Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Aquila7Reale Aquila7Reale 24/01/2008 ore 23.29.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO


ArtoriusCastus Dio il Padre, Dio il Figlio e Dio Lo Spirito Santo, sono tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Chi ha creato l'idolatria, l'ha fatto per uno scopo ben preciso: quello di farci allontanare dal vero e unico Dio che è geloso e non ci coindividerà con nessun'altro, lo ha dichiarato in Esodo:

«Io sono l'Eterno, il tuo DIO, che ti ha fatto uscire dal paese d'Egitto, dalla casa di schiavitù. Non avrai altri dèi davanti a me. Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non le servirai, perché io, l'Eterno, il tuo DIO, sono un Dio geloso che punisce l'iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano e uso benignità a migliaia, a quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti. Non userai il nome dell'Eterno, il tuo DIO, invano, perché l'Eterno non lascerà impunito chi usa il suo nome invano.

In Isaia:

Quelli che fabbricano immagini scolpite sono tutti vanità; le loro cose più preziose non giovano a nulla; i loro propri testimoni non vedono né comprendono, per cui saranno coperti di vergogna. Chi fabbrica un dio o fonde un'immagine scolpita senza averne alcun vantaggio? Il fabbro con le tenaglie lavora il ferro sulle braci, gli dà la forma col martello e lo rifinisce col suo braccio vigoroso soffre la fame e la sua forza viene meno non beve acqua e si stanca. Il falegname stende il regolo, disegna l'idolo con la matita, lo lavora con lo scalpello, lo misura col compasso e ne fa una figura umana, una bella forma di uomo, perché rimanga in una casa. Non sanno e non comprendono nulla, perché hanno impiastrato i loro occhi affinché non vedano, e i loro cuori perché non comprendano. Nessuno rientra in se stesso né ha conoscenza e intendimento per dire: «Ne ho bruciato una parte nel fuoco, sì, sulle sue braci ho fatto cuocere il pane, ho arrostito la carne e l'ho mangiata. Farò col resto un'abominazione e mi prostrerò davanti a un pezzo di legno?».

In Giovanni:

«Se mi amate, osservate i miei comandamenti, Ed io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore, che rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce; ma voi lo conoscete, perché dimora con voi e sarà in voi. Non vi lascerò orfani; tornerò a voi. Ancora un po' di tempo e il mondo non mi vedrà più, ma voi mi vedrete; poiché io vivo, anche voi vivrete. In quel giorno conoscerete che io sono nel Padre mio, e che voi siete in me ed io in voi. Chi ha i miei comandamenti e li osserva, è uno che mi ama, e chi mi ama sarà amato dal Padre mio; e io lo amerò e mi manifesterò a lui».

Chi osserva i comandamenti di Dio, viene amato dal Padre, dal Figlio e riceve lo Spirito Santo che rimane per sempre in lui.

Questo ha promesso Gesù Cristo a chi lo ama, significa che possiamo avere un rapporto personale con Lui, attraverso lo Spirito Suo che dimora in tutti quelli che si pentono, per non aver ubbidito alla Sua Parola, e questo comporta aver "peccato" contro Dio, per aver vissuto solo per se stessi, lontano da Lui; e che lo ricevono come proprio Signore e Salvatore. Questa è la condizione che pone la Bibbia.

Tutto quello che non è nella Bibbia è stato aggiunto a quale scopo?

In Apocalisse:

Io dichiaro ad ognuno che ode le parole della profezia di questo libro che, se qualcuno aggiunge a queste cose, Dio manderà su di lui le piaghe descritte in questo libro. E se alcuno toglie dalle parole del libro di questa profezia, Dio gli toglierà la sua parte dal libro della vita dalla santa città e dalle cose descritte in questo libro.




rossella74 rossella74 25/01/2008 ore 09.54.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Aquila7Reale ha scritto:

ArtoriusCastus Dio il Padre, Dio il Figlio e Dio Lo Spirito Santo, sono tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Chi ha creato l'idolatria, l'ha fatto per uno scopo ben preciso: quello di farci allontanare dal vero e unico Dio che è geloso e non ci coindividerà con nessun'altro, lo ha dichiarato in Esodo:

«Io sono l'Eterno, il tuo DIO, che ti ha fatto uscire dal paese d'Egitto, dalla casa di schiavitù. Non avrai altri dèi davanti a me. Non ti farai scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nei cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra. Non ti prostrerai davanti a loro e non le servirai, perché io, l'Eterno, il tuo DIO, sono un Dio geloso che punisce l'iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano e uso benignità a migliaia, a quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti. Non userai il nome dell'Eterno, il tuo DIO, invano, perché l'Eterno non lascerà impunito chi usa il suo nome invano.

