Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

emeline71 emeline71 09/06/2013 ore 21.12.51
segnala

(Nessuno)giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

allora i fatti sono questi : ho un bellissimo rapporto con una persona da tre anni e mezzo, tutto perfetto fino ieri quando mi ha insospettito una cosa e allora, gli ho fatto la domanda diretta se era vero o no il mio sospetto . ha negato e mi ha detto che non è vero . ho chiuso argomento ma il dubbio è rimasto e allora ho indagato per conto mio e ho scoperto che mi ha mentito . gli ho detto e poi gli ho anche dimostrato che ha mentito e allora ha detto che era uno scherzo e una prova per vedere se mi accorgevo ma sono rimasta molto male . non per cosa ha mentito perchè non è molto importante, non ha un peso importante ma perchè adesso penso sempre chi sa quante bugie mi ha raccontato che non ho scoperto . mi dispiace che si rovina cosi un rapporto bellissimo ma anche qui mi domando se era bellissimo solo nella mia mente e non ho visto forse altre bugie . in poche parole ho perso la fiducia in questa persona e sto male perchè ci tenevo molto e mi fidavo molto . come si può ritornare avere fiducia in una persona che ti ha mentito ? è giusto chiudere un occhio e pensare che è stato solo un episodio o chi mente una volta lo fa sempre e volentieri ?
bbwroma bbwroma 09/06/2013 ore 21.26.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

emeline71 scrive:
adesso penso sempre chi sa quante bugie mi ha raccontato che non ho scoperto



anche io sono così. A parte che le sue scuse sanno tanto di persona che si arrampica sugli specchi fino al "volevo vedere se eri attenta", ma non riesco più a fidarmi di una persona se so che questa dice bugie, inutile perdere tempo, non la vedrò mai più con gli stessi occhi e visto che non mi piace fare il cane da guardia preferisco mollare tutto
MareaCeleste MareaCeleste 09/06/2013 ore 21.28.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

NOn penso che gli altri possano dirti cosa fare o non fare, per due motivi :
1) non sono te
2) non conoscono l'altra persona,il vostro rapporto ed il tipo di menzogna
Tutto il resto sono opinioni gernerali, perchè ognuno agisce socondo la sua esperienza e coscienza.

:batashyf PR
emeline71 emeline71 09/06/2013 ore 21.32.55
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ bbwroma: si, hai ragione, ma da altra parte è una persona che conosco da molto tempo e con quale mi sento tutti giorni e parliamo anche tipo 4-5 ore al giorno di tutto e di più . ha tante qualità ma fa anocra più male quando scopri una cosa simile in una persona con tante qualità un aspetto cosi brutto . sono disorientata. non so se chiudere un occhio stavolta oppure di non fidarmi più ... poi non capisco perchè lo ha fatto , perchè non era manco una cosa cosi importante. è brutto scoprire dei lati brutti in persone che ammiri
Livingstone06 Livingstone06 09/06/2013 ore 22.12.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

emeline71 scrive:
ha tante qualità ................ non so se chiudere un occhio stavolta oppure di non fidarmi più ... poi non capisco perchè lo ha fatto , perchè non era manco una cosa cosi importante. è brutto scoprire dei lati brutti in persone che ammiri

Come ha già detto MareaCeleste dall'esterno non si può capire cosa devo o non devi fare, non si hanno gli elementi per giudicare, comunque considerato che ha tante qualità, che è un rapporto lungo e bellissimo, che lo ammiri penso tu debba cercare di andare a fondo e di capire il perchè guardandolo negli occhi.
Non devi ovviamente far finta di niente ma date le belle premesse un'altra possibilità dovresti dargliela, perlomeno di spiegare con motivazioni meno strampalate! :-)
emeline71 emeline71 09/06/2013 ore 22.18.06
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ Livingstone06: si, lo so, ma io parlavo appunto di questo fatto : si può perdere la fiducia in una persona per una bugia ? cioè si ha avuto l'occasione di riconoscere che era una bugia e comunque si è negata la verità . ci si può fidare lo stesso di una persona cosi ? non importa la bugia ma il fatto che nasce il seme del' incertezza su tutto quello che dirà quella persona, come si può andare avanti se poi tutte le volte che ti dice una cosa poi , tu, dentro di te, pensi : " stavolta mi ha detto la verità ?" o si supera il momento di incertezze e si dimentica l'episodio se non si ripete più . volevo anche sentire esperienze simili e come le avete superate voi . non importa che bugia ma quanto il fatto di tradire la fiducia del altra persona .
bbwroma bbwroma 09/06/2013 ore 22.22.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71:


emeline tu sai come sei tu e come reagisci alle bugie, per me ne basta una e non riesco più a fidarmi, magari tu sei più brava di me e conosci l'arte del perdono e del dimenticare, per me possiamo conoscerci da 30 anni, ma se Dio guarda scopro una bugia anche se piccolissima per me è chiusa.

beat54 beat54 09/06/2013 ore 22.47.09
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: una bugia? e che sarà mai?

e per una stronzata...lo hai detto tu.

E per così poco mandi all'aria tutto?

