Roma

Roma

Forum città di Roma

myrydyn myrydyn 29/09/2007 ore 11.59.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: salve!

behindblueeyes ha scritto:
quanto cazzo scrivete. porca paletta.
Sindrome loggoroico/grafomane da rincojonimento post-settimanale, amplificata da sovradosagio di caffeina:drunk
blackwolf1987 blackwolf1987 29/09/2007 ore 13.21.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: salve!

Partendo dal presupposto che non è l'omosessualità di per se a darmi fastidio, un uomo può essere libero di prenderlo nel culo se gli piace , ma lo facesse a casa sua e non per strada nei vari gaypride! premesso ciò il problema è un altro, è che ormai è diventanto " normale " o addirittura di moda ( vedi gli EMO ) essere gay, cosa totalmente contronatura, Dio (o per i non credenti la natura )permette che l'unione tra uomo e donna faccia procreare la specie quindi faccia proseguire la razza umana, invece due gay ( donna/donna uomo/uomo) non possono procreare quindi a parer mio loro sono un errore della natura! ma liberi di esserlo basta che lo fanno a casa loro!
lulu.86 lulu.86 29/09/2007 ore 16.54.39
segnala

(Nessuno)RE: salve!


Errori della natura?

ancora co sta frase????

io non ho parole...ma come fate dico io ad essere davvero così limitati mentalmente...l'omosessualità non è ne una malattia ne una cosa strana e anzi se qualcuno di voi avesse un minimo di cultura saprebbe che fin dai tempi di aristotele(filosofia) esistevano i gay!! la leggenda narra che esistevano degli esseri (nn ricordo il nome preciso) che vivevano sulla terra, erano composti da due teste, due braccia due gambe e due cuori....e vivevano in perfetta armonia, nell'amore puro,,,,vero....poi a causa di una rivolta da parte loro nei confronti degli dei sono stati divisi...e condannati da quel giorno a cerkare la loro dolce metà...lla storia della mela x intenderci...e la cosa ke a voi risulterà piu assurda è ke quei esseri uniti non erano sempre uomo e donna ma anche donna e donna e uomo e uomo!!!

cmq nn voglio dilungarmi sulla filosofia di uno dei piu grandi uomini della storia,cmq tornando a noi sono convinta che prima d giudicare gli altri bisognerebbe farsi davverop un attimino un bell'esame di coscienza!!

i gay sono xsone stupende, sono molto piu sensibili di voi uomini, sono xsone aperte, gentili e divertenti...non danno fastidio, non rompono le palle a nessuno....e se vogliono qualke diritto xke nn concederglielo?

ki dice ke uomo e donna è giusto e altre cose no....solo xke la natura nn xmette d procreare a 2 xsone dello stesso sesso?

c sn milioni d xsone nn fertili ke nonostante stiano cn xsone del sesso opposto nn possono avere bambini...ma nn x questo gli è vietata l'inseminazione artificiale o l'adozione!!!siamo nel 2007 e ankora esiste gente come voi, bigotta che si ritiene superiore ad altre xsone x il gusto sessuale....veramente resto basitad fronte a queste considerazioni....ognuno è libero d fare quello ke vuole nella sua vita...e se due gay vogliono sposarsi, baciarsi x strada o andare in tv nn vedo xke nn possano avere lo stesso diritto di coppia etero!!!

xke è proprio qui il problema...

esistono coppie etero e coppie omosessuali, non coppie normali e anormali....

l'omosessualità non è ne una colpa, ne un reato ne un anormalità è un essere, diverso da noi magari ma resta un modo d essere!!!

vorrei un pò piu d coerenza, critikate chi uccide, chi violenta donne, bambini, chi pikkia la gente, ki fa del male alle xsopne, non ki ha gusti diversi dai vostri...

il razzismo è la cosa piu skifosa del mondo ke anni fà portò allo sterminio di milioni di xsone...e sn skifata nel vedere ke ankora oggi dopo la 2 guerra mondiale esiste ankora gente ke fa del razzismo un ideale....

accetto la politica, ki di destra, ki di sinistra...ognuno ha le sue idee....ma il concetto d superiorità...ma da dove viene fuori...ma come fate a giudicarvi migliori o peggiori d qualkuno...

siamo tt ugali al mondo...italiani, marokkini, ebrei gay...siamo tt fatti nello stesso modo e piuttosto ke farvi la guerra x motivi demenziali cerkate d ragionare....

xke se un gg v troverete nella merda(come x esempio le xsone ke vivono nelle guerre), fidatevi ke se avrete bisogno d aiuto nn starete a guardare il colore, la religione o il gusto sessuale....
blackwolf1987 blackwolf1987 29/09/2007 ore 17.18.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: salve!


