Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

itcomefromthedarknes itcomefromthedarknes 12/04/2007 ore 14.15.31
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

debbo quotarti in toto...senza troppi giri di parole viviamo nella cacca.....
brutto7volte7 brutto7volte7 12/04/2007 ore 14.29.23
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

Non proprio se hai il coraggio di vedere le cose come stanno. Le chiavi dell'esoterismo sono molte. Una buona parte è per giocare...l'altra, invece, può esserti utile a capire. Non sta a me dirti come. Comunque nulla è fatto a caso!!!
itcomefromthedarknes itcomefromthedarknes 12/04/2007 ore 20.29.00
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

azzius mi stupisci sempre piu......comunque io vedo solo cacca e ci nuoto dentro.....hai dei consigli...so che siamo ot...sorry a tutti
brutto7volte7 brutto7volte7 13/04/2007 ore 08.24.44
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Esistono alcune aree del cervello interessate da emozioni, comportamento e motivazione. La stimolazione di queste strutture, di cui molte appartengono al sistema limbico, può provocare piacere, avversione, rabbia, eccitabilità e aggressività. Il nucleo accumbens è associato al piacere; l'amigdala all'avversione; l'ipotalamo laterale alla rabbia; l'ipotalamo medio all'eccitabilità e all'aggressività. Il talamo è una stazione centrale di collegamento e modulazione che conduce comunicazioni bidirezionali tra le aree periferiche e quelle più alte del cervello. E' interessato nella registrazione di sensazioni.

Proviamo a stimolare (o se preferisci a bombardare) queste zone utilizzando gli strumenti giusti (da sempre utilizzati). Cosa accade? Che cosa ne rimane di un individuo?
telnet.yomix87 telnet.yomix87 13/04/2007 ore 21.16.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

Il Diavolo, Dio, Satana, Lucifero, Gli angeli... Quante balle... tutte balle. Il bene e il male... due concetti che sono individuali. Come la droga è qualcosa di buono per il drogato, il "diavolo" lo è per chi (in teoria) lo adora (sempre che esista). Io baso la mia vita su quelle che chiamo "sensazioni"... Perchè? Che voglio dire? Bene... "Fare del bene" per me significa sentire che la persona con sui sto parlando sta sentendosi bene. O fare qualcosa perchè sento che questa cosa mi rende felice... E credetemi... Aldilà di lodare un Dio o odiarlo... Se ognuno di noi prima di amare un Dio che magari non esiste cercasse di essere se stesso e pensasse un pò più agli altri cercando di non ferirli... sarebbe un mondo migliore no?? Amare il sorriso e la felicità di un'altra persona ci rende veramente sereni... Non fare la preghierina notturna a un Dio che magari (sempre che esista) se ne sta alle Hawaii sotto il sole a godersi la sua Madonna.

Il Diavolo o Dio esistono in ognuno di noi in base a come ce li immaginiamo o a come la nostra mente ha deciso di averne la percezione. Spesso le persone "indemoniate" o "possedute" sono soltanto delle persone che si sono fissate in testa di essere state prese dal Diavolo.

Insomma... La mente umana genera mostri.

;)

Non cercate mai il Diavolo, perchè anche lui... assieme a Dio esiste dentro ognuno di voi.
vhunterD vhunterD 13/04/2007 ore 21.45.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

la tua posizione di quieto vivere è condivisibile da tutti, ma per i pochi difficilmente condizionabili come chi si occupa seriamente di questi argomenti è una domanda interessante e se ne potrebbe parlare all'infinito
MariaCristina MariaCristina 14/04/2007 ore 19.12.59
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Ma secondo voi sono cristiani coloro che credono in un Dio ma si dimenticano del prossimo? Noooo! Io credo nell' esistenza di Dio e del Diavolo, e attorno a me ho avuto la manifestazione della presenza di entrambi. Ho visto un esorcismo, ho sentito Dio manifestarsi in linguaggi. Credeteci, Esiste un Dio vivente ed esiste un Diavolo tentatore. E non immaginatelo con corna o zoccoli, perchè può assumere la forma che vuole. A volte ho paura di SEMBRARE una vanagloriosa, ma in realtà vorrei che qualcuno conoscesse la Verità, perchè se come dicono i cristiani Dio esiste...guai a chi si troverà contro di lui!
brutto7volte7 brutto7volte7 15/04/2007 ore 09.10.54
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Con il mio intervento volevo soltanto far capire che nelle scienze occulte si usano metodi e tecniche che agiscono sulla mente dell'individuo. Questi metodi si utilizzano anche nella quotidianità sotto altre forme (vedi la tecnica di convincimento della pubblicità, dei mass media ed altro). I colori, le stoffe, i segni, i simboli, le immagini, le glife magiche, le note musicali, le frasi rituali che si utilizzano negli incantesimi. l'impostazione della voce, gli incensi, le droghe degli sciamani, servono, se usati con dovizia, ad alterare gli stati di coscienza. Il diavolo appartiene ad uno di questi piani ( è la parte animale, la più primitiva dell'essere). Per farla vivere ci sono delle tecniche ben precise perché la mente può generare qualsiasi cosa che vogliamo vedere.
itcomefromthedarknes itcomefromthedarknes 15/04/2007 ore 14.16.38
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

mi sembri molto ben informato7....anche in un altro post siamo arrivati a parlare delle facolta celebrali.....sei anche tu dell idea che del nostro cervellino ne viene utilizzata solo una minima parte????
Kricy.90 Kricy.90 15/04/2007 ore 23.26.04
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Beh visto ke sekondo me Dio non esiste,non esiste neanke il diavolo!Se il diavolo esistesse senza la presenza di un Dio,non si kiamerebbe diavolo!Avrebbe un altro nome e un altro signifikato...è kome la luce e il buio...Se il buio nn esisteva non esisteva neanke la luce!Se c'è una kosa ci deve essere un'altra opposta

Fatto sta ke il diavolo x me nn esiste,ma esistono il bene e il male esistono,questo è poko ma sikuro! :hihi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.