Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

DuPalle 15/11/2019 ore 15.36.20 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoSe lo ha detto topo gigio

significa che è vero: non esiste emergenza climatica.
mica sarà un cazzarone il presidente usa.
8594044
significa che è vero: non esiste emergenza climatica. mica sarà un cazzarone il presidente usa.
Discussione
15/11/2019 15.36.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 17.08.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

Che pena. La tendenza è chiara da tempo: chi è di idee progressiste/liberali, tende a dare credito alla questione climatica. Chi è di tendenze conservatrici/reazionarie tende a bollarla come una balla. Questo approccio emerge chiaramente dalle dichiarazioni dei politici di professione, e la gente ovviamente si adegua. Ma una simile questione non dovrebbe certo essere discussa su basi politico/ideologiche..ma su basi prettamente scientifiche. Dovrebbero essere gli scienziati, gli studiosi, gli accademici...insomma GLI ESPERTI a dirci se c'è un cambiamento climatico, e se si qual'é la sua entità, le sue caratteristiche, il suo potenziale impatto ambientale e le sue ragioni. E ad indicare i dati sui quali si basano le loro teorie..insomma, chi cazzo se ne frega di ciò che dicono sull'argomento Trump, o Obama, o Salvini...mettetecichi volete voi, pure personaggio pop tipo Di Caprio...cioé cosa ne sanno questi?
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 17.10.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

Quando parlo di opinioni di esperti intendo qualcosa del genere: https://www.google.it/amp/s/www.agi.it/scienza/cambiamenti_climatici_prodi_clima_nubi-6334402/news/2019-10-14/amp/
thebeatgoesonhee thebeatgoesonhee 15/11/2019 ore 17.11.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

la faccenda è un'altra

che siano in corso cambiamenti non vi è dubbio

(è da quando esiste che la Terra vive di cambiamenti climatici)

ma che a provocare il cambiamento sia opera dell'uomo

non è per niente certo scientificamente
thebeatgoesonhee thebeatgoesonhee 15/11/2019 ore 17.13.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

e bene dice il fratello

o mettiamo all'indice tutti quelli che non la pensano

come il pensiero unico dominante vorrebbe?
Dasein1960 15/11/2019 ore 17.13.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

@Razionalista scrive:
Che pena. La tendenza è chiara da tempo: chi è di idee progressiste/liberali, tende a dare credito alla questione climatica. Chi è di tendenze conservatrici/reazionarie tende a bollarla come una balla. Questo approccio emerge chiaramente dalle dichiarazioni dei politici di professione, e la gente ovviamente si adegua. Ma una simile questione non dovrebbe certo essere discussa su basi politico/ideologiche..ma su basi prettamente scientifiche. Dovrebbero essere gli scienziati, gli studiosi, gli accademici...insomma GLI ESPERTI a dirci se c'è un cambiamento climatico, e se si qual'é la sua entità, le sue caratteristiche, il suo potenziale impatto ambientale e le sue ragioni. E ad indicare i dati sui quali si basano le loro teorie..insomma, chi cazzo se ne frega di ciò che dicono sull'argomento Trump, o Obama, o Salvini...mettetecichi volete voi, pure personaggio pop tipo Di Caprio...cioé cosa ne sanno questi?


Bravissimo!
indovina un po il perchè di questa divisione netta
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 17.18.13 Ultimi messaggi
thebeatgoesonhee thebeatgoesonhee 15/11/2019 ore 17.21.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

@DuPalle : qui dove sto io

10 mila anni fa c'erano i ghiacciai

lì da te invece? Non te lo ricordi più? :sbong
Razionalista Razionalista 15/11/2019 ore 17.22.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

@thebeatgoesonhee :è appunto questo il tema controverso: in che misura la razza umana influenza i cambiamenti climatici (SE li influenza). Ciò che trovo assurdo, e forse non sono stato chiaro, è ridurre una questione del genere ad un dibattito tipo destra vs sinistra, per cui se sono di sinistra credo al cambiamento climatico, se sono di destra non ci credo
Dasein1960 15/11/2019 ore 17.25.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se lo ha detto topo gigio

@Razionalista scrive:
Mi vengono in mente varie ipotesi. Tutte poco edificanti.

La controversia climatica mette in discussione il modello di sviluppo neoliberista
E da fiato alle previsioni sempre sostenute dalle sinistre
Al fondo è principalmente ancora una volta questione economica

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.