Roma

Roma

Forum città di Roma

lulu.86 lulu.86 27/12/2007 ore 12.56.32
segnala

Divertito...

Non avevo mai capito perché i bisogni sessuali degli uomini e delle
donne sono così differenti.
Non avevo mai capito tutte quelle storie di Marte e Venere.
E non avevo mai capito perché gli uomini riflettessero con la testa
e le donne con il cuore.

Una notte della settimana scorsa, mia moglie ed io ci siamo coricati,
abbiamo cominciato a stuzzicarci sotto le coperte cominciando a
palpeggiarci un po' ovunque...
Io ero già arrapatissimo e credevo fosse reciproco dato il carattere
esplicitamente osè delle nostre carezze...
Ma in quel preciso momento mi dice:
- Ascolta... ora non ho voglia di fare l'amore, ho soltanto voglia
che tu mi stringa forte tra le tue braccia, mhm?

E ho detto:
- COSA?!?!?

Allora lei mi ha detto le parole magiche:
- Tu non sai entrare in connessione con i miei bisogni emotivi di
donna...

Alla fine ho capitolato e, rassegnato, mi sono detto che quella notte
non avrei scopato, così mi sono addormentato.

Il giorno seguente siamo andati a fare shopping al centro commerciale.
Io la guardavo mentre provava 3 vestiti belli, ma molto cari.
Siccome non riusciva a decidere, le ho detto di prenderli tutti e tre.
Allora, tutta emozionata e motivata dalle mie parole comprensive mi
ha detto che avrebbe avuto bisogno anche di un paio di scarpe con cui
portarli, ma che costavano 400 euro, al che ho detto che mi sembrava
giusto.
Dopo siamo passati dalla bijouteria, da dove è uscita con dei
braccialetti tempestati di diamanti.
Poverina... se l'aveste vista... era emozionatissima!
Penso che credesse che stavo impazzendo, ma, a dire il vero, non è
che se ne preoccupasse molto...
Credo mi stesse mettendo alla prova quando mi ha chiesto un carissimo
vaso cinese per arredare la mensola del camino. Ma penso d'aver
distrutto tutti i suoi schemi mentali quando le ho risposto ancora
di si.

A questo punto era quasi eccitata sessualmente... avreste dovuto
vedere il suo viso!!! E' in quel momento che col suo più bel sorriso
da quando siamo sposati mi ha detto:
- Andiamo a pagare alla cassa!

E' stato difficile trattenersi dal ridere quando le ho detto:
- No amore, credo che ora non ho voglia di comprare tutta questa roba!

Avreste dovuto vedere il suo viso, davvero, è diventata molto pallida
e lo è restata quando ho aggiunto:
- Voglio soltanto che tu mi stringa fra le tue braccia...

E nel momento in cui il suo viso cominciava a riempirsi di collera ed
odio, ho semplicemente aggiunto:

- Tu non sai entrare in connessione con i miei bisogni finanziari
di uomo...

Credo che non tromberò prima della primavera del 2033...
lulu.86 lulu.86 27/12/2007 ore 13.01.27
segnala

(Nessuno)RE: ...

COME DICONO DI NO LE DONNE
Tu sei un bravo ragazzo: meriti di meglio
(quando si dice "bravo ragazzo" non c'è niente da fare)

No, guarda, lasciamo le cose così come stanno: non roviniamo tutto
(un po' come non andare in vacanza per rimanere contenti delle immagini viste in catalogo...)

No, meglio di no, siamo troppo diversi e troppo uguali allo stesso tempo. Non potrebbe funzionare
(forse forse l'ho scampata..)

Non che mi dispiaccia: mi aspettavo che prima o poi saremmo arrivati a questo punto, ma mi sembrava che tu avessi già capito dai miei atteggiamenti come stanno veramente le cose
(insomma: ti sei fatta corteggiare per dimostrare alle amiche che piaci)

No, il nostro segno zodiacale non sarebbe compatibile
(ah beh, se lo dice l'oroscopo..)

Guarda, mi prendi alla sprovvista; dovrei pensarci, ma intanto continuiamo a vederci
(ok, fissiamo un altro colloquio..)

Alle volte mi chiedo chi sono, da dove vengo, dove vado: non ho trovato risposte per me stessa, figuriamoci per un altro
(a volte capisco i talebani...)

