Under 20

Under 20

Hai meno di 20 anni? I tuoi coetanei li trovi qui!

whitepawn123rf 06/04/2016 ore 19.05.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)la ludopatia non esiste.

La ludopatia non esiste. é una mera invenzione concretizzata per giustificare l'impulso frenetico di giocare privandosi dei propri soldi a gratta e vinci e slot machine o bingo... tutte cose utilizzate dallo stato per lucrare, e poi mandare i soldi a panama dicendo che per riparare le strade di roma bene non ci sono abbastanza soldi... per esempio... e ora mi direte ma se uno è ossessionato dal poker è considerato ludopatico perchè ci va a perdere un mucchio di soldi e si indebita... ALT... questo perchè sta società di merda e chi la controlla dalle loro poltrone rosse ci ha incuccato subliminalmente che se vuoi vincere devi spendere un botto... ma se prendiamo in analisi il poker per esempio ci si rende conto che non è ludopatico, è strategico. Bisogna premettere che serve cervello e autocontrollo nel dire, ok ora mi fermo per non rimetterci esageratamente se va male, e già questa accortezza servirebbe a combattere la ludopatia, e chi ci lucra sul gioco d'azzardo gratta e slot (come chi lucra sulla sanità ecc ecc) sarebbe già più scontento... Poi, la funzione denaro sotto forma delle fish nel poker è parte integrante della strategia e complessità del gioco, sono come i punti vita nei giochi... nel poker punti alto anche se non hai una mano decente, senza darlo a vedere,così da magari far credere agli avversari se cascheranno nella finta che hai carte buone e li induci a ritirarsi e ti accaparri il piatto senza troppa fatica, la finta fallisce e perdi tutto, puoi alzarti dal tavolo esattamente come perdi se i tuoi punti vita vanno a 0, è strategico. Serve valutazione attenta, strategia, e anche ma non solo fortuna! E non voglio entrare neanche nel merito dell'applicare la matematica come il calcolo delle probabilità... LA LUDOPATIA? NON ESISTE! E' un invenzione che può benissimo essere fatta sparire. Esattamente come non per forza si deve sempre seguire le regole prestabilite nei giochi, mai provato a rielaborare un regolamento? Se vi proponessi di giocare a poker classico via skype, cosa direste? e ma come si fa direste.. Semplice. stabilisco io delle regole da aggiungere o che vanno a modificare le classiche, e può farlo chiunque perchè il cervello lo ha chiunque. ve lo dico come esempio come si farebbe! Tramite webcam, entrambi i giocatori useranno un loro mazzo di carte. entrambi i giocatori hanno 2000 punti, si punta, si cambiano le carte se se ne ha necessità, si rivela la propria mano e chi vince avendo la combinazione di carte più alta prende tutti i punti del piatto. e si ricomincia finchè uno dei due giocatori non si ritrova con 0 punti. Difficile? non penso. Si possono applicare ragionamenti simili ad altri giochi... Facciamo lavorare il cervello? E' tempo di giocare, perchè giocare non ha età, anche giocare ti rende più uomo e donna! Accettate la sfida? se ne può discutere anche su skype: whitepawn.123rf
8389917
La ludopatia non esiste. é una mera invenzione concretizzata per giustificare l'impulso frenetico di giocare privandosi dei...
Discussione
06/04/2016 19.05.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.