettagliatissima perizia medica, redatta da consulenti tecnici molto competenti (docenti universitari). Non periti di parte, sia chiaro, ma nominati dalla stessa Corte.
Ebbene, quella perizia evidenziava la negligenza dei medici che avrebbero dovuto prendersi cura di Cucchi, un paziente che al momento del ricovero era già particolarmente debilitato. Tra le altre cose dalla stessa risultava che il Cucchi si rifiutava (del tutto o quasi) di mangiare, e ovviamente ciò non poteva che contribuire ad aggravare le condizioni di un paziente già malfermo. I periti e i giudici ritennero quindi che il ragazzo morì perché le sue condizioni di salute si aggravarono gravemente dopo il ricovero, indipendentemente da quanto era successo fuori dall'ospedale. La Corte non escludeva che Cucchi avesse subito percosse prima di essere ricoverato, ma in base alla perizia riteneva che la causa della morte non fosse da rinvenire in ipotetiche botte... Solo in ospedale sarebbeto sorte le condizioni mediche che portarono cucchi a morire. Una condanna per omicidio preterintenzionale dovrebbe smentire quest' ultimo punto: la causa della morte non sarebbe più l'aggravarsi delle salute di Cucchi causato dalla negligenza dei medici, ma percosse subite prima di entrare in ospedale. E quella perizia che si fa, allora? La si butta? Non aveva alcun valore, nonostante si basasse sull'analisi dei dati clinici di Cucchi? Tutto può essere. Ma prima di valutare bisogna studiare, appunto, le motivazioni in fatto della decisione e le prove su cui i giudici si sono basati.



analisi perfette
Allergic.666 Allergic.666 15/11/2019 ore 14.47.23
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Dasein1960 scrive:
NN credo tu sappia cosa significa aver un figlio , e nemmeno che tu ne abbia

Ma chi lo farebbe poi.. :many
66lauretta 66lauretta 15/11/2019 ore 14.50.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 : Siamo a livello delle dicerie propagandate da giornali di dx che hanno dipinto il Cucchi come un drogato spacciatore.
E, per i quali, il fatto che sia morto è la liberazione della società da un parassita.
La verità sulla vita e le vicissitudini della famiglia Cucchi la sanno loro.
Ciò che è certo e che Ilaria è stata fatta oggetto di una serie di attacchi immeritati, ma è anche certo, che ha dimostrato una forza che poche persone sarebbero capaci di esprimere.

Ti faccio una domanda.
Sei sicuro che il tuo giudizio si Ilaria Cucchi non sia inquinato dal pregiudizio sul fratello drogato e sembra spacciatore?
Non dirlo a me spiegalo a te stesso

Peltier14 Peltier14 15/11/2019 ore 14.50.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@x.nutella89 : e' solo un baciamano di circostanza. Ma si sa viviamo di apparenze e convenevoli.
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 14.53.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Allergic.666 scrive:
Ma chi lo farebbe poi

Con qualche crosta di formaggio
potrebbe procurarsi l'utero in affitto :haha
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 14.53.44 Ultimi messaggi
segnala

SarcasmoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@66lauretta : Spacciava davanti alle scuole...dedichiamogli una via di Roma con tutti gli onori eh? Geometra spacciatore suona bene, che dici?
Allergic.666 Allergic.666 15/11/2019 ore 14.55.37
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 : ma perché non stai zitto che faresti un figurone?!
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 14.56.21 Ultimi messaggi
segnala

FuriosoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Dasein1960 : Non ho figli, sono cazzi che riguardano te o altri utenti di Chatta? Mi sto dedicando da solo a mia madre dopo aver perso numerosi parenti a causa di mali incurabili! Ho sacrificato tutto per la mia famiglia e non ho abbandonato mia madre un solo giorno malgrado sia stato costretto a ricoverarla in una struttura per anziani! Quei pochi rimasti in vita sono spariti tutti! Ti basta?
duxmealux1960 duxmealux1960 15/11/2019 ore 14.57.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.



Tu sei ASSOLUTAMENTE una brutta persona: IPOCRITA, MILLANTATRICE, BASTIAN CONTRARIA e ANTI ITALIANA.
Tu e quella profittatrice della tua "amichetta Ilaria, dovreste VERGOGNARVI anche solo di RESPIRARE...

Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 14.58.06 Ultimi messaggi
segnala

FuriosoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Allergic.666 : Ma perchè non ti levi dai coglioni che di figuroni ne fai due?
duxmealux1960 duxmealux1960 15/11/2019 ore 15.02.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 :

Nemo, Memo non FARLO,
mai spifferare i fatti tuoi a questi LURIDI avvoltoi.Loro dei tuoi problemi se ne fottono e ci ridono e se possono useranno le tue parole contro di TE, come successo a Cioccolatino per colpa di quel delinquente dell'apolide inglese...
Poi, fa come ti pare.
66lauretta 66lauretta 15/11/2019 ore 15.03.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 scrive:
Spacciava davanti alle scuole...dedichiamogli una via di Roma con tutti gli onori eh? Geometra spacciatore suona bene, che dici?

Mi sa che hai risposto alla mia domanda.
Ma spacciatore non è accertato, ci vuole un processo e non ci sarà mai.
Aveva diritto a quel processo e qualcuno lo ha reso impossibile.
Senza di esso, piaccia o non piaccia era un normale cittadino che è stato assassinato da chi aveva il dovere di difenderlo (almeno apparentemente e ne avremo la certezza o meno più avanti) o, nel caso migliore dalle ns. istituzioni, visto che è stato preso in carico da esse che non era assolutamente in pericolo di vita e ce lo hanno riconsegnato in una bara.

Una via?
Per ricordare la vittima di un gesto schifoso, non sarei contraria
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 15.04.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 : ho rispetto per la tua situazione che nn esito a definire "micidiale"
Come chiunque sono costretto a valutare da cio che tu stesso scrivi
Di certo l'affetto per la tua famiglia fa a cazzotti con l'incomprensione per le traversie delle famiglie altrui
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 15.10.36 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@66lauretta : Il 15 ottobre 2009 Stefano Cucchi, geometra romano, viene fermato dai carabinieri Francesco Tedesco, Gabriele Aristodemo, Raffaele D'Alessandro, Alessio Di Bernardo e Gaetano Bazzicalupo dopo essere stato visto cedere a Emanuele Mancini delle confezioni trasparenti in cambio di una banconota. Portato immediatamente in caserma, viene perquisito e trovato in possesso di 12 confezioni di varia grandezza di hashish (per un totale di 20 grammi), tre confezioni impacchettate di cocaina (di una dose ciascuna) e un medicinale per curare l’epilessia, malattia da cui Cucchi era affetto. Viene decisa la custodia cautelare.

MA DE CHE CAZZO STAMO A PARLA'? Detta alla romana...
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 15.14.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@duxmealux1960 scrive:
Nemo, Memo non FARLO, mai spifferare i fatti tuoi a questi LURIDI avvoltoi.Loro dei tuoi problemi se ne fottono e ci ridono e se possono useranno le tue parole contro di TE, come successo a Cioccolatino per colpa di quel delinquente dell'apolide inglese...
Poi, fa come ti pare.

Cio che attribuisci anche ame ,probablmente è roba tua
Io nn sono al corrente dei fatti di nessuno ,semplicemente perchè nn me ne interesso e quel poco che so
imparato nella chat pubblica me lo tengo per me
Sfido chiunque a dire che io mi sia mai lasciato andare a parlare del privato di qualcuno al di fuori della chatt pubblica
In questa sede sono sempre stato totalmente pubblico
duxmealux1960 duxmealux1960 15/11/2019 ore 15.15.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@66lauretta scrive:
non sarei contraria


E che avevamo dubbi? Tu pur di farti accettare dai tuoi fetidi compagnucci tossici e apolidi intitoleresti una strada anche Cesare Battisti e Donato Bilancia. Che brutta persona, DAVVERO...
Nemo.1972 Nemo.1972 15/11/2019 ore 15.16.35 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

Il 6 novembre 2009 vengono ritrovati 925 grammi di hashish e 133 grammi di cocaina in un appartamento saltuariamente occupato da Stefano Cucchi e di proprietà della sua famiglia: a comunicare l'esistenza della droga al magistrato sono gli stessi congiunti di Cucchi.

