Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

xxxsasyxxx xxxsasyxxx 31/05/2011 ore 19:32:20

(Nessuno)Il telefonino causa tumori

Cellulari e tumori: l'uso prolungato raddoppia i rischi. Provato scientificamente per la prima volta

Uso del cellulare e tumori: esisterebbe una correlazione senza ombra di dubbio secondo una ricerca condotta dall'università Medica di Orebro in Svezia.

Da anni numerose ricerche condotte in tutto il mondo stanno cercando di chiarire definitivamente se l'uso del cellulare e la comparsa di tumori abbiamo qualche legame.

Finora gli studi condotti non erano mai arrivati ad una conclusione definitiva.

Ora sta creando un forte "eco mediatiaco" una ricerca condotta da un team di studiosi dell'università Medica di Orebro in Svezia guidati dal prof. Lennart Hardell.

Come ben spiega Punto-Informatico.it, sulla notizia che sta facendo il giro del mondo ed è stata ripresa da autorevoli giornali sia scientifici che di normale divulgazione come il Times vi è u pò di confusione sul metodo di studio e di ricerca utilizzato, ma le conclusioni appaiono chiare: l'uso costante, continuo e prolungato di un cellulare per un periodo di almeno 10 anni porta statisticamente al raddoppio del rischio di sviluppare tumori al cervello e all'apparato acustivo, ovvero neuromi acustici e gliomi.

I primi sono tumori benigni, mentri i secondi sono assolutamente maligni e difficili da guarire.

Sempre stando ai risultati della ricerca, i rapporti tra uso cellulare e tumore appaiono più elevati nelle zone di campagna rispetto alle città, in quanto nelle aree extraurbane l'intensità del segnale è generalmente più forte per coprire al meglio il territorio.

Non solo: la parte colpita dai due tumori è quella in cui la persona è normalmente solita ad appoggiare il cellulare e questo dato è la prima volta che viene dichiarato a livello scientifico.

Come si diceva ci sono discrepanza sul metodo utilizzato per giungere a tali risultati: secondo alcune fonti il gruppo di ricerca dell'univeristà svedese ha condotto una indagine su 18 studi scientifici precedenti riuscendo per la prima volta ad avere a disposizione una enorme quantità di dati e osservazioni fatto per un lungo priodo di tempo ( superiore ai 10 anni ) da correlare.

Altre fonti, invece, parlano di una vera e propria ricerca condotta su pazienti colpiti dai due tipi di tumori precedentemente descritti.

E se alcuni giornali riportano delle frasi che spiegano come lo stesso prof. Lennart Hardell spiehi che siano necessarie ulteriori verifiche per confermare la tesi, altri, invece, scrivono che lo stesso ricercatore confermi scientificamente i risultati della ricerca senza nessun dubbio e che il suo suo team di scienziati continuerà a procedere negli studi perchè non è escluso che altri tumori siano provocati dall'uso e dalla frequenze elettromagnetiche dei cellulari.
xxxsasyxxx xxxsasyxxx 31/05/2011 ore 19:32:58

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

SALUTE
Allarme dell'Oms su cellulari e wi-fi
«Rischio tumori del sistema nervoso»
La ricerca di un'agenzia dell'Organizzazione mondiale della sanità. Ma sono necessari altri approfondimenti


MILANO- La radiofrequenze dei telefoni cellulari e di altri apparati di comunicazioni wireless «potrebbero causare il cancro negli essere umani». Lo ha deciso un gruppo di 34 esperti dell'Agenzia Internazionale per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione Mondiale della Sanità che al termine di una review degli studi sul tema ha definito i campi elettromagnetici come «possibilmente carcinogeni».

TEST SUGLI ANIMALI -La valutazione del panel di esperti, che sarà contenuta in una monografia di prossima pubblicazione, si basa sia sui test sugli animali effettuati finora che sui dati degli studi epidemiologici sull'uomo: «In entrambi i casi le evidenze sono state giudicate limitate per quanto riguarda il glioma e il neurinoma acustico (tumore del nervo uditivo ndr) - ha spiegato Jonathan Samet, che ha coordinato il gruppo di lavoro - mentre per altri tipi di tumore non ci sono dati sufficienti».

