Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

tre.vess tre.vess 07/01/2014 ore 09.43.26
segnala

(Nessuno)13 punti

credo che giunti quasi alla fine del girone d'andata si possa accennare a un primo bilancio.non è che la situazione sia cambiata di molto quest'anno,juve sempre in testa in italia e eliminata in europa,una squadra già forte che pensava con gli acquisti delle due punte di poter progredire in CL,ma tra il pensare e il fare ....il napoli ha fatto una campagna acquisti non equilibrata nei reparti ha pensato troppo all'attacco e poco al centrocampo e alla difesa,la fiorentina bella squadra ma l'assenza di gomez pesa molto,la roma ha venduto e comprato bene in ogni zona del campo,difatti nell'11 titolare è competitiva,ma le manca ancora una cosa per portarla come rendimento alla pari della juve,la cattiveria calcistica e la capacità di monetizzare le occasioni che crea,oltre a una certa leggerezza in attacco che potrebbe essere in parte compensata da destro.servono comunque ancora giocatori di livello perchè per poter essere competitivo in un campionato devi avere una rosa di 16-18 giocatori,per ora non mi ritengo deluso visto che non eravamo certo partiti per lo scudetto ma per un ritorno in europa,possibilmente in quella più prestigiosa.

per ultimo permettetemi di fare un elogio a AZZURRO per il suo post quello sulla TRE dimostrazione di come si possa essere spiritosi senza eccedere.
oldboy.777 oldboy.777 07/01/2014 ore 10.32.58
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

azzurro è un caro ragazzo :-) è un buono , si vede :-) e a roma lo ospitiamo molto volentieri :-)
KioKen KioKen 07/01/2014 ore 10.51.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

Tutta questa storia della cattiveria agonistica è una stronzata..
Non ci sono giocatori più motivati e cattivi, tutti puntano al massimo risultato possibile, poi può capitare che qualcuno è sottotono in una partita, ma se davanti la porta non la metti dentro non è perchè sei poco cattivo ma perchè sei scarso!!
Ogni giocatore deve giocare al massimo delle proprie possibilità, se poi la juve è più "cattiva" dopo 2 stagioni di trionfi rispetto a una roma in gran rilancio che dovrebbe avere invece più motivazioni di tutta la serie A messa insieme per quello che sta facendo (come la juve del primo scudetto, che correva il triplo per compensare il gap col milan e inter), allora è una questione tecnica, Garcia sotto questo punto di vista è parecchio indietro rispetto a Conte...
tre.vess tre.vess 07/01/2014 ore 10.57.36
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

@ KioKen:

tu la definisci in quel modo,padrone di farlo,la cattiveria agonistica la ottieni vincendo,vincendo e vincendo ancora non ti sazi mai,ed è questo atteggiamento che noi dobbiamo acquisire quest'anno abbiamo iniziato,in effetti noi cerchiamo di giocarcele tutte le partite,dovremmo pensare a fare un po di più catenaccio quando serve,come fanno le altre squadre con noi.
Eternauta70 Eternauta70 07/01/2014 ore 10.57.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

KioKen scrive:
Tutta questa storia della cattiveria agonistica è una stronzata..

Non sono d'accordo... l'impegno e il duro lavoro, la concentrazione, non ti fanno vincere uno scudetto se sei da lotta per la salvezza, però nell'arco di un campionato secondo me ti possono portare almeno 10 punti in più che possono fare la differenza. Per questo la juve ha vinto gli ultimi due campionati e per questo credo si avvii a vincere il terzo di fila. Ha, oltre ad una buona rosa, motivazioni e impegno costanti nell'arco di 38 partite, e in questo è bravissimo conte, ma anche i giocatori.
oldboy.777 oldboy.777 07/01/2014 ore 11.00.26
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

ci sono giocatori che hanno piu cattiveria agonistica....spesso perche sono meno tecnici e quindi si sono dovuti sudare la pagnotta di piu....lo vedi sulla rabbia ad esempio che hanno sulla corsa nel mangiarsi la palla....che non ha avuto ljajc ( che è molto tecnico ma è un altra fighetta tipo vuginbig) quando totti l ha messo solo davanti al portiere....e quella mancanza di rabbia l ha portato ad arrivare al tiro una frazione di secondo dopo dando il tempo al portiere di uscire e chiudergli lo specchio....la rabbia fa tanto....preferisco sempre giocatori tecnici e rabbiosi...perche quando la squadra piu tecnica, ad esempio in italia la roma, diventa la piu rabbiosa, sono dolori di pancia per tutti.....
anche se è molto piu difficile....perche chi ha piu talento ottiene le cose piu facilmente, faticando di meno...ed è difficile che sviluppi rabbia.....
Eternauta70 Eternauta70 07/01/2014 ore 11.02.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

@ oldboy.777:
verissimo...
d'altronde bisogna pure dare atto a Buffon di aver fatto un gran bella parata e visto che buffon è nella juve merito alla juve :-)
tre.vess tre.vess 07/01/2014 ore 11.03.11
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

@ Eternauta70:

sono d'accordo ed è a questo che la roma deve mirare
oldboy.777 oldboy.777 07/01/2014 ore 11.06.39
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

Eternauta70 scrive:
d'altronde bisogna pure dare atto a Buffon di aver fatto un gran bella parata e visto che buffon è nella juve merito alla juve

buffon ha fatto una cosa da campione....ad esempio de sanctis è un buon portiere, ma non è un campione ( ma non per le cazzate che dicono i calabresi..gambione fuori dal gambo....uno è campione per i gesti tecnici e atletici sul campo....)nella stessa identica azione ha preso gol...non ha avuto quel qualcosa in piu che ha avuto buffon nel chiudere il paLO... fra l altro il suo....rimane il fatto che ljajc ci va moscio..senza rabbia...come sempre...fighetta
KioKen KioKen 07/01/2014 ore 11.07.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 13 punti

mha, se la voglia di Tevez di recuperare tutti i palloni che gli girano a torno la chiamate "cattiveria agonistica" allora abbiamo due modi diversi di intendere la cosa...
secondo me invece Tevez si impegna al massimo meritandosi lo stipendio, Pjanic per dire, no!!
uno che non è cattivo in campo deve essere sostituito, cacciato e messo da parte per un pò...
bisogna lottare su ogni pallone...
e poi non è vero che la juve alla prima occasione mette la palla in porta ecc ecc, con la roma Vidal era troppo vicino per sbagliare, colpa della roma che ha permesso alla juve di arrivare praticamente con la palla in porta... ma di solito alla juve servono 10 azioni per fare un gol, altro che cattiveria!!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.