Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

kahal kahal 25/01/2008 ore 21.36.09
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

ArtoriusCastus ha scritto:
kahal ha scritto:
se fosse indu',ad adorare un aspetto femminile della Divinita'..
ma spiegami una cosa.... I giainisti adorano anche le dee, una delle quali è Ambika (scritto sbagliato, mi sa..) allora come mai una setta ascetica giainista crede che le donne si possano liberare solo rinascendo come maschi? :nono1Pero' ,scusami se ti rettifico,i giainisti non adorano ne dei ne dee.anzi,sono una religione piuttosto "atea",nel senso che la loro pratica esoterica principale e' la meditazione impersonale,allo scopo di raggiungere l'illuminazione.Mahavira,il fondatore della religione Jain, e Buddha erano contemporanei,ed entrambi desideravano sviare le menti dei ricercatori da un induismo decaduto praticato dai brahmini,un induismo dogmatico,di interesse,di esasperazione delle caste e di sacrifici cruenti di animali...praticamente Mahavira e Buddha sono stati dei riformatori di un induismo stantio,parliamo di 2500 anni fa. Invece altra cosa erano gli asceti yogi e tantrici e quelli del sentiero della bhakti(la devozione amorosa per Dio) che prosperavano ,ma in ambienti non raggiungibili dalle masse. I Jain,se si puo' dire che adorino qualcuno,adorano la loro catena di Guru,maestri illuminati che dal tempo di Mahavira si sono succeduti fino ad oggi...si chiama Guruparampara,ovvero catena ininterrotta di Maestri...un po come la sucessione apostolica dei Papi,da Pietro in poi.
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 25/01/2008 ore 22.03.17
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Non vorrei sbagliarmi, ma l' Ambika dei Giainisti era una donna sposata, che dopo aver litigato col marito si gettò in un pozzo coi figli.... e rinacque come dea.... per questo viene raffigurata con dei bambini al seguito  :nono1
kahal kahal 26/01/2008 ore 10.24.20
segnala

SpensieratoRE: INVITO

ArtoriusCastus ha scritto:
Non vorrei sbagliarmi, ma l' Ambika dei Giainisti era una donna sposata, che dopo aver litigato col marito si gettò in un pozzo coi figli.... e rinacque come dea.... per questo viene raffigurata con dei bambini al seguito :nono1
Delle due,o e' mitologia e quindi un simbolo,ma non conosco questa storia...oppure e' una della storielle marginali non prersa in considerazione dalle dottrine ufficiali. Resta di fatto che i Jain,parlo della religione ufficiale,non adora,non venera,non si ispira se non alla loro catena ininterrotta di Maestri Spirituali da Mahavira in poi.
Aquila7Reale Aquila7Reale 26/01/2008 ore 13.42.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO


ArtoriusCastus

La religione insegna che non si può andare da Dio direttamente, ma c'è bisogno di intermediari, mentre la Bibbia dichiara che possiamo andare da Lui così come siamo, perch'Egli non respinge nessuno (vedi Giovanni 6:37).
Aquila7Reale Aquila7Reale 26/01/2008 ore 13.51.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO


prove, Aquila mio, dacci le prove...vieni a trovarmi e spalanca il vortice della maledizione sotto i miei piedi...poi fammi alzare lo sguardo verso il cielo, ove centinaia di angeli suonano la cetra invitandomi a raggiungerli...forse, allora, ti credero'

Javjien togli la corazza che hai deciso d'indossare (l'incredulità), e vedrai quante prove riceverai?

Io, personalmente, te ne posso dare diverse di prove!


Aquila7Reale Aquila7Reale 26/01/2008 ore 13.57.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO


kahal

Se continui a parlare come un sognatore, perché le cose che dici sono solo nella tua mente, continuerò ad ignorarti, non c'è un altro modo. Ho provato a farti ragionare, ma tu sì che sei virtuale, te ne esci con le tue filosofie che ti fanno stare bene. Come puoi pensare di raggiungere il Cielo con la meditazione e il rivolgere le tue attenzioni su una creatura morta e sepolta?

