doceamara65 27/07/2008 ore 20.52.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)é giusto trattarli come uno di famiglia?

faccio male a comportarmi con la mia cagnolina come se fosse mia figlia? noi in casa la trattiamo come tale(nn la faccio mangiare a tavola!!) un p viziata vero ...ma ci d tanto amore disinteressato inoltre abbaia di continuo quando sente suonare alla porta.....qualcuno pu dirmi dove sbaglio e cosa posso fare x risolvere il problema? dimenticavo ...... una meticcia di un anno e mezzo.....ciao e grazie!
7776603
faccio male a comportarmi con la mia cagnolina come se fosse mia figlia? noi in casa la trattiamo come tale(nn la faccio mangiare...
Discussione
27/07/2008 20.52.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Alekseja00 Alekseja00 27/07/2008 ore 21.48.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

mmmm il problema solo ke abbai alla porta? perk un fatto normale...specialmente i cagnolini di media e piccola taglia tendono con il loro vocino o vocione ad entrarti nel cervello....ma una cosa normale...anke il mio abbaia cm un pazzo qnd qualcuno suona alla porta...e a volte anke se nn suona nessuno.... normale...e a me fa piacere sentire un p della sua voce, poi va b qnd esagera lo si sgrida....nn bisogna per forza menarli, basta alzare il tono di voce e loro capiscono....
sidilbradipo sidilbradipo 27/07/2008 ore 21.55.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

Ciao doce...allora...non e' per niente giusto trattarla come se fosse tua figlia....e' un cane giusto? Trattalo come un cane....questo non vuol certo dire fargli mancare il tuo affetto e il tuo amore....in te il cane vede il suo capobranco......cerca su internet : http://www.zarattini.com/jack-russell-terriers/training-jack/domande/ex-trainig-jack.htm

Io ho preso un jack russell da qualche settimana....con lui e' una lotta continua ma ti assicuro che poi i frutti arriveranno e sarete piu' felici sia te che lei....fammi sapere!!
doceamara65 doceamara65 27/07/2008 ore 23.09.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

grazie delle risposte .....andr nel sito ke mi hai consigliato sidilbradipo......la mia cagnolina abbaia anke quando qualke estraneo si avvicina a me o a mio marito e mia figlia ma penso ke in quel caso lo faccia x difenderci.....le vogliamo un bene pazzesco....
sidilbradipo sidilbradipo 27/07/2008 ore 23.25.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

Prego prego! Beh probabilmente lo fa proprio per quel motivo ma deve capire quando una persona e' amica, estranea oppure estranea con cattive intenzioni....tranquilla, i cani sono  molto intelligenti e capiscono la difefrenza... nessun cane nasce aggressivo verso gli uomini, probabilmente fin da piccolina non e' stata abituata a stare con le altre persone....pero' con un po di impegno vedrai che ce la farete!
nick.aragon nick.aragon 27/07/2008 ore 23.37.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

secondo me,il cane deve capire di essere l'ultima ruota del carro e che deve sempre stare al suo posto,e nel contempo dargli tutto l'amore del pianeta,,,,,,
sidilbradipo sidilbradipo 27/07/2008 ore 23.59.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

boh l'ultima ruota non lo so....tipo, i jack russell sono molto propotenti in questo senso e testoni.....quindi si arriverebbe inevitabilmente allo scontro fisico.....si deve insegnare loro come comportarsi in altri modi, con il gioco per esempio e non si dovrebbe mai picchiarli..per loro la famiglia e' come un branco e quindi ci sono delle regole da imparare.....se ci sono dei comportamenti sbagliati del cane, la "colpa" e' quasi sempre dei padroni o cmq delle persone con cui vive.....
nick.aragon nick.aragon 28/07/2008 ore 00.51.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?


l'ultima ruota del carro un modo di dire cmq deve capire che il pi basso in gerachia.....poi si hai ragione mai botte ci sono tanti altri modi per farglielo capire


gian56mi gian56mi 29/07/2008 ore 14.56.23
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?


