Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

Burian87 08/04/2018 ore 19.19.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Che emozione oggi allo stadio!

Il Napoli è questo. Si fa secco ma vende cara la pelle prima di morire. Era da tanto che mancava la gioia di una vittoria allo scadere. Patetici solo quei tifosotti che hanno cantato il coro "Delaurentis" all'88 esimo quando poi al 92' erano a cantare "abbiamo un sogno nel cuore".
è chiaro comunque che la squadra è in apnea, non so se fisica o di idee, ma la vittoria dimostra che almeno la volontà, quella c'è eccome.
8536101
Il Napoli è questo. Si fa secco ma vende cara la pelle prima di morire. Era da tanto che mancava la gioia di una vittoria allo...
Discussione
08/04/2018 19.19.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Frinz.x Frinz.x 08/04/2018 ore 22.35.23
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

@Burian87 scrive:
è chiaro comunque che la squadra è in apnea, non so se fisica o di idee, ma la vittoria dimostra che almeno la volontà, quella c'è eccome.

Ci vuole qualche cambio ... giocano sempre gli stessi da inizio stagione. A lungo andare li spompi
Burian87 Burian87 09/04/2018 ore 07.40.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

@Frinz.x :

Se ci fai caso tutti quei passaggi di prima con movimenti senza palla continui sono venuti a mancare. O durano molti pochi minuti. Questo è proprio il segnale che sono arrivati a una fase di stanchezza psicofisica. La speranza è che sia una fase temporanea
Frinz.x Frinz.x 09/04/2018 ore 08.23.26
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

@Burian87 : E' anche una questione di come si sviluppa la partita. Giocare contro ste squadre che si piazzano nella loro' meta' campo fisse che tengono chiuse le linee di passaggi e' difficile ... ma sto benedetto gioco sviluppato quasi solo sulla sinistra e' diventato troppo prevedibile.... ci vuole un cambio e Sarri pare che si e' fermato con le idee.
horus50 horus50 09/04/2018 ore 10.18.51
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

che dire di quest'arbitro.....o vale solo per la juve un certo discorso?
votantonio.18 votantonio.18 09/04/2018 ore 11.35.20
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

@horus50 : che dire cosaaaaaaaaaaaaaaa?che sul rigore c' era la seconda ammonizione con relativo rosso?
Cosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa?
Ma statte zitto,vai.
E 3,dico,solo3 minuti di recupero?senza un secondo nel primo tempo e con Rigore,Var,perdite di tempo e tutte le sostitizioni?
Ma statte zittooooooooooooooooooooooooo( questi si permettono anche di parlare dopo le regalie ricevute in meta' campionato,ma te rendi conto?ahahahahahahahahahhah...nasconditi.
Burian87 Burian87 10/04/2018 ore 19.16.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

@horus50 :

Lasciamo perdere. C'era un fallo di mano in area non fischiato, ma meglio così, ne è scaturito alla fine l'azione che ha portato al calcio d'angolo.
Il rigore su Mertens, leggermente generoso, ma almeno è stato toccato appena. Quelli della juve quasi cadevano a terra prima di essere toccati col Benevento.

Per il resto avversari fallosi, ci sta ma il metro deve essere lo stesso per tutti gli arbitri per tutte le partite, o si fischia o non si fischia, non a discrezione. Questo lascia sempre spazio alle solite cose, che quando a cadere è qualche giocatore si fischia sempre fallo, quando a cadere è un altro si gioca
horus50 horus50 10/04/2018 ore 19.49.07
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

rispettabili punti di vista.... basta non ci sia sempre astio e prevenzione nelle considerazioni che facciamo qui indipendentemente dalla squadra per cui si tiene....ciao
Burian87 Burian87 10/04/2018 ore 20.55.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

@horus50 :

Io non ho nulla contro i tifosi, anche se non capisco i meridionali che si scelgono una squadra che ha la sede legale a Torino, non comprendo cosa e quale sia il legame, il punto di incontro.
Per quanto riguarda il sistema calcio invece, ritengo non sia trasparente come dovrebbe. Ci sono squadre che contano più di altre, conflitti di interessi, e tutta una serie di fattori che minano la tranquillità e l'indipendenza della classe arbitrale. è inutile girarci intorno ma la paura stessa di sbagliare una decisione contro la Juventus non può essere la stessa paura di sbagliare una decisione contro il Benevento. Da questo ne deriva che se un arbitro in quel momento deve decidere cosa ha visto, un rigore o una simulazione decida in un modo o in un altro a seconda di quale sia la decisione che lo fa sentire più tranquillo in quel momento di non ricevere una contestazione. L'uomo per natura cerca di evitare lo scontro.
horus50 horus50 10/04/2018 ore 21.07.39
segnala

(Nessuno)RE: Che emozione oggi allo stadio!

Ripeto....punti di vista....ma non capisco che vuol dire il fatto che nel meridione di tifi juve....io tifo juve anche se stesse a canicatti o a Bolzano...io tifo per la squadra non per la città....anche se conosco napoletani che tifano Juve...milan ecc e non Napoli

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.