Smettila tu, d'inquinare tutto il forum con le tue buffonate!
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 26/01/2008 ore 14.37.55
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Aquila7Reale ha scritto:



La religione insegna che non si può andare da Dio direttamente, ma c'è bisogno di intermediari, mentre la Bibbia dichiara che possiamo andare da Lui così come siamo, perch'Egli non respinge nessuno (vedi Giovanni 6:37).
Non ci siamo.... La Fede è quella del singolo, che può essere di fede islamica, cattolica, protestante.... Religione è il complesso di credenze e interpretazioni teologiche in cui il fedele si riconosce... Fede non escude religione, se è vero che secondo il Messale Romano c'è la preghiera dei fedeli, e l'assemblea viene chiamata "i fedeli"... Secondariamente, nemmeno un cattolico o un musulmano hanno bisogno, nelle preghiere private, di un sacerdote o un imam; la preghiera in comune (definita o messa o Preghiera del Venerdì) è celebrata da un uomo che ha la conoscenza dei testi sacri e che è a capo di una comunità spirituale. Nell' Islam addirittura le preghiere private sono diverse da quelle del venerdì. Pure gli evangelici riconoscono questo stato di cose.... Sbaglio o sono presenti anche nell' evangelismo i ministri del culto?
FIKUS FIKUS 26/01/2008 ore 14.47.31
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Premesso che quoto l'Uccellaccio in tutto e per tutto.

Se siamo fatti a "Immagine e Somiglianza di Dio... anche Egli ha da decidere tra bene e male?

Ma chi ha creato il Male in un mondo il cui potere assoluto è nelle mani di un dio unico e giusto?

:nono1

Aquila7Reale ha scritto:

Esiste il Cielo e l'inferno.

Esiste il bene e il male.

Esistono le tenebre e la luce.

Siete voi che decidete con chi stare e dove volete andare.

Non siamo venuti al mondo per vivere, soltanto, per noi stessi.

Siamo stati creati ad immagine e somiglianza di Dio, per poter comunicare direttamente con Lui.

Dio, si fa' conoscere attraverso la Sua Parola "La Bibbia", se non credete in Lui, siete nei guai!

Le religioni non vi potranno mai salvare, l'unico Salvatore del mondo è Gesù Cristo, l'unico che può perdonare i nostri peccati.

Il peccato è: la separazione da Dio, vivere lontano da lui, per noi stessi e andare dietro alle vanità bugiarde (gli idoli), che non parlano, non vedono e non sentono.





Se continuate a non tenere conto di questo, vi state escludendo da soli
Aquila7Reale Aquila7Reale 26/01/2008 ore 15.55.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INVITO


Non ci siamo.... La Fede è quella del singolo, che può essere di fede islamica, cattolica, protestante.... Religione è il complesso di credenze e interpretazioni teologiche in cui il fedele si riconosce... Fede non escude religione, se è vero che secondo il Messale Romano c'è la preghiera dei fedeli, e l'assemblea viene chiamata "i fedeli"... Secondariamente, nemmeno un cattolico o un musulmano hanno bisogno, nelle preghiere private, di un sacerdote o un imam; la preghiera in comune (definita o messa o Preghiera del Venerdì) è celebrata da un uomo che ha la conoscenza dei testi sacri e che è a capo di una comunità spirituale. Nell' Islam addirittura le preghiere private sono diverse da quelle del venerdì. Pure gli evangelici riconoscono questo stato di cose.... Sbaglio o sono presenti anche nell' evangelismo i ministri del culto?

Leggi la Bibbia e impara dal vero Maestro: Gesù Cristo. Lascia perdere la teologia e la filosofia quelle arti sono impiastri creati da uomini che non conoscono né Dio, né la Sua volontà.

1Corinzi 3:16
Non sapete che siete il tempio di Dio e che lo Spirito di Dio abita in voi?

1Corinzi 3:17
Se uno guasta il tempio di Dio, Dio guasterà lui; poiché il tempio di Dio è santo; e questo tempio siete voi.

1Corinzi 6:19
Non sapete che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo che è in voi e che avete ricevuto da Dio? Quindi non appartenete a voi stessi.

La Chiesa di Gesù Cristo è: l'essere umano vivente.
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 26/01/2008 ore 16.04.51
segnala

(Nessuno)RE: INVITO

Aquila7Reale ha scritto:

La Chiesa di Gesù Cristo è: l'essere umano vivente.
allora pure l' evangelismo sbaglia.... visto che ha riti e ministri del culto....

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.