In Isaia:

Quelli che fabbricano immagini scolpite sono tutti vanità; le loro cose più preziose non giovano a nulla; i loro propri testimoni non vedono né comprendono, per cui saranno coperti di vergogna. Chi fabbrica un dio o fonde un'immagine scolpita senza averne alcun vantaggio? Il fabbro con le tenaglie lavora il ferro sulle braci, gli dà la forma col martello e lo rifinisce col suo braccio vigoroso soffre la fame e la sua forza viene meno non beve acqua e si stanca. Il falegname stende il regolo, disegna l'idolo con la matita, lo lavora con lo scalpello, lo misura col compasso e ne fa una figura umana, una bella forma di uomo, perché rimanga in una casa. Non sanno e non comprendono nulla, perché hanno impiastrato i loro occhi affinché non vedano, e i loro cuori perché non comprendano. Nessuno rientra in se stesso né ha conoscenza e intendimento per dire: «Ne ho bruciato una parte nel fuoco, sì, sulle sue braci ho fatto cuocere il pane, ho arrostito la carne e l'ho mangiata. Farò col resto un'abominazione e mi prostrerò davanti a un pezzo di legno?».

In Giovanni:

«Se mi amate, osservate i miei comandamenti, Ed io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore, che rimanga con voi per sempre, lo Spirito della verità, che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce; ma voi lo conoscete, perché dimora con voi e sarà in voi. Non vi lascerò orfani; tornerò a voi. Ancora un po' di tempo e il mondo non mi vedrà più, ma voi mi vedrete; poiché io vivo, anche voi vivrete. In quel giorno conoscerete che io sono nel Padre mio, e che voi siete in me ed io in voi. Chi ha i miei comandamenti e li osserva, è uno che mi ama, e chi mi ama sarà amato dal Padre mio; e io lo amerò e mi manifesterò a lui».

Chi osserva i comandamenti di Dio, viene amato dal Padre, dal Figlio e riceve lo Spirito Santo che rimane per sempre in lui.

Questo ha promesso Gesù Cristo a chi lo ama, significa che possiamo avere un rapporto personale con Lui, attraverso lo Spirito Suo che dimora in tutti quelli che si pentono, per non aver ubbidito alla Sua Parola, e questo comporta aver "peccato" contro Dio, per aver vissuto solo per se stessi, lontano da Lui; e che lo ricevono come proprio Signore e Salvatore. Questa è la condizione che pone la Bibbia.

Tutto quello che non è nella Bibbia è stato aggiunto a quale scopo?

In Apocalisse:

Io dichiaro ad ognuno che ode le parole della profezia di questo libro che, se qualcuno aggiunge a queste cose, Dio manderà su di lui le piaghe descritte in questo libro. E se alcuno toglie dalle parole del libro di questa profezia, Dio gli toglierà la sua parte dal libro della vita dalla santa città e dalle cose descritte in questo libro.




Ripeto x l'ennesima volta:Maria si onora e nn si adora.MARIA,all'annuncio della angelo,risponde prontamente :sn l'ancella del Signore,avvenga in me cio ke hai detto.Pensa se nn avesse accettatol'annuncio,poike Dio ci lascia liberi di scegliere,nn siamo marionette....................tu nn staresti qua a parlare di cristianesimo.Voglio dire inoltre ke a te poco cambia se nn credi ke Maria debba essere onorata ,poike credi in Cristo,la stessa cosa vale x noi cattolici ke crediamo Maria una madre ke puo intercedere x noi,presso Dio.L'importante è credere in Cristo,la sua vita,morte e resurrezione.Non senessuno x poter dire di essere nel giusto...................nn credi?
Aquila7Reale Aquila7Reale 25/01/2008 ore 09.59.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO


Rossella, io non sono nessuno, infatti non ho descritto i miei pensieri ma, quelli di Dio.

