Salute e Benessere

Salute e Benessere

Sei in forma o hai qualche chilo di troppo? Scambiamoci qualche idea su come mantenere la linea!

MARIELLONZOLA MARIELLONZOLA 05/03/2016 ore 20.31.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: riso

@palmerino1965 scrive:
La frutta mangiala poco prima dei pasti o come un pasto: ad esempio a pranzo puoi mangiare frutta finché sei sazia e la sera verdure crude seguite da un pasto "cotto".

Tu duri fino a sera mangiando solo frutta a pranzo?
Io sono stata fruttariana per un periodo, ma mangiavo ogni 2 o 3 ore.
from.heretoeternity from.heretoeternity 05/03/2016 ore 23.36.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: riso

@MARIELLONZOLA scrive:
Io sono stata fruttariana per un periodo, ma mangiavo ogni 2 o 3 ore.


infatti tutti gli animali che si cibano solo di frutta o verdura mangiano sempre,ed è la riprova delle minkiate dei vegani e vegerariani.
palmerino1965 palmerino1965 06/03/2016 ore 00.16.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: riso

@from.heretoeternity scrive:
ecco appunto...peccato che le opinioni non abbiamo nulla di scintifico...quella del muco con il riso poi...in asia ce vivono..pensa te.



La Scienza la fa la nostra esperienza, non gli studi pagati dalle multinazionali dell'alimentazione e del farmaco.
Sempre più persone sono malate, cicciottelle, depresse e poco attente al proprio benessere.
Questo seguendo i dettami della Scienza che degli "chef" che invadono ogni rete televisiva.

Non esiste nessun animale in natura che trasforma, cuoce, spezia, condisce il cibo.
E che mangi più cibi diversi nello stesso pasto.

Solo noi... "intelligentoni" e convinti di fare bene grazie all'avallo della Scienza.
In bocca al lupo.
palmerino1965 palmerino1965 06/03/2016 ore 00.45.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: riso

@MARIELLONZOLA scrive:
Tu duri fino a sera mangiando solo frutta a pranzo?
Io sono stata fruttariana per un periodo, ma mangiavo ogni 2 o 3 ore.



Di solito inizio a pranzo a mangiare cibi solidi.
La colazione la salto o "estraggo" circa un litro di succo da mele e carote.
Oppure mangio delle mele.

Riuscivo ad essere crudista quando ero solo soletto in casa o in viaggio con il mio camper: non avevo nessun problema ed ero tornato al peso di quando avevo 20 anni.

Da quando ho ripreso qualche anno fa una convinvenza su a Bergamo con una donna e poi, tornato a casa, mia madre è venuta ad abitare da me alcuni mesi fa, soprattutto a cena mangio qualche volta anche cereali o latticini... e diventa difficile eliminarli sapendo di trovarli nel frigorifero o a tavola. :-(

Non è facile convivere con una persona che mangia di tutto perché siamo invogliati a fare lo stesso: abbiamo i neuroni a specchio ed inoltre le proteine dei cereali e del latte creano dipendenza.


Comunque non ho perso l'abitudine di saltare la colazione: mi sento con più energia e non è raro che a pranzo abbia solo sete, più che vera fame.
E la sera che di solito "cedo" all'alimentazione della "dieta mediterranea".

Conto di ritornare ad un'alimentazione totalmente crudista privilegiando la frutta: questo è il mio obiettivo che raggiungerò in queste settimane, con l'arrivo della primavera.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.