Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

LAZIALE83 LAZIALE83 27/03/2011 ore 15.01.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se è vero questo non sta proprio bene con la testa

Benoit:hoho

c'hai visto che classe8-):hoho
topopigro68 topopigro68 27/03/2011 ore 16.08.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se è vero questo non sta proprio bene con la testa

si vede che voleva fare l'indomito gallo.........chissà perchè tutti quelli che vanno sotto contratto con casal diventano degli irresponsabili.........sicuramente lui vuole cambiare aria ma se va avanti così fa la fine di adriano........
discovery79 discovery79 27/03/2011 ore 17.36.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se è vero questo non sta proprio bene con la testa

È una vera e propria bufera quella che sta travolgendo Mario Balotelli in Inghilterra. Dopo le polemiche per il fallaccio che gli è costato l’espulsione nella gara contro la Dinamo Kiev e l’ultimo scoop del magazine "People" che parla di un Balotelli impegnato a rompere la noia tirando freccette addosso ai ragazzi delle giovanili del Manchester City, ora anche gli addetti ai lavori sparano a zero sull’ex interista.

"Arrogante e spaventoso" sono due degli aggettivi usati da Harry Redknapp per descrivere Supermario.

Il tecnico del Tottenham è intervenuto durante una trasmissione dell’emittente Sky Sports e non ha risparmiato dure critiche: "E’ sempre triste dovrebbe imparare a sorridere. Aveva problemi anche all’Inter e credo che gli altri giocatori non sopportassero il suo atteggiamento. E’ un peccato vedere un giocatore che guadagna tutti quei soldi e che dovrebbe amare il suo lavoro giocare in modo così svogliato".

A Redknapp non va proprio giù l’atteggiamento dell’attaccante: "Non ho mai visto nessuno comportarsi così. Quando fa un gol ha sempre quell’espressione arrogante in faccia, sembra che odi quello che fa, invece, dovrebbe rendersi conto di quanto è fortunato".

Anche l’ex talento del Manchester City degli anni ’70, Rodney Marsh, spara a zero su Balotelli e non vuole più essere paragonato a lui: "Continuo a sentire paragoni tra me e Balotelli, ma non voglio che il mio nome venga accostato al suo. Io ho amato il calcio e ho sempre giocato col sorriso, Mario, invece, non ride mai. E’ sempre impegnato a discutere con compagni e allenatori, sembra un bulldog che mastica una vespa".

Un vero e proprio fuoco incrociato che sembra avere come scopo quello di rispedire al più presto Balotelli fuori dall’Inghilterra. A questo punto neanche Roberto Mancini potrebbe essere in grado di fermare l’inevitabile cessione che riporterebbe Mario a Milano sulla sponda rossonera.
aMbeR.LovesAgaiN aMbeR.LovesAgaiN 27/03/2011 ore 17.44.19
segnala

(Nessuno)RE: se è vero questo non sta proprio bene con la testa

Tanti cari auguri amici bbilaners :-)):hoho
Azzurro72 Azzurro72 27/03/2011 ore 19.47.49
segnala

ImpressionatoRE: se è vero questo non sta proprio bene con la testa

Balotelli è il classico bulletto disoccupato arricchitosi tirando calci a un pallone perchè madre natura lo ha dotato di talento tra i piedi, ma s'è scordata di fare qualcosa per la testa...alla sua età guadagna milioni di euro facendo un cazzo tutto il giorno e sputa su tanta fortuna che nemmeno si rende conto di avere...i cori dei tifosi juventini contro di lui erano sbagliati ed offensivi, però in campo ne faceva di tutti i colori con aria strafottente...Totti, che non è uno che le manda a dire, nella finale di Coppa Italia contro l'Inter gli ha rifilato un calcione perchè lo aveva stranito talmente tanto che non ce l'ha fatta a trattenersi...
rubentus rubentus 27/03/2011 ore 20.33.35 Ultimi messaggi
rubentus rubentus 27/03/2011 ore 20.34.14 Ultimi messaggi
AudiA1 AudiA1 27/03/2011 ore 21.55.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se è vero questo non sta proprio bene con la testa

eheheheheh scrive:
poi arriverà il giorno che prenderà per il culo qualcuno grosso che gli romperà il culo


ci ha pensato Materazzi dopo Inter-Barca quando lanciò la maglia a terra e negli spogliatoi lo prese a calci in culo sotto gli occhi dei giocatori del Barca
laguna.seca1986 laguna.seca1986 27/03/2011 ore 22.09.27
segnala

(Nessuno)RE: se è vero questo non sta proprio bene con la testa

bha....secondo me e una strategia dettata dal suo procuratore...e tutti sanno che e un maiale non faccio nomi suuu lo conoscete :-))

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.