Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

caporalenoli7 caporalenoli7 11/11/2016 ore 17.18.10
segnala

(Nessuno)RE: 11/11/2007-11/11/2016 in memoria di Gabriele Sandri

@topopigro68 scrive:
ricordati sempre che un carabiniere/poliziotto che affronta il suo lavoro è come un toro in un'arena.

se non sai gestire la tensione e spari all impazzata su inncenti..cambia mestiere
excristian1977 excristian1977 11/11/2016 ore 17.24.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 11/11/2007-11/11/2016 in memoria di Gabriele Sandri

@caporalenoli7 scrive:
La famiglia ha mostrato una dignita incredibile. Mai vista la signora sandri truccata davanti alle telecamere promuoverr io libro appena scritto sul figlio. C e dq prendere es3mpio



vero
a differenza di altre madri che hanno fatto una fortuna con il figlio morto
excristian1977 excristian1977 11/11/2016 ore 17.25.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 11/11/2007-11/11/2016 in memoria di Gabriele Sandri

@topopigro68 scrive:
@caporalenoli7 : ricordati sempre che un carabiniere/poliziotto che affronta il suo lavoro è come un toro in un'arena



in questo caso specifico il poliziotto ha fatto una cazzata gigantesca
non solo non era il caso di aprire il fuoco
ma ha rischiato di fare una strage sparando da una carreggiata all'altra di un'autostrada con il rischio di beccare dei veicoli in marcia e di causare un incidente
19367627
@topopigro68 scrive: @caporalenoli7 : ricordati sempre che un carabiniere/poliziotto che affronta il suo lavoro è come un toro in...
Risposta
11/11/2016 17.25.52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
topopigro68 topopigro68 11/11/2016 ore 17.26.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 11/11/2007-11/11/2016 in memoria di Gabriele Sandri

@caporalenoli7 : boh a me quando ferma qualche agente per un controllo è sempre calmissimo e mi sembra che la tensione la regge benissimo.........poi sulla lista dei morti a causa di poliziotti che sbagliano sono sicuro che non sarà mai come quella di poliziotti morti per avere seguito la procedura e averci lasciato le penne........purtroppo se hai un arma e non sai cosa puoi fare quello che hai davanti e che stai per fermare se la usi puoi sbagliare ma se non la usi puoi restarci secco............ripeto non è questo il caso qui ha sbagliato e basta
caporalenoli7 caporalenoli7 11/11/2016 ore 17.35.06
segnala

(Nessuno)RE: 11/11/2007-11/11/2016 in memoria di Gabriele Sandri

ma spaccarotella, almeno, sara in galera? leggevo una sua intervista di oggi dove dice che non si è mai scusato perche non deve scusarsi perche lui, come gabriele +è vittima....cioè, ve pare normale????'
excristian1977 excristian1977 11/11/2016 ore 17.39.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 11/11/2007-11/11/2016 in memoria di Gabriele Sandri

@topopigro68 scrive:
@caporalenoli7 : boh a me quando ferma qualche agente per un controllo è sempre calmissimo e mi sembra che la tensione la regge benissimo.........poi sulla lista dei morti a causa di poliziotti che sbagliano sono sicuro che non sarà mai come quella di poliziotti morti per avere seguito la procedura e averci lasciato le penne........purtroppo se hai un arma e non sai cosa puoi fare quello che hai davanti e che stai per fermare se la usi puoi sbagliare ma se non la usi puoi restarci secco............ripeto non è questo il caso qui ha sbagliato e basta



concordo in toto
ma in quel caso la dinamica dei fatti fu tale che la decisione del poliziotto non solo era errata ma insensata da manuale su quello che non dev'essere fatto
19367640
@topopigro68 scrive: @caporalenoli7 : boh a me quando ferma qualche agente per un controllo è sempre calmissimo e mi sembra che...
Risposta
11/11/2016 17.39.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
picchiasebino1 picchiasebino1 11/11/2016 ore 17.48.12 Ultimi messaggi
namegio namegio 14/11/2016 ore 14.33.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: 11/11/2007-11/11/2016 in memoria di Gabriele Sandri

@caporalenoli7 scrive:
i sandri sono veramente un esempio


concordo...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.