Cinema

Cinema

Cinefili cronici unitevi! Recensite gli ultimi film che avete visto e dategli un voto!

CaciottinaSarda CaciottinaSarda 19/05/2021 ore 15.10.41
segnala

(Nessuno)Le Demone\Le Demoni.

ebbene si, questo film è stato girato talmente con tanta cura che hanno deciso di dargli un titolo doppio. Infatti cambia alla fine del primo tempo.


Siamo di fronte ad un horror-softerotico talmente sconclusionato che è assolutamente impossibile delinearne la trama o individuarne i protagonisti. L'accozzaglia di eventi (non si capisce nemmeno in che epoca siamo) si svolge perlopiù in un monastero di suore di clausura ove il Maligno si insinua e corrompe la rettitudine di alcune suore, rapite da insani desideri passionali.

Dopo scene assolutamente scollegate fra loro, in una delle quali un non meglio precisato "Figlio di Satana" in calzamaglia diffonde il peccato approfittando delle grazie di una suora particolarmente avvenente, si arriva alla fine del primo tempo, momento in cui il film cambia inspiegabilmente nome in "Le demoni".

A questo punto il delirio si fa totale: per stanare e sconfiggere Belzebù, il Pittore, personaggio apparso di sfuggita precedentemente, si reinventa generale ed organizza insieme ad altre persone mai viste prima una operazione militare in piena regola che dovrebbe coinvolgere non si sa quali truppe, ma che si risolve semplicemente nell'irruzione nel monastero da parte del Pittore stesso grazie ad un balzo atletico stile olio Cuore.

Che cosa succeda alla fine non lo ricordo affatto ma non è assolutamente importante visto che il bello del film risiede nell'evidente imbarazzo provato dai (pessimi) attori nel recitare le proprie parti e in alcune trovate sceniche particolarmente ridicole (della serie "troviamoci oggi a casa mia che si fa un film con la videocamera di mio padre").



visione punitiva ma sopportabile, anche per i novelli.


voto 8+

marietitto marietitto 09/10/2021 ore 00.54.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Le Demone\Le Demoni.

E non esiste che tutto sia come prima. Mikhail Bulgakov Il Maestro e Margherita... e nel cinema https://www.altadefinizione4k.tv come raccontato, i miglioramenti quotidiani nel tempo portano a risultati sorprendenti.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.