Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

19m80 19m80 28/07/2007 ore 16.57.25
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

Ramon85 ha scritto:

Meribel79 gli umani sono i piu' inteligenti sulla terra, ma ne sei sicuro???? ci sono tanti animali molto piu' inteligenti di noiPenso che gli umani siano gli animali potenzialmente più intelligenti del pianeta terra, ma praticamente i più stupidi perchè sono gli unici animali terrestri che vanno consapevolmente verso l'autodistruzione
in verità, nella logica di un disegno più ampio, questa potrebbe proprio essere la conseguenza indotta di un rispetto delle leggi naturali......
mytikos mytikos 28/07/2007 ore 17.11.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

quoto pienamente meribel79 e ramon85, meribel79 perchè la penso pienamente come lei, infatti anche io come lei penso che dopo la morte ci sia qualche altra cosa, io ad esempio credo che noi abbiamo per cosi dire un anima, anche se in realta' sara' energia o qualcosa di simile, che dopo la morte questa energia lascia il nostro corpo, per andare a disperdersi chissa dove, come credo anche che noi abbiamo un angelo custode?, personalmente ho lavorato diversi anni in un camposanto è qualcosa mi è capitato di "vedere" (non parlo di morti che si svegliano e camminano) ma di fenomeni nn spiegabili, cmq, la stupidita umana e grande, se pensassimo a quanto staremmo bene se solo non pensassimo a fottere il prossimo, e smettiamola con le baggianate delle varie religioni a cosa cacchio servono?, hanno mai risolto qualcosa? NO, e allora? qualcuno mi dice a cosa serve? siamo noi stessi il dio in cui dovremmo credere, e poi tutti questi santi!! ma va!!!!!. saluti ragazzi.
Electric.Boy Electric.Boy 28/07/2007 ore 17.12.53
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

19m80 ha scritto:
in verità, nella logica di un disegno più ampio, questa potrebbe proprio essere la conseguenza indotta di un rispetto delle leggi naturali......
il fatto è che l'uomo non le rispetta, le leggi naturali. quali sarebbero ste leggi naturali che dici tu?
19m80 19m80 28/07/2007 ore 18.04.11
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

Electric.Boy ha scritto:
19m80 ha scritto:
in verità, nella logica di un disegno più ampio, questa potrebbe proprio essere la conseguenza indotta di un rispetto delle leggi naturali......
il fatto è che l'uomo non le rispetta, le leggi naturali. quali sarebbero ste leggi naturali che dici tu?beh...quello che proverò a fare è un discorso impopolare e che va visto in modo amplio e soprattutto che esula dalla coscienza umana e dai suoi sentimenti. puramente tecnico. le leggi naturali implicano che una popolazione abbia bisogno di spazio, cibo ed acqua per vivere. ora, qualunque essere vivente, di qualunque specie, che faccia parte di una comunità, deve rispettare queste cose: pena la morte. ma la morte naturale, per le specie viventi è l'elemento chiave della sopravvivenza della specie stessa. i toporagno, se in sovrannumero, si suicidano. i leoni feriti e vecchi vengono allontanati dal branco. gli animali morti vengono lasciati come cibo ai vivi di altre specie perchè il ciclo continui. l'uomo è una creatura che sta a metà strada. non è più animale(anche se sta in questo regno) da molto tempo. ma deve comunque rispettare leggi naturali, anche se forse, nel quotidiano, non le vede. per ASSURDO tutto ciò che compiamo contro noi stessi e i nostri simili, potrebbe far parte di un disegno per il mantenimento stesso della specie...una cosa che noi, con l'intelligenza, la morale, l'amore e la coscienza tendiamo a non vedere forse, ma di fatto sarebbe impossibile anche la vita umana senza la morte di altri umani...e in fondo noi potremmo muoverci seguendo un antichissimo principio animale...perchè la terra è un sistema chiuso purtroppo... l'immortalità qui sarebbe impossibile, perchè finirebbero le risorse...tutto ciò che accade, anche le cose più orribili, potrebbero far parte di questa sorta di disegno...inoltre, non è nemmeno detto che l'uomo sia l'ultima creatura che vivrà e dominerà la terra...per un nulla potremmo estinguerci, persino per colpa nostra(in una visione terrena della cosa) ma che potrebbe poi in fondo non essere tale... spero si sia capito....soprattutto la prospettiva nella quale va inquadrato un simile discorso...
Electric.Boy Electric.Boy 28/07/2007 ore 18.13.13
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