Quella persona è sempre quella, quella con cui passi 5 ore solo a parlarci, con cui ti sei sempre trovata bene

e per una bugia più o meno innocente diventa all'improvviso un mostro infrquentabile? bah :sbong
phliper82 phliper82 09/06/2013 ore 22.51.02
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

Nessuno di noi è sincero al 100% perchè significa essere perfetti. Intendo dire che a tutti è capitato di dire le cosi dette bugie bianche a fin di bene per non fare del male all'altra persona. e non ditemi che non ne avete mai raccontata una! Secondo me a te fa più male la scusa che ha tirato fuori per giustificarsi perchè è una presa in giro! Sarebbe molto più onesto se l'avesse ammesso.
A me è successa una cosa del genere in modo un po diverso e per il momento perdi fiducia. Perchè ti chiedi: se mi racconti una bugia per una cosa stupida che cosa devo pensare se si tratta di cose più serie?
Il mio partner con il quale sto da tantissimi anni è una persona meravigliosa e non lo cambio con nulla al mondo pero nel passato è successo che mi ha raccontato una bugia per una cosa stupida semplicemente per evitare una discussione in quel momento ma il giorno dopo, lui stesso è venuto a dirmi la verita. Non sto qui a raccontare i dettagli della storia ma ti voglio dire che solo tu conosci te stessa, lui e la vostra storia. Io ti consiglio solo di non prendere decisioni per rabbia ma di riflettere con calma quando sarai tranquilla.
emeline71 emeline71 09/06/2013 ore 22.52.56
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ beat54: si tratta di fiducia. se da adesso in poi metto sempre in dubbio quello che dice dentro di me ? vedi , quando ti fidi 100% di una persona e gli racconti tutto di te e poi scopri che quella persona ti ha mentito ti crolla un mondo , non è importante cosa ha mentito ma che ti ha mentito dunque non si è fidato abbastanza di te . sinceramente , cosi con il cervello non vorrei buttare tutto per aria solo per questo , perchè come ho detto è una persona che si è dimostrata molto in gamba in molte situazioni , ma è più forte di me essere come prima di scoprire questa bugia . poi vedi, io gli ho pure dato la possibilità di riconoscere che ha detto una bugia, e allora forse era meno grave. ma anche a domanda diretta ha mentito serenamente e poi ho scoperto da sola la verità . solo cosi ha riconosciuto . fa male scoprire queste cose . come posso essere verso questa persona uguale come erò prima, vorrei ma per adesso non riesco , mi viene molto difficile .
emeline71 emeline71 09/06/2013 ore 23.01.55
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ phliper82: mi ha raccontato una bugia per una cosa stupida semplicemente per evitare una discussione in quel momento ma il giorno dopo, lui stesso è venuto a dirmi la verita.
ecco se succedeva cosi per me già era ok . ma non solo che non è venuto a riconoscere, ma anche quando ho avuto il dubbio io e gli ho fatto la domanda diretta mi ha mentito serenamente . poi , da sola ho scoperto la verità e solo allora ha riconosciuto la verità quando ormai di fronte erano le prove ed era proprio da stupidi negare l'evidenza. poi ha detto che era una prova, una scherzo ecc, ma non ci credo ormai e sono rimasta molto male . non conta che bugia ma il fatto di mentire e negare la verità anche quando si ha l'occasione di dirla .
è vero che tutti diciamo cosi dette bugie bianche ma poi se ci si fa la domanda diretta , se poi vediamo che siamo scoperti e andiamo avanti con la bugia secondo me non è più una bugia bianca ma solo una bugia, un inganno . sono troppo dura a pensare cosi ?
beat54 beat54 09/06/2013 ore 23.15.09
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: ti sei chiesta perchè ha mentito?

io, ad esempio, mento sempre quando ritengo che la verità possa far male alla persona a cui tengo

è arbitraria la mia considerazione, lo so

ma lo faccio perchè sono intimamente convinto che sia meglio così
emeline71 emeline71 09/06/2013 ore 23.21.46
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ Greg.House: greg, ma non si tratta tanto della bugia in se quanto dal fatto che poi una volta scoperta la bugia e gli ho detto che credo che questo non è vero ( ma ancora non avevo le prove ) ha negato e ha continuato mentire. ha riconosciuto solo quando avevo le prove ed era da stupidi ormai negare di fronte al evidenza . è un pò se vuoi un paragone come quando uno fa una infrazione per la prima volta la pena è ridotta o addirittura non lo è , ma quando diventa un recidivo si cumulano le colpe .
emeline71 emeline71 09/06/2013 ore 23.24.41
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ beat54: si beat, mi sono chiesta ma non era un problema se mi diceva la verità , non soffrivo o stavo male . e poi come ho detto prima, quando io già ho il dubbio e tu continui a mentire che posso pensare ?
ultra.suono ultra.suono 09/06/2013 ore 23.35.49
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: Penso che a volte "ficcanasare " non sia saggio o perlomeno quando si inizia a farlo significa che un tarlo ha iniziato a lavorare nella mente dando cosi' inizio alla fine.
bbwroma bbwroma 09/06/2013 ore 23.53.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

Greg.House scrive:
una piccola carenza di autostima su quel fronte



secondo me non è carenza di autostima, è proprio la base dei rapporti che ho con le persone: se non mi posso fidare di te non lo faccio. punto. A me dei complimenti poco importa, tanto parlano gli occhi, ma se mi dici -per esempio- che sei stato a pescare invece sei stato a guardare la partita a casa di un amico la prima domanda che mi faccio è "Perché ha sentito la necessità di mentirmi?" E la prima affermazione è "Se mi ha mentito questa volta lo ha già fatto prima e lo farà ancora".