non solo giusto ma indispensabile.

per nello stesso modo in cui si deve dare regole ai figli lo si deve fare con il nostro cucciolone

seriet e tanto amore

e loro ricambiano in un modo unico indescrivibile

ciaooo
magolamagamagia magolamagamagia 29/07/2008 ore 15.27.04
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

Se sia giusto o no...non lo so...ma so che quest'anno niente vacanze per rimanere a casa con la mia micia...o forse dovrei dire la mia bimba pelosa! :-)
M40ALprov M40ALprov 29/07/2008 ore 15.27.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?


In natura il cane, o meglio il lupo ( ma si puo' anche dire il cane, se si parla di branchi randagi ) un'animale sociale, con una precisa gerarchia all'interno del branco, stabilita la quale vi l'assoluto rispetto delle reciproche aree di autonomia e delle funzioni di comando del capobranco.

Cio' detto, no, non sbagliato trattarlo come uno di famiglia, famiglia la traduzione umana di branco, quindi lui parte della famiglia umana come noi siamo parte del suo branco..

IL che non vuol proprio dire dargliele tutte vinte, non vuol proprio dire farlo mangiare a tavola o dormire a letto ( anche se, male non farebbe, specialmente d'inverno ), nel branco/famiglia, il cane od i cani, ha/hanno una posizione, non quella di capo ne' di vicecapo.

Subentra una considerazione tecnica, a volte cani da difesa o con marcato istinto territoriale identificano un capobranco nell'uomo di casa, tendono quindi a sostituirsi a lui nel caso in cui essendo questi assente, il resto del "branco" sia .. secondo li cane.. in pericolo, possono quindi verificarsi situazioni di iperdifesa verso estranei, magari gli stessi normalmente fatti entrare in presenza del CB, cui l'accesso inibito mancando questi.

Non tutto negativo, ma certo, che il / i cane/i debbono assoggettarsi ed ubbidire ai comandi anche degli altri componenti della famiglia, esclusi fino ad un certo punto i bambini.

I miei cani mangiano DOpO che ho mangiato io, se loro sono in casa mentre mangio stanno magari sotto al tavolo ma non insistono mai per avere un boccone prima che io abbia finito, quando ho finito sanno che qualcosa gli arriva e quindi... passano a risquotere il bocconcino.

INsomma, uno di famiglia SI, il capo NO, educati, uniti, coccolati, rispettati, ma non venerati !

BK
Liuu Liuu 29/07/2008 ore 15.46.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

SENTI X ME E' GIUSTO E NEMMENO CAPISCO I FILM CHE TI FAI IN TESTA.......IO HO UN GATTO CHE E' PARTE INTEGRANTE DELLA FAMIGLIA.CONCUSIONI:E' DIVENTATO SUPERINTELLIGENTISSIMO,PARLA CON NOI E SI FA CAPIRE BENISSIMO.....ERGO:UNO DELLA FAMIGLIA A PIENO TITOLO......PER LA SUA INTELLIGENZA SA DISTINGUERE I PERICOLI E SI RITIRA SEMPRE.!  PROVA CON LA TUA CAGNOLINA.......E POI:CHE DIAMINE C'E' UN LIMITE ALL'AMORE? :spot
SCORPYO86 SCORPYO86 29/07/2008 ore 20.38.08 Ultimi messaggi
segnala

PerplessoRE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

A doceamara65 che il 27/07/2008 20.52.56 ha scritto:
faccio male a comportarmi con la mia cagnolina come se fosse mia figlia? noi in casa la trattiamo come tale(nn la faccio mangiare a tavola!!) un p viziata vero ...ma ci d tanto amore disinteressato inoltre abbaia di continuo quando sente suonare alla porta.....qualcuno pu dirmi dove sbaglio e cosa posso fare x risolvere il problema? dimenticavo ...... una meticcia di un anno e mezzo.....ciao e grazie!

