Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

ALBATROS63 ALBATROS63 12/03/2008 ore 22.29.00
segnala

(Nessuno)ANGELI CUSTODI

Chi ha mai avuto contatti col proprio Angelo Custode?
Ma soprattutto...chi di voi ci crede?
angel.gio angel.gio 12/03/2008 ore 23.37.47
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

io ci credo.... ma non so se quello che mi è capitato si possa definire un contatto con il mio angelo custode... so solo che era una presenza...
ReginadiSpade30 ReginadiSpade30 12/03/2008 ore 23.40.18
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Io.
19m80 19m80 13/03/2008 ore 08.18.11
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

credo agli angeli come presenze fisiche, nella concezione del termine, come inviati, o messaggeri...come elohim insomma, ma non come sorta di evanescenti presenze accompagnatrici, perchè di stampo troppo religioso - cosa che non sono.
mayoor mayoor 13/03/2008 ore 12.50.14
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Sono stato in compagnia di un angelo per parecchio tempo. Siccome scrivo poesie mi ero fissato che fosse una musa, anzi erano due. Non parlavano mai, erano presenze silenziose, ma quando scrivevo sembrava che le parole fossero sostenute da loro. Quindi per me incarnavano delle qualità come: la forza, la bellezza ecc. In seguito le anche viste (cannabis, è ovvio), alte sui due metri forse più, con lunghe ali scure tenute raccolte dietro la schiena. L'aspetto era di persone ma la testa era di uccello, con un grande becco d'aquila. Non esprimevano alcuna emozione e il loro silenzio mi appariva quanto di più saggio potessi comprendere. Allora non conoscevo la storia dei sumeri ma, meraviglia, le ho riconosciute proprio in una loro mitica raffigurazione. Se ne sono andate definitivamente otto anni fa, una sera se ne sono volate via dalla portafinestra del balcone. Era come fossimo d'accordo e le ho salutate con tutto il cuore (loro no, non possono fare queste cose). Era un ciclo finito, ora toccava a me di camminare sulle mie gambe. Liberi di non crederci naturalmente, e poi non saprei come raccontarla diversamente.
rogercbs rogercbs 13/03/2008 ore 14.30.26
segnala

AngelicoRE: ANGELI CUSTODI

io ci credo anche, solo che quando mi chiedono, quella persona, quel bambino è deceduto, perchè il suo angelo non l'ha aiutato? non so dargli risposta, non ricordo, ma c'e un sito dove addirittura puoi sapere il nome del tuo angelo custode, e trovi le preghiere per invocarlo, il mio si kiama LEUVIAH, è ffemmina perchè finisce con l'H, se non erro se finisce con la L è un maschio, beh tutto ciò è affascinante sapere che qualkuno ci tiene d'occhio, e ci consiglia!!!!
rossella74 rossella74 13/03/2008 ore 20.14.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

rogercbs ha scritto:
io ci credo anche, solo che quando mi chiedono, quella persona, quel bambino è deceduto, perchè il suo angelo non l'ha aiutato? non so dargli risposta, non ricordo, ma c'e un sito dove addirittura puoi sapere il nome del tuo angelo custode, e trovi le preghiere per invocarlo, il mio si kiama LEUVIAH, è ffemmina perchè finisce con l'H, se non erro se finisce con la L è un maschio, beh tutto ciò è affascinante sapere che qualkuno ci tiene d'occhio, e ci consiglia!!!!
Io credo agli angeli come messaggeri ,ma anche all angelo custode.........e in merito a cio ke ho sottolineato in quello ke hai scritto tu,nn credo gli angeli ci siano vicini x far si ke scampiamo i pericoli materiali,ma quelli spirituali.:-)
SpUffi SpUffi 13/03/2008 ore 20.29.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI


bo sinceramente nn so se crederci..

ma cmq voglio sapere qlè ql sito hihi

sn curiosa :)

grassie
rogercbs rogercbs 19/03/2008 ore 09.38.40
segnala

SerenoRE: ANGELI CUSTODI

prova scrivendo angeli custodi, credo che ci sono molti link a riguardo, io non ricordo quale ho visto...hem riguardo a rossella74, la tua risposta mi pare quella più idonea, però non saprei davvero, grazie comunque!!!
svaroschi svaroschi 22/03/2008 ore 11.40.29
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

