Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

Azzurro72 Azzurro72 17/03/2011 ore 14.43.12
segnala

PerplessoAlcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

...dato che ho notato dei dubbi riguardo alla capienza del nuovo stadio della Juve definita da molti "ridicola" perchè solo di 41.000 posti...vorrei precisare che la scelta è stata fatta in base alla media spettatori del vecchio Delle Alpi (un'autentica bruttura di Italia 90)...impianto pensato per accogliere 67.000 spettatori è stato riempito totalmente 5 o 6 volte in 15 anni a causa di una pessima visibilità, alla incredibile scomodità e, a detta di chi lo frequentava, dal freddo assurdo che si sentiva sulle gradinate...mediamente il pubblico presente (sia bianconero che granata) si attestava intorno alle 25.000-30.000 unità (più o meno la capienza del vecchio Stadio Comunale, ora Olimpico) da qui la scelta di optare per un'impianto meno pachidermico, ma più funzionale anche tenendo conto delle tv che tolgono spettatori agli stadi...a riguardo vi porto l'esempio del Bentegodi di Verona stadio ristrutturato per il Mondiale 90 con capienza di 39.200 persone circa...bè col Verona in C ed il Chievo che pur in A, è un quartiere della città, l'impianto non supera le 8.000-9.000 unità a partita...che se ne fanno di uno stadio con quasi 40.000 posti deserto? Lo vogliono di nuovo ristrutturare mantenendo l'attuale capienza, ma eliminando la pista d'atletica...che cambia? A questo punto non conveniva costruire uno stadio all'inglese fuori dalle mura della città sui 15.000 posti per il Chievo e lasciare il Bentegodi così com'è?
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/03/2011 ore 14.46.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Non erano 25.000? :hoho Comunque ci sono Stadi che potrebbero benisismo rientrare nei coefficienti FiFA, uno di questi il Dall'Ara.
Solo che per rientrarci, deve avere piu spazio fra le file (quindi bisognerebbe diminuire i posti, attualmente, 39.000)... avere uscite di sicurezza agibili (alcune sono difficili da raggiungere), magari una copertura lo renderebbe meno fastidioso in inverno.
E mancano i parcheggi, purtroppo. Problema comune a molti stadi inseriti in contesto cittaidno.
Azzurro72 Azzurro72 17/03/2011 ore 14.51.24
segnala

ImpressionatoRE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ MIRKO.CUOREROSSOBLU: Mirko avevo letto che volevano ristrutturare il Dall'Ara totalmente, ma che però non è stato possibile per vari motivi...ne sai qualcosa di più? Si pensava di realizzare una struttura moderna, avveniristica e polifunzionale appena fuori Bologna più o meno della stessa capienza, 36.000 posti...
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/03/2011 ore 14.53.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ Azzurro72: la prima volta, fu bocciato per l'impossibilitò di portare lo stadio fuori bologna, costi eccessivi...
la seconda volta, non fu possibile per problemi politici del comune, quindi mancanza di andare al tavolo delle trattative.

Ora si vedrà, con 13 soci il rischio di avere idee differenti e quindi veder sfumare il tutto c'è... ma bisogna aver fiducia :-)
topopigro68 topopigro68 17/03/2011 ore 14.55.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

diciamo che la juve rispetto a INTER e milan anche quando "vinceva" aveva sempre al massimo 30000 spettatori......INTER e Milan solo con gli abbonamenti fanno 40000 spettatori
Azzurro72 Azzurro72 17/03/2011 ore 15.13.09
segnala

PerplessoRE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ topopigro68: Però, Topo, forse non sai che la Juve come squadra è tifata poco a Torino...la città è granata per lo più...quindi è difficile riempire lo stadio...per di più una schifezza come il Delle Alpi (dalle curve al campo 38 metri! Ci vuole il telescopio...) amici romanisti che hanno seguito la squadra in trasferta si sono lamentati moltissimo della scarsa visibilità, della scomodità dei posti e del freddo intollerabile presente all'interno dello stadio...
rubentus rubentus 17/03/2011 ore 15.15.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

hanno fatto lo stadio con meno capienza perke alla fine siete rimasti 4 gatti a tifare la rubentus ghihihihihihihihi
rubentus rubentus 17/03/2011 ore 15.17.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Juve: Piazon al Chelsea, che figura invia

© LaPresse Marotta: «A quelle cifre è un onore non averlo preso». La Juve ha ospitato (e sembrava aver blindato) il talento brasiliano, ma non aveva la firma: così il rilancio dei Blues è risultato vincente

