Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

neraxnera 05/09/2021 ore 18.41.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)NUOVO FFP, Si discuterà il 9. Come funzionerà

Tra il 9 e il 10 settembre a Nyon si discuterà del nuovo Fair Play Finanziario. Secondo le anticipazioni diffuse dal Times e citate dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, i club potranno spendere al massimo il 65-70% dei ricavi per stipendi, agenti e calciomercato. Ai trasgressori si applicherà una sanzione definita luxury tax che sarà automatica e finirà in un fondo da redistribuire ai club virtuosi.

Un nuovo sistema che, secondo il quotidiano, non farà altro che acuire lo squilibrio di forze che già oggi avvantaggia la Premier e i club controllati da stati sovrani, con il PSG e il City. Il nuovo FPF, di fatto, "potrebbe legittimare la produzione di ricavi creativi, anziché combatterli (come almeno dichiarava di fare il vecchio Fpf) abbattendo l’ultimo velo di ipocrisia e legalizzando gli aumenti di capitale travestiti da sponsorizzazioni".
8615821
Tra il 9 e il 10 settembre a Nyon si discuterà del nuovo Fair Play Finanziario. Secondo le anticipazioni diffuse dal Times e...
Discussione
05/09/2021 18.41.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
FinoAllaFineJJJ FinoAllaFineJJJ 08/09/2021 ore 08.52.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NUOVO FFP, Si discuterà il 9. Come funzionerà

Quanto affannarsi per niente.
E' un falso problema quello del ffpp.
Chi ha soldi lo si lasci spendere come meglio crede, si è ben visto che non c'è nessun nesso tra i grandi capitali e le vittorie sul campo.
Il psg ne è la dimostrazione.
Più che fare una lotta a chi ha tanti soldi vanno responsabilizzate le società, loro stesse devono farlo, nel senso che se non ti puoi permettere tizio o caio non lo prendi. Punto.
Perchè i debiti per i quali tutti frignano derivano da quello, dal voler spendere quando non puoi farlo.
Chi può farlo che spenda.
Anche perchè, sinceramente, anche mettere un tetto finanziario, il giocatore top o mercenario che sia sceglierà sempre quello che ha più denaro e che può fargli "omaggi" extracalcistici in cui la uefa o fifa non possomo mettere becco.
Quindi è un falso problema il ffpp.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.