gohanina gohanina 11/10/2009 ore 22.48.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

io parlo del valore di mercato, visto che spesso leggo annunci di cavalli in vendita...e ho proprio notato che i psi una volta tolti dalle corse non valgono più niente...anche perchè se li compri li devi rieducare a un altro tipo di lavoro ed è dura...
Sardos.Sardos Sardos.Sardos 12/10/2009 ore 12.19.37
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

purtroppo e proprio cosi',si spendono un sacco di soldi x mettere un puledro in pista e se non va bene sei costretto a rivenderlo ha un quarto di quello che l'hai pagato
purtroppo devi ri domarlo ed e' un lavoro che molti riffiutano
L.apostrofo L.apostrofo 12/10/2009 ore 22.59.49
segnala

SerenoRE: cavalli che passione

....i più bei momenti li ho passati con i cavalli....era per me un divertimento fare i box, curarli e seguirli, giocare con loro, andare in passeggiata.....stravedo per gli Appaloosa a spot, con il loro manto particolare e poi le andature per lunghe percorrenze, gli Andalusi eleganti e fieri e i Paso Peruviani (ambiatori) con il loro strano passo da parata....
gohanina gohanina 12/10/2009 ore 23.41.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

Sardos.Sardos scrive:
purtroppo e proprio cosi',si spendono un sacco di soldi x mettere un puledro in pista e se non va bene sei costretto a rivenderlo ha un quarto di quello che l'hai pagato
purtroppo devi ri domarlo ed e' un lavoro che molti riffiutano


un quarto? costano così poco?
io ho visto psi di 4 o 5 anni in vendita a meno di mille euro...
ridomarlo è difficile eccome, devi avere una grande esperienza! di certo non può farlo un principiante!

comunque per me non ha nessun senso parlare di razze poichè conta quello che sa fare il cavallo...sempre dal mio punto di vista...
Sardos.Sardos Sardos.Sardos 13/10/2009 ore 01.16.22
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

qui ti corrego le razze contano eccome !!!!
naturalmente non x il manegio
tornando al discorso di prima un cavallo da corsa di 5 anni e ormai considerato vecchio e non piu' adatto all'agonismo ecco xke' costano niente
Sardos.Sardos Sardos.Sardos 13/10/2009 ore 01.21.23
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

L.apostrofo scrive:
L.apostrofo



vuoi mettere a confronto una passegiata con un apalosa con una bella cavalcata con un purossangue arabo
non ci sono paragoni
gohanina gohanina 13/10/2009 ore 11.52.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

a me non frega nulla se un cavallo non ha documenti di razza, basta che sia bravo...per me il carattere e l'addestramento sono la cosa essenziale (ho visto gente comprarsi il cavallo di razza con genealogia ecc - che ovviamente paghi - e poi scoprire che non sa fare niente, neanche lavoro in piano base, ti assicuro che non sono stati contenti)...

per quanto riguarda gli arabi...ho avuto una sola esperienza diretta...per il resto solo riportate...e tutti pareri negativi...
L.apostrofo L.apostrofo 13/10/2009 ore 22.18.21
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

@ Sardos.Sardos:

...questione di punti di vista....per passeggiata intendo 50-60km in sella e sinceramente un Arabo ti sfianca....decisamente più adatto un Appaloosa, naturalmente portato al Canter in sostituzione del Trotto che ti permette di fare molta strada. Infatti gli Appaloosa, selezionati dai Nez Percè, furono adottati dai Pony Express proprio per i lunghi tragitti.....
Poi francamente. dal punto di vista estetico trovo che i tanto favoleggiati cavalli Arabi siano semplicemente una moda, allora se vogliamo rimanere in quello standard preferisco mille volte il progenitore dell'Arabo, vale a dire l'Akhal-Tekè detto anche "cavallo celeste" per la sua bellezza, (l'Arabo è solo una derivazione)....nn a caso il cavallo di A. Magno, il famoso Bucefalo era un Akhal-Tekè....
L.apostrofo L.apostrofo 13/10/2009 ore 23.15.56
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

@ gohanina:

Mi spiace contraddirti ma la razza conta eccome, (e nn sto parlando di pezzi di carta).....l'addestramento di un cavallo se effettuato da un'esperto nn fa altro che enfatizzare le caratteristiche naturali di una determinata razza, ad esempio un Paso Peruano è un ambiatore naturale (andatura in due tempi nn basculante), è comodissima e più veloce del trotto. Il Volatero il famoso passo dei cavalli Argentini che si può ammirare nelle parate è in parte naturale e in parte frutto di addestramento. Puoi addestrare quanto ti pare un cavallo di un'altra razza, all'Ambio o al Volatero ma per lui sarà sempre un'andatura nn spontanea, forzata...
Puoi addestrare un cavallo ad essere ubbidiente, puoi scegliere i vari tipi di addestramento (io prediligo western, vaquera e maremmana), ma l'eleganza del portamento di un Andaluso nn si insegna, è innata.
Invece si parla tanto dei cavalli Arabi...ma i ns campioni R. D'Inzeo e G. Mancinelli le loro vittorie le hanno ottenute con dei cavalli Maremmani...meravigliosi esemplari di una razza totalmente Italiana.....che ben pochi conoscono se nn perchè sono convinti che siano esclusivamente i cavalli da lavoro dei Butteri. Invece sono animali veloci duttili e davvero molto belli...la mia prima giumenta ne era un esempio...bastava poggiarle le redini sul collo ed eseguiva qualsiasi cambio di direzione, andatura, bastava lasciarla andare ed affrontava qualsiasi tipo di terreno, qualsiasi ostacolo con perizia e sicurezza...nn aveva bisogno di nulla!! Ogni razza ha la sua unicità, quando passai dal Maremmano all'Appaloosa lo imparai sulla mia pelle....avere un cavallo che mi faceva fare un rodeo nn appena vedeva la spiaggia libera fu un bel cambio....e un'altro cambio fu scoprire la comodità di cavalcare un Peruano...come essere in poltrona!! E poi montare un Andaluso...vederlo mutare atteggiamento appena lo sellavo, arcuare il collo, farsi bello, perchè sembrava essere cosciente che una volta vestito diventava irresistibile, oppure vederlo ridurre il ferro del posteriore dx come un cavaturaccioli, perchè era in grado di girarsi su se stesso su una sola zampa.....
Tutti i miei cavalli sono stati di razze diverse e proprio per questo erano a loro modo tutti speciali, ognuno per le sue personali peculiarità dovute al suo carattere e alla sua razza!!
Se nn l'hai già fatto, se ti capita l'occasione vai a vedere "Appasionata" è uno spettacolo equestre che da anni fa il giro delle maggiori piazze europee, in Italia arriva una volta all'anno, di solito le tappe sono Mi Bo e Rm, resterai senza fiato....
gohanina gohanina 13/10/2009 ore 23.19.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cavalli che passione

io ho detto che per me la razza non conta...il mio cavallo non ha documenti di razza ed è molto più bravo di tanti altri che conosco...tu puoi pensarla come ti pare...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.