Ancora co sti milioni di ebrei ammazzati? ma dove? quella fandonia dell'olocazzo ne abbiamo piene le palle, non la potete tirà fori ogni volta su ogni discorso!

cmq penso che ci sia differenza tra far adottare un bambino a una madre e un padre ( cioè la Famiglia vera) anche se uno dei due è sterile, una cosa affidare un bambino a due madri o a due padri, non pensate che possa cresce co dei complessi che is porterebbe tutta la vita? come i bambini che gli capita di vedere due checche che si baciano, vengono segnati a vita facendo andare di moda l'essere gay perchè tutti pensano che è una cosa normale quando questo non lo è
reset65 reset65 29/09/2007 ore 17.45.04
segnala

(Nessuno)RE: salve!

Maurella ha scritto:
reset65 ha scritto:

guarda io in piazza ci sono stato tanto tempo e ho sempre manifestato le mie idee in modo civile e continuo a farlo anche se con meno convinzione di prima per cui se mi capita l'occasione di manifestarle anche nel web non ci trovo niente di male. seguito ad essere convinto di tutto quello che ho scritto precedentemente anche se in contrasto con la tua visione permettimi ultrabuonista e ultralibertaria .. permettimelo! non pretendo di convincerti del contrario di quello che pensi ma almeno prova a riflettere sulla decadenza di costumi che vive la nostra societa' e se anche le "tette e culi" citati non siano una conseguenza di un certo atteggiamento anestetizzante della percezione popolare. se fosse come tu dici comunque non vedo la ragione di avere con il patrocinio pubblico necessita' di appositi locali.. apposite librerie...apposite vie .. apposite giornate di manifestazione per poter dar sfogo alla propria "normalita' in maschera goliardica". poi il tuo discorso mi sembra in evidente contraddizione esplicita con il diniego di adozione.. anzi proprio per la decantata sensibilita' e indipendenza di valore dalle preferenze sessuali dovrebbero avere una corsia preferenziale! comunque prova a leggere cosa ci puo' essere dietro tutto questo indipendentemente dai luoghi comuni indotti dai massmedia! pensi realmente che platinette sia stato scelto per la propria intelligenza e cultura e non per la propria omosessualita'?
Ti rispondo immediatamente.. Io non mi ritengo di essere ultralibertaria e ultrabuonista.. dico solamente che le persone vanno rispettate indipendetemente dai proprio gusti sessuali..Non so se Platinette è stato scelto x la propria omosessualità o x la sua intelligenza.. dico solo che a mio avviso preferisco 1000 volte vedere lui in televisione che qualsiasi velina o miss dal lato B ;-) Ti faccio 1 piccolo esempio.. Io conosco 2 amici dei miei genitori.. persone normalissime, oneste, con un lavoro, e convivono insieme da circa 10 anni.. Anche loro ( e lo trovo giusto) vorrebbero avere 1 riconoscimento dallo Stato..e trovo sia una cosa giustissima.. ma siccome in Italia e nella capitale c è il Vaticano.. queste cose nn le accettano.. Ti ripeto 2 persone normalissime che lavorano pagano le tasse e nn vanno in giro travestiti..Poi allo Stato cosa può importargli se piace metterlo e prenderlo dove dicono loro? (scusa la volgarità).Altro esempio.. Vedi Cecchi Paone.. altra persona a mio avviso colta ed intelligente ma gay.. Per quanto riguarda i mass media...Vi scandalizzate tanto per delle coppie gay.. fate tanto i moralisti.. qnd x me i veri problemi della società non sono i gay.. Ma tutti quei papponi che fanno andare in televisione tutte quelle ragazze che x lavorare scendono a compromessi..Come per esempio in politica di quella ragazza che ora mi sfugge il nome che è andata a letto con il politico MELE!A mio avviso.. queste ragazze che la danno x andare in televisione rubano spazio a persone magari con tanto TALENTO! Allora tanto tempo fa leggevo sempre in bacheca che molte persone erano favorevoli alle case chiuse.. che leverebbero tanta prostituzione x strada.. ma ti pensi che solo le donne si prostituiscono? Quanti trans e quanti gay si vedono che si prostituiscono.. Purtroppo