...il vangelo ci dice che ci sa' un angelo custode e sono forti intercessori....okkkio ragazzi ad angeli di luce camuffati.... quello e' satana.....se avete delle apparizioni ..ditelo subito ad un esorcista ..sta a lui fare una diagnosi..del caso:ok
rossella74 rossella74 22/03/2008 ore 11.42.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

svaroschi ha scritto:
...il vangelo ci dice che ci sa' un angelo custode e sono forti intercessori....okkkio ragazzi ad angeli di luce camuffati.... quello e' satana.....se avete delle apparizioni ..ditelo subito ad un esorcista ..sta a lui fare una diagnosi..del caso:ok
è necessariamente satana?
19m80 19m80 22/03/2008 ore 11.47.08
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI


come se poi ognuno avesse un'esorcista come vicino di casa...


rossella74 rossella74 22/03/2008 ore 11.50.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

19m80 ha scritto:

come se poi ognuno avesse un'esorcista come vicino di casa...


:hoho :hoho :hoho
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 22/03/2008 ore 12.14.03
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Watch out for the dracku who cometh in futurum to gnaw on your anima! La mort e supremos! You contempla me apocalypsum, eh? El diabolo! Ugly cume Artorius, eh? My little brother! Penitenziagite!  :hehe
mayoor mayoor 22/03/2008 ore 12.54.51
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

svaroschi: grazie per il suggerimento dell'esorcista, ma tu come puoi sapere che sono cose di satana (in cui proprio non ce la faccio a credere), ti è stato raccontato per bene o ne hai qualche esperienza tale da poter affermare, per esperienza tua, che le cose stanno come dici tu?
LuceEmergente LuceEmergente 22/03/2008 ore 18.04.24
segnala

SerenoRE: ANGELI CUSTODI


Albatros63, ti posso confermare la loro presenza in ogni momento della nostra vita, ma come è giusto si manifestano solo nel momento che veramente abbiamo bisogno del loro intervento e soprattutto se ci crediamo o in qualche modo dobbiamo avvicinarci alla fede.

Ho avuto modo di percepire la loro presenza e di vedere come intervengono per proteggerci, perché abbiamo ancora qualcosa da compiere in questa vita, e posso assicurarti che con me anche altri amici hanno assistito e ancora oggi a distanza di 12 anni loro non ci credono a quello che è potuto accadare... Mayoor ha ragione sono due che sono sempre con noi, e qualche volta si aggiungo anche i nostri cari che non voglio lasciarci solo perché abbiamo bisogno di protezione. Ho avuto mio nonno a fianco a me per ben 30 anni finché a un corso è stato deciso che prendesse la strada di ritorno alla Luce, così come era giusto che avvenisse.

La vera Fede è l'unica cosa che ti viene chiesta...


attar attar 22/03/2008 ore 18.35.05
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

La vera fede è nuda, non si appoggia a nulla se non a Dio, che è il Nulla di ogni cosa creata...
ALBATROS63 ALBATROS63 22/03/2008 ore 19.47.27
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI


Io credo nella presenza degli Angeli,anche perchè ultimamente ne ho avuto uno vicino,il quale mi ha fatto intravvedere una fonte di luce intensa,inspiegabile,fortissima ma non accecante,luce..solo luce,e l'ho sentito talmente vicino che pareva l'avessi praticamente attaccato alla mia testa..ma la sensazione più bella è che "sentivo" il suo sorriso,la sua pace,ero sereno e mi sentivo protetto.Inoltre(verificato da persona competente)mi ha accompagnato nel rientro da un viaggio astrale(fuoriuscita dal corpo)e mi son visto nel momento in cui riprendevo possesso della carne,col mio Angelo accanto.Devo dire però che ho avuto altre esperienze,di contatto "fisico" anche con un Santo.Per chi ci crede naturalmente,che in certi periodi della vita si presenta.Questi fenomeni particolari li ho sempre vissuti,fin da ragazzino,e ancora oggi,quando sono ben disposto spiritualmente,sereno e con la mente sgombra da pensieri pesanti,se così si può dire,avverto la presenza di un essere soprannaturale,che mi trasmette sensazioni di vera pace interiore.
svaroschi svaroschi 22/03/2008 ore 19.55.27
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

