Yasashii Yasashii 24/04/2011 ore 02.06.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

A parte che lo Shih Tzu si fa molto più grande di un Chihuahua nel caso in cui non lo sapessi.
Comunque sarebbe potuta essere un Chihuahua storpio, il cane più brutto del mondo ma non sarebbe cambiato nulla. Io amo tutti i cani, di qualsiasi razza essi siano anche i bastardi.
Il punto non era la razza ma il fatto che MIA FIGLIA sia morta, e che sia morta in un modo così terribile.
IraqJack IraqJack 24/04/2011 ore 17.02.15
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

Ho capito mi dispiace lo stesso, lo so che è più grande ci un Chihuahua ci mancherebbe, ma sti cani a bomboniera comunque personalmente non mi interessano, condoglianze ancora.
daniele1340 daniele1340 24/04/2011 ore 18.11.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

CIAO yasashii, non sai quanto ti capisco,e mi dispiace troppo per poterlo descrivere,ma tu almeno hai avuto il coraggio ed il buon senso di scrivere e sfogarti. io invece sono stato molto piu' stupido e mi sono sempre tenuto tutto dentro senza parlare con nessuno, ma ora che ho letto il tuo forum,ho deciso di raccontare che ad agosto ho perso igor un bulldog inglese di cinque anni. lo ho trovato morto in giardino, e stato un colpo tremendo ho perso la voglia di averne un altro per rivivere qull'esperienza non so' perche'ma mi sono dato la colpa..........che stupido
Yasashii Yasashii 25/04/2011 ore 19.15.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

Ciao Daniele1340, ho appena letto il tuo messaggio. Mi dispiace per la morte del tuo Igor, tantissimo!
Anche io mi sono data la colpa e tuttora quando ci penso non riesco a fare a meno di credere che se mi fossi comportata diversamente forse la mia piccola sarebbe ancora qui con me!
E ad esser sincera nemmeno io volevo un altro cane, ma ho dovuto farlo in primis per non essere egoista nei confronti del resto della mia famiglia, ma anche per Maya che stava cadendo in depressione. A volte penso a Venere, guardo spesso i video di quando, spensierata, correva su e giù per il terrazzo, abbaiandomi contro incacchiata perchè tardavo a portarla fuori.
Ha vissuto solo sei mesi ed è morta in quel modo terribile, ma ha lasciato tanto amore e chiunque l'abbia conosciuta la ricorda come la cagnetta più dolce e affettuosa del mondo.
Puoi consolarti come sto cercando di fare io, pensando che la sua vita, grazie a te, è stata piena di amore, e chissà, magari, spirando, ha pensato a te e a quanto ti amava. Ma vi rivedrete, un giorno.
Pensa che la mia piccola,pur essendo in punto di morte,ha trovato la forza di dimostrarmi il suo affetto ancora una volta, scodinsolando...
Un abbraccio
IraqJack IraqJack 26/04/2011 ore 00.33.57
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

Mi sembra esagerato...ma quello che scrive sta ragazza mi spezza il cuore.
dony65 dony65 29/05/2011 ore 12.01.55
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

Ti capisco benissimo, ho perso il mio husky il 12 aprile....il mio grande amore!..... dormiva con me e quella mattina se nè andto in un attimo semza nessun preavviso
sempre controllato e curato non aveva il benchè minimo segno che potesse venirgli un'infarto
il destino me lo ha rubato a soli 9 anni un cucciolo sempre sano e attivo
mi manca come se mi mancasse un braccio rivedo i suoi occhi che si sono spenti davanti ai miei senza aver potuto fare nulla
resterà sempre con me il mio dolce Spike cosi come resterà sempre con te la tua dolce mi pare di capire Venere
il tuo racconto mi ha fatto rivivere il dolore per la perdita
coraggio dobbiamo pensare ora ai loro compagni, anche loro stanno soffrendo stai vicina a maya come io stò vicina al mio simbetto
con affetto
dony
yaghita yaghita 29/05/2011 ore 17.35.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

