Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

Silla92 15/01/2012 ore 15.26.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)L'amicizia, l'amore e il dubbio

Premetto che il mio concetto di amore : appagamento fisico e spirituale generato dalla sinergia di due anime affini.

Da sempre ho cercato di trovare la persona giusta da amare. Il problema che le ragazze che ho frequentato mi appagavano fisicamente ma non spiritualmente. C' stata un'unica ragazza che mi ha fatto avvicinare al mio concetto di amore ma cause logistiche hanno portato alla nostra separazione.

Tempo addietro ho conosciuto una ragazza. Turbata e insicura, ma dalle ben sviluppate doti intellettive e con un corpo ben proporzionato, scattata sin da subito intesa fra noi. Ci siamo frequentati e abbiamo creato un'amicizia profonda. Lei molto "libertina" nei rapporti e non si fa problemi a parlare di sesso e quant'altro. Finalmente avevo trovato la persona con cui potevo discutere di ogni aspetto della mia vita, compreso quello sessuale, senza taboo e imbarazzi.

La settimana scorsa cambiato qualcosa. Si infatuata di un mio amico. Lui si diverte a giocare con le persone e forse stato proprio questo ad attirare lei. L'ho convinta a provarci visto che lui ci sarebbe stato e hanno fatto quel che dovevano fare. A fine serata ci siamo messi tutti in macchina (io guidavo). Una strana sensazione mi ha assalito quando, guardando dallo specchiatto retrovisore, ho visto loro due che si baciavano.

Gelosia. Si, proprio gelosia. Sentimento stupido che ho sempre condannato e mai provato sennon per la mia sorella minore (ma quella una gelosia del tutto diversa). Gelosia. Ma di cosa? Avevo avuto diverse occasioni per provarci con questa ragazza ma il pensiero non mi aveva nemmeno sfiorato la mente. Eppure in quel frangente sentivo il bisogno di staccarla da quel ragazzo.

Questa settimana l'abbiamo passata come le altre. Io andavo a casa di lei, uscivamo a prendere un aperitivo, ecc. Lei si accorta che qualcosa in me cambiato e mi ha chiesto se andasse tutto bene. Io le ho inventato una scusa ma non credo che l'abbia bevuta.

Questo sabato l'ho passato con altre persone. Ho chiesto un consiglio al mio migliore amico che mi ha detto: "Scopatela e poi mandala a quel paese". Solita prassi insomma.

Non riuscirei a farlo con lei. Non penso di poter appagare la mia attuale sete con un semplice rapporto di scopamicizia. Adesso ho voglia di qualcosa di pi, con lei. Ho pure iniziato a sognarla, cosa davvero preoccupante.

Vi chiedo qualche suggerimento poich essendo completamente immerso nella situazione non riesco a pensare lucidamente. Ora come ora un rapporto di sola amicizia mi distruggerebbe.

Se le facessi sentire la mia mancanza di accorgerebbe di quanto sono importante per lei? Mi ha detto che sono la persona su cui fa pi affidamento, l'unica che la capisce e l'accetta per quello che . Che voglia anche lei qualcosa di pi? O sto solo fraintendendo quel che mi ha detto?
8158557
Premetto che il mio concetto di amore : appagamento fisico e spirituale generato dalla sinergia di due anime affini. Da sempre...
Discussione
15/01/2012 15.26.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
EsaToNiK EsaToNiK 15/01/2012 ore 15.46.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

secondo me hai gia rovinato tutto. cioe trovi la tua anima gemella e non te la scopi? ma ome cazzo sei combinato? questo io, una donna invece ti prende x l'amico gay e tranquillo che lei sa e gode come un riccio a pomiciare mentre tu muori dentro sbirciando come un guardone dallo specchietto.
I rapporti alle volte non sono sanabili, hai sbagliato tutto, se era quella giusta te la dovevi prendere e te che fai? je consigli il tuo amico scupa femmine? ma sei masochista? nemmeno gay ma masochista
Ok sei un fake perche uno cosi io nella mia vita non l'ho mai incontrato, cmq sappi che la cosa mijore che puoi fare dimenticarla dimenticre a quanto sei stato pirla a lasciarti scappare una che finalmente ti prendeva e sperare di trovarne una seconda
Silla92 Silla92 15/01/2012 ore 15.50.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

EsaToNiK grazie della risposta ma prova a leggere meglio la prossima volta. Quando le ho consigliato di farsi quel tipo non provavo nulla all'infuori dell'amicizia nei suoi confronti. Chi guida, e penso che tu guidi, s che si deve usare lo specchiatto retrovisore. L'intento mio non era spiarli ma guidare.
EsaToNiK EsaToNiK 15/01/2012 ore 15.57.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

Silla92 scrive:
EsaToNiK grazie della risposta ma prova a leggere meglio la prossima volta. Quando le ho consigliato di farsi quel tipo non provavo nulla all'infuori dell'amicizia nei suoi confronti. Chi guida, e penso che tu guidi, s che si deve usare lo specchiatto retrovisore. L'intento mio non era spiarli ma guidare.


