Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

realprinci realprinci 28/04/2008 ore 12.27.35
segnala

PerplessoFuturo


Perchè molto spesso le persone che sono appassionate di esoterismo sono pessimiste e aspettano eventi tragici tipo la fine del mondo?

Nonostante le varie predizioni ed interpretazioni, preferisco essere ottimista!

E poi una fine del mondo ce la siamo già scampata no?
FIKUS FIKUS 28/04/2008 ore 12.35.32
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


Solo una???

:haha :hoho
Nepheses Nepheses 28/04/2008 ore 12.49.55
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

forse sarebbe meglio essere realisti ma non prendere per buono tutto quello che passa o che è solo finzione.
Per es. una terza guerra mondiale non sarebbe possibile nel termine reale della parola ma focolai di guerra è innegabile che ci siano.
La cosi detta Apocalisse per me è da vedere in chiave personale e non tanto come fine di ogni cosa ma per fare introspezione dentro a noi e vedere cosa abbiamo della energia cristica oppure di quella anitcristica, è un gioco che serve a noi principalmente come lo sono stati tutti i Testi Religiosi.
Poi che ci sia una apocalisse tipo al tempo di Atlantide come rinnovazione raziale e di accesso a spiriti con un più alto valore è un altro discorso.
Insomma per me nulla ci sarà di non voluto, che poi lo si senta a livello conscio o inconscio sempre una volontà ci deve essere, la punizione che piove dall'alto non me la immagino.
19m80 19m80 28/04/2008 ore 13.03.51
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


io penso che di base ci sia una mala interpretazione o un esagerato(ma capibile) senso di sorpresa di fronte ad eventuali cambiamenti.

solitamente le rivelazioni parlano di fine dei tempi - ma inizio di nuovi(vedi i maya, senza contare l'incompletezza di questa profezia, che profezia non è) o la fine di imperi, di "mondi" o di rivelazioni(apocalisse).

poi di base c'è il connubio che l'uomo vuole avere con la terra, ma che alla terra non frega. l'uomo inquina=distrugge la terra. direi di no. l'uomo inquina= la terra diventa bruttina=muore l'uomo(ma la terra va avanti)

se ci fosse davvero, mettiamo proprio, uno sconvolgimento gigante, che avvenisse per i più svariati motivi, e che riguardasse seriamente il nostro pianeta, noi non avremmo manco il tempo di dire: cacchio! - che saremmo già finiti.
Nepheses Nepheses 28/04/2008 ore 17.30.48
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

Appunto,
se si trattasse di scontri con grandi meteoriti o asteroidi, allora non avremmo tempo per pensarci dato che non ci avviserebbero.
se invece come dice qualche scienziato si profila un impatto con pezzi di comete allontanate dal loro alveo dal famigerato pianeta Nibiru allora in quel caso per molti uomini potrebbe essere la fine ma non per il pianeta.
In altri casi di guerre non mondiali il risultato sarebbe lo stesso l'annientamento di molti uomini, nel caso di guerra atomica globale allora si rischierebbe anche la compromissione del pianeta, ma non sono un tecnico parlo per intuito.
tormentus83 tormentus83 28/04/2008 ore 17.51.06
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

realprinci ha scritto:

Perchè molto spesso le persone che sono appassionate di esoterismo sono pessimiste e aspettano eventi tragici tipo la fine del mondo?

Nonostante le varie predizioni ed interpretazioni, preferisco essere ottimista!

E poi una fine del mondo ce la siamo già scampata no?
Ci siamo scampati diverse fini del mondo. Concordo anch'io meglio essere OTTIMISTI.
ninjaboy89 ninjaboy89 28/04/2008 ore 19.19.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

la fine dell'umanità è vicina e sarà x mano nostra: si chiama guerra nucleare (iraq-usa)! dopodichè arriverà l'apocalisse.... mai sentito parlare del pianeta nibiru (o marduk)? è un pianeta del nostro sistema solare con un orbita mooolto ellittica tanto che la sua orbita passa attraverso a tutte le altre da plutone a marte. quando si avvicina a noi (ogni 3000-4000 anni) causa catastrofi. la loro gravità dipende dalla distanza terra-nibiru. 12000 anni fa è passato vicino e ha causato un'era glaciale. 65 milioni di anni fa è passato ed è stata la causa dell'estinzione dei dinosauri. tra 4 anni passerà di nuovo e sta volta toccherà a noi umani a estinguersi. preparatevi a un esodo da parte degli extraterrestri che si nascondono tra noi nei prossimi anni. vi ho avvertito!!!

ddmcn47 ddmcn47 28/04/2008 ore 19.36.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


UNA COSA è GIUSTA LA TERRA VERRà DISTRUTTA PER MANO DELL'UOMO,INOLTRE SE L'UOMO NON CURA LA SUA PERSONA E FA DI TUTTO PER UCCIDERE SE STESSO COSA PUò IMPORTARSI DELLA TERRA.

PURTROPPO L'UOMO SI SENTE POTENTE MA è UN ILLUSO

PERCHè DA SOLO NON PUò FARE NULLA ANZI ANCHE QUANDO SEMINA MORTE NON è IL SUO POTERE C'è SEMPRE QUALCUNO CHE LO MUOVE
Nepheses Nepheses 28/04/2008 ore 19.43.14
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

Adesso che me lo hai detto sto più tranquillo, al limite ingaggio un ninja professionista hai visto mai.
ninjaboy89 ha scritto:
la fine dell'umanità è vicina e sarà x mano nostra: si chiama guerra nucleare (iraq-usa)! dopodichè arriverà l'apocalisse.... mai sentito parlare del pianeta nibiru (o marduk)? è un pianeta del nostro sistema solare con un orbita mooolto ellittica tanto che la sua orbita passa attraverso a tutte le altre da plutone a marte