Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

brutto7volte7 brutto7volte7 16/04/2007 ore 12.56.25
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Ordiniamo un attimo le idee per capire (mi permetto di allargare l'argomento a tutti quelli che sono presenti in questo forum). I colori. Tutti sanno che le onde luminose sono incolori; il colore si produce solo nei nostri occhi e nel nostro cervello. Quando affermiamo che "questo vaso è rosso" significa in realtà dire che la superficie del vaso ha una composizione molecolare tale da assorbire tutte le radiazioni luminose che non siano rosse. Il vaso di per sé è incolore. Ha bisogno della luce per apparire colorato. I colori nascono da onde luminose, che sono un tipo particolare di radiazioni elettromagnetiche. Con i nostri occhi possiamo percepire solo le onde comprese tra i 400 ed i 700 millimicron.

Rosso: lunghezza d'onda 800-650 millimicron, frequenza 400-470 bilioni.

Arancio: lunghezza d'onda 640-590 millimicron, frequenza 470-520 bilioni.

Giallo: lunghezza d'onda 580-550 millimicron, frequenza 520-590 bilioni.

Seguono poi il verde, il blu, l'indaco e il viola con le loro lunghezze d'onda e frequenze specifiche. La realtà cromatica è il pigmento, vale a dire la materia colorante determinabile e analizzabile dal punto di vista fisico-chimico, che assume il suo contenuto e significato umano mediante la percezione attraverso la retina e il cervello. Nella magia (o nella pubblicità) si utilizzano i colori per stimolare con le loro frequenze e lunghezze d'onda alcune zone del nostro cervello.

Per indurre visioni bisogna ridurre l'efficenza ordinaria del cervello; indebolendo l'organo in primis si logorano le strutture portanti dello spazio tempo in cui s'inserisce la visione del mondo consolidato, e per contraccolpo si schiudono le porte di percezione di altri mondi.

Un solo esempio per farti (farvi capire). Le tecniche di stordimento religioso e stregonico basate sul gridare o cantare continuo (come le cantilene sciamaniche, il canto salmodiante dei monaci, i lamenti metodisti) comportano un'esaltazione dell'espirazione rispetto all'inspirazione. Queste tecniche vengono usate per fare aumentare l'anidride carbonica nell'organismo e ridurre di conseguenza l'ossigeno. L'aumento dell'anidride carbonica provoca allucinazioni (o visioni se preferite).

Sulla chimica del corpo e del cervello non posso dirvi di più perché sono argomenti pericolosissimi.

Il paradiso è in alto e l'inferno in basso. Guardate il vostro corpo davanti ad uno specchio con molta attenzione e riflettete.

Il paradiso è in alto e l'inferno in basso.
MariaCristina MariaCristina 16/04/2007 ore 18.49.38
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

Scusa ma puoi spiegarmi ke vuol dire "guardate il vostro corpo: il paradiso è in alto e l'inferno in basso".
brutto7volte7 brutto7volte7 16/04/2007 ore 19.45.37
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Ciao MariaCristina, la parte alta del corpo forma un triangolo con la punta verso l'alto. La parte bassa forma un triangolo con la punta verso il basso. Per saperne un pò di più devi leggere con attenzione alcuni testi kabalistici. Comunque per aiutarti sappi che la fortezza (allegoria simbolica) è il cranio. Cosa c'è dentro questa fortezza? Rifletti e troverai la chiave. Una cosa alla volta per il momento e se la curiosità sarà la tua compagna inizierai a capire.
MariaCristina MariaCristina 16/04/2007 ore 20.08.47
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Dentro il cranio c'è il cervello. Mi hai fatto pensare a una cosa ke probabilmente non è quella giusta, ma tanto so ke se anke sbagliassi tu mi illumineresti. Il nosto cervello può trasformare il paradiso in un inferno e l'inferno in paradiso.
brutto7volte7 brutto7volte7 16/04/2007 ore 20.47.06
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Sei sulla strada giusta ma c'è ancora molto da imparare.

KETHER=Corona,

BINAH=Comprensione,

CHOCKMAH=Saggezza

Formano il triangolo posto in alto. Trova KETHER.

Segui la strada dell'albero della vita.
brutto7volte7 brutto7volte7 16/04/2007 ore 21.13.10
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


MariaCristina.

Non devi bruciare le tappe. Ok! Rifletti e osserva il tuo corpo e cerca di capirne le leggi. L'albero della vita si trova all'interno di esso. E' la struttura portante. Cosa c'è dentro un albero?



Il corpo è un microcosmo.


elenuccia78 elenuccia78 17/04/2007 ore 02.42.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


beh anche i magoni usano l'influenza del cervello con svariate tecniche per riuscire a influenzare ogni persona apparentemente debole e motivata a mettersi nelle loro mani e il gioko è fatto e d'altronde lo fanno pure i politici e tutti i mass media .poi ..il nostro cervello è essenzialmente utilizzato e grazie a dio ...Se tutto funzionasse al massimo noi saremmo sempre bolliti .. Io lo so per mio vissuto .in un grave incidente avuto è entrato in gioko il mio spirito di sopravvivenza nel quale ho detto con molta freddezza ad esmpio nella chiamata ai soccorsi il nome di una galleria ( che chi se l'è mai ricordato ) oppure ho praticato un massaggio cardiaco anche se non ho la piu' pallida idea di come si faccia .non è che son stata riposseduta ma pare che in casi limite il nostro cervello utilizzi " poteri " che normalmente non sfrutta perchè non indispensabili .......oltre che farti venir fuori una forza fisica mai avuta ...Ma credetemi il crollo fisico e lo sbalzo dei livelli ormonali o nel sangue o di proteina c reattiva dunque adrenalina poi ci mette parecchio ad esser smaltita dall'organismo ..... e non si sta per niente bene .In casi simili penso sia un bene che il nostro cervello utilizzi delle riserve di energie e facolta' che altrimenti magari non ci sarebbero e potrebbero dunque salvarci la vita ...Per il resto son curiosissima anche io di come funzioniamo ! kisss
MarymadeinBrasil MarymadeinBrasil 17/04/2007 ore 18.39.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

Il diavolo? Mah, direi di no... Lo considero piuttosto un archetipo per tutti i mali presenti nel uomo... Esiste il male, presente in ogni essere vivere..
MariaCristina MariaCristina 17/04/2007 ore 20.43.40
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?

brutto7volte7 ha scritto:

MariaCristina.

Non devi bruciare le tappe. Ok! Rifletti e osserva il tuo corpo e cerca di capirne le leggi. L'albero della vita si trova all'interno di esso. E' la struttura portante. Cosa c'è dentro un albero?



Il corpo è un microcosmo.


Dentro un albero c'è la linfa.
brutto7volte7 brutto7volte7 18/04/2007 ore 08.39.01
segnala

(Nessuno)RE: esiste il diavolo?


Ciao MariaCristina,

Benissimo!! Sei in gamba...complimenti. Ragiona ora. Nel corpo esiste una struttura paragonabile ad un tronco d'albero.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.