Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

Azzurro72 Azzurro72 18/02/2018 ore 11.12.36
segnala

PerplessoLa crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

"...ma non dipende da me, certe valutazioni spettano alla società...anche contro il Genoa ho visto la squadra giocare una partita normale e poi molto fragile dopo aver subìto l'autogol di Ranocchia..."

Dieci giornate da incubo per i nerazzurri con una sola vittoria, stentata, contro il Bologna, cinque pareggi e quattro sconfitte...dal primo posto dei primi di dicembre la formazione di Spalletti è scivolata a ridosso del quinto compromettendo la stagione dopo un buon avvio anche se l'Inter, in varie occasioni, pur portando a casa l'intera posta non aveva convinto...si profila un clamoroso esonero per il tecnico di Certaldo? Spalletti, per il momento, ostenta tranquillità...
SantiagoNasar SantiagoNasar 18/02/2018 ore 11.25.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

se lo fanno sono scandalosi, gli mettessero una rosa degna a disposizione con 5 o 6 cambi di livello e poi se fa male lo esonerano, l'Inter è questa, è arrivata ottava l'anno scorso e hanno preso il centrocampo della fiorentina che era arrivato loro pure dietro, ma che pretendete? Spalletti ha fatto le nozze coi fichi secchi, senza un centrale difensivo che può giocare in serie A come sostituto, senza una prima punta di riserva ( Eder evidentemente nn lo è). L'unica cosa che posso imputare a Luciano, oltre ad alcune uscite che in ambienti come Roma o Milano nn devi fare perchè destabilizzi tutti, è il nn aver voluto studiare nessuna soluzione alternativa in quando a modo di giocare, tipo eliminare la sottopunta che tanto quando metti lì Borja Valero basta che il mister avversario te lo marca a uomo e nn fa che tornare indietro dai centrocampisti o da Skriniar, oppure la difesa a 3 con D'ambrosio visto che è un anno che ha il problema del terzino sinistro.

ilputeolano ilputeolano 18/02/2018 ore 11.40.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

Certo che...questa squadra e proprio strana...
excristian1977 excristian1977 18/02/2018 ore 15.27.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

@SantiagoNasar scrive:
se lo fanno sono scandalosi, gli mettessero una rosa degna a disposizione con 5 o 6 cambi di livello e poi se fa male lo esonerano, l'Inter è questa, è arrivata ottava l'anno scorso e hanno preso il centrocampo della fiorentina che era arrivato loro pure dietro, ma che pretendete? Spalletti ha fatto le nozze coi fichi secchi, senza un centrale difensivo che può giocare in serie A come sostituto, senza una prima punta di riserva ( Eder evidentemente nn lo è). L'unica cosa che posso imputare a Luciano, oltre ad alcune uscite che in ambienti come Roma o Milano nn devi fare perchè destabilizzi tutti, è il nn aver voluto studiare nessuna soluzione alternativa in quando a modo di giocare, tipo eliminare la sottopunta che tanto quando metti lì Borja Valero basta che il mister avversario te lo marca a uomo e nn fa che tornare indietro dai centrocampisti o da Skriniar, oppure la difesa a 3 con D'ambrosio visto che è un anno che ha il problema del terzino sinistro.



vero
ma però fino a quando vinceca lui diceva che il merito era suo
quindi non può ora dire che non è anche colpa sua se non vincono
beatofrock beatofrock 18/02/2018 ore 15.28.59
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

meno male che c'è l'Inter

è l'umica che non manca mai di darci soddisfazioni :-p
rubentus rubentus 18/02/2018 ore 17.00.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

spalletti e' l allenatore piu ridicolo del mondo
DrFreeman2.1 DrFreeman2.1 18/02/2018 ore 18.26.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

Abbiamo visto altre volte queste partenze a razzo dell'Inter,certo è bello vincere tante partite di seguito(anche con risultati striminziti o non giocando bene)peccato per loro che il campionato ha anche un girone di ritorno!
88Rocky 88Rocky 18/02/2018 ore 18.52.42
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

il trio sfigato lazio-inter-napoli non si smentisce mai
Azzurro72 Azzurro72 18/02/2018 ore 19.36.35
segnala

PerplessoRE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

Sembra che i problemi siano nati dopo la partita di Coppa Italia col Pordenone vinta, a sorpresa, solo ai rigori dopo lo 0-0 dei 120 minuti regolamentari...Spalletti propose un massiccio turn-over dando spazio agli uomini meno utilizzati in stagione che non si rivelarono all'altezza e il tecnico toscano a fine gara lo fece capire chiaramente...qualcuno non ha gradito e ha cominciato a remare contro?
cipeciop7 cipeciop7 19/02/2018 ore 10.08.03
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

gli hanno dato una asquadra da settimo posto...se arriva quinto gli bdevi fare un pelatone d oro
topopigro68 topopigro68 19/02/2018 ore 19.10.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

@cipeciop7 : pensa se arriva quarto.........
cipeciop7 cipeciop7 19/02/2018 ore 19.12.00
segnala

(Nessuno)RE: La crisi dell'Inter, Spalletti: "non mi sento in discussione..."

sarebbe un mago...ma la magia purtroppo non esiste...e i valori veri alla fine emergono sempre...e l inter è una squadra mediocre ...non si arriva 7 anni settimi per caso

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.