Io non posso pensare a te se non come a un buon amico o a un fratello
(magari un cugino lontano già che ci siamo..)

Restiamo amici
(voglio che tu resti comunque disponibile così posso raccontarti nei più dolorosi dettagli cosa faccio con gli uomini che mi piacciono davvero).

Sei come un fratello per me
(non c'è speranza)

Se me lo avessi chiesto un mese fa..
Ma te l'ho chiesto!
Due, volevo dire due mesi fa...

Non posso perché ti voglio troppo bene!
(eh già, di solito il fidanzato lo si odia o lo si tollera, giusto?)

Sono una single per vocazione
(mai mi metterei con uno sfigato come te)

No, guarda, le donne come me sono destinate a rimanere sole (a forza di tirarsela sì!) C'è un po' di differenza d'eta'...
(sei un matusa; e se fossi + giovane saresti troppo giovane)

Mi attrai ma non in quel senso...
(sei brutto sfigato e hai l'alito cattivo)

La mia vita è già abbastanza complicata in questo periodo
(non voglio che tu passi la notte da me, se no senti le telefonate degli altri ragazzi con cui mi sto dando da fare)

Sono fidanzata
(preferisco il mio gatto)

Non mi metto mai assieme a qualcuno con cui lavoro
(non uscirei con te nemmeno se fossimo nello stesso sistema solare, figurati nello stesso posto di lavoro)

Sto dedicando tutte le mie energie alla carriera
(perfino una roba noiosa come il mio lavoro è più divertente di te)

No, guarda, è un periodo che sono distratta da cose più grandi di me. Devo prendere delle decisioni che non so prendere, e così la mia percezione delle cose è confusa e incoerente
(ecco, adesso sono confuso anche io)

L'ultima cosa che vorrei fare è ingannare qualcuno, a cui soprattutto tengo, così per gioco.

Stare con te mi piace perché sei una persona davvero interessante e in gamba, ma il mio cuore è preso interamente da un'altra persona
(che notoriamente non ti caga di striscio)

Il mio ideale sarebbe farti felice in qualche modo, ma ovviamente non nel modo che mi chiedi tu
(Eh?)

Mi dispiace dovertelo dire così, ma su queste cose non si può mentire agli altri e soprattutto a sé stessi

Può darsi che ci ripensi: è il momento che è sbagliato, non la persona
(e adesso cosa faccio? torno dopodomani?)

Non sei tu che non vai bene per me: sono io che non vado bene per te

Non sei tu, sono io
(sei tu! vedi Vocabolario delle donne)
COME DICONO DI NO GLI UOMINI
10. Sei come una sorella per me
(sei brutta)

9. C'è una piccola differenza d'età...
(sei brutta)

8. Mi attrai ma non in quel senso
(sei brutta, la diplomazia comincia a scarseggiare..)

7. La mia vita è già abbastanza complicata in questo periodo
(sei brutta)

6. Sono fidanzato
(sei brutta)
"Ah, si? E con chi?" E' una storia lunga
(uh, si mette male!)

5. Non mi metto mai assieme a qualcuno con cui lavoro
(sei brutta)

4. Non sei tu, sono io
(sei brutta)

3. Sto dedicando tutte le mie energie alla carriera
(sei brutta)

2. Sono un single per vocazione
(sei brutta)

1. Restiamo amici
(sei incredibilmente brutta)
LETTURA CONSOLATRICE PER COLLEZIONISTI DI 2 DI PICCHE...
Quante sigarette fumo fra una scopata e l'altra? Una decina di stecche.

Sono maschio, ma non esercito.

Io sto alla figa come un diabetico alla sachertorte.

Sono il piu' grande teorico della figa in Italia e il piu' grande pratico della sfiga in Europa.

Quando la mia ragazza e' rimasta incinta il padre all'inizio era contrario all'aborto. Poi mi ha visto ed e' diventato favorevole.

La prima volta che mi sono spogliato davanti ad una ragazza, lei mi ha detto: "Cos'e', una caccia al tesoro?".

Non mi metto mai il preservativo perché mi fa sudare la mano.

Molti la considerano una bomba-sexy, io al posto del pisello ho un petardino. Crede che potremmo essere una coppia esplosiva?

L'amore è spesso cieco. Se ti bendo, trombiamo?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.