la televisione ci fa vedere solo quello ke è più comodo a loro! Per quanto riguarda l' adozione.. in Italia questa cosa non c è.. e di questo ne sono contenta xkè se 1 coppia gay adottasse dei bambini.. sicuramente loro sarebbero portati in 1 futuro a diventarlo.. e non deve essere un obbligo ma una scelta che ogni ragazzo e ragazza che sia deve fare da grandi.. Purtroppo gay si nasce.. e in rare circostanze ci si diventa x come la vedo io! Poi ovviamente caro reset la pensiamo in maniera differente.. xò questo è il mio pensiero e ti ripeto i problemi di questa società non sono i gay.. Ma la droga la prostituzione la politica e soprattutto la TELEVISIONE..che fa vedere degli stereotipi di ragazze.. (ke sembrano fatte cn lo stampino) e tante ragazzine x seguire quei modelli li si ammalano ( BULIMIA e ANORESSIA)! Ah e sai qual è un altro problema della società? LA CHIESA.. SAI QNT PRETI SI SENTONO CHE SONO STATI ACCUSATI DI ATTI DI PEDOFILIA.. E POI NON ACCETTANO LE COPPIE GAY.. Un controsenso non trovi? Ora devo andare.. leggerò e risponderò in caso qst sera! :ciaoallora maurella riprovo a spiegarmi sulla base della tua traccia. premetto che non sono ne bigotto ne tantomeno omofobo. penso di essere una persona con il suo vissuto e le sue idee riguardo i rapporti di coppia e l'esternazione degli stessi. peraltro sono separato e questo un tempo sarebbe stato sufficiente a meritare quantomeno una scomunica. ma (si "ma" ....!) non sono disposto ad accettare e fare mio "senza se e senza ma" tutto cio' che fa comodo che i nostri governanti per mezzo dei loro opinionisti hanno interesse a farmi accettare! questo non vuol dire che vado alla ricerca di omosessuali armato di bastone ma una certa resistenza all'induzione forzata penso ancora di potermela permettere! il problema e' solamente economico (come potrebbe essere diversamente nell'attuale societa??) anche se puo' sfuggire a molti. ne vaticano ne' razzismo! l'esempio da te portato sugli amici dei tuoi genitori e'calzante proprio per quello che voglio sostenere io. a loro, come giusto, il codice civile gia' permette ogni forma di tutela l'un l'altro per mezzo di un atto notarile o altra forma legale tale da poter estendere diritti propri di una coppia sposata civilmente o religiosamente ma non la sola reversabilita' della pensione. perche' questo? perche' la reversabilita' della pensione di fatto e' un costo sociale finalizzato alla procreazione di nuove generazioni. estenderla a coppie non sposate di fatto incrementerebbe di gran lunga le uscite dello stato a scapito dei benefici gia' ridotti e riducendo le risorse disponibili per le coppie regolari e sarebbe oggi difficile, sulla base dell'attuale propaganda gia' portata avanti, non estenderla anche a coppie dello stesso sesso per natura non fertili e non nell'eccezione come quelle etero. per questo e solo per questo il provvedimento trova tanta resistenza e tanta ipocrisia alla base nascondendo le reali motivazioni dietro il vittimismo di una minoranza spesso coreografica nella parte piu' in mostra. Se agli amici dei tuoi interessa questo possono sempre farlo firmando quel contratto che e' il matrimonio... in caso contrario accettino il prezzo della loro libera e rispettabile scelta senza piangersi addosso! per quanto attiene le carriere facili televisive ed i costi da supportare non penso che scopri l'acqua calda in determinati ambienti ma purtroppo nella vita in generale. questo ti piaccia o no temo sara' sempre cosi'! case chiuse?? (oggi piu' red quarter...) favorevolissimo personalmente parlando ... mi sembra scontato ma non vorrei affrontare una tematica ancora piu' vasta .. come per la Chiesa!
reset65 reset65 29/09/2007 ore 17.47.31
segnala

(Nessuno)RE: salve!

myrydyn ha scritto:

Intervengo...innanzitutto perchè nella mia battuta...non voleva esserci cattiveria, ma semplicemente spero che chi sbandieri le proprie preferenze, in qualsiasi senso, sappia anche ridere di se e delle proprie idee...