Su questo fatto viene ascoltato come testimone il padre. Secondo i legali, questo comportamento è indice della volontà dei genitori di prestare la massima collaborazione agli investigatori per arrivare ad accertare le cause della morte di Stefano.

Quindi i familiari sapevano che spacciava, mica lo hanno scoperto cadendo da un pero!
duxmealux1960 duxmealux1960 15/11/2019 ore 15.18.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Dasein1960 :

Posa il magnum di Tavernello, scrivevo a Nemo, TU sei Eumeo, ricordi? Ciao companero de "noartri"...
66lauretta 66lauretta 15/11/2019 ore 15.20.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 : Quello è il capo di imputazione, manca il processo e la sentenza.
Manca, anche e soprattutto, la versione dell'imputato
Il fotosegnalamento è stato falsificato
Cosa sia sia successo non lo so.
So per certo che Cucchi non c'è più
Dasein1960 Dasein1960 15/11/2019 ore 15.22.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@duxmealux1960 scrive:
Ciao companero de "noartri".

ciao fascio-cabarettista
66lauretta 66lauretta 15/11/2019 ore 15.24.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@duxmealux1960 : un t'allargaà, io sto parlando di un caso specifico
Nun me fa il fascio
duxmealux1960 duxmealux1960 15/11/2019 ore 15.28.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.



Poveraccia. Parlare PRESUPPONE un PENSARE, un RAGIONARE, e tu misera donnina, cosa c'azzecchi?
duxmealux1960 duxmealux1960 15/11/2019 ore 15.30.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@66lauretta scrive:
So per certo che Cucchi non c'è più



E noi PATRIOTI speriamo in TANTI, ma TANTI bis...
66lauretta 66lauretta 15/11/2019 ore 15.33.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@duxmealux1960 scrive:
Poveraccia. Parlare PRESUPPONE un PENSARE, un RAGIONARE, e tu misera donnina, cosa c'azzecchi?

Ma dai, tranquillo, se ti impegni ci riesci anche tu, anche se vedo, ti sembra difficile.

Non ti arrendere.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 15/11/2019 ore 15.50.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 scrive:
Dove stava la Cucchi fino al giorno prima della morte del fratello? A FARSI I CAZZI SUOI! BASTA!


Piccolo ma legittimo appunto:

Per quale motivo Ilaria Cucchi doveva evitare di farsi i cazzi suoi prima dell'omicidio del fratello?

biros0.3 biros0.3 15/11/2019 ore 15.54.27
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@duxmealux1960 scrive:
E noi PATRIOTI speriamo in TANTI, ma TANTI bis...

Si per voi dovrebbero aggiungere molti ganci a piazzale Loreto ! quella volta non hanno COMPLETATO L'OPERA!!
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 15/11/2019 ore 15.57.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Nemo.1972 scrive:
Spacciava davanti alle scuole.


Può essere.
Però non sono a conoscenza della sentenza che ha convalidato tale reato.
Presso quale foro è stata emessa?
Ed in quale data?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 15/11/2019 ore 16.01.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@duxmealux1960 scrive:
ANTI ITALIANA.


Se gli italiani fossero come te essere contro di loro sarebbe doveroso più che legittimo.
Grazie al cielo la maggior parte degli italiani è composta da individui normali che non vivono da sfigati asociali masticando odio verso il mondo che li circonda.
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 16.32.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

È un peccato che una discussione in potenza interessante, su una vicenda di grande rilievo pubblico, sia degenerata in uno scambio di insulti. Mi pare evidente che l'utente "duxmealux" è un provocatore spasmodicamente in cerca di attenzione, o alla meno peggio una persona affetta da un serio ritardo cognitivo. Per disinnescarlo basta ignorarlo del tutto. Invece per un punto di vista critico sulla sentenza, utile a sviluppare un dibattito maturo, consiglierei di cliccare sul link postato dall'utente "excristian1977". Perché se in appello i condannati dovessero essere assolti, bisognerà pure farsi qualche domanda sulla scelta del pm di contestare l'omicidio preterintenzionale.
biros0.3 biros0.3 15/11/2019 ore 16.47.14
segnala

(Nessuno)RE: CASO CUCCHI: CONDANNATI i Carabinieri. Avevamo ragione noi.

@Razionalista :
Fai come facciamo noi TRATTALO COME FOSSE NORMALE !!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.