ACCORGIMENTI - Gli esperti hanno sottolineato che serviranno ulteriori ricerche prima di avere conclusioni definitive: «La nostra classificazione implica che ci potrebbe essere qualche rischio - ha aggiunto l'esperto - e che tuttavia dobbiamo continuare a monitorare con attenzione il legame tra i cellulari e il rischio potenziale. Nel frattempo è importante prendere misure pragmatiche per ridurre l'esposizione, come l'uso di auricolari o il preferire i messaggi di testo alle telefonate ove possibile»

Redazione Online Salute
31 maggio 2011
xxxsasyxxx xxxsasyxxx 31/05/2011 ore 19:33:38

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

Studio accuw il telefonino: porta il cancro


La relazione tra malattia e cellulare nel fenomeno della cavitazione: si rompono i legami tra molecole, i radicali liberi aprono la strada all`insorgere di neoplasie BRA - Usare il cellulare per più di 10 anni aumenterebbe il rischio di ammalarsi di tumore al cervello. Lo sostiene un studio svedese, opera di due eminenti professori: Lennait Hardell dell`Università di Orebro e Kjell Hansson Mild dell`Umea University. In base alle osservazioni condotte, le persone che usano il cellulare da un decennio o più, anche solo per un`ora al giorno, hanno il doppio di possibilità di sviluppare un cancro nel lato del cervello dove di solito appoggiano il dispositivo. La Corte d`appello di Brescia deve avere tenuto nel debito conto questo studio nell`emettere, lo scorso 25 febbraio, la sentenza che ha condannato l`Inail a risarcire un dirigente d`azienda riconoscendo il campo elettromagnetico emesso dal telefonino come "concausa" di alcuni tumori alla testa. Il provvedimento avrà un forte impatto in quanto precedente giurisprudenziale in una materia dove, ormai da anni, si affrontano pareri opposti e mai dimostrati. La sentenza parla di "concausa" e quindi tira in ballo il cellulare in quanto fattore di rischio probabilmente non influente in sé, ma come anello di una USO ESAGERATO - Facciamo soprattutto noi italiani dei telefono mobile catena di eventi che può portare allo sviluppo di una patologia. Tanto per capire, le aniline, gli idrocarburi policiclici o le fibre d`amianto sono cose autonomante in grado di pro- durre un cancro mentre il telefonino avrebbe un ruolo determinante, ma solo in un certo contesto. Il confronto di posizioni prosegue da anni e non ha dato risultati certi, come per gli Ogm del resto, per il fatto che un`indagine epidemiologica è attendibile solo dopo anni e anni di validazione dei dati. Cosa che le tecnologie più recenti ancora non rendono possibile. Come esempio possiamo pensare al fatto che il rapporto tra certi tumori e il campo elettrico creato dalle linee di trasferimento della corrente ad alta tensione, è accettato (senza unanimità) da pochi anni. Dal punto di vista scientifico la pericolosità dei cellulari, il dirigente di cui sopra passava 6 ore al giorno al telefono da oltre 10 anni, trova spiegazione in un fenomeno che si chiama "cavitazione". E` un fenomeno fisico prodotto da onde sonore di frequenze non udibili, da campi elettromagnetici e da molte altre situazioni che qui non ricorrono per cui l`energia liberata dal processo di cavitazione è in grado di rompere i delicatissimi legami che tengono unite le molecole biologiche. Il risultato è la creazione di radicali liberi, ovvero elettricamente attivi, capaci di danneggiare (per ossidazione) il materiale genetico e quindi aprire la strada a una neoplasia. B. M.
Morgana.Avalon Morgana.Avalon 31/05/2011 ore 19:41:28

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori


:ok

lucingalleria lucingalleria 31/05/2011 ore 22:37:01

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

si
alcuni accorgimenti
non dormire con cellulari sul comodino e tanto meno metterli in carica accanto a noi
nè tenerli in tasca
le onde elettromagnetiche pare favoriscano anche l'insorgenza di leucemia
giulia711 01/06/2011 ore 07:53:38 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

e dei ripetitori nessuno ne parla??
io ne ho due vicinissimi a casa!!!
paciokkina.84 paciokkina.84 01/06/2011 ore 10:43:33 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

mamma mia quanto hai scritto -_- cmq i cellulari e molte apparekkiatture,portano i tumori e normale.
io uso il cel solo per i sms dato ke il mio cel e fuori uso lol
bud1975 bud1975 01/06/2011 ore 17:05:22

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

IL CASO
Oms, verdetto su cellulari e wireless
"Potrebbero causare il cancro"
L'Agenzia internazionale per la ricerca sui tumori mette sotto accusa campi magnetici e radiofrequenze in quanto fattori di rischio per il glioma al cervello. Ma avverte: "E' il risultato degli studi portati avanti finora, servono ancora accertamenti"


Oms, verdetto su cellulari e wireless "Potrebbero causare il cancro"
ROMA - L'uso dei telefoni cellulari e di altri apparati di comunicazioni wireless "potrebbe causare il cancro negli essere umani". E' il "verdetto" annunciato oggi dall'Agenzia internazionale per la ricerca contro i tumori, organismo di consulenza specializzato dell'Organizzazione mondiale della sanità. Il rischio accertato, a parere dell'Agenzia, riguarda in generale i campi elettromagnetici di radiofrequenza e include i telefoni portatili. Il team, composto da 31 esperti dell'International agency for research on cancer (Iarc), si è incontrato nei giorni scorsi a Lione e, ha spiegato Jonathan Samet, presidente del gruppo di lavoro, "ha raggiunto questa conclusione basandosi sull'analisi degli studi epidemiologici effettuati sugli esseri umani", ma anche su test sugli animali.