Io ho un modo di fare assolutamente mafioso da questo punto di vista. C'è un cerchio: se mi fido di te sei dentro, sennò sei fuori. Se eri dentro e sei andato fuori non c'é modo di riportarti dentro, è contro la mia natura, contro il mio modo di vedere qualunque tipo di relazione, anche quella con una vicina con cui parlo poco.

Ti porto un esempio: su chatta c'é una persona che io consideravo una persona buona, generosa, ok? So per certo (perché ho avuto i messaggi privati che sono stati scambiati) che questa persona è una bugiarda. Da quel momento in poi non le ho più parlato. Eppure il discorso fatto non verteva su di me, il problema discusso non ero io...però una persona che mente non la voglio vicino a me, nemmeno nel virtuale.
Non è mancanza di autostima
beat54 beat54 09/06/2013 ore 23.54.31
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ bbwroma: ma quanto sei talebana :-p
bbwroma bbwroma 10/06/2013 ore 00.01.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ beat54:


hai ragione. Ci sono delle cose di me sulle quali non riesco proprio a lavorare, sotto al 100% sei da buttare, il che è una follia, pochissimi arrivano al 100%
bbwroma bbwroma 10/06/2013 ore 00.23.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ Greg.House:


la verità comprendo tutto secondo me, non c'é bisogno di alcuna ripetizione.

sincero, diretto e trasparente non sono sinonimi, quindi è evidente che abbiano significati diversi.

Io non adoro le persone sincere, do per scontato che uno lo sia, se poi non è sono fatti suoi e se ne assume la piena responsabilità.
emeline71 emeline71 10/06/2013 ore 00.26.36
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ Greg.House: greg, sinceramente :-) adesso se non posso dirlo in tutto chatt su cosa mi ha mentito non vuol dire altro che sono delle cose molto personali anche se non molto importanti , dunque non mi pareil caso di dirle , ma solo per questo motivo . poi ho già detto, non si tratta poi in cosa consiste la bugia quanto nel fato che da adesso in poi mi farò sempre la domanda , tutte le volte che mi dice una cosa : " mi ha detto la verità " ?
phliper82 phliper82 10/06/2013 ore 02.17.38
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: Io ti capisco benissimo xke sn diffidente x carattere e so cosa significa avere un dubio o un sospetto. e una cosa bruttissima. Molto meglio una dura verita. Gli uomini non si rendono conto ke quando noi abbiamo un sospetto, troveremmo la verita a qualunque costo percio e inutile che continuano a mentire xke fanno solo danni. Cmq io infatti quando ho letto la cosa ke mi ha datto piu fastidio e ke lui ha giustificato una bugia con un altra bugia dicendoti ke era uno scherzo ... ecc. Almeno a quel punto doveva avere il coraggio di dirti la verita. Mi dispiace ma ti ho mentita x questo motivo. Cmq secondo me tu ora 6 confusa xke 6 ferita ed e normale. Riffletti con calma. Pensa al vostro rapporto in qsti anni. Se questa e lunika volta in cui ti ha mentita o magari l unica ke hai scoperta, non lo so. Cmq non buttare via la storia. Dagli un altra possibilita. Rischia. solo rischiando avrai le certezze. Ce sempre tempo x dirsi addio. io x come ti leggo ti consiglio questo. Ma la soluzione piu giusta la sai solo tu xke tu conosci lui e la vostra storia.
emeline71 emeline71 10/06/2013 ore 14.09.30
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ Greg.House:
" Nella mia esperienza ci sono due scelte che una persona possa fare.
- Cercare di provare emozioni positive oggi (premiando chi appaga le nostre esigenze, chi ci coccola sulle nostre fragilità e insicurezze, criticando gli altri, ecc)
- Cercare di provare emozioni NEGATIVE oggi per migliorarci (premiando chi ci critica, chi distrugge le nostre certezze, chi ci invita a chiederci perché abbiamo determinate esigenze, a riconoscere le nostre fragilità, ad ammettere che siamo fatti così perché non vogliamo migliorare, perchè migliorare costa fatica"