Se mi permettete, si parla del problema omosessualità (andando poi a sfociare in altre problematiche dalla pedofilia all'anoressia..) come un problema strettamente attuale.

Problema, se problema deve essere, che in realtà esiste dala notte dei tempi (cosi come sfortunatamente anche gli altri citati), ed è giusto non ritenerlo un problema, e dichiararci liberi nel pensiero, ma mi trovo ad appoggiare l'idea di Reset, da qualche tempo ormai l'omosessualità viene sbandierata, come ideale, non più come una minoranza da rispettare, cadendo a volte nel luogo comune del "buon gay" (quasi il buon selvaggio), che in fondo è più sensibile, più aperto di mentalità, insomma più moderno....più al passo coi tempi di quanto non siano concetti, come la famiglia, ormai superati.

Vi consiglio di fare un giro nei forum, e lì ho trovato una domanda che da di che pensare " ho scoperto che la persona di cui mi ero innamorata, in realtà era gay...che faccio?" Mbhè, vorrei vedere questo buonismo, non più davanti a chi in fondo non ci tocca direttamente, ma realmente vissuto, trovandosi a vivere quello che la vita quotidiana, oggi più di ieri ci pone davanti. Io non mi scandalizzo per quanto fatto da Mele, anzi, visto in foto, non lo avrei mai votato, sembra una salma, ma almeno ora ha dato un pò di colore alla sua immagine....ora mi somiglia di più....in fondo sono l'uomo medio, che a volte ha tradito...a cui è successo che per una sera, si,....qualche cazzata l'ho fatta anch'io. E come ogni uomo medio, no l'ho fatto in pubblico.

Ma rimago un pò più scandalizzato, del portavoce del governo che va a trans, in mezzo ad una strada, in bella vista, a portare la nostra immagine!??!...e mi scandalizzo sicuramente di più davanti alla coppia gay che davanti al colosseo, copulava, e poi approfittando del solito buonismo, si è nascosta dietro la persecuzione della minoranza gay, attivando mass-media, opinione pubblica, per quello che è un atto che avrebbero dovuto tenere, fra le loro 4 mura...

Sinceramente non mi nascondo dietro un dito...sono l'uomo medio...basta con questo "politicamente corretto", anche il semplice dover dire gay, per non dire "frocio", perchè ne turbi la sensibilità!?....a me quando mi chiamano "bastardo", me la tengo, può far male se detto da chi forse ha ragione nel dirlo, ma non vado al "Circolo difensori del bastardo" per andare in televisione a dichiararmi vittima della cultura cattolica!
d'accordo su tutto myrydyn!
Ragazzino85 Ragazzino85 29/09/2007 ore 19.27.28
segnala

(Nessuno)RE: salve!


Vabbè ma :mmm se uno che è arrivato tardi volesse leggere :sbong mi sa che non può :cosaaa

:-(

E che cavolo tutti scrittori siete :nono1
blackwolf1987 blackwolf1987 29/09/2007 ore 19.58.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: salve!


riprendendo le ultime frasi di reset... cloro al clero!

BASTA CON IL SESSO FAI DA TE... VIVA LE CASE CHIUSE VIVA I CLUB PRIVE'
Maurella Maurella 30/09/2007 ore 02.09.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: salve!