VIDEO: Analisi di P. De Paola Non ci Piazon TORINO, 17 marzo - La tesi di Beppe Marotta, per spiegare l’accaduto, attinge a ragioni che - piaccia o me­no - con il mondo del calcio poco hanno a che spartire. « Sono onorato di non aver preso Piazon a queste con­dizioni. Non sarebbe stato etico riconoscere a un mino­renne uno stipendio da un milione di euro. Cosa avreb­bero pensato i giovani con cui si sarebbe ritrovato a giocare, ragazzi che devono ancora firmare un contratto professionistico? E’ ipocrita sostenere che i calciatori guadagnano troppo e poi criticare il nostro comporta­mento in questa circostan­za » . Parole che non stone­rebbero in bocca al classico uomo della strada, autoriz­zato a indignarsi per gli stratosferici guadagni dei calciatori (e degli allenatori, e dei dirigenti...). Ma che sembrano un po’ forzate se pronunciate da chi, in fon­do, condivide il privilegio di essere uno dei protagonisti del dorato mondo pallonaro.

ATTO D’ACCUSA - Il discor­so a nostro avviso è un altro. Piazon vale 5,3 milioni e un contratto da un milione a stagione? Il Chelsea ha rite­nuto che la risposta fosse af­fermativa, mentre la Juve non si è spinta fino a quel punto. La risposta noi non la conosciamo, però le pre­stazioni del brasiliano la fanno intuire. E Marotta og­gi non può fingere di pensa­re il contrario, altrimenti perché invitarlo a Torino per trattare il suo acquisto? E perché fino a due giorni fa la Juve ha conteso il giocato­re ad Abramovich, speden­do in Ecuador al Sub 17 il capo dei suoi osservatori Carlos Vargas? La risposta è semplice: proprio per cer­care di recuperare il terreno perduto nei due mesi inter­corsi tra la visita a Torino di Piazon dello scorso 27 gen­naio e l’assalto vincente del Chelsea. Tutto inutile, come ricorda il vicepresidente del San Paolo, Carlos Augusto De Barros: «Piazon è stato vicino alla Juve a inizio an­no, poi non si è concluso nul­la » . O meglio: ha concluso qualcun altro.

Azzurro72 Azzurro72 17/03/2011 ore 15.19.01
segnala

SorpresoRE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ rubentus: Sei il solito buffone...se leggi il messaggio che ho inviato al Topo invece di scrivere minchiate sarebbe utile...comunque San Siro ristrutturato ha una capienza di 80.000 posti, ma il terzo anello (la piccionaia) è il più delle volte deserto perchè praticamante da lassù non si vede la palla e tantomeno i giocatori...mediamente quest'anno Milan ed Inter hanno fatto un 55.000 presenze o giù di lì...
Azzurro72 Azzurro72 17/03/2011 ore 15.22.05
segnala

ImpressionatoRE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ rubentus: Cosa c'entra Piazon con gli stadi? Vuoi dire che Marotta è un pirla? Lo sappiamo da soli non devi venircelo a dire tu...nel nostro gruppo ne abbiamo già parlato e lo abbiamo invitato ad andarsene perchè fa il mercato del Portogruaro con lo stipendio che gli paga la Juve...
VEGA79 VEGA79 17/03/2011 ore 18.46.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

In estate partiranno i lavori del nuovo stadio friuli.completamente al coperto..(era ora) di 27mila posti.bisogna tener conto che d'estate si svolgono concerti di livello assoluto.verrà tolta la pista di atletica e ravvicinato.così dagli attuali 43mila posti passerà a 25-27 mila,io sono dell'idea che è meglio uno stadio piccolo ma pieno che uno grande ma vuoto!
Azzurro72 Azzurro72 17/03/2011 ore 18.50.44
segnala

ImpressionatoRE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ VEGA79: Ciao quindi lo stadio Friuli verrà ristrutturato senza necessità di costruire un nuovo impianto? Comunque, per me, gli stadi in ogni nazione dovrebbero essere pensati senza la pista di atletica oppure se c'è necessità ne costruiscono appositamente per gli eventi di atletica, e saltuariamente si usano per il calcio...
AudiA1 AudiA1 17/03/2011 ore 21.23.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Azzurro72 scrive:
ma il terzo anello (la piccionaia) è il più delle volte deserto perchè praticamante da lassù non si vede la palla e tantomeno i giocatori..


cazzate......io vidi un derby nel 3°anello e i giocatori li vedevo bene......certo non era come se mi trovavo a bordo campo però si vedeva bene la partita.....ricordo che Vieri giocava con dei calzettoni strappati e io li vedevo
bud1975 bud1975 17/03/2011 ore 22.15.29
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Azzurro72 scrive:
Delle Alpi (un'autentica bruttura di Italia 90)...

sei mai stato al delle alpi? io si ed era un grande e bellissimo stadio. il nuovo invece è uno stadietto da periferia, da affittare agli scapoli ed ammogliati con i parenti che li vanno a guardare.
Non è vero che si vedeva male e poi che cazzo significa scomodo? Che non c'erano poltroncine in pelle? Il freddo? Il freddo mica dipende dallo stadio!!!! Ma che cazzo scrivi scusa!!!

