Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

etienne8 31/01/2008 ore 20.14.58 Ultimi messaggi
segnala

SpensieratoIO SONO CHI SONO?

voi siete chi siete? sto cercando la strada qualcuno l ha trovata?
la realtà è cio che vediamo?
:matrix
7678039
 voi siete chi siete? sto cercando la strada qualcuno l ha trovata? la realtà è cio che vediamo?:matrix
Discussione
31/01/2008 20.14.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Nepheses Nepheses 31/01/2008 ore 20.26.09
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

l'autore del libro sta cercando l'uscita da una strada che non è ancora finita.
facciamo l'esempio che siamo ora dentro un grande utero, ma ora lo siamo mica lo siamo stati.Cosa c'è fuori? e come facciamo a saperlo il bambino sa cosa c'è fuori la pancia? no pensa che il suo mondo è tutto li e in un certo senso è vero.
etienne8 ha scritto:
voi siete chi siete? sto cercando la strada qualcuno l ha trovata?
la realtà è cio che vediamo?
:matrix
aulegu aulegu 31/01/2008 ore 21.31.48
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

io spesso sono ciò che immagino di essere ... e non ci azzecco mai
sytry82 sytry82 31/01/2008 ore 21.56.18
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

etienne8 etienne8 31/01/2008 ore 22.46.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

Nepheses ha scritto:
l'autore del libro sta cercando l'uscita da una strada che non è ancora finita.
facciamo l'esempio che siamo ora dentro un grande utero, ma ora lo siamo mica lo siamo stati.Cosa c'è fuori? e come facciamo a saperlo il bambino sa cosa c'è fuori la pancia? no pensa che il suo mondo è tutto li e in un certo senso è vero.
etienne8 ha scritto:
voi siete chi siete? sto cercando la strada qualcuno l ha trovata?
la realtà è cio che vediamo?
:matrix



non é lui l autore .in realta sono 3 libri come potrai notare su "ulteriori informazioni del video" ma tu lhai letto i libri? mettiamo che sia come tu dici probabilmente sta cercando l uscita giusta
Nepheses Nepheses 31/01/2008 ore 22.52.29
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

potrebbe essere che cerchi l'uscita se essa ci sia oppure da cercare dove sta. ma ho come l'impressione che non si potrà utilizzare l'uscita per tutti, ovvero è da trovare a turno.per ora qui, stiamo.
etienne8 ha scritto:
non é lui l autore .in realta sono 3 libri come potrai notare su "ulteriori informazioni del video" ma tu lhai letto i libri? mettiamo che sia come tu dici probabilmente sta cercando l uscita giusta
etienne8 etienne8 31/01/2008 ore 23.15.20 Ultimi messaggi
sytry82 sytry82 31/01/2008 ore 23.32.32
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

:hoho

etienne8 ha scritto:

posseduto?


sytry82 ha scritto:
chi so' io?
mayoor mayoor 01/02/2008 ore 09.43.34
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

Leggete bene, io chi sono non può essere che la descrizione dell'autore stesso. Se qualcuno pensasse di trovare la risposta in un libro, per me, s'illude. Servono anni di autoanalisi, e più sei avanti con gli anni, più te ne servirà, perché i tuoi condizionamenti e i tuoi automatismi si sono accumulati e cristallizzati in te, al punto che ti sarà difficile mettere in discussione qualsiasi tuo pensiero e il relativo meccanismo che lo genera. Perché vivi la sessualità e i rapporti affettivi in un certo modo anziché in un altro? Che ti è successo? E quello che è successo a te può valere per tutti? Perché fai fatica ad affermare il tuo potere, a far valere le tue qualità, nella vita? Perché ti senti brutto o bellissimo? Per me tutte le menti sono pazze, o sono state rese pazze, compresa la mia. Essere se stessi è prendersi la responsabilità di decidere oppure no, indipendentemente dai condizionamenti familiari o religiosi. Serve coraggio, ma è un diritto che ti dovrai prendere da solo.
19m80 19m80 01/02/2008 ore 09.45.45
segnala

(Nessuno)RE: IO SONO CHI SONO?

mayoor ha scritto:
Leggete bene, io chi sono non può essere che la descrizione dell'autore stesso. Se qualcuno pensasse di trovare la risposta in un libro, per me, s'illude. Servono anni di autoanalisi, e più sei avanti con gli anni, più te ne servirà, perché i tuoi condizionamenti e i tuoi automatismi si sono accumulati e cristallizzati in te, al punto che ti sarà difficile mettere in discussione qualsiasi tuo pensiero e il relativo meccanismo che lo genera. Perché vivi la sessualità e i rapporti affettivi in un certo modo anziché in un altro? Che ti è successo? E quello che è successo a te può valere per tutti? Perché fai fatica ad affermare il tuo potere, a far valere le tue qualità, nella vita? Perché ti senti brutto o bellissimo? Per me tutte le menti sono pazze, o sono state rese pazze, compresa la mia. Essere se stessi è prendersi la responsabilità di decidere oppure no, indipendentemente dai condizionamenti familiari o religiosi. Serve coraggio, ma è un diritto che ti dovrai prendere da solo.
sto quotando..

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.