Se non vuoi accettare la Sua volontà, stai facendo la volontà degli uomini che è contraria a quella di Dio.

Maria è stata scelta per la sua devozione e fedeltà a Dio.

Stessa cosa vale per noi oggi: siamo fedeli a Dio o agli uomini?


19m80 19m80 25/01/2008 ore 10.04.12
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Aquila7Reale ha scritto:

Rossella, io non sono nessuno, infatti non ho descritto i miei pensieri ma, quelli di Dio.

Se non vuoi accettare la Sua volontà, stai facendo la volontà degli uomini che è contraria a quella di Dio.

Maria è stata scelta per la sua devozione e fedeltà a Dio.

Stessa cosa vale per noi oggi: siamo fedeli a Dio o agli uomini?


nè all'uno nè agli altri...ops, non mi chiamo rossella..
rossella74 rossella74 25/01/2008 ore 10.35.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Aquila7Reale ha scritto:

Rossella, io non sono nessuno, infatti non ho descritto i miei pensieri ma, quelli di Dio.Se non vuoi accettare la Sua volontà, stai facendo la volontà degli uomini che è contraria a quella di Dio.

Maria è stata scelta per la sua devozione e fedeltà a Dio.

Stessa cosa vale per noi oggi: siamo fedeli a Dio o agli uomini?


Ok tu segui"fedelmente cio ke dice la bibbia,giusto?Tu nn credi a cio ke dicono o scxrivono gli uomini ,giusto?Ma fammi capire,la Riveduta,la NUova Riveduta,ki l'ha scritta?Io ho parlato cn una mia amica evangelista e mi ha detto ke fini a poco tempo fa seguivate la Riveduta,ora l'avete ririveduta e si kiama La nuova riveduta...............................Qsto nuovo libro,ke "interpreta" la bibbia è stato scritto da uokmini o da Dio stesso?
kahal kahal 25/01/2008 ore 10.53.04
segnala

DivertitoRE: INVITO

Aquila7Reale ha scritto:

Rossella, io non sono nessuno, infatti non ho descritto i miei pensieri ma, quelli di Dio.

Se non vuoi accettare la Sua volontà, stai facendo la volontà degli uomini che è contraria a quella di Dio.

Maria è stata scelta per la sua devozione e fedeltà a Dio.

Stessa cosa vale per noi oggi: siamo fedeli a Dio o agli uomini?


Tu hai descritto i tuoi pensieri alla grande,non quelli di Dio...e per un motivo molto semplice;non conosci i pensieri di Dio! Se alludi alla Bibbia,beh,quelli non sono i pensieri di Dio ma indicazioni per arrivare all'unione con Dio(in india si chiama yoga,dalla radice sanscrita Jug=unire,rilegare,religere,riunire cio' che apparentemente sembra separato...ed e' la stessa radice di religione= rilegare,legare assieme,unire di nuovo...anche la tua religione,l'evangelismo,e' una religione,metti il cuore in pace al riguardo...un tuttalpiu' e' un movimento religioso,e nemmeno dei migliori...uno dei tanti,uno come tanti...se foste meno intolleranti direi che anche voi siete sulla buona strada,ma quella pecca non ve la concedo.. Allora caro Nicola,anche se mi ignori(cosa che non mi tocca affato) ,come vedi non mi fermo dall'intervenire sui tuoi interventi bislacchi e puramente dogmatici e campati per aria...non mi spiego come tu possa essere un interprete letterale della Bibbia e poi avere la testa infarcita di dogmi e di luoghi comuni riguardo il Cristo e la Bibbia in generale. Sai Nicola,se mi va,adoro pure la Madonna,sono affari miei il mio rapporto personale con Dio e i Suoi santi,e per santi non intendo quelli come te che basta credere e si e' santi...per santo intendo un'anima completamente illuminata e la Madonna lo era e come tale merita tutta la mia ammirazione e anche adorazione e anche ,se lo volessi,le mie preghiere di richiesta di aiuto per pregare meglio e per aiutarmi ad avvicinarmi a Dio,anche se non sono ufficialmente cristiano..credo nella azione corredentrice della Madonna,non in quanto dogma,ma in quanto verita',come e' vero che qualunque illuminato mi puo' aiutare sul cammino spirituale. Niko,scusami l'apparente veemenza,vorrei tanto che mi conoscessi di persona,sono mite e dolce...ma qui non trovo altro modo per esprimere con forza certe cose,a costo di passare per antipatico o per violento e offensivo.T'e' capi'? zucconeeeeeeeeeee,svegliaaaaaaaaaaaaa :-) :ciao
19m80 19m80 25/01/2008 ore 10.56.59
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