Avere stadi piccoli è avere una concezione provinciale del calcio.
bud1975 bud1975 17/03/2011 ore 22.18.08
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Adesso a torino Vasco Rossi non può fare più concerti perchè è rimasto l'olimpico che ospita solo i concerti degli sfigati.
Io in stadi più piccoli di 50mila spettatori neanche ci vado a sto punto me ne sto a casa: per me lo stadio deve essere una arena, come il colosseo ci vado acneh per lo spettacolo del pubblico: vedi madrid, barcellona, napoli, anche milano.
Altrimenti me ne sto a casa se voglio stare comodo, al caldo e vedere bene. Ma prima di scrivere certe cose riflettete.
A sto punto meglio giocare al chiuso che sentendo gli squilli dei telefonini e gli starnuti del pubblico.
PROVINCIALI!
Child.InTime Child.InTime 17/03/2011 ore 22.36.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

bud1975 scrive:
Adesso a torino Vasco Rossi non può fare più concerti perchè è rimasto l'olimpico che ospita solo i concerti degli sfigati.


C'hanno suonato gli U2 lo scorso anno all'Olimpico
AudiA1 AudiA1 17/03/2011 ore 22.39.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

cmq sono dell'idea che i cantanti non debbano suonare negli stadi.........poi ci lamentiamo dei campi che fanno schifo
Child.InTime Child.InTime 17/03/2011 ore 22.41.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ AudiA1: I campi fanno schifo con o senza concerti
AudiA1 AudiA1 17/03/2011 ore 22.46.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

appunto.........se ci fanno anche i concerti non se ne viene più a capo
bud1975 bud1975 17/03/2011 ore 22.57.50
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Child.InTime scrive:

C'hanno suonato gli U2 lo scorso anno all'Olimpico

appunto. Mi aiuti a dire.
vasco rossi fa 400mila spettatori a torino in 4 serate consecutive. All'olimpico dovrebbe suonare per un mese; gli u2 quando hanno fattoi i loro 30mila spettatori sono contenti assieme al nanetto cecato che li dirige... :haha 8-)
bud1975 bud1975 17/03/2011 ore 22.59.37
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

il mio è un discorso a parte i concerti non c'entrano.
Va bene anche far suonare nei parchi: ma in italia non avviene come in altri luoghi.
C'è bisogno di luoghi dove si radunano 100mila persone...per i concerti... dessero l'agibilità dei parchi come per hyde park che si fanno bellissimi concerti. Invece in italia niente... restano solo gli u2, eros ramazzotti e giorgia.
Bayliss.21 Bayliss.21 17/03/2011 ore 23.05.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

gli stadi italiani sono una vergogna
cmq il nuovo stadio di catania avra non piu di 40 mila spettatori
di questo passo rimarrà deserto perchè la vera tifoseria del passato sembra rammollita
Eu.Catanista Eu.Catanista 17/03/2011 ore 23.31.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Bayliss.21 scrive:
gli stadi italiani sono una vergogna
cmq il nuovo stadio di catania avra non piu di 40 mila spettatori
di questo passo rimarrà deserto perchè la vera tifoseria del passato sembra rammollita

non ne vale nemmeno la pena di rifare lo stadio ...
cn la tifoseria di ora uno stadio di 40000 spettatori sarebbe sprecato :hoho
se la tifoseria ritornasse quella di 2 - 3 anni fa però forse qualcosa si potrebbe fare..
Child.InTime Child.InTime 17/03/2011 ore 23.37.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

bud1975 scrive:
vasco rossi fa 400mila spettatori a torino in 4 serate consecutive.