Ciao ho letto il tuo sfogo e anke cio ke ti hanno risposto molti amici....io ho sempre avuto cani,di razza e non,e condivido pienamente quando dici"mia figlia",è vero sono figli,sono parte di noi del nostro cuore,i veri animali x me sono tanti esseri a 2 gambe!Anni fa anke io ho visto investire il mio cucciolo di 4 mesi......mi è morto tra le braccia mentre correvamo alla clinica veterinaria.Sono passati tanti anni,e tanti"figli"sono venuti dopo di lui,nel luglio 2009 ho dovuto sopprimere la mia piccola gigia,aveva 9 anni e mezzo,e un tumore al cervello ke lentamente l'ha resa quasi un vegetale,credevo di impazzire ed egoisticamente ho detto basta cani,nn voglio piu soffrire.Ora nella mia famiglia c'è iago,un meticcio ke è un terremoto,compie 2 anni ad agosto ed è riuscito a farmi guarire la ferita di aver deciso della morte della mia bimba.Hai fatto bene prenderne un'altro,tutti coloro ke vivono queste tristi esperienze dovrebbero farlo.Un'ultima cosa e poi ti saluto,consiglierei a tutti gli scettici su cio ke un cane può dare di farsi un giro nei canili e vedere quanti okki kiedono solo una carezza e quanta sofferenza ci sia in quegli okki. Un abbraccio a te e ai tuoi bimbi.
miciamaleficaIV miciamaleficaIV 29/05/2011 ore 17.51.35
segnala

(Nessuno)RE: La mia bambina non c'è più

@ Yasashii:

HO LETTO LA TUA STORIA, MI HAI FATTO COMMUOVERE PERCHè HO RIVISSUTO LA MORTE DEL MIO CUCCIOLO, UN BEL MASCHIO DI SIAMESE DI CIRCA 10 ANNI. ACCADDE UN ANNO FA, SI GIUSTO UN ANNO FA. LUI ERA COME UN FIGLIO PER ME, L'HO CRESCIUTO DAL GIORNO DELLA NASCITA IN QUANTO LA SUA MAMMA ERA LA MIA GATTA, FU UN AMORE A PRIMA VISTA, UN LEGAME DEL TUTTO NATURALE QUELLO CHE SI INSTAURO' TRA ME E LUI, ERA UN GATTO DOLCISSIMO, AFFETTUOSO, GIOCHERELLONE, PENSA CHE GLI AVEVO INSEGNATO A DARMI LA ZAMPETTA, A GIOCARE A NASCONDINO, MI SEGUIVA PASSO PASSO COME UN CAGNOLINO QUALSIASI COSA IO FACESSI, E GLI CURAVO TUTTO, DAL RAFFREDDORE ALLE PICCOLE FERITE... PURTROPPO DURANTE UNA ZUFFA CON ALTRI MASCHI RIMASE FERITO ALLA GUANCIA E PER FACILITARE LA GUARIGIONE GLI MISI IL COLLARE ELISABETTIANO PER NON FARLO TOCCARE CON LE ZAMPETTE. UNA NOTTE NEL PERIODO DEGLI AMORI ANDò IN UN GIARDINO DI FRONTE CASA MIA.... (NON LO SAPEVO, LUI IN GENERE DORMIVA NELLA CASETTA SUA TUTTA COLORATA E CON UN BEL PIUMONE CUCITO DA ME), LA MATTINA NON LO TROVAI AD ATTENDERMI PER FARE COLAZIONE INSIEME E MI ALLARMAI, PER ALCUNI GIORNI LO CERCAI COME UNA DISPERATA, CHIEDEVO A TUTTO IL VICINATO IN QUANTO SAPEVANO CHE ERA IL MIO GATTO, ERA FAMOSISSIMO QUA. DENTRO DI ME SENTIVO CHE ERA SUCCESSO QUALCOSA, FINO A CHE IL CUSTODE DI QUEL GIARDINO MI DISSE CHE LO AVEVA SEPPELLITO SOTTO UN PINO E CHE DEI CANI RANDAGI LO AVEVANO COLTO ALLE SPALLE ED UCCISO. FU UN COLPO TERRIBILE PER ME, PENSA CHE LO NOMINO TUTTI I GIORNI, CONTINUO A VOLERGLI UN MONDO DI BENE E SARà SEMPRE NEL MIO CUORE. TU L'HAI AMATA CON TUTTA TE STESSA PENSA CHE LEI TI AMAVA, E CHE ORA SARà INSIEME AD ALTRI CUCCIOLI CHE NON SONO STATI FORTUNATI COME LEI AD AVERE TE. UN ABBRACCIO.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.