Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

Frinz.x Frinz.x 25/03/2018 ore 22.18.11
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

Quindi la gazzetta avrebbe riportato 2 pagine di articoli affermando che il calcio italiano e' in declino x colpa sua dopo 25 anni? Pare proprio na stron*ata enorme.
Frinz.x Frinz.x 25/03/2018 ore 22.22.13
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

@Azzurro72 scrive:
Sacchi privilegiava il gioco di squadra, il collettivo, e questa era l'idea di calcio da proporre a Usa 94, ma in finale ci arrivammo solo grazie alle prodezze del singolo (Baggio) e con circa 150 minuti di "calcio" che lui aveva in mente e parlo del st contro la Norvegia, dei supplementari contro la Nigeria, dopo il pareggio di Baggio, il pt contro la Spagna e il pt contro la Bulgaria, fine...

In finale si arriva anche con le prodezze del singolo... mica puoi esprimere sempre il bel gioco come un marchio di fabbrica. In nazionale a maggior ragione non c'e' la stessa preparazione della squadra di club.
Vuoi vedere che piano piano Sacchi e' un purpo di allenatore? :hoho
benhanscom02 benhanscom02 26/03/2018 ore 19.30.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

mammamia che pippa giorgino...ha perso quella palla che manco in lega pro...
Azzurro72 Azzurro72 26/03/2018 ore 19.46.26
segnala

TristeRE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

Pure il Cile ha vinto 2-1 contro la Svezia a Stoccolma...
topopigro68 topopigro68 26/03/2018 ore 19.52.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

@Azzurro72 : magari il Cile ha pure battuto due volte l'argentina di Messi in finale alla Confederation Cup............purtroppo se tu giochi 10 volte svezia italia probabilmente avrai 10 risultati diversi...........
Azzurro72 Azzurro72 26/03/2018 ore 20.06.07
segnala

PerplessoRE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

@topopigro68 : Che è un torneo di bassissimo profilo, giusto per promuovere il mondiale dell'anno seguente...
Secret.Love Secret.Love 27/03/2018 ore 00.10.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

@Frinz.x scrive:
Quindi la gazzetta avrebbe riportato 2 pagine di articoli affermando che il calcio italiano e' in declino x colpa sua dopo 25 anni? Pare proprio na stron*ata enorme


Questa è una mia opinione. Dico che da quando è arrivato lui si è smesso di giocare a calcio ma si è andati sulla prestazione. E la generazione di Campioni che abbiamo avuto in quell’epoca non è riuscita a rinnovarsi perdendosi nelle “bestemmie” e nelle “prigionie” della tattica che lui ha imposto in Federazione. Il Sacchismo è stata la rovina del Calcio Italiano.
Secret.Love Secret.Love 27/03/2018 ore 00.15.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

@beatofrock scrive:
il milan di Sacchi ha espresso uno dei miglior calcio di tutti i tempi


Non parlo di quel Milan ma di lui che nel 1991 andò da Berlusconi e gli disse di scegliere tra lui e Ban Basten. Voleva rinnovare la squadra per 8/11 perché senza più motivazioni.
In realtà nessuno ne poteva più dei suoi allenamenti maniacali.
Un certo Capello (che di calcio ne capisce più di lui) vinse 4 scudetti in 5 anni e andò in finale 3 volte comsecutive in Coppa Campioni. Nella sua prima stagione con il
Milano vinse il Campionato con ZERO sconfitte.
beatofrock beatofrock 27/03/2018 ore 07.21.57
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

@Secret.Love scrive:
Un certo Capello (che di calcio ne capisce più di lui) vinse 4 scudetti in 5 anni e andò in finale 3 volte comsecutive in Coppa Campioni.


già

ma si tornò al calcio 'normale'

il Milan di Sacchi fu un'eccezione, una combinazione astrale che poche volte succede

ps anche il mago Herrera se ne andò, anche Michels....

nulla è eterno
SantiagoNasar SantiagoNasar 27/03/2018 ore 14.45.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Italia Argentina: nazionale di nuovo in campo dopo il fallimento mondiale...

Ci provano in tutti i modi a sminuire la portata di Sacchi e il suo impatto sul calcio moderno.

Ma leggere che Sacchi introdusse troppo tatticismo quando invece finalmente superò il Catenaccio di tutti i suoi illustri predecessori, e leggerlo da un juventino che guarda caso dopo incensa Capello (chissà perchè( forse perchè ha vinto qualche scudetto tarocco con lui) con cui si vinceva il 70% delle partite 1 a 0 grazie alla difesa è un prodigio di nonsense, un'opinione che si smentisce da sola.

Sacchi ha innestato un nuovo concetto di calcio, iniziato quella rivoluzione che stiamo vedendo completarsi adesso con la squadra intesa come corpo unico e nn somma dei singoli talenti, ha rivoluzionato le tipologie di allenamento e tutti i dogmi sulla forma fisica conseguentemente inaugurando una stagione in cui il pressing sostituiva l'attesa nella propria metà campo.

E per quanto riguarda il capitolo Nazionale, semplicemente sta antipatico a molti e nessuno gli dà i meriti...Vicini arrivò a un passo dalla finale per 15 giorni in cui Schillaci metteva dentro qualsiasi cosa gli toccasse il piede, eppure nessuno ha mai tolto nulla a Vicini ( nonostante ripeterò fino allo sfinimento che quella fosse dopo il 2002, la nazionale più forte che abbiamo avuto), invece su USA 94 la menata su Baggio unico salvatore toglie tutti gli onori nn solo a lui ma anche agli altri calciatori.

Ma ve la ricordate quella nazionale?

Casiraghi che salvo 2 o 3 stagioni quasi nn ha mai raggiunto la doppia cifra
Signori millemila gol con Zeman prima e col Bologna poi, fortissimo per carità ma senza mai lottare ad altissimi livelli
Massaro panchinaro di qualità
di ste 3 prime punte per me il solo Signori si avvicina ad essere un campione, ma col limite che da prima punta leggera nn poteva giocare avanti in tutti i sistemi di gioco
Zola forte anche lui, ma nn un Del Piero nè soprattutto un Totti, un Rivera etc

Per dirvene un paio, Romario da solo valeva tutti loro, per nn parlare della difesa dove oltre i titolari c'erano mussi, apolloni, minotti e benarrivo...

la rovina del calcio italiano è la gente che nn sa fare un pensiero coerente e si butta su questa o quell'opinione senza sapere come suffragarla coi fatti...Sacchi tattico, Capello invece no :hoho anzi grande intenditore :hoho

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.