attenzione ..intanto albatros ...dove l' hai trovato questo nome??? ....e' il nome di un demone lo sai ...???
svaroschi svaroschi 22/03/2008 ore 20.03.20
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

esorcisti ci stanno ..e come ....sono perle che strappano le anime dal maligno..... DIO a pensato a tutto....e' un grande:ok
andblu andblu 22/03/2008 ore 20.52.42 Ultimi messaggi
macumbero macumbero 22/03/2008 ore 21.25.15
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Svarosky, sei un gran figo... mi fai invidia cazzo! E sei pure saggio!!! Con quella tua aria da attore porno americano, a parlare di angeli... oh cristo!
ildiavolo74 ildiavolo74 22/03/2008 ore 21.42.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Ma cosa vuol dire 'è il Nullla di ogni cosa creata'??
Ecco la cosa peggiore del dogmatismo... gente del genere scrive le prime amenità senza senso, magari in preda a una crisi, e diventa una 'grande verità'.


attar ha scritto:
La vera fede è nuda, non si appoggia a nulla se non a Dio, che è il Nulla di ogni cosa creata...
Murak Murak 22/03/2008 ore 21.42.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI


Svaroschi ha scritto:

esorcisti ci stanno ..e come ....sono perle che strappano le anime dal maligno..... DIO a pensato a tutto....e' un grande

Quoto alla grande!!!

Io credo in Dio e negli angeli custodi, se gli angeli custodi non esistessero sarei morto da un pezzo in un incidente d' auto. Sono ultra convinto che quel giorno erano li con me è mi hanno aiutato a uscire illeso da un cappottamento.
buenasera buenasera 22/03/2008 ore 22.13.01
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

"Ma cosa vuol dire 'è il Nulla di ogni cosa creata'??" ***********
Penso che si possa capire ( o almeno provare a capire ) se ci si raffigura Tutto e Nulla come la stessa cosa , almeno così è come capisco io

ildiavolo74 ildiavolo74 22/03/2008 ore 22.18.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Ma scusa eh... se tutto e nulla diventano la stessa cosa... di che si discute? ti rendi conto che facendo ragionamenti del genere perde senso ogni discussione? Qualsiasi cosa, differenza, concetto, viene a cadere quando tu riunisci 2 opposti del genere...
siete davvero assurdi...


buenasera ha scritto:
"Ma cosa vuol dire 'è il Nulla di ogni cosa creata'??" *********** Penso che si possa capire ( o almeno provare a capire ) se ci si raffigura Tutto e Nulla come la stessa cosa , almeno così è come capisco io
buenasera buenasera 22/03/2008 ore 22.23.12
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Beh , a parole è tutto più complicato però per spiegare potrei fare altri esempi di false dualità : ad esempio Luce e Buio , Bene e Male , mettiamoci anche Dio e Satana già che ci siamo :ok Tutto e Nulla , non due cose ma una sola , mi rendo conto che sembra una contraddizione ...
ildiavolo74 ildiavolo74 22/03/2008 ore 22.42.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Ma finte dualità per chi?
Luce e buio son due cose distinte... sfido chiunque a riunificarle in un unico concetto...
bene e male son soggettivi, ma son comunque 2 concetti... tutto e nulla son 2 concetti completamente opposti che solo un malato potrebbe unificare.


buenasera ha scritto:
Beh , a parole è tutto più complicato però per spiegare potrei fare altri esempi di false dualità : ad esempio Luce e Buio , Bene e Male , mettiamoci anche Dio e Satana già che ci siamo :ok Tutto e Nulla , non due cose ma una sola , mi rendo conto che sembra una contraddizione ...
attar attar 22/03/2008 ore 23.01.11
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

ildiavolo74 ha scritto:
Ma cosa vuol dire 'è il Nullla di ogni cosa creata'??
Ecco la cosa peggiore del dogmatismo... gente del genere scrive le prime amenità senza senso, magari in preda a una crisi, e diventa una 'grande verità'.


