Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

guglielmotellll guglielmotellll 25/01/2008 ore 15.13.03
segnala

Divertitobestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

premettendo che non ho fatto mai uso di gemme di Mascal, ne d altri allucinogeni comuni spessissimo usati in campo magico.immaginiamo per un attimo ,di poter equipararci a dio, cioe' di possedere almeno in parte la sua onniscienza, e quindi la potenza della creazione.immaginando, sempre per un attimo, di poter realizzare un golem, cosi come fece geberto, meglio conosciuto come successore di pietro, col nome di silvestro secondo,oppure immaginiamo ancora per un attimo di creare un l'homonculus, vale a dire, come insegna Crowley nella De homunculo Epistola,un essere vivente fatto ad immagine e somiglianza dell'uomo, ma con limitazione nell'onniscienza stessa, quindi noi agli occhi di questa creatura saremmo dei , ma ne potremmo mai pilotare l'evoluzione?

Javjien Javjien 25/01/2008 ore 15.58.39
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

dipende se gli doni il libero arbitrio o meno
guglielmotellll guglielmotellll 25/01/2008 ore 16.01.56
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

Javjien ha scritto:
dipende se gli doni il libero arbitrio o meno
non potrei donaglielo, semmai dovrebbe essere egli stesso a conquistarselo, con, o senza l'ausilio del serpente della genesi. :-)))
Javjien Javjien 25/01/2008 ore 16.30.16
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

guglielmotellll ha scritto:
Javjien ha scritto:
dipende se gli doni il libero arbitrio o meno
non potrei donaglielo, semmai dovrebbe essere egli stesso a conquistarselo, con, o senza l'ausilio del serpente della genesi. :-))) io gli offro la mela 8-)
guglielmotellll guglielmotellll 25/01/2008 ore 18.03.39
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

Javjien ha scritto:
guglielmotellll ha scritto:
Javjien ha scritto:
dipende se gli doni il libero arbitrio o meno
non potrei donaglielo, semmai dovrebbe essere egli stesso a conquistarselo, con, o senza l'ausilio del serpente della genesi. :-))) io gli offro la mela 8-) sei sicuro ,fosse una mela il frutto del bene e del male? :hihi
mayoor mayoor 25/01/2008 ore 18.57.19
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

Ho due pesci che vivono in un acquarietto, ma gliel'ho preso piuttosto grande. Tutte le mattine fanno il diavolo a quattro perché dipendono da me per il cibo. Se mi sentissi responsabile della loro evoluzione credo che dovrei quantomeno metterli in una grande fontana, ma non è così, l'evoluzione è una faccenda personale tra noi, singolarmente, e l'esistenza. Quindi ognuno dei miei due pesci potrebbe decidere un giorno di sgagnarmi un dito o di fare lo sciopero della fame. L'evoluzione è la storia che ogni singola cosa, essere o animale, ha privatamente con l'esistenza. L'evoluzione, tua, dei miei pesci e dell'homuncolus non può essere affar mio, è dentro la natura di ciascuno. Se la natura dell'homuncolus è quella di guardarmi come dio è affar suo. Crowley forse no, ma io me ne annoierei, mi riconosco importante ogni qualvolta mi va. (ahahah quel matto di Crowley
si è fatto anche un cagnetto astrale... un genio, troppo divertente!).
guglielmotellll guglielmotellll 25/01/2008 ore 19.16.58
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

mayoor ha scritto:
Ho due pesci che vivono in un acquarietto, ma gliel'ho preso piuttosto grande. Tutte le mattine fanno il diavolo a quattro perché dipendono da me per il cibo. Se mi sentissi responsabile della loro evoluzione credo che dovrei quantomeno metterli in una grande fontana, ma non è così, l'evoluzione è una faccenda personale tra noi, singolarmente, e l'esistenza. Quindi ognuno dei miei due pesci potrebbe decidere un giorno di sgagnarmi un dito o di fare lo sciopero della fame. L'evoluzione è la storia che ogni singola cosa, essere o animale, ha privatamente con l'esistenza. L'evoluzione, tua, dei miei pesci e dell'homuncolus non può essere affar mio, è dentro la natura di ciascuno. Se la natura dell'homuncolus è quella di guardarmi come dio è affar suo. Crowley forse no, ma io me ne annoierei, mi riconosco importante ogni qualvolta mi va. (ahahah quel matto di Crowley si è fatto anche un cagnetto astrale... un genio, troppo divertente!).
gia' il maestro therion doveva essere troppo divertente, tranne quando fece incavolare Benito, e per questo dovette dare l'addio alla amata Cefalu'.:haha
19m80 19m80 25/01/2008 ore 20.30.58
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

guglielmotellll ha scritto:
premettendo che non ho fatto mai uso di gemme di Mascal, ne d altri allucinogeni comuni spessissimo usati in campo magico.immaginiamo per un attimo ,di poter equipararci a dio, cioe' di possedere almeno in parte la sua onniscienza, e quindi la potenza della creazione.immaginando, sempre per un attimo, di poter realizzare un golem, cosi come fece geberto, meglio conosciuto come successore di pietro, col nome di silvestro secondo,oppure immaginiamo ancora per un attimo di creare un l'homonculus, vale a dire, come insegna Crowley nella De homunculo Epistola,un essere vivente fatto ad immagine e somiglianza dell'uomo, ma con limitazione nell'onniscienza stessa, quindi noi agli occhi di questa creatura saremmo dei , ma ne potremmo mai pilotare l'evoluzione?

non è così diverso dalla visione che ne ho io di un dio creatore: che ha creato. così noi, per mezzo dell'evoluzione un giorno giungeremo se sapremo scegliere per il meglio, ad avere spiritualità+materia, il tutto al massimo del potenziale esprimibile - e a quel punto, come "altri" uomini, evoluti e superiori, creeremo a nostra volta altri noi, su altri pianeti e per loro saremo dei.
macumbero macumbero 25/01/2008 ore 20.32.49
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

Io credo che potremmo influenzarla, la sua evoluzione, quindi pilotarla in questo senso... ma non controllarla totalmente. Credo che il rapporto che esisterebbe sarebbe il medesimo che esiste tra noi e Dio...
mrc01 mrc01 25/01/2008 ore 20.47.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: bestemmia oppure ordinaria follia di onnipotenza.

Nn è per fare il rompiscatole, ma tu controlli solo il loro sviluppo come singoli, e nn la loro evoluzione.
Lo sviluppo di un individuo è ben diverso dall'evoluzione di una specie.
Per farti un esempio:
Se prendi una coppia di volpe bianca e le metti in italia i loro figli saranno volpi bianche magari cresceranno con abitudini alimentari diverse, ma la loro progenie rimarrà volpe bianca.


guglielmotellll ha scritto:
premettendo che non ho fatto mai uso di gemme di Mascal, ne d altri allucinogeni comuni spessissimo usati in campo magico.immaginiamo per un attimo ,di poter equipararci a dio, cioe' di possedere almeno in parte la sua onniscienza, e quindi la potenza della creazione.immaginando, sempre per un attimo, di poter realizzare un golem, cosi come fece geberto, meglio conosciuto come successore di pietro, col nome di silvestro secondo,oppure immaginiamo ancora per un attimo di creare un l'homonculus, vale a dire, come insegna Crowley nella De homunculo Epistola,un essere vivente fatto ad immagine e somiglianza dell'uomo, ma con limitazione nell'onniscienza stessa, quindi noi agli occhi di questa creatura saremmo dei , ma ne potremmo mai pilotare l'evoluzione?


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.