Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

zorro.2014 13/02/2020 ore 08.29.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Chiamata alle armi...quasi.

Tutti gli Opinionisti, i più accorti, e i più onesti, convengono dell' estrema gravità del voto di ieri, al Senato: i politici hanno ceduto se stessi allo strapotere dei Magistrati, si sono affidati a loro, una sorta di "fate di noi ciò che ritenete!".
Promotore ancora, ed ancora entusiasta, di tanto vile rinuncia, è il PD, in particolare il PD. Mascheratosi di convinto assertore della vera democrazia, per questo triste primato riconosciuto al potere legislativo, di fatto ha venduto la dignità di essere potere legislativo, così ritenendo di essersi acquisito il diritto, in via esclusiva, al governo del Paese, quando non per merito proprio, certamente con l' ausilio, la protezione, dei Magistrati.
Da qui, per i democratici veri, onesti, decisi, l' obbligo civico di combattere Sinistri e Togati, quelli non democratici!
8597646
Tutti gli Opinionisti, i più accorti, e i più onesti, convengono dell' estrema gravità del voto di ieri, al Senato: i politici...
Discussione
13/02/2020 8.29.28
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
SwissRe2 SwissRe2 13/02/2020 ore 09.16.17 Ultimi messaggi
agos.62 agos.62 13/02/2020 ore 10.51.22 Ultimi messaggi
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/02/2020 ore 10.54.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Chiamata alle armi...quasi.

Il potere giudiziario è riconosciuto alla magistratura, come quello legislativo al parlamento.
Se la magistratura pretende di legiferare ai appropria di una funzione che non le è propria.
Se il parlamento pretende di giudicare si appropria di una funzione che non le è propria.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.