"In entrambi i casi - ha spiegato Samet - le evidenze sono state giudicate 'limitate' per quanto riguarda il glioma e il neurinoma acustico (tumore del nervo uditivo, ndr), mentre per altri tipi di tumore non ci sono dati sufficienti". Gli esperti hanno sottolineato che serviranno ulteriori ricerche prima di avere conclusioni definitive: "La nostra classificazione implica che ci può essere qualche rischio - ha aggiunto l'esperto - e che tuttavia dobbiamo continuare a monitorare con attenzione il link tra i cellulari e il rischio potenziale. Nel frattempo è importante prendere misure pragmatiche per ridurre l'esposizione, come l'uso di auricolari o il preferire i messaggi di testo alle telefonate ove possibile".

Un annuncio che inevitabilmente riapre il dibattito lungo 20 anni sulla sicurezza della telefonia mobile per la salute umana. Si contano 5 miliardi di telefonini in tutto il mondo, solo in Italia quasi due a testa, circa 100 milioni di cellulari. dal canto suo, il Codacons ha annunciato una class action: "Già da tempo il nostro ufficio
legale, sulla base delle conoscenze finora acquisite ha avviato un studio sulla fattibilità di un class action in favore di tutti coloro che utilizzano telefonini cellulari in relazione ai danni alla salute da questi prodotti. Dopo l'allarme lanciato dall'Oms la nostra azione collettiva prende sempre più forma ed è destinata ad approdare a breve in tribunale", afferma il presidente dell'associazione, Carlo Rienzi. "Dopo la notizia diffusa oggi - prosegue Rienzi - chiediamo al Ministero della Salute di obbligare i produttori di apparecchi telefonici ad apporre sui cellulari avvertenze circa possibili pericoli per la salute al pari di quanto già avviene per i pacchetti di sigarette".

Nella lunga polemica sulla tesi della pericolosità delle radiofrequenze, che l'industria ha sempre contestato, il verdetto odierno dell'Agenzia, che sarà sottoposto all'Oms, non mette dunque un punto fermo, ma si limita a rilanciare l'allarme: "Le prove, che continuano ad accumularsi - ha aggiunto Samet - , sono abbastanza da giustificare una classificazione al livello 2b", uno dei cinque livelli che definiscono i prodotti possibilmente cancerogeni. Il livello 2b identifica, nella fattispecie, il principio di pericolosità dovuto all'abuso, cioé ad un utilizzo intensivo - in questo caso - del telefono cellulare o del wi-fi in ambienti ristretti. Per fare un esempio, nella classificazione 2b c'è anche il caffè, il cui abuso può provocare danni fisici all'essere umano.

I produttori, che assicurano il finanziamento di studi indipendenti per conoscere l'effettivo rischio, sottolineano che la classificazione fissa il rischio ad un terzo livello su una scala di 5 livelli, un livello che "contiene altre sostanze di uso comune come ad esempio il caffè e i sottoaceti".

E anche dall'Istituto Superiore di Sanità si sottolinea la necessità di studi ulteriori: "Quello più importante si chiama Cosmos, e coinvolge 250 mila persone in tutta Europa - conferma Susanna Lagorio epidemiologa dell'Istituto scientifico del Ministero della Salute - e dovrebbe riuscire a superare tutte le limitazioni dei precedenti. Nel frattempo le raccomandazioni di limitare l'uso del telefonino sono più che altro a scopo precauzionale, perchè solo l'Oms può dare indicazioni di salute pubblica, e lo farà probabilmente tra due anni in un volume apposito sulle radiofrequenze".

Quello che è certo è che sul rapporto tra cellulari e tumori la scienza in questi anni si è divisa: alcuni studi hanno ritenuti i telefonini potenzialmente cancerogeni, altri li hanno assolti e altri ancora, come la ricerca Interphone, finanziata dall'Organizzazione mondiale della sanità e i cui risultati erano stati diffusi lo scorso dicembre, non erano arrivati ad alcuna certezza che l'utilizzo dei cellulari, anche prolungato, potesse aumentare il rischio di tumori al cervello.

Ma oggi l'Oms, grazie al suo gruppo di 34 esperti che ha definito i campi elettromagnetici come 'possibly carcinogenic', cerca di aggiungere un tassello alle attuali conoscenze.