Perché la gente non capisce un cazzo a va a sentire un vecchio ubriacone che si spaccia per giovane e da 20 anni fa canzoni tutte uguali a suon di "eeeeh" e "uuuuh". A quei 400mila se dici "oh, a Torino vengono Simon & Garfunkel" pensano che siano i prossimi bidoni della Juve.
Del resto se piace Berlusconi che è un vecchio che fa il giovane e da 20 anni gli sento dire sempre le stesse cose, può avere spazio anche v. rossi.
AudiA1 AudiA1 17/03/2011 ore 23.40.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

w i Red Hot Chili Peppers..........appena arriveranno in Italia con il nuovo album li vado a guardare
bud1975 bud1975 18/03/2011 ore 14.22.30
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ Child.InTime: ma che c'entra almeno ai suoi concerti ci si diverte. E poi quei 400mila non sentono musica peggiore di quella degli scagati u2 e di quel nanerottolo cieco: diciamoci la verità a 70 anni vasco rossi sarà meno scagato di quando quei nani avevano 20 anni. :haha
Non stiamo parlando di pink floyd e poi simon e garfunkel sono dei bidoni, peggiori di quelli della juve. 8-)
Azzurro72 Azzurro72 18/03/2011 ore 21.17.57
segnala

PerplessoRE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

@ bud1975: Bud io non sono mai stato a Torino quindi manco allo stadio però ai tifosi juventini non piaceva, dicevano che era scomodo, freddo e con le tribune distanti dal campo...non faceva il tutto esaurito nemmeno nei big match con Inter o Milan; c'erano mediamente 25-30.000 spettatori su una capienza di 67.000...chi c'è andato in trasferta si è lamentato...e poi che è brutto non lo dico certo io...comunque la capienza del nuovo stadio Juve è stata decisa in base alle media spettatori del Delle Alpi...questo ho letto, questo riporto...
bud1975 bud1975 19/03/2011 ore 15.18.31
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Azzurro72 scrive:
Bud io non sono mai stato a Torino quindi manco allo stadio però ai tifosi juventini non piaceva, dicevano che era scomodo, freddo e con le tribune distanti dal campo...non faceva il tutto esaurito nemmeno nei big match con Inter o Milan; c'erano mediamente 25-30.000 spettatori su una capienza di 67.000...chi c'è andato in trasferta si è lamentato...e poi che è brutto non lo dico certo io...comunque la capienza del nuovo stadio Juve è stata decisa in base alle media spettatori del Delle Alpi...questo ho letto, questo riporto...

si lo so... ma si doveve cambiarlo con uno stadio all'altezza... perchè capita che vengano in champions anche 10-15 sostenitori di altre squadre e dove li metti?
Gli dici ci dispiace la scietà ha uno stadio da serie b? :bye
aMbeR.LovesAgaiN aMbeR.LovesAgaiN 19/03/2011 ore 15.22.12
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Child.InTime scrive:
Perché la gente non capisce un cazzo a va a sentire un vecchio ubriacone che si spaccia per giovane e da 20 anni fa canzoni tutte uguali a suon di "eeeeh" e "uuuuh". A quei 400mila se dici "oh, a Torino vengono Simon & Garfunkel" pensano che siano i prossimi bidoni della Juve.


Sposiamoci in gran segreto a Las Vegas Child :inlove:hoho

Vasco Rossi :hoho:hoho:hoho:hoho povera Italia ;-( :hoho
Goran.Pandev Goran.Pandev 19/03/2011 ore 15.27.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

ridicola? e chi è il folle che l ha detto ? 40 000 son anche troppi . chi è che va a vedere la juve a torino?
LAZIALE83 LAZIALE83 19/03/2011 ore 15.35.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

ambra me spiace ma Child ascolta solo il rap
bud1975 bud1975 19/03/2011 ore 15.39.45
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

aMbeR.LovesAgaiN scrive:
Sposiamoci


Ddedicato a tutti color che si amano da tempo e NON si sono mai sposati! x:-)

bud1975 bud1975 19/03/2011 ore 15.41.47
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...



Viva la poesia. x:-) 8-)
bud1975 bud1975 19/03/2011 ore 15.43.12
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Ho lasciato l'oceano tra me e voialtri.
Un oceano di agape schopeneueriana.
8-)
bud1975 bud1975 19/03/2011 ore 15.44.18
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

aMbeR.LovesAgaiN scrive:
Vasco Rossi povera Italia

si parlava di u2....
allora... merda per merda... m teng a merda mia! (si dice a napoli). :-)
Child.InTime Child.InTime 19/03/2011 ore 16.32.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

Beh almeno siamo d'accordo che vasco rossi sia



:-))
bud1975 bud1975 19/03/2011 ore 16.52.33
segnala

(Nessuno)RE: Alcune considerazioni in merito agli stadi italiani...

be' sarà anche così.... però dei vivi in italia nessuno vale più di lui...
e se è vero questo allora gli altri come li dovremmo chiamare? :haha

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.