io sono più per la versione ciceroniana di religione: relegere. la trovo più affine.
Javjien Javjien 25/01/2008 ore 10.59.40
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

rossella74 ha scritto:
Aquila7Reale ha scritto:

Rossella, io non sono nessuno, infatti non ho descritto i miei pensieri ma, quelli di Dio.Se non vuoi accettare la Sua volontà, stai facendo la volontà degli uomini che è contraria a quella di Dio.

Maria è stata scelta per la sua devozione e fedeltà a Dio.

Stessa cosa vale per noi oggi: siamo fedeli a Dio o agli uomini?


Ok tu segui"fedelmente cio ke dice la bibbia,giusto?Tu nn credi a cio ke dicono o scxrivono gli uomini ,giusto?Ma fammi capire,la Riveduta,la NUova Riveduta,ki l'ha scritta?Io ho parlato cn una mia amica evangelista e mi ha detto ke fini a poco tempo fa seguivate la Riveduta,ora l'avete ririveduta e si kiama La nuova riveduta...............................Qsto nuovo libro,ke "interpreta" la bibbia è stato scritto da uokmini o da Dio stesso?e qui scatta la ola per rossella :inchino anzi adesso coinvolgo qualche collega d'ufficio così non la faccio da solo 8-)
19m80 19m80 25/01/2008 ore 11.02.17
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Javjien ha scritto:
rossella74 ha scritto:
Aquila7Reale ha scritto:

Rossella, io non sono nessuno, infatti non ho descritto i miei pensieri ma, quelli di Dio.Se non vuoi accettare la Sua volontà, stai facendo la volontà degli uomini che è contraria a quella di Dio.

Maria è stata scelta per la sua devozione e fedeltà a Dio.

Stessa cosa vale per noi oggi: siamo fedeli a Dio o agli uomini?


Ok tu segui"fedelmente cio ke dice la bibbia,giusto?Tu nn credi a cio ke dicono o scxrivono gli uomini ,giusto?Ma fammi capire,la Riveduta,la NUova Riveduta,ki l'ha scritta?Io ho parlato cn una mia amica evangelista e mi ha detto ke fini a poco tempo fa seguivate la Riveduta,ora l'avete ririveduta e si kiama La nuova riveduta...............................Qsto nuovo libro,ke "interpreta" la bibbia è stato scritto da uokmini o da Dio stesso?e qui scatta la ola per rossella :inchino anzi adesso coinvolgo qualche collega d'ufficio così non la faccio da solo 8-)così vi licenziano tutti.
rossella74 rossella74 25/01/2008 ore 11.05.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Javjien ha scritto:
rossella74 ha scritto:
Aquila7Reale ha scritto:

Rossella, io non sono nessuno, infatti non ho descritto i miei pensieri ma, quelli di Dio.Se non vuoi accettare la Sua volontà, stai facendo la volontà degli uomini che è contraria a quella di Dio.

Maria è stata scelta per la sua devozione e fedeltà a Dio.

Stessa cosa vale per noi oggi: siamo fedeli a Dio o agli uomini?


Ok tu segui"fedelmente cio ke dice la bibbia,giusto?Tu nn credi a cio ke dicono o scxrivono gli uomini ,giusto?Ma fammi capire,la Riveduta,la NUova Riveduta,ki l'ha scritta?Io ho parlato cn una mia amica evangelista e mi ha detto ke fini a poco tempo fa seguivate la Riveduta,ora l'avete ririveduta e si kiama La nuova riveduta...............................Qsto nuovo libro,ke "interpreta" la bibbia è stato scritto da uokmini o da Dio stesso?e qui scatta la ola per rossella :inchino anzi adesso coinvolgo qualche collega d'ufficio così non la faccio da solo 8-):inchino :shy

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.