we sveja amico lo sbirciare era inidirizzato a cio che ha potuto percepire lei, ci godeva e sapoeva che vedevi. una volta che ce questo tipo di situazione lunica cosa che potresti fare sarebbe martoriarla di cattiveria fino a farle sputare l'anima per compensare il pirla che sei stato e credo che nn ne vale la pena
Io guarda ti scrivo da fratello perche pure io ho gusti difficilissimi anzi ti dico che non ho mai incontrato l'anima gemella che tutte le femmine che conosco e che posso conoscere mi sono indifferenti e se mai dovessi avere la fortuna di incontrare quella che nn so perche ma mi fa sentire al centro del mondo, ma io faccio pure crollare il mondo ma me la prendo.
Per il resto gia detto se ti accontenti di essere il suo amico gay accomodati pure ma sara un rapporto che ti fara male, mollala e passa altrove
16353213
Silla92 scrive: EsaToNiK grazie della risposta ma prova a leggere meglio la prossima volta. Quando le ho consigliato di farsi...
Risposta
15/01/2012 15.57.36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
pietroct86 pietroct86 15/01/2012 ore 23.09.36
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

Caro silla, nella vita ce chi dice che esistono le regole, i giusti tempi per provarci, i giusti tempi per corteggiare e questo vero.

Tu forse dovevi capire prima che eri infatuato di questa ragazza, lo eri ma nn lo sapevi. L'hai servita sul piatto d'argento al tuo miglior amico trombatore.

Bravo.

Detto questo ti dico una cosa io: i tempi non esistono, le persone non sono a orologeria, si puo corteggiare pure in ritardo, si puo corteggiare pure dopo che si sono sposati ed hanno 7 figli.

Il tutto sta quanto tempo accetti se la scopino gli altri, e se questa tipa vorrebbe stare con te.
Quindi la tecnica dello scomparire funzionava prima, se non facevi la cazzata che hai fatto, se scompari ora ti prende per insicuro ed la cosa peggiore! mai fare capire ad una donna che si seccati con lei!

Ma poi per cosa? tu li hai fatti conoscere, tu glie lo hai proposto... ora gli fai il muso per cosa?

regola numero uno: mai regalare ragazze in questa maniera agli amici. (ti prendono per fesso gli amici e loro!)

dopo la cazzata che hai fatto oramai sei in gioco, se ci tieni non puoi scomparire.. chiamala e digli di vedervi, possibilmente
senza amici trombatori a fianco, e possibilmente senza fare il confidente! meno ci parli meglio con sta tipa senno ti vede come l'amico gay a cui chiedere consigli sul sesso che fa con gli altri!

PS. che gioventu..
palmerino1965 palmerino1965 16/01/2012 ore 18.11.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

Non so perch ti sia sentito geloso.
Perch non ne parli direttamente con l'interessata invece che perdere tempo (lo dico simpaticamente, mi raccomando) con noi?
Siete o non siete in sintonia?
Parlatene da buoni amici: magari anche lei da tempo ti sogna oppure non prova nulla di pi di quello che provavi tu... prima del bacio.
Il dialogo aiuta, di solito. :-)
topopigro68 topopigro68 17/01/2012 ore 01.19.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

per mia fortuna se mi piace una ragazza o mi piace subito e ci provo e mi becco il mio bel picche o viceversa se non mi piace o so gi di non piacerle la posso anche presentare a qualcuno dei miei amici single che se hanno la fortuna di mettersi insieme non ne sono certo geloso nel primo caso lei con me non ci sta quindi meglio con un amico che comunque so che possono essere felici entrambi nel 2 caso la considero un'amica quindi la gelosia gi esclusa a priori........non mi mai successo che mi piacesse qualcuna che io reputavo un'amica e dopo cambiavo idea magari capitava il contrario era lei a cambiare idea con me......
stregabacucca stregabacucca 17/01/2012 ore 13.40.46
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

@ Silla92: ...azzz hai preso una bella scoppola! Un consiglio spassionato? Diglielo che ti sei innamorato di lei....non tenertelo dentro, potresti rammaricartene. (che poi non detto sia amore...neh! potrebbe pure essere un p di orgoglio maschile offeso) Mica vorrai passare la tua vita a pensare " .....se se glielo avessi detto"
Poi quello che succeder nessuno lo pu sapere! Ma diglielo! :strega
maraelena maraelena 17/01/2012 ore 18.42.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'amicizia, l'amore e il dubbio

Tra te e questa ragazza c' sempre stato un feeling particolare che tu hai scambiato x amicizia,non tutto perduto,non credo ke la storia col tuo amico sia seria,quindi corteggiala falla capire cosa provi e vedi come reagisce,restare nell'ombra serve solo a farti stare male

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio necessario accedere al sito.