attar ha scritto:
La vera fede è nuda, non si appoggia a nulla se non a Dio, che è il Nulla di ogni cosa creata...
L'espressione non è mia (come nulla del resto..) ma di Meister Eckhart, un mistico cristiano considerato da molti eretico e condannato dalla Chiesa. Nulla di più lontano dal dogmatismo dunque. Poi il senso è semplice: Dio è il Nulla di ogni cosa creata nel senso del suo essere Ni-ente, cioè non un ente, non un oggetto di appropriazione, un "qualcosa" in cui credere, un tappabuchi consolatorio. E la fede va a Dio nella sua nudità, fuori di ogni immagine, rappresentazione o concetto...Spremi il cervellino svuoto e vedrai che capisci...:assy
buenasera buenasera 22/03/2008 ore 23.19.01
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

"Luce e buio son due cose distinte... sfido chiunque a riunificarle in un unico concetto...
bene e male son soggettivi, ma son comunque 2 concetti... tutto e nulla son 2 concetti completamente opposti che solo un malato potrebbe unificare."************** No , non sono due cose distinte : sono diverse gradazioni di un fenomeno unico . Esiste il caldo e il freddo ? No , esiste la temperatura , con le sue diverse gradazioni . Luce e buio di per sè non hanno significato se prese come due cose distinte , è un unico fenomeno
andblu andblu 22/03/2008 ore 23.24.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI


Il buio è semplicemente l'assenza di luce, il freddo è l'assenza del caldo.

Non c'è dualismo... :mmm
mayoor mayoor 23/03/2008 ore 00.02.38
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

... aggiungerei il pieno e il vuoto ( così ildiavolo va fuori di testa :hoho ).
lightenergy lightenergy 23/03/2008 ore 01.37.23 Ultimi messaggi
buenasera buenasera 23/03/2008 ore 02.22.59
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Giusto mayoor , dimenticavo pieno e vuoto ;-)
ildiavolo74 ildiavolo74 23/03/2008 ore 09.23.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Quanto vi piace sproloquiare e perdervi in considerazini senza senso... io mi chiedo se siete qui per crescere o per fare sfoggio di cazzate cervellotiche senza significato.

Attar, l' espressione esatta di eckat era: «Io dico anche: Dio è un Essere? - non è vero; è (molto più) un essere che trascende l'essere ed una nullità che trascende l'essere »
Complòetamente diversa da quelal che hai scdritto tu. Inoltre non é che il primo che si alza dice una cosa ed é subito verità, sopratutto quando questa affermazione nasce non si sa dove.
Molte delle frasi di eckart non hanno nessuna origine se non le sue lambicazioni... la sua dottrina è sempre stata osteggiata da tutte le correnti cristiane. Non solo, non hai ben chiaro il concetto di dogma. Un dogma é una verità alla quale bisogna credere senza guardarne l origine nè la motivazione. In questo senso le frasi di Eckart son più dogmatiche degli stessi dogmi cristiani.

buoneasera, il ragionamento non fila. Ogni gradazione è una sfumature di qualcosa, é la mitigazione di un estremo. Esistono sempre due estremi per passare dall' uno all' altro esistono le gradazini.
Una stanza senza illuminazione é buia. Ma metti una fonte di luce e sarà illuminata. Nessuna gradazine. Può essere graduale l' intensità della luce, ma non la presenza. La presenza di una luce é 'si o no'.


Mayoor: Un stanza vuota é vuota e basta. Quando ci inserisci qualcosa non é più vuota. Non é piena, ma non é più vuota.