penso che debba essere un equilibrio fra le autocritiche e i pareri positivi ( narcisistici se vuoi) che ognuno deve avere verso se stesso .come sempre quando si va in un estremo o in un altro allora si perde questo equilibrio.
comunque , come critico , credo che prima dei altri sono io verso di me dunque non mi da fastidio assolutamente le critiche argomentate e costruttive . e anche in questo rapporto lo sempre applicato e lo sapeva e sapeva anche che tipo di persona sono e che non aveva assolutamente motivo di mentire.
sono una persona sincera , a volte forse anche troppo nel senso che se credo che ti possa aiutare una brutta verità te la dico anche se magari se so che sul momento ti possa fare male , ma se so che a lungo termine ti aiuta, te la dico a rischio di diventarti antipatica . da altro lato, sapendo come sono io , se qualcuno mi dice una verità che mi fa male sul momento, apprezzo lo stesso suo gesto e provo a capire perchè è andata cosi , cosa si può fare per sistemare una situazione ecc, ma assolutamente non me la prendo con la persona che mi dice la verità . per me è vitale la fiducia nei rapporti con le persone vicine a me. se non ci credo 100% in loro , se non possiamo parlarci tranquillamente di tutto senza timori di come reagisce l'altro e allora inventarsi bugie . allora vuol dire che anche quel rapporto è non fra due persona vicine ,ma fra due estranei , comincio sentire questo.
poi un altra cosa che è molto importante per me : le persone che ho intorno si devono sentire libere e non condizionate da me in tutto per tutto , deve venire da loro questi comportamenti e non come un seguito a delle paure . con la verità , anche se dura, anche se antipatica, che fa molto male a volte, comunque sono convinta che si può sempre costruire e provare a capire l'altro . con le bugie si perde solo tempo . le bugie vengono sempre a gala e fanno molto più male della verità detta subito.

"Scusami se ho voluto dare un parere particolare. So che non lo gradirai sul momento, ma spero di non averti nè lusingato nè offeso. Ti ho detto quello che secondo me è il percorso da affrontare per diventare più forti."

:-) non ti devi scusare , non mi hai ne lusingato e ne offeso, semplicemente hai espresso la tua opinione e io ho scritto qui apposta per sentire anche come la pensano altri su questo argomento .
non gradirò ? e perchè no , io ho scritto proprio per avere delle risposte e non perchè qualcuno di ca quello che mi piacerebbe sentire , allora era meglio non scrivere, non credi ?:)
non sono d'accordo con te quando hai detto : la verità fa male a morire . no, la verità a volte fa male si, e anche tanto ma quando si scopre una bugia a quel punto sai la verità e in più scopri che la persona che te la detta è falsa e ha tradito la tua fiducia , dunque fa molto più male .
phliper82 phliper82 10/06/2013 ore 14.20.09
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

Greg.House scrive:
Molte donne sono le prime a mancare di coraggio nel dire la verità.

Su questo sono d'accordo con te Anzi è giusto ammettere che in generale gli uomini tollerano più di noi. Noi c'è la prendiamo per la minima cosa, a volte diventiamo pesanti questo quello, hai detto cosi, hai fatto cosa .. ecc Gli uomini invece quando sano che è una stupidaggine lasciano perdere, non perdono tempo a litigare ed a mettere in discussione una storia


E sono le prime a pretendere di sentire la verità autoconvincendosi di saperla gestire, quando invece, sentita la verità, provano una profonda delusione e lasciano immediatamente

Su questo non sono d'accordo con te. Almeno non per quanto mi riguarda pero non nego che a volte alcune donne reagiscono cosi.
IO sono un po sensibile ed a volte ci sto male per una cavolata pero non ho mai lasciato un uomo pche mi ha detto la verità, qualunque essa sia.

Se la verita una persona lo allontana, la bugia te lo fa perdere per sempre.



phliper82 phliper82 10/06/2013 ore 14.24.03
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ Greg.House: Una parte della mia risposta lo ha messo come quotata ... pero lo capisci uguale :-)
emeline71 emeline71 10/06/2013 ore 14.56.36
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

phliper82 scrive:
E sono le prime a pretendere di sentire la verità autoconvincendosi di saperla gestire, quando invece, sentita la verità, provano una profonda delusione e lasciano immediatamente

Su questo non sono d'accordo con te. Almeno non per quanto mi riguarda pero non nego che a volte alcune donne reagiscono cosi.
IO sono un po sensibile ed a volte ci sto male per una cavolata pero non ho mai lasciato un uomo pche mi ha detto la verità, qualunque essa sia.

Se la verita una persona lo allontana, la bugia te lo fa perdere per sempre.

quoto 100%
bbwroma bbwroma 10/06/2013 ore 15.20.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

phliper82 scrive:
non ho mai lasciato un uomo pche mi ha detto la verità, qualunque essa sia.

Se la verita una persona lo allontana, la bugia te lo fa perdere per sempre



assolutamente d'accordo. Dimmi tutto quello che c'é; starò male, piangerò, mi accartoccerò su di me però alla fine so che su di te posso contare e ti continuo a tenere vicino
phliper82 phliper82 10/06/2013 ore 16.09.36
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

bbwroma scrive:
Dimmi tutto quello che c'é; starò male, piangerò, mi accartoccerò su di me però alla fine so che su di te posso contare e ti continuo a tenere vicino

ESATTAMENTE
bluemoon336 bluemoon336 10/06/2013 ore 16.16.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