Rimangono perplessità che lo studio Interphone, il più grande mai effettuato sulla pericolosità dei telefoni cellulari, non era riuscito a dissipare nonostante 10 anni di lavoro, più di 19 milioni di euro e 10mila interviste condotte in 13 Paesi. Le cifre uscite dalla ricerca parlavano di un'assenza di rischio per gli utilizzatori, fatta eccezione per i più assidui, anche se erano gli stessi autori a mettere le mani avanti. "I risultati non ci permettono di dire che c'è qualche rischio associato all'uso dei telefonini - affermava Christopher Wild, direttore dell'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (Iarc) dell'Oms, che ha finanziato lo studio - ma è anche prematuro affermare che il rischio non c'è". I risultati dello studio avevano mostrato una minore probabilità di sviluppare i tumori in chi utilizzava poco il telefonino rispetto anche ai soggetti sani, mentre per gli utilizzatori più assidui, che comunque non superavano la mezz'ora al giorno, è risultato un maggior rischio per il glioma pari quasi a un terzo.

In questi ultimi mesi non sono mancati altri studi sull'argomento, spesso con risultati contraddittori. Secondo una ricerca pubblicata lo scorso febbraio le telefonate lunghe modificano l'attività del cervello nelle zone limitrofe alla posizione dell'antenna, ma non è chiaro se questo cambiamento di attività abbia dei significati dal punto di vista della salute, e anzi per un'altra ricerca l'uso del telefonino aumenterebbe la memoria. Un'altro studio aveva messo in luce invece alcuni effetti negativi sulla fertilità. Tuttavia, nonostante le poche certezze, lo scorso 27 maggio il Consiglio d'Europa ha deciso di dire no ai telefonini nelle scuole e far utilizzare nelle classi i collegamenti fissi per internet invece del wi-fi per ridurre i pericoli derivanti dell'esposizione ai campi elettromagnetici, sulla base del principio di precauzione.

(31 maggio 2011)
Burian87 Burian87 05/06/2011 ore 19:20:09 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

Mi preoccupa più il wifi. Siamo bombardati. Solo da casa mia prendo 7-8 connessioni wifi
al023ex al023ex 13/06/2011 ore 18:59:47

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

mi pare strano che lo abbiano provato solo adesso,visto che negli anni tanta gente ha preso un tumore per via delle radiazioni elettromagnetiche dei cell.
xxxsasyxxx xxxsasyxxx 28/06/2011 ore 11:46:38

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

al023ex scrive:
mi pare strano che lo abbiano provato solo adesso


probabilmente ci sono ostacoli dovuti a grandissimi interessi economici.
al023ex al023ex 29/06/2011 ore 14:45:24

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

questo è sicuro,ma volevo dire che:si sapeva già comunque.diverse persone nel corso degli anni si sono già ammalate di tumore e altro per via delle radiazioni.è sempre stato sulla bocca di tutti e i telegiornali hanno dato diverse notizie.ora arriva questa finta conferma facendo finta che sia stato scoperto tutto solo adesso quando sanno tutti che non è così.lo trovo un po stupido
xxxsasyxxx xxxsasyxxx 02/09/2011 ore 15:30:16

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

non tutti però sono a conoscenza di qeusto fatto e poi non trovo stupido preoccuparsi della propria salute.
Mejopezzo Mejopezzo 02/09/2011 ore 16:31:04 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

anche le pubblicità che fanno le varie compagnie telefoniche da quanto ti bombardano causano tumori al cervello lol
xxxsasyxxx xxxsasyxxx 02/09/2011 ore 17:55:47

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

Mejopezzo scrive:
anche le pubblicità che fanno le varie compagnie telefoniche da quanto ti bombardano causano tumori al cervello lol

ovvio
scorpi80 scorpi80 04/09/2011 ore 18:28:56 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

Si arrivera' a vedere scritto sulle confezioni dei cellulari o sulle pubblicita':
nuoce gravemente alla salute ;
il cellulare uccide ..... come lo vediamo scritto sulle sigarette...
Pero' continueremo ad usarli, perche' la societa' ha fatto in modo da renderli indispensabili. Ormai con i cellulari nn telefoniiamo solo,mandiamo sms, mms, navighiamo , giochiamo, fotografiamo, facciamo video...ci manca il caffè!
Dio denaro del cavolo!
xxxsasyxxx xxxsasyxxx 04/09/2011 ore 18:30:23

(Nessuno)RE: Il telefonino causa tumori

scorpi80 scrive:
Si arrivera' a vedere scritto sulle confezioni dei cellulari o sulle pubblicita':
nuoce gravemente alla salute ;
il cellulare uccide ..... come lo vediamo scritto sulle sigarette...
Pero' continueremo ad usarli, perche' la societa' ha fatto in modo da renderli indispensabili. Ormai con i cellulari nn telefoniiamo solo,mandiamo sms, mms, navighiamo , giochiamo, fotografiamo, facciamo video...ci manca il caffè!
Dio denaro del cavolo!

quoto.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.