Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

streetdancers streetdancers 25/02/2011 ore 17.50.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

Promethian scrive:
Così come, se io vado a spiegare a street che la SUA dieta mi fa' cagare, e la ritengo molto sbagliata, lui si incazza.

Io non mi sono mai incazzato e se lo fatto è perchè un certo slimmer si è permesso di dire cose false come la stronzata che Ehret è morto per una crisi ipoglicemica...
Questo perchè, a riassumere il discorso, prendete le vostre scelte come RELIGIONI.
Siete dei talebani dell'alimentazione.

La mia non è una religione ma una ragione e quando ti ho postato sia a te e a quell'altro fesso di slimmer le domande sull'enzima uricasi che l'uomo non possiede come tutti gli onnivori e sull'intestino troppo lungo per digerire la carne non avete risposto, perciò non sono io a prendere il discorso alimentazione come un'atto di fede...
Ora, svegliatevi un attimo, cazzo.

Ognuno fa' le sue scelte, ma questi insulti reciproci sono imbecilli.
Puoi mangiare con gusto sia da vegetariano che da carnivoro.

io non ho insultato nessuno ho detto soltanto che per me chi mangia carne è un criminale con la licenza di uccidere...
Puoi ritenere o meno che uccidere gli animali sia etico. Io ritengo che lo sia, se li allevi in maniera "umana", perchè in natura hanno tutti dei predatori
.
Noi di sicuro non siamo predatori se a quest'ora non staremmo nemmeno a porci queste domande...Non esiste una maniera giusta per allevare, perchè qualsiasi allevamento è una detenzione per ogni animale o una limitazione alla sua libertà...Ti piacerebbe se ti chiudessero in un recinto o gabbia tutta la vita?
Beh, cari, cazzi vostri. Io vi dico e vi CONFERMO, scientificamente e ammesso dagli stessi fautori della paleo, che la carne stracotta è cancerogena. Io vi dico e vi CONFERMO che la farina bianca fa' male. Io vi dico e vi CONFERMO che i dolci e gli oli industriali sono il MALE.
E ve lo dico avendo mangiato, stamattina, un bel pezzo di focaccia con le olive (untissima) e una briochè in un bar.

Concordo...
Conosco benissimo le conseguenze, ma non essendo un insicuro del cazzo, me ne fotto, ammetto le mie responsabilità e faccio le mie scelte. E sì, SONO drogato di cibi spazzatura. Non rinuncio a un bel dolce, ogni tanto. Ma so che fa' male.

Finalmente uno con le palle che ha il coraggio di ammetterlo...Questo ti fa onore!Cmq finchè è una focaccia unta con le olive ci può stare, perchè fai del danno a te stesso e non agli altri...Cmq so cosa vuol dire rinuniare a quei cibi che sono deliziosi e da una parte ti capisco ma secondo me si può anche avere il piacere di mangiare senza uccidere animali...
Quindi... farete la cortesia al vecchio Promethian di ammettere qualche verità, e di non prenderla sul personale. Non vi sto dando dei coglioni, non vi sto minacciando la famiglia, non vi ho rigato il suv nuovo. Vi faccio solo la richiesta, forse non tanto cortese alla fine, di rispettare i punti di vista altrui. Fermo restando che il vegetariano che viene a darmi dell'assassino farebbe meglio a togliersi dalle balle, esattamente come l'onnivoro che da' dell'imbecille al vegetariano.

Che dite, è chiaro?