blackwolf1987 ha scritto:
Partendo dal presupposto che non è l'omosessualità di per se a darmi fastidio, un uomo può essere libero di prenderlo nel culo se gli piace , ma lo facesse a casa sua e non per strada nei vari gaypride! premesso ciò il problema è un altro, è che ormai è diventanto " normale " o addirittura di moda ( vedi gli EMO ) essere gay, cosa totalmente contronatura, Dio (o per i non credenti la natura )permette che l'unione tra uomo e donna faccia procreare la specie quindi faccia proseguire la razza umana, invece due gay ( donna/donna uomo/uomo) non possono procreare quindi a parer mio loro sono un errore della natura! ma liberi di esserlo basta che lo fanno a casa loro!
Contro natura? Ma nn prendiamoci x il culo x favore! Se fai sesso con 1 ragazza.. i metodi x non rimanere incinta e non procreare ci sono.. profilattico, pillola ecc. ( e nn voglio entrare nello specifico!) Il sesso come dici tu e come dice soprattutto la Chiesa serve solo x procreare non come piacere personale :-))) Anche la masturbazione.. è contro natura.. x cui nn facciamo gli ipocriti con la scusa che i gay lo sono...! X quanto riguarda Reset.. non penso che in Italia le coppie gay possano sposarsi ;-) x cui il tuo discorso calza poco.. e ti assicuro nessuno si piange addosso x questo! Allora le case chiuse x togliere la prostituzione dalle strade.. ma pensate che solo le donne si prostituiscono? E cmq aprire locali solo x i gay non vedo che fastidio possa recarvi a voi.. ci sono i night.. porca troia e fate gli scandalizzati!
blackwolf1987 blackwolf1987 30/09/2007 ore 04.02.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: salve!

Maurella ha scritto:
blackwolf1987 ha scritto:
Partendo dal presupposto che non è l'omosessualità di per se a darmi fastidio, un uomo può essere libero di prenderlo nel culo se gli piace , ma lo facesse a casa sua e non per strada nei vari gaypride! premesso ciò il problema è un altro, è che ormai è diventanto " normale " o addirittura di moda ( vedi gli EMO ) essere gay, cosa totalmente contronatura, Dio (o per i non credenti la natura )permette che l'unione tra uomo e donna faccia procreare la specie quindi faccia proseguire la razza umana, invece due gay ( donna/donna uomo/uomo) non possono procreare quindi a parer mio loro sono un errore della natura! ma liberi di esserlo basta che lo fanno a casa loro!
Contro natura? Ma nn prendiamoci x il culo x favore! Se fai sesso con 1 ragazza.. i metodi x non rimanere incinta e non procreare ci sono.. profilattico, pillola ecc. ( e nn voglio entrare nello specifico!) Il sesso come dici tu e come dice soprattutto la Chiesa serve solo x procreare non come piacere personale :-))) Anche la masturbazione.. è contro natura.. x cui nn facciamo gli ipocriti con la scusa che i gay lo sono...! X quanto riguarda Reset.. non penso che in Italia le coppie gay possano sposarsi ;-) x cui il tuo discorso calza poco.. e ti assicuro nessuno si piange addosso x questo! Allora le case chiuse x togliere la prostituzione dalle strade.. ma pensate che solo le donne si prostituiscono? E cmq aprire locali solo x i gay non vedo che fastidio possa recarvi a voi.. ci sono i night.. porca troia e fate gli scandalizzati! usare metodi anticoncezionali è una cosa anti-cristiana non contro-natura è diverso :hoho a me sinceramente me ne frega cazzi di ciò che dice la chiesa, il ragionamentomio è un altro e spero che magari riprovando a leggere ciò che ho scritto riesci a capire ciò che intendevo visto che alla prima non ci sei riuscita... ritenta sarai più fortunata :hoho per quanto riguarda la prostituzione, nessuno dice che solo le donne si prostituiscono ci sono anche trans e gay che lo fanno, però con un differenza, gay e trans quasi sempre lo fanno per guadagnare e per godere, quindi consapevoli di ciò che fanno, mentre le donne lo fanno perchè sfruttate il 90% delle volte ed è per questo che mi fanno pena... parlando invece dei gay, loro sono liberi di prenderlo in quel posto quanto vogliono nessuno je lo nega, in casa o dentro dei locali appositamente per loro, nessun problema! io odio i gay quando lo esternano in pubblico, due uomini o due donne che si baciano (o che fanno del sesso orale come a colosseo) in mezzo alla strada non sono un bello spettacolo per chi li vede e come ho gia detto causerebbero nei bambini dei traumi che si porterebbero per tutta la vita! ora chiamami bigotto, razzista, omofobico come te pare a me nme frega niente :hoho

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.