ALBATROS63 ALBATROS63 23/03/2008 ore 10.16.02
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Non necessariamente di un demone...bene...credo di aver toccato il tasto giusto...il nulla di qualsiasi cosa creata non ha senso,è come se noi vivessimo ma nulla esiste nelle sua realtà,come una proiezione indiretta di qualcosa o di qualcuno che ci ha spediti sulla terra ma tutto risulta come sun sogno,non veritiero.Allora non dovresti credere nemmeno a te stesso e in quel che sei.Leggasi"Ologrammi",non siamo virtuali,io mi sento carne e ossa!
Non facciamo filosofia...la domanda è semplice,ci credete o no?Poi se vogliamo disquisire,bene,ma non complichiamoci la vita.Mettiamo in campo le nostre esperienze e ciò in cui crediamo veramente.Avanti con la discussione.Buona Pasqua a tutti!!!
attar attar 23/03/2008 ore 13.22.16
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

ildiavolo74 ha scritto:
Quanto vi piace sproloquiare e perdervi in considerazini senza senso... io mi chiedo se siete qui per crescere o per fare sfoggio di cazzate cervellotiche senza significato.

Attar, l' espressione esatta di eckat era: «Io dico anche: Dio è un Essere? - non è vero; è (molto più) un essere che trascende l'essere ed una nullità che trascende l'essere »
Complòetamente diversa da quelal che hai scdritto tu. Inoltre non é che il primo che si alza dice una cosa ed é subito verità, sopratutto quando questa affermazione nasce non si sa dove.
Molte delle frasi di eckart non hanno nessuna origine se non le sue lambicazioni... la sua dottrina è sempre stata osteggiata da tutte le correnti cristiane. Non solo, non hai ben chiaro il concetto di dogma. Un dogma é una verità alla quale bisogna credere senza guardarne l origine nè la motivazione. In questo senso le frasi di Eckart son più dogmatiche degli stessi dogmi cristiani.

buoneasera, il ragionamento non fila. Ogni gradazione è una sfumature di qualcosa, é la mitigazione di un estremo. Esistono sempre due estremi per passare dall' uno all' altro esistono le gradazini.
Una stanza senza illuminazione é buia. Ma metti una fonte di luce e sarà illuminata. Nessuna gradazine. Può essere graduale l' intensità della luce, ma non la presenza. La presenza di una luce é 'si o no'.


Mayoor: Un stanza vuota é vuota e basta. Quando ci inserisci qualcosa non é più vuota. Non é piena, ma non é più vuota.







Il (povero)diavolo consulta Wikipedia per sprimacciare qualche concetto, espresso anche mala-mente. Eckhart afferma che la divinità è Nulla e non essere, o almeno essere senza essere, secondo la migliore teologia apofatica. "Quando Paolo vide il Nulla allora vide Dio...", così in uno dei tanti sermoni eckhartiani. Dogma è ciò che si oppone ad eresia, ed eresia significa "scelta", la dicotomia della mente che è incapace di portarsi oltre gli opposti. Coincidentia oppositorum, così Cusano definiva l'esperienza di Dio come Ni-ente, fuori da ogni dualità e contra-posizione...Consulta meglio o leggiti Eckhart per Pasqua e poi torna a mortificarti...
buenasera buenasera 23/03/2008 ore 13.59.02
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

"Quanto vi piace sproloquiare e perdervi in considerazini senza senso... io mi chiedo se siete qui per crescere o per fare sfoggio di cazzate cervellotiche senza significato." ****************** Mi pare che nessuno di noi si perda in queste considerazioni , saranno cazzate cevellotiche per te che ci stai a ragionare sopra , non tutto è comprensibile con la mente , queste sono cose che puoi solo vagamente intuire , non ci puoi certo fare un ragionamento scientifico sopra , arriveresti sicuramente a dei paradossi
ildiavolo74 ildiavolo74 23/03/2008 ore 18.34.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Attar ancora confondi le cose... un essere che trascende l' essere non vuol dire un essere senza essere. E la tua definizione di dogma fa solo ridere come il resto che scrivi...
dogma é una parola greca che vuo dire 'opinione' e il termine é nato in uso per le opinioni espresse dai filosofi come base per le loro elucubrazioni.
I dogmi rappresentano principi fondamentali da non mettere in dubbio.
E tutto ciò che scrive eckart è così... se non sei d' accordo puoi sempre spiegarmi qui dentro il ragionamento che porta alle conclusioni di eckart... potresti spiegare alcuni concetti. Ma intendo 'spiagare' non 'enunciare'. Sempre che tu ne sia capace...
ma scommetto che ti limiterai a fare sarcasmo su di me e a copia/incollare altre frasi dogmatiche di eckart.
O mi sbaglio?
Io rimango in attesa dele tue spiegazioni... sempre che arrivino.


