Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

OKKIVERDI2018 09/12/2020 ore 21.55.45 Ultimi messaggi
segnala

EuforicoLO SPIRITO DEL NATALE...........

Onore allo Spirito del Natale!
Non quello del consumismo, che va per la maggiore, ....ma quello che unisce le famiglie e avvicina chi e' più solo e chi ha piu' bisogno alla sua comunita'.
E poi lo Spirito del Natale va onorato anche perche' rappresenta la rinascita del Sole dopo il Solstizio d'inverno, che prelude ad un nuovo anno e ad un nuovo ciclo della vita.
Non a caso in questo periodo e' stata collocata anche la nascita di Gesu'.
Attenzione, la mia non e' retorica.
Come tutti gli Spiriti, anche il Natale ha bisogno di essere ri-conosciuto.
Ignoralo o sminuirlo non porta a niente di buono.....
8608224
Onore allo Spirito del Natale! Non quello del consumismo, che va per la maggiore, ....ma quello che unisce le famiglie e avvicina...
Discussione
09/12/2020 21.55.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Antiskrek.kaTeam Antiskrek.kaTeam 11/12/2020 ore 00.44.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LO SPIRITO DEL NATALE...........

vedo che se ne intende. In effetti pare che le radici del Santo Natale affondino nel paganesimo, quando si celebrava il Sol Invictus. Perfino la nascita di Gesù coincide con quella di Mitra.


lasciamo che i bambini respirino l'atmosfera magica del Natale. Per noi adulti (mi ci metto dentro anch'io, almeno anagraficamente lo sono) questa ricorrenza dovrebbe servire a compattarci come popolo, a riconoscerci in una comunità, ma purtroppo questa maledetta globalizzazione dietro al paravento della tolleranza mira a distruggere la Tradizione per creare un guazzabuglio di popoli perennemente in contrasto tra di loro.
OKKIVERDI2018 OKKIVERDI2018 21/12/2020 ore 17.42.48 Ultimi messaggi
segnala

EmozionatoBuon Solstizio d'inverno a tutti voi!


Solstizio d'inverno: quest'anno sara' non solo il giorno piu' breve dell'anno ma salutera' un fenomeno che non si osservava da circa 400 anni; quello “dell’abbraccio” tra Giove e Saturno.

Il solstizio d'inverno rappresenta il giorno piu' breve e la notte piu' lunga dell'anno. Il sole perde forza, l'oscurita' raggiunge il suo apice e anche la natura segue i cambiamenti energetici di questo ciclo solare.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.