be ma sta cosa del disegno ci può stare ma comunque secondo me è una teoria,un punto di vista.  io personalmente non credo in nessun disegno, secondo me stiamo qua per caso e tutto avviene spontaneamente, per mano nostra. sono un umanista-materialista convinto.
19m80 19m80 28/07/2007 ore 18.20.54
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

Electric.Boy ha scritto:
be ma sta cosa del disegno ci può stare ma comunque secondo me è una teoria,un punto di vista. io personalmente non credo in nessun disegno, secondo me stiamo qua per caso e tutto avviene spontaneamente, per mano nostra. sono un umanista-materialista convinto.
ah beh, si si, come no...è solo un punto di vista, chiaro...mica altro...ti dirò di più, nemmeno il mio personale sul quale faccio affidamento...è una "visuale" direi differente...una specie di "spiegazione", un tentativo anzi direi di spiegazione di alcuni fenomeni che noi magari giudichiamo assurdi ma che se visti in una prospettiva differente, potrebbero perchè no, persino essere naturali... ora beh, io non ti ho mai letto qui, e tu forse non hai mai letto me, quindi reciprocamente non sappiamo come la pensiamo... certo se tu mi dici così(umanista-materialista convinto) è chiaro che il mio sia un discorso ancora più "fragile"...d'altra parte come detto, è solo un'idea sulla quale magari discutere..:ok
Electric.Boy Electric.Boy 28/07/2007 ore 18.27.26
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

ok amico :ok
Ramon85 Ramon85 28/07/2007 ore 18.40.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO


Scusa 19 ma il tuo discorso è un po' confuso...o forse non l'ho capito.

Come puoi dire che l'uomo va verso la distruzione come conseguenza indotta dell'applicazione delle leggi naturali?... è un controsenso. Le "leggi naturali" sono quelle "regole" che permettono il mantinimento del pianeta in eterno. L'uomo lo ha distrutto..
Electric.Boy Electric.Boy 28/07/2007 ore 18.46.51
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

ci possono pure non essere leggi naturali, secondo me.  ancora devo capire cosa sono ste leggi, chi le ha inventate e a quale scopo. c'è la natura. nella natura ci mettiamo pure l'uomo. l'uomo ha distrutto la natura. quindi la natura "sapeva". arrivo alla conclusione che tutto torna:la natura voleva auto-distruggersi, o era troppo ingenua. oppure noi non facciamo parte della natura, e siamo un'imperfezione delle leggi cosmico-naturali. quale che sia la verità, a me non me ne frega un cazzo.
merckad2 merckad2 28/07/2007 ore 18.46.56
segnala

(Nessuno)RE: CREDERE IN DIO

meribel79 ha scritto:

carissimo guarda che sulla terra noi "forse siamo i piu' inteligenti" ma chiediti se su altri pianeti dove sicuramente vivono altri esseri viventi la pensano come te. l'hai detto tu che dio e' generoso no? quindi perche' esserlo solo con un pianeta?

e poi lo dici sempre tu che gli umani sono i piu' inteligenti sulla terra, ma ne sei sicuro????

ci sono tanti animali molto piu' inteligenti di noi
personalmente penso che noi siamo gli unici abitanti dell'universo. un giorno se si scoprira altra forma di vita intelligente oltre la terra,io prendero la bibbia e' la strappero.perche in tal caso vorra dire che cio' che contiene e' falso. siamo i piu "potenzialmente intelligenti"anche se bisogna dire che questa intelligenza se usata male porta solo danni.,non mi sembra che qualche alto essere vivente sia stato in grado di andare sulla luna.gli animali basano molto sull'istinto.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.