Buoneasera secondo me te fai solo finta di sapere di che si sta parlando... con frasi come 'certe cose non si capiscono con la mente' non è che ci sia molto da ribattere... quando si arriva a scrivere amenità simili si può dire tutto, anche che 4 + 4 = penna a sfera...
tanto se qualcuno ti dice 'ma che cacchio dici??' te puoi sempre rispondere 'certe cose non si capiscoo con la mente'...
bah...

attar attar 23/03/2008 ore 19.03.17
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

ildiavolo74 ha scritto:
Attar ancora confondi le cose... un essere che trascende l' essere non vuol dire un essere senza essere. E la tua definizione di dogma fa solo ridere come il resto che scrivi...
dogma é una parola greca che vuo dire 'opinione' e il termine é nato in uso per le opinioni espresse dai filosofi come base per le loro elucubrazioni.
I dogmi rappresentano principi fondamentali da non mettere in dubbio.
E tutto ciò che scrive eckart è così... se non sei d' accordo puoi sempre spiegarmi qui dentro il ragionamento che porta alle conclusioni di eckart... potresti spiegare alcuni concetti. Ma intendo 'spiagare' non 'enunciare'. Sempre che tu ne sia capace...
ma scommetto che ti limiterai a fare sarcasmo su di me e a copia/incollare altre frasi dogmatiche di eckart.
O mi sbaglio?
Io rimango in attesa dele tue spiegazioni... sempre che arrivino.


Buoneasera secondo me te fai solo finta di sapere di che si sta parlando... con frasi come 'certe cose non si capiscono con la mente' non è che ci sia molto da ribattere... quando si arriva a scrivere amenità simili si può dire tutto, anche che 4 + 4 = penna a sfera...
tanto se qualcuno ti dice 'ma che cacchio dici??' te puoi sempre rispondere 'certe cose non si capiscoo con la mente'...
bah...

La natura del dogma è antinomica, da Eckhart ad Hegel. "Contradictio est regula veri, non contradictio falsi". Esiste un dogmatismo della ragione che consiste nella sua incapacità di pensare a fondo, secondo quell'intelligenza che, proprio per Eckhart, coincide con il distacco da ogni contenuto psicologico ed oggettivante, che vorrebbe fare anche di Dio un Ente o un Essere (evito di riferirmi all'ontoteologia perchè il tuo cervellino non reggerebbe..) cui contrapporre un io o un soggetto. "Dio è un ente per i peccatori", così Eckhart..Dunque il ragionamento sotteso alle affermazioni eckhartiane non è altro che la potenza dell'intelligenza o della ragione pura, Logos, che manda a fondo ogni modo e perchè, ogni contenuto e appropriazione psicologici, di tutti ed in tutti riconoscendo il carattere servile ( e "chi è servo non è Figlio") ed utilitaristico . Spremi il cervellino, vedrai che ci arrivi...
buenasera buenasera 23/03/2008 ore 19.08.37
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

"Buoneasera secondo me te fai solo finta di sapere di che si sta parlando... con frasi come 'certe cose non si capiscono con la mente' non è che ci sia molto da ribattere... quando si arriva a scrivere amenità simili si può dire tutto, anche che 4 + 4 = penna a sfera...
tanto se qualcuno ti dice 'ma che cacchio dici??' te puoi sempre rispondere 'certe cose non si capiscoo con la mente'...
bah..."********************** Vabbè , te invece mi sembri uno che ragiona come un calcolatore 1010111000011110001110011 ... non puoi andare molto lontano in questo modo
ildiavolo74 ildiavolo74 23/03/2008 ore 20.48.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Esattamente come avevo ipotizzato... te la vuoi svicolare senza rincunciare a scrivere cacchiate...
siccome sai di stare scrivento scemenze ridicolizzi e presumi di spiegare concetti dogmatici con altri dogmi.
Se ti fa stare bene continua pure... però é penoso leggere persone simili in un forum nel quale si dovrebbe discutere...
le cazzate che scrivi non ammettono discussione.

