Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

beat54 beat54 26/03/2013 ore 21.46.05
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

@ platonkarataev57: no
supertorre supertorre 26/03/2013 ore 21.59.42
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

marcovaldo l'ho letto si, non mi è piaciuto, l'unico che mi è piaciuto è stato in effetti - il barone rampante - . - Il visconte dimezzzato- anche ho letto, ma che vi devo dire? l'unico è il barone che vive sugli alberi. Ho notato che calvino tende a far narrare sempre un ragazzo, sia nei sentieri, sia nel visconte sia nel barone, dal punto di vista critico che ne dite? Io non lo sono, ma ho trovato noiosa quasi tutta la letteratura italiana del novecento fuorché, e non sempre, Pirandello. Ah ho letto anche di calvino -il castello dei destini incrociati- asolutamente astruso secondo me, ma non mi è dispiaciuto, non ci ho capito niente come nelle città invisibili ma almeno nel castello non ci ho neanche provato.
platonkarataev57 platonkarataev57 26/03/2013 ore 22.04.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

supertorre scrive:
Il visconte dimezzzato

Questo l'ho cominciato, poi mi sono stancato e l'ho abbandonato. Il ragazzo protagonista del Barone invece credo sia Calvino stesso.
ferro.efuoco ferro.efuoco 27/03/2013 ore 11.26.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

sì. bellissimo. come tutto Calvino. opinione personale, ovviamente.
a chi non piace il Calvino "astruso", cioè fantastico, consiglio quello "realistico" del primo libro, Ultimo viene il corvo
follettocapriccioso follettocapriccioso 27/03/2013 ore 14.16.06
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

platonkarataev57 scrive:
Ricordate il Marcovaldo di Nanni Loi?

Letto e riletto....lo tenevo in borsa come "salvacoda da ufficio pubblico"
naturalmente prima dell'avvento dell'e-reader....ora c'ho la Litti...
è ottima come salvacoda : raccontini brevi, giusto 1 paginetta e mezza
e mi fa ridere... :many
LaTuaPsicanalista LaTuaPsicanalista 27/03/2013 ore 19.46.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

supertorre scrive:
no, ma tutti quelli che o hanno letto mi hanno detto che è dei meno leggibili e meno riusciti di Calvino ragion per cui non l'ho mai messo in cantiere, peraltro ho letto -sul sentiero dei nidi di ragno - e non è che mi sia piaciuto. Le città invisibili boh e chi ci ha capito niente, si suggestivo, fantasmagorico, tutto quel che volete ma...secondo te invece questo sarebbe da leggere o te lo fanno leggere all'univerità e vorresti propinarcelo a noi?


No.. è che ho cominciato a leggerlo e non ci riesco...
continuo a perdere il filo...aspettando di arrivare a un dunque che a quanto pare non ci sarà mai...e siccome chi me l'ha consigliato parlava di capolavoro, mi sentivo un'ignorantona a gettare la spugna così presto....... e quindi volevo sentire qualche altra opinione...
Gazie a tutti
follettocapriccioso follettocapriccioso 28/03/2013 ore 14.04.45
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

LaTuaPsicanalista scrive:
chi me l'ha consigliato parlava di capolavoro, mi sentivo un'ignorantona

sai quante volte succede.....
Io, ad esempio, ho provato ben 4 volte a leggere Cent'anni di solitudine....4 volte!

Che te devo dì....non è questione di ignoranza è questione di gusti e mano male
che non siamo tutti eguali :ok
adinolma adinolma 28/03/2013 ore 15.43.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

l'avevo visto tante volte in libreria e mi incurosiva molto... poi l'ho comprato e letto e mi ha molto deluso, nonostante molti libri di Calvino mi siano piaciuti moltissimo.
platonkarataev57 platonkarataev57 28/03/2013 ore 22.54.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

platonkarataev57 scrive:
Ricordate il Marcovaldo di Nanni Loi?

era uno sceneggiato della tv in bianco e nero, sarebbe questo:

(troppo lungo per guardarlo tutto), però è divertente vedere l'italia degli anni 60, e le macchine: Fiat 1100 R, FIAT 850, 124, 124 SPECIAL, FORD CORTINA , quando sbirciavamo dentro dai vetri per leggere i fondo scala dei tachimetri. :-)
supertorre supertorre 29/03/2013 ore 11.00.26
segnala

(Nessuno)RE: se una notte d'inverno un viaggiatore

jurassic car park :ok

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.