Non so su cosa questa persona abbia mentito o comunque cosa abbia tenuto nascosto ma credo che una volta scoperti non bisogna arrampicarsi sugli specchi è un comportamento infantile per non parlare di chi mente all'evidenza su cose anche piu' importanti.Il dubbio rimane voglio dire giusto che la fiducia venga a a mancare e ci si chiede se fa cosi con cose di poco conto figuriamoci il resto.Come si dice errare è umano ma bisogna riconoscere propri sbagli altrimenti non si cresce e soprattutto capirli.Una seconda opportunita' la si puo' dare è un modo utile anche per vedere se quella persona possa o no mentire ancora su altre cose per esempio a quel punto meglio chiudere tutto.Che dire la fiducia bisogna guadagnarsela come anche il rispetto
PDvalentina PDvalentina 10/06/2013 ore 20.21.04
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: ce una afforisma che dice:non farmi domande al quali non posso risponderti se nn vuoi sentire una buggia. si vede che lui ti ha metito per non offenderti, se sapeva che tu andavi indagare ti avrebe detto la verita sicuramente. e cmq per come sono io avrei lasciato un se andava indagare. se ho detto quello che ho detto uno mi deve credere se ha avuto dubbi allora lascio perdere, quindi credo che lui ha piu diritto di dirti che mi hai mentito. mentito di credermi!avresti ragione se tu prima di chiedere avevi gia in tasca la verita. capisci?
phliper82 phliper82 10/06/2013 ore 20.39.22
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

PDvalentina scrive:
credo che lui ha piu diritto di dirti che mi hai mentito. mentito di credermi!avresti ragione se tu prima di chiedere avevi gia in tasca la verita

Pureeeee ...!!!!??? :many :many
Cmq chi la fa l'aspetti ..!!! Lei ha fatto ciò che ogni persona avrebbe fatto al posto suo.
Quando lei glielo ha chiesto, lui l'ha vista che non era tranquilla perciò se la ama doveva dirle la verita e non prenderla per il c...!!!
PDvalentina PDvalentina 10/06/2013 ore 20.55.44
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ phliper82: ascolta, se uno mi chiede la verita mica marito o la moglie! ma scherziamo?! lei ha torto. prima chiede e poi va ad indagare! allora ha mentito la ragazza per prima. e poi bisogna essere anche capaci fare le domande nel momento giusto se non volete sentire bugie. io qui in Italia ho notato un diffetto che avete voi sempre fare domande e sospettare e poi idagare. vivo con mio maritoquasi 20 anni e non facevo le domande alle quale non volevo sentire bugie. percio' evitavo. e mi trovo spesso di sentire le domande ai quale dico: ma fatti affari tuoi. perche chiedere sempre e idgare. che schifo. scusate per sfogo. ma veramente e' insoportabile. dover sempre dire la verita. la verita e' sempre relativa. ma non capite?!
emeline71 emeline71 11/06/2013 ore 11.20.00
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ PDvalentina: forse tu non hai letto tutti post che ho scritto : sono una persona che preferisce sempre la verità e si assume anche il fatto che sul momento gli può fare male quella verità. quando vogliamo la verità dobbiamo essere pronti a sentire anche quello che non ci piace o non vogliamo sentire ma almeno cosi so di vivere la realtà e non con la testa fra le nuvole . questa persona poi non è una conoscenza da tre giorni ma che ci conosciamo da anni e ci parliamo di tutto , tutti giorni e che mi conosce benissimo, sa che tipo di persona sono e sa che può dirmi sempre la verità che sono una persona che può ragionare su tutto ma no sulle bugie .
dunque , fammi capire che forse non non comprendo bene io :-) : tu puoi dire una bugia al tuo marito ma se poi lui ha un dubbio e va a indagare e scopre che lo hai mentito allora sempre tu ti offendi ?? strano modo di vedere le cose . ma che pretese hai e con che faccia poi gli puoi rimproverare quando scopre che hai mentito ??? boh , sinceramente sei fuori dal mio modo di capire le relazioni umane in genere , non parliamo poi di quelle molto intime .
non considero di aver torto perchè voglio vivere alla luce del sole e non come uno struzzo con la testa sotto la sabbia .
hai detto che : "vivo con mio maritoquasi 20 anni e non facevo le domande alle quale non volevo sentire bugie. percio' evitavo." allora il fatto di scegliere a vivere in oscurità credi che ti ha fatto vivere una vita migliore ? no, tu se avevi delle domande e non le hai fatte perchè non volevi sentire la risposta era solo per il fatto che non ti piaceva la risposta ma comunque già la sospettavi , altrimenti non pensavi che fosse una risposta che non ti piace. a questo punto hai vissuto una vita non tua, non reale dal mio punto di vista. ci sono persone che preferiscono chiudere gli occhi e fare finta di nulla e fare finta che hanno una vita perfetta . io no . io voglio la MIA vita cosi come è , con le buone e con le cattive , ma se è VERA sarà davvero la mia vita e non una messa in scena .
ah un'altra cosa guarda che il fatto di voler essere sinceri o no, vivere alla luce del sole o no , non tiene dal fatto che uno è o no dal italia o italiano . io non vivo in italia e non sono italiana ma i valori e i principi sani della vita non credo che hanno frontiere come d'altronde il contrario . dunque meglio lasciar da parte questo fatto ancora una volta di divisione sulla provenienza. siamo solo dei essere umani che commentano una idea , punto .
emeline71 emeline71 11/06/2013 ore 11.30.16
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ Greg.House: greg, la verità non è mai relativa ma è assoluta . solo che poi va interpretata dalle persone deboli , insicure e confuse a seconda loro necessità . ma come ho detto nel post di prima è solo un modo di nascondersi la testa sotto la sabbia . non è facile spesso sopportare la verità è allora come meccanismo di autodifesa quando non sei sicuro di te cominci inventarti delle cose per farlà meno dura. ma tutto questo poi è controproducente al mio parere. alla fine si arriva a vivere una " realtà " costruita , una messa in scena e non la vita reale . poi quando meno ti aspetti ti colla tutta questa vita costruita e arrivi davvero per terra.
poi io non farei questa divisione fra uomini e donne e ne come ha fatto prima valentina, in base alla provenienza . credo semplicemente che dobbiamo assumerci la vita cosi come è con le buone ma sopratutto con le parti meno buone e , se sapiamo la verità si si può sempre lavorare sopra per migliorare, arrivare ad un compromesso anche , ma non nasconderci dietro ad un dito .
bbwroma bbwroma 11/06/2013 ore 11.34.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