attar ha scritto:
ildiavolo74 ha scritto:
Attar ancora confondi le cose... un essere che trascende l' essere non vuol dire un essere senza essere. E la tua definizione di dogma fa solo ridere come il resto che scrivi...
dogma é una parola greca che vuo dire 'opinione' e il termine é nato in uso per le opinioni espresse dai filosofi come base per le loro elucubrazioni.
I dogmi rappresentano principi fondamentali da non mettere in dubbio.
E tutto ciò che scrive eckart è così... se non sei d' accordo puoi sempre spiegarmi qui dentro il ragionamento che porta alle conclusioni di eckart... potresti spiegare alcuni concetti. Ma intendo 'spiagare' non 'enunciare'. Sempre che tu ne sia capace...
ma scommetto che ti limiterai a fare sarcasmo su di me e a copia/incollare altre frasi dogmatiche di eckart.
O mi sbaglio?
Io rimango in attesa dele tue spiegazioni... sempre che arrivino.


Buoneasera secondo me te fai solo finta di sapere di che si sta parlando... con frasi come 'certe cose non si capiscono con la mente' non è che ci sia molto da ribattere... quando si arriva a scrivere amenità simili si può dire tutto, anche che 4 + 4 = penna a sfera...
tanto se qualcuno ti dice 'ma che cacchio dici??' te puoi sempre rispondere 'certe cose non si capiscoo con la mente'...
bah...

La natura del dogma è antinomica, da Eckhart ad Hegel. "Contradictio est regula veri, non contradictio falsi". Esiste un dogmatismo della ragione che consiste nella sua incapacità di pensare a fondo, secondo quell'intelligenza che, proprio per Eckhart, coincide con il distacco da ogni contenuto psicologico ed oggettivante, che vorrebbe fare anche di Dio un Ente o un Essere (evito di riferirmi all'ontoteologia perchè il tuo cervellino non reggerebbe..) cui contrapporre un io o un soggetto. "Dio è un ente per i peccatori", così Eckhart..Dunque il ragionamento sotteso alle affermazioni eckhartiane non è altro che la potenza dell'intelligenza o della ragione pura, Logos, che manda a fondo ogni modo e perchè, ogni contenuto e appropriazione psicologici, di tutti ed in tutti riconoscendo il carattere servile ( e "chi è servo non è Figlio") ed utilitaristico . Spremi il cervellino, vedrai che ci arrivi...
19m80 19m80 23/03/2008 ore 21.13.48
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

ALBATROS63 ha scritto:
Non necessariamente di un demone...bene...credo di aver toccato il tasto giusto...il nulla di qualsiasi cosa creata non ha senso,è come se noi vivessimo ma nulla esiste nelle sua realtà,come una proiezione indiretta di qualcosa o di qualcuno che ci ha spediti sulla terra ma tutto risulta come sun sogno,non veritiero.Allora non dovresti credere nemmeno a te stesso e in quel che sei.Leggasi"Ologrammi",non siamo virtuali,io mi sento carne e ossa!
Non facciamo filosofia...la domanda è semplice,ci credete o no?Poi se vogliamo disquisire,bene,ma non complichiamoci la vita.Mettiamo in campo le nostre esperienze e ciò in cui crediamo veramente.Avanti con la discussione.Buona Pasqua a tutti!!!

credo invece che sia necessario fare filosofia: innanzitutto perchè essa comprende anche le esperienze. poi perchè senza, dovremmo davvero fidarci solo delle esperienze degli altri. e allora io potrei dire di credere di poter fare il record del mondo dei 100metri solo perchè qualcuno lo ha fatto. inoltre, non vedo come si possa rispondere "solo" e "semplicemente" alla domanda con un si o no (nel mio caso è no) e poi farne una discussione come da richiesta. come si fa a discutere su un si o un no, senza domandare perchè si o perchè no?

