Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

PrudencioAguilar PrudencioAguilar 29/07/2017 ore 20.45.56
segnala

(Nessuno)RE: I PENSIERI DI PALLOTTA SU MILAN, SABATINI, SPALLETTI

io ho visto che Pallottola la mattina ha detto una cosa e la sera si è scusato per aver dato un giudizio sulla base di dati sbagliati...siccome è un manager d'alto bordo si può perculare o no? Nn vorrei che arrivasse il genio a dire che si è scusato per altri motivi ma quello che ha detto la mattina è esatto perchè davvero siamo al teatro dell'assurdo :hoho

poi sta frase: hanno preso soldi in prestito da amici miei :hoho se nn fosse un americano che viene in italia due volte l'anno per minacciare la Raggi, direi che è la frase più italiana che avesse potuto dire dopo wazz ammerican boissss alla Sordi :hoho
ritornoacamelot ritornoacamelot 29/07/2017 ore 21.23.43
segnala

(Nessuno)RE: I PENSIERI DI PALLOTTA SU MILAN, SABATINI, SPALLETTI

@RaulDa.Vinci :




raul...io metterei solo la foto del dela che scagazza il panzone...

la foti di juve 1 real 4....

il resto è solo roba da sborroni. ciauuuuuuuu

di pallotta nun me ne può fregar di meno..vivA I SENSI...POVERACCI...SE SON VENDUTI PURE L'APPARTAMENTO...
ritornoacamelot ritornoacamelot 29/07/2017 ore 21.24.47
segnala

(Nessuno)RE: I PENSIERI DI PALLOTTA SU MILAN, SABATINI, SPALLETTI

@PrudencioAguilar :

è del pd.....hhhahahhhahhahhahhahhh
RaulDa.Vinci RaulDa.Vinci 30/07/2017 ore 18.55.12
segnala

(Nessuno)RE: I PENSIERI DI PALLOTTA SU MILAN, SABATINI, SPALLETTI

@ritornoacamelot :
La foto di Juve Real è un mito

Entrerà nella storia alla pari di piazza tien a men

:hoho
KioKen KioKen 30/07/2017 ore 19.43.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I PENSIERI DI PALLOTTA SU MILAN, SABATINI, SPALLETTI

Se posso dire la mia, ormai qui si va a interpretazione, ma secondo me la realtà è più semplice di quello che si crede...
Il cinese ha chiesto tanti soldi a un fondo americano, gli interessi sono basati sul rischio e di solito nel tempo vengono abbassati, in ogni caso ha dato diverse garanzie, probabilmente lo stesso milan!! Fin qui tutto risaputo.
Quello che non si sa è che la situazione del milan è meno critica di quanto si possa immaginare, cambiando proprietario è andato a debito 0, visto che il cinese ha comprato il milan in toto debiti compresi. Di conseguenza per ripartire serve una sorta di capitale sociale mi pare ovvio, che può essere proprio o di terzi, il cinese ha optato per soldi estranei "riportando" il milan in una situazione di debito a lungo termine con la speranza di incrementare fatturato e spessore tecnico della rosa abbassando così anche gli interessi sul debito.
Qualsiasi sia la somma, 200, 300, 400 mln, in questo esercizio il milan in liquidità è uscito di 60 mln circa + gli stipendi mensili, ovviamente i debiti sono aumentati, ma ha ancora liquidità e fatturati per rispondere ai pagamenti.

In definitiva il milan è ritornato ad essere indebitato (lo sono tutte le squadre di calcio) ma avendo una rosa piu forte, certamente dall'anno prossimo si dovrà contenere nelle spese facendo un mercato normale fra compra-vendita, ma soprattutto la champions sarà di vitale importanza, ma credo che se non dovesse arrivare rallenterebbe soltanto i piani della società, di certo non andrebbe in fallimento
rubentus rubentus 30/07/2017 ore 20.03.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I PENSIERI DI PALLOTTA SU MILAN, SABATINI, SPALLETTI

@KioKen scrive:
Se posso dire la mia, ormai qui si va a interpretazione, ma secondo me la realtà è più semplice di quello che si crede...
Il cinese ha chiesto tanti soldi a un fondo americano, gli interessi sono basati sul rischio e di solito nel tempo vengono abbassati, in ogni caso ha dato diverse garanzie, probabilmente lo stesso milan!! Fin qui tutto risaputo.
Quello che non si sa è che la situazione del milan è meno critica di quanto si possa immaginare, cambiando proprietario è andato a debito 0, visto che il cinese ha comprato il milan in toto debiti compresi. Di conseguenza per ripartire serve una sorta di capitale sociale mi pare ovvio, che può essere proprio o di terzi, il cinese ha optato per soldi estranei "riportando" il milan in una situazione di debito a lungo termine con la speranza di incrementare fatturato e spessore tecnico della rosa abbassando così anche gli interessi sul debito.
Qualsiasi sia la somma, 200, 300, 400 mln, in questo esercizio il milan in liquidità è uscito di 60 mln circa + gli stipendi mensili, ovviamente i debiti sono aumentati, ma ha ancora liquidità e fatturati per rispondere ai pagamenti.

In definitiva il milan è ritornato ad essere indebitato (lo sono tutte le squadre di calcio) ma avendo una rosa piu forte, certamente dall'anno prossimo si dovrà contenere nelle spese facendo un mercato normale fra compra-vendita, ma soprattutto la champions sarà di vitale importanza, ma credo che se non dovesse arrivare rallenterebbe soltanto i piani della società, di certo non andrebbe in fallimento

lo si sta spiegando da un mese , ma nessuno lo capisce,,, magari a te ti daranno retta.
ps. paradossalmente l inter sta anche peggio del milan a livello di debiti. ma anche la stessa roma. ciao
KioKen KioKen 30/07/2017 ore 20.10.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I PENSIERI DI PALLOTTA SU MILAN, SABATINI, SPALLETTI

@rubentus scrive:
l inter sta anche peggio del milan a livello di debiti

l'inter ha fatto la stessa cosa, ma anzichè scegliere un capitale a debito Thoir i soldi ce gli ha messi lui, ma la cosa incredibile è che ha messo degli interessi sul capitale da far pagare all'inter, praticamente ha prestato i soldi alla "sua" squadra, per questo quella dell'inter è una situazione piu comica.
tutto questo un paio di anni fa, in questo lasso di tempo il thailandese non è riuscito nell'impresa di riportare l'inter a buoni livelli di conseguenza è dovto ricorrere a un nuovo socio quello dell'"inda", il quale la prima cartuccia la sparata l'anno scorso ma non ha sortito effetto, quest'anno sono sotto una barca di debiti e un fatturato tale da riuscire a pagare solo la rata e gli stipendi, tanto è vero che il controllo dell'Uefa è stato superato pelo pelo.
per comprare hanno bisogno di vendere, altrimenti non avrebbero esitato a comprare giocatori importanti come negli anni passati, se non vendono Perisic non arriva nessuno... hanno sondato Iniesta a 0, questo fa capire che si stanno tuffando nel mercato dei parametro 0, quest'anno non possono sgarrare, la loro fortuna sono i 4 posti champions!!
19611548
@rubentus scrive: l inter sta anche peggio del milan a livello di debiti l'inter ha fatto la stessa cosa, ma anzichè scegliere un...
Risposta
30/07/2017 20.10.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.