Rispondo: BHE NON CONSIGLIATO TRATTARE GLI ANIMALI CM MEMBRI DELLA FAMIGLIA, ANKE VERO KE NN LI SI PU TRATTARE CM BESTIE,IL PUNTO KE BISOGNA AVER CRITERIO IN TUTTE LE COSE KE FA..L ABBAIARE ALLA PORTA NORMALE X UN CANE,LO FA ANKE IL MIO MA SE LO SI SGRIDA SMETTE IMMEDIATAMENTE........NOI X RIUSCIRE A TOGLIRGLI QUEL FASTIDIOSO PROBLEMA (E NN SOLO QUELLO) FIN DA PICCOLO LO SI SGRIDAVA DANDOGLI QUALKE PACCA CON DEI GIORNALI ARROTOLATI...(nn gli si fa male ma capisce ke cos cm fa non va bene) oppure se proprio non demordeva si prendeva una bottiglia d plastica vuota e la si riempiva cn un po di ghiaia....non pensate male cn questa non gliela si dava cm pacca ma la si scuoteva,al cane fa paura xke fa rumore. prova a vedere cn il mio ha funzionato ed a tutt ora cn i suoi 15 anni nn da piu problemi....ciao




SiculaBella SiculaBella 29/07/2008 ore 21.11.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

A Liuu che il 29/07/2008 15.46.06 ha scritto:
SENTI X ME E' GIUSTO E NEMMENO CAPISCO I FILM CHE TI FAI IN TESTA.......IO HO UN GATTO CHE E' PARTE INTEGRANTE DELLA FAMIGLIA.CONCUSIONI:E' DIVENTATO SUPERINTELLIGENTISSIMO,PARLA CON NOI E SI FA CAPIRE BENISSIMO.....ERGO:UNO DELLA FAMIGLIA A PIENO TITOLO......PER LA SUA INTELLIGENZA SA DISTINGUERE I PERICOLI E SI RITIRA SEMPRE.! PROVA CON LA TUA CAGNOLINA.......E POI:CHE DIAMINE C'E' UN LIMITE ALL'AMORE? :spot

Rispondo: Non per darti contro, ma... pi che intelligenza, quello istinto, proprio di tutti gli animali ;-)
nick.aragon nick.aragon 30/07/2008 ore 00.46.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

A Liuu che il 29/07/2008 15.46.06 ha scritto:
SENTI X ME E' GIUSTO E NEMMENO CAPISCO I FILM CHE TI FAI IN TESTA.......IO HO UN GATTO CHE E' PARTE INTEGRANTE DELLA FAMIGLIA.CONCUSIONI:E' DIVENTATO SUPERINTELLIGENTISSIMO,PARLA CON NOI E SI FA CAPIRE BENISSIMO.....ERGO:UNO DELLA FAMIGLIA A PIENO TITOLO......PER LA SUA INTELLIGENZA SA DISTINGUERE I PERICOLI E SI RITIRA SEMPRE.! PROVA CON LA TUA CAGNOLINA.......E POI:CHE DIAMINE C'E' UN LIMITE ALL'AMORE? :spot

Rispondo: tu parli di gatti.....noi parlavamo di cani......sai il carattere un p diverso
Liuu Liuu 30/07/2008 ore 15.28.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

Nick,a maggior ragione,se il mio gatto fa cos figurati un cane...........
Liuu Liuu 30/07/2008 ore 15.32.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: é giusto trattarli come uno di famiglia?

NO.,NO SICULA......E' INTELLIGENZA......QUALE ISTINTO? CONOSCE PERSINO LA MIA CAMERIERA E APPENA LA VEDE SI FA ACCOMPAGNARE A CASA...IO RIBADISCO CHE FA COSI' PERCHE' E' STATO TRATTATO IN UN CERTO MODO.......

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio necessario accedere al sito.