e quindi a questo punto si fa filosofia per forza. per esempio, sarebbe interessante descrivere chi o cosa siano gli angeli allora...perchè per esempio mi vengono in mente almeno due versioni su di loro, del tutto analoghe eppure così differenti...una sta scritta in un libro detto genesi, una in una civiltà detta sumeri...
attar attar 23/03/2008 ore 21.26.53
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

ildiavolo74 ha scritto:
Esattamente come avevo ipotizzato... te la vuoi svicolare senza rincunciare a scrivere cacchiate...
siccome sai di stare scrivento scemenze ridicolizzi e presumi di spiegare concetti dogmatici con altri dogmi.
Se ti fa stare bene continua pure... però é penoso leggere persone simili in un forum nel quale si dovrebbe discutere...
le cazzate che scrivi non ammettono discussione.

attar ha scritto:
ildiavolo74 ha scritto:
Attar ancora confondi le cose... un essere che trascende l' essere non vuol dire un essere senza essere. E la tua definizione di dogma fa solo ridere come il resto che scrivi...
dogma é una parola greca che vuo dire 'opinione' e il termine é nato in uso per le opinioni espresse dai filosofi come base per le loro elucubrazioni.
I dogmi rappresentano principi fondamentali da non mettere in dubbio.
E tutto ciò che scrive eckart è così... se non sei d' accordo puoi sempre spiegarmi qui dentro il ragionamento che porta alle conclusioni di eckart... potresti spiegare alcuni concetti. Ma intendo 'spiagare' non 'enunciare'. Sempre che tu ne sia capace...
ma scommetto che ti limiterai a fare sarcasmo su di me e a copia/incollare altre frasi dogmatiche di eckart.
O mi sbaglio?
Io rimango in attesa dele tue spiegazioni... sempre che arrivino.


Buoneasera secondo me te fai solo finta di sapere di che si sta parlando... con frasi come 'certe cose non si capiscono con la mente' non è che ci sia molto da ribattere... quando si arriva a scrivere amenità simili si può dire tutto, anche che 4 + 4 = penna a sfera...
tanto se qualcuno ti dice 'ma che cacchio dici??' te puoi sempre rispondere 'certe cose non si capiscoo con la mente'...
bah...

La natura del dogma è antinomica, da Eckhart ad Hegel. "Contradictio est regula veri, non contradictio falsi". Esiste un dogmatismo della ragione che consiste nella sua incapacità di pensare a fondo, secondo quell'intelligenza che, proprio per Eckhart, coincide con il distacco da ogni contenuto psicologico ed oggettivante, che vorrebbe fare anche di Dio un Ente o un Essere (evito di riferirmi all'ontoteologia perchè il tuo cervellino non reggerebbe..) cui contrapporre un io o un soggetto. "Dio è un ente per i peccatori", così Eckhart..Dunque il ragionamento sotteso alle affermazioni eckhartiane non è altro che la potenza dell'intelligenza o della ragione pura, Logos, che manda a fondo ogni modo e perchè, ogni contenuto e appropriazione psicologici, di tutti ed in tutti riconoscendo il carattere servile ( e "chi è servo non è Figlio") ed utilitaristico . Spremi il cervellino, vedrai che ci arrivi...Un bel modo per ammettere che non sei in grado di replicare, è così evidente...studia, leggi e poi torna a farti del male...:hehe
ildiavolo74 ildiavolo74 24/03/2008 ore 19.36.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ANGELI CUSTODI

Si puà replicare a qualcosa quando ci son concetti su quali si puà discutere, dei quali si può analizzare la veridicità o meno, la fondatezza, quando qualcuno puà esprimere una opinione... su ciò che tu scrivi non ammetti discussione perchè alla mia richiesta di spiegare quei concetti hai risposto con sarcasmo (come avevo predetto) e con altri concetti inspiegabili, che non ammettono analisi nè smentita.
Se é questo il genere di cose che ti piace scrivere in un forum fai pure, a me fai abbastanza ridere... mi immagino come saranno le tue discussioni di persona...
mah...

bluwitch59 bluwitch59 25/03/2008 ore 02.39.31 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.