Ok allora se mi mangio un tuo parente caro mi rispetteresti?Se mi rispetteresti allora anchio rispetto la tua scelta alimentare...
Promethian Promethian 25/02/2011 ore 18.31.08
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

Street... io NON mangio un tuo parente.

mettiamo bene in chiaro il concetto. Un animale e un uomo sono due cose diverse. E se per te siamo assassini e cannibali, allora mi spiace. Per te, onestamente. Perchè se ti trova a morire su di un campo, una pecora ti lascerà crepare, mentre Lollo o Marte ti aiuteranno.
Burian87 Burian87 25/02/2011 ore 19.22.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)



non c'è paragone. L'instestino degli erbivori è molto più lungi di quello umano, che non è adatto a sola cellulosa e verdure
victor2006 victor2006 25/02/2011 ore 19.24.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

mmm qualcuno che conosce lo gnosticismo...forse sul tuo conto devo ricredermi...sebbene la tua ignoranza in campo alimentare sia sconfinata
paolodel56 paolodel56 25/02/2011 ore 21.28.07
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

streetdancers scrive:
io non ho insultato nessuno

:-x :-x :firulì
streetdancers streetdancers 26/02/2011 ore 09.47.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

Promethian scrive:
Street... io NON mangio un tuo parente.

mettiamo bene in chiaro il concetto. Un animale e un uomo sono due cose diverse. E se per te siamo assassini e cannibali, allora mi spiace. Per te, onestamente. Perchè se ti trova a morire su di un campo, una pecora ti lascerà crepare, mentre Lollo o Marte ti aiuteranno

Va beh allora se considerate che gli animali sono meno importanti dell'uomo è inutile continuare il discorso...Cmq non ci sono anche animali che salvano la vita alle persone e poi questo non centra nulla sul valore di un essere vivente...
streetdancers streetdancers 26/02/2011 ore 09.50.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

Burian87 scrive:
non c'è paragone. L'instestino degli erbivori è molto più lungi di quello umano, che non è adatto a sola cellulosa e verdure

Ma infatti l'uomo è frugivoro e non erbivoro e ne tanto meno onnivoro...
streetdancers streetdancers 26/02/2011 ore 09.52.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

victor2006 scrive:
sebbene la tua ignoranza in campo alimentare sia sconfinata

meglio che sto zitto va :-x
streetdancers streetdancers 26/02/2011 ore 09.54.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

@ paolodel56:
Guarda che ti ho dato dell'assassino mica del coglione o dello stronzo...Io non ho insultato nessuno...
Burian87 Burian87 26/02/2011 ore 12.30.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le piante provano sensazioni ed emozioni ( e domanda per vegetariani)

Voglio dire due cose:

1) A sostegno che la frutta è un elemento principale c'è un'evidenza abbastanza chiara: l'uomo è uno dei pochi animali a non produrre vitamina C da solo ma a doverla prendere dall'esterno. La vitamina C è essenziale e coinvolta in moltissimi processi ormonali, plastici, immunitari. Com'è possibile che a differenza di altri animali non la produciamo? Il motivo è che evidentemente quando il DNA umano si evoluto fino a diventare quello definitivo della nostra specie, l'uomo mangiava grandi quantità di frutta. Ma basta anche vedere le scimmie delle quali siamo parenti prossimi: mangiano tonnellate di frutta

2) Ci sono prove certe di comunità di progenitori ominidi precedenti all'homo sapiens che fossero completamente fruttariani. Si sono estinti perchè le mutate condizioni ambientali hanno portato alla scomparsa della loro frutta.

3) La strada evolutiva umana quindi ha visto il passaggio da una dieta completamente a base di frutta a una dieta che per necessità si è evoluta verso la caccia e la pesca (a causa della scomparsa della frutta). Tuttavia nonostante questo l'uomo doveva ancora assumere molte vitamine pure da frutta e radici, perchè non siamo mai diventati capaci di produrre VITC

Da questi ragionamenti si deduce che il DNA e l'organismo umano di oggi, figlio di quel processo evolutivo, sia basato su un alimentazione che deve essere ricca di vitamine (frutta e semi), direi 70% dell'alimentazione. L'altro 30% doveva derivare da saltuarie grosse cacce di gruppo (carni e pesci). Solo in seguito è nato l'allevamento (latte e derivati, uova) ancora dopo l'agricoltura avanzata (pane, pasta, pizza, dolci).

Seguendo il ragionamento l'uomo dovrebbe mangiare frutta e carne (pesce incluso), saltuariamente uova e latte, potrebbe fare a meno di pane, pasta, pizza e tutti gli amidi e i dolci

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.