emeline71 scrive:
non considero di aver torto perchè voglio vivere alla luce del sole e non come uno struzzo con la testa sotto la sabbia



ahahah ti vorrei come vicina di casa! Quando qualche mese fa feci lo stesso tipo di discorso ad una di chatta riguardo al suo matrimonio mi presi tutti gli improperi che erano disponibili, eppure io non saprei vivere pensando che mio marito mi abbia tradita. Come potrei vivergli accanto? Come potrei guardarlo negli occhi? Come potrei credergli anche solo se mi dice che si è fermato a prendere il latte perché era finito senza distruggere me e la mia vita piano piano dall'interno?
Io credo che tu abbia ragione: se tu hai dei dubbi è perché dentro di te già sai la verità ed allora che senso ha mettere la testa sotto la sabbia?
PDvalentina PDvalentina 11/06/2013 ore 13.27.44
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: sei pesante e stressante. mi chiedo come fa uno a stare con una come te. lo avrei cacciato via una come te. se hai rispetto di una persona non vai a fare delle domande e poi sopratutto andare e indagare. ma scerziamo. ma chi sei la sua moglie? lui dir la verita uno che non ha le palle! se sceglie la gallera prima di sposare. mio marito era sempre libero di fare cio che desiderava perche ritengo la liberta e' il suo diritto. certo anche lui doveva addattrsi ad alcuni regoli che io le imponevo. e cmq. lui mi ringraziava per questo perche io le facevo sentire libero!!!!!!!!LIBEROOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!e voi cercate di trasformare vostri uomini in SCHIAVIIIII!!!!che schifo!!!scusate ma io la vedo cosi. ho una figlia di 14 anni e se va in gitta con la classe non chiamo nemmeno e i genitori dei altri chiamano in continuzioni. ma roba da pazzi!!!con le idee che hai devi vivere da singhle per vita.
PDvalentina PDvalentina 11/06/2013 ore 13.30.07
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: una che fa una domanda al suo uomo e poi non riesce reggere la risposta e va indagare e' UNA PERSONA DEBOLE!!!!
phliper82 phliper82 11/06/2013 ore 14.39.49
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ PDvalentina: Sei sempre la solita con i tuoi ragionamenti fuori di testa ... :-))
Ormai a pena vedo il tuo nick so già quello che hai scritto, prima ancora di iniziare a leggere ...!

In coppia, in famiglia, a lavoro ... ecc esiste il rispetto e la responsabilità.
emeline71 emeline71 11/06/2013 ore 16.08.56
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ PDvalentina: allora valentina, provo a spiegarti magari capisci di cosa si tratta . le cose che vedi sotto il naso e poi nascondi la testa sotto la sabbia facendo finta che è perfetto non fanno parte, al mio parere, fra i rapporti normali e sani . comunque una cosa che non ho specificato è il fatto che non indago e non faccio l'investigatore privato come hobby . do fiducia alle persone ma poi quando noto qualcosa di sospetto lo domando , do la possibilità ad altro a dirmi come stanno le cose . le persone che si conoscono bene sai anche come reagiscono in certe situazioni e sai quando qualcosa non va senza che si indaga . dunque non sono il tipo che cerca nel telefonino o nelle tasche. mai fatto mai lo farò, ma se noto una cosa non posso fare finta che non c'è .
tu parli di libertà :-) mi fa ridere perchè le bugie sono la prigione più grande che c'è :-))
dire la verità secondo te vuol dire non essere liberi ??? ma quando mai ??? guarda che hai una visione molto storta tu dei rapporti umani . dicendo la verità non vuol dire altro che sei sempre te stesso . mentendo ,diventi una cosa che non sei tu perchè devi essere quello che hai mentito e allora non sei più libero .
poi da dove ti risulta a te che , solo per il fatto che voglio la verità , lui non è libero fare quello che desidera ?? ma quando mai ?? nella vita sono delle scelte , lui è sempre libero a fare le sue, nessuno gli impedisce a fare nulla di tutto quello che vuole come manco a me .
tu che ne sai di rispetto ? sai cosa vuol dire ? rispetto è basato sulla fiducia prima di tutto e sulla sincerità . una persona normale non può non apprezzare la sincerità e lo sforzo del altro per farsi vedere per come è . le bugie sono inganno . allora una persona che inganni come la rispetti ?
io sono stata chiara con lui : prima gli ho chiesto se era vero poi gli ho detto anche perchè poi non gli ho creduto . comunque si siamo parlati , ha capito suo sbaglio e ha avuto le palle sa non cercare scuse e riconoscere semplicemente che ha sbagliato . questo vuol dire avere palle : dire ok, ho sbagliato e non ho scuse , quando è cosi .
come definisci tu un uomo che fa doppia vita? libero ? invece uno che è sempre sincero è schiavo ?
per quanto riguarda il tuo secondo post : posso anche essere d'accordo con te nel senso che , se si sta a fare la poliziotta e a spiare proprio partner sempre per scoprire chi sa che cosa, si , allora sei una persona debole , perchè non hai fiducia in te stessa . ma se ( poi questo è stato caso mio ) ti capita per caso a trovarti di fronte a una bugia , senza fare minima ricerca , semplicemente sono delle situazioni che ti portano di fronte la verità che rimani sorpreso pure tu , allora non è come pensi tu e sei debole se non vuoi affrontare il problema e preferisci fare finta che va tutto bene.
comunque, se decidi di rispondermi ti pregherei di moderare i toni visto che non ti ho offeso e ne ho strillato io altrimenti mi vedo costretta a fare quello che fa phliper82
maraelena maraelena 13/06/2013 ore 21.00.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

Io credo ke dipenda dal tipo di bugia,è normale ke ci si possa rimanere male,magari lui ha mentito solo x non farti del male,rifletti sulle sue motivazione e trai le tue conclusioni.
PDvalentina PDvalentina 14/06/2013 ore 11.08.42
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: lui non ti ha detto una bugia e solo che in quel momento non voleva dire la verita per non andare troppo nel discorso, hai detto tu che dopo lui pero amesso che tu avevi ragione. giusto? spesso capita a tutti sentire le domande al quali non vogliamo dare delle risposte ma non per inganare o nascondere chissa cosa ,,,magari in quel momento non le andava a parlare. percio' non capisco perche mettere una relazione di 3 anni in dubbio? perche farsi delle domande del tipo: ora non so se crederli o no? ma dai. mica ha nascosto umicidio!!!ti chiedo scusa se ti ho offeso qualche modo. non volevo. scusami. daccordo?ciao :rosa
Giancarlodigre Giancarlodigre 15/06/2013 ore 10.21.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71:

Aspetta che lui ti dimostri i suoi sentimenti veri e se ti sembra realmente afflitto ritrova fiducia in lui, una piccola bugia spesso non mostra la CATTIVERIA dell'altro verso di noi ma solamente la nostra BASSA AUTOSTIMA che ci spinge a cercare sempre SICUREZZA NELL'ALTRO senza accettare LE SUE DEBOLEZZE
emeline71 emeline71 15/06/2013 ore 14.45.37
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ maraelena: è stata un bugia stupida perchè se mi diceva la verità non cambiava nulla , per quello che non lo capito poi quando gli ho domandato che ha continuato a mentire.
comunque ci siamo chiariti e stavolta abbiamo messo una pietra sopra .
dunque voglio fidarmi del detto :"Errare è umano, ma perseverare è diabolico, e la terza possibilità non è concessa."
grazie a tutti che hanno voluto rispondermi , mi ha aiutato capire di più ed essere meno rigida :) un buon week end a tutti :)
stellina112 stellina112 19/06/2013 ore 20.28.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ emeline71: Dipende dal tipo di bugia che ti ha detto.
stellina112 stellina112 19/06/2013 ore 20.30.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

:anykey @ PDvalentina: lui non ti ha detto una bugia e solo che in quel momento non voleva dire la verita per non andare troppo nel discorso, hai detto tu che dopo lui pero amesso che tu avevi ragione. giusto? spesso capita a tutti sentire le domande al quali non vogliamo dare delle risposte ma non per inganare o nascondere chissa cosa ,,,magari in quel momento non le andava a parlare. percio' non capisco perche mettere una relazione di 3 anni in dubbio? perche farsi delle domande del tipo: ora non so se crederli o no? ma dai. mica ha nascosto umicidio!!!ti chiedo scusa se ti ho offeso qualche modo. non volevo. scusami. daccordo?ciao smile


Mi dispiace contraddirti, ma la fiducia la si acquista già dall'inizio di un rapporto, che razza di ragionamento è il tuo, se non sono sposata posso dire e fare ciò che voglio, se sono sposata si, per me uno che mi racconta bugie sin dall'inzio di un rapporto non mi vede mai più, può anche andare al diavolo. Non serve un anello al dito per la fiducia e il rispetto altrui. :anykey
PDvalentina PDvalentina 21/06/2013 ore 13.49.46
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ stellina112: si, lei ha ragione. con voi donne bisogna essere al vostro servizio. anche quello che pensi o quello che fai fuori da casa deve mettere sul tavolino...quindi ecco perche le separzioni e in aumento, fidanzati tradiscono prima di sposarsi e quando si sposano meglio tacere perche veramente ma veramente disgustoso. io dico che nel raporto anche fra due che sposati o meno la liberta ci deve essere. ho sempre lasciato la liberta al mio marito , faceva quello che voleva, usciva con chi voleva, se mi telefonava e mi diceva:torno a casa fra due giorni. io mai chiesto perche e cosa faceva. ecco perche tutti sioi amici lo invidiavano. e dicevano: sei proprio fortunato. se fosse io avesse una moglie come la tua!a proposito per la vostra info, la ex fidanzata di mio marito viene a trovarlo e siamo diventate buone amiche. quindi. pero il mio discorso non voglio che voi seguiate. perche oltre a quello che ho elencato sopra bisogna avere altre doti. non ce niente da fare ma uomo italico ama una donna bella!quindi se non avete anche la belezza non fate come facevo io. buona giornata a tutti.
stellina112 stellina112 21/06/2013 ore 14.15.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ PDvalentina: Certo certo, gli hai dato la libertà di fare il comodo suo da qualche altra parte e poi veniva da te quando gli faceva comodo a lui, in pratica felice e cornuta :drunk per piacere questa me la chiami libertà! Io lo so benissimo che certe uomini si comportano in un certo modo perchè hanno delle mogli accanto che hanno due paraocchi grandi come una casa, cara mia peggio per te se ti sei illusa tutta la vita di dare questa libertà al marito tuo, felice e cornuta!!! :punk :punk sei una persona che non ha amor proprio e nemmeno dignità di farsi rispettare dal proprio marito, scommetto che lui ti faceva il discorsetto di essere liberi eccetera eccetara, ne ho le scatole piene di uomini che fanno questo discorso, è una scusa-tattica per fare il comodo proprio da qualche altra parte, apri gli occhi, non è mai troppo tardi per aprire gli occhi che quest'uomo non è innamorato di te, forse lo era in passato, adesso non più.
PDvalentina PDvalentina 21/06/2013 ore 14.32.21
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ stellina112: nulla di tutto questo. cara mia mio marito lavora per mantenermi, per non fare mancare nulla perche MI AMA! e mi dimostra. e io per far si che lui possa lavorare sereno sto al mio posto. certo non vado con le amiche a prendere aperitivo, penso a casa a figlia e al mio marito. quello che deve fare una donna. sono fatta cosi e loso che difficile capire, ma daltronde non mica dovete voi vovire la mia vita? quello che semini oggi domani racogli e io voglio fare la racolta ricca.a proposito ho aperto topic che tipo di donna ama uomo. vai a leggere. cosi forse capisci meglio quello che intendo. ciao
PDvalentina PDvalentina 21/06/2013 ore 14.34.03
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ PDvalentina: io amor proprio ho perche' ho due case senza mutuo cara!!! quindi non farmi ridere! e tu non sei riuscita nemmeno trovare un uomo che ti pensa di allegerire il peso della vita. quindi amor proprio non hai tu.
i.na i.na 21/06/2013 ore 15.19.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

beat54 scrive:
mento sempre quando ritengo che la verità possa far male alla persona a cui tengo

è arbitraria la mia considerazione, lo so

ma lo faccio perchè sono intimamente convinto che sia meglio così

una arbitrarietà assolutamente arbitraria

ti sei chiesto se invece la persona alla quale decidi di mentire, per il "suo bene", sapendolo apprezzerebbe?

questo significa che tu decidi per lei...e nn è giusto!

credo che dovremmo discriminare a quale persona dire bugie...

ci son certi soggetti, come me, che preferiscono la verità, qualunque essa possa essere, che una fallace bugia che se scoperta sarebbe più dannosa della verità stessa

credo bisognerebbe valutare le persone con le quali si ha a che fare prima di mentire :-(
beat54 beat54 21/06/2013 ore 21.02.35
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

i.na scrive:
credo bisognerebbe valutare le persone con le quali si ha a che fare prima di mentire


quindi? io le valuto

per il resto l'ho detto che è arbitrario

ma lo faccio lo stesso
i.na i.na 21/06/2013 ore 21.28.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

beat54 scrive:
ma lo faccio lo stesso

noioso.... :testata
stellina112 stellina112 21/06/2013 ore 21.36.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ PDvalentina: A cosa serve avere un uomo accanto che fa il comodo suo da un'altra parte? E' inutile quest'uomo. Ognuno si sceglie la vita che vuole, contenta tu, solo per dire che sono sposata, se io dovessi avere un uomo accanto che si fa i cavoli suoi da un'altra parte e torna da me solo quando si ricorda che ha una moglie, mi verrebbe anche lo schifo di guardarlo e non mi andrebbe nemmeno di fare sesso con lui, io una dignità c'è l'ho, meglio soli a questo punto. Un uomo accanto a me deve essere come si deve, altrimenti niente. Tu sei libera di sceglierti la vita che vuoi, ma non puoi imporre questo a nessuno. Tu fai ridere a tutto il sito chatta :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many
PDvalentina PDvalentina 22/06/2013 ore 13.36.34
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ stellina112: ma infatti, nessuno ti obliga condividere mio punto di vista. ogniuno libero di scegliere quello che vuole. ma nemmeno poi sputare adosso a me le tue frustrazioni. cmq un amico di mio marito mi ha detto, non ce niente di peggio di una donna che per scelta o per destino sola. ha ragione lui!
PDvalentina PDvalentina 22/06/2013 ore 13.37.44
segnala

(Nessuno)RE: giusto mettere in discussione un rapporto per una bugia ?

@ PDvalentina: siamo qui per ridere, piangere meglio di nascosto non trovi? se ti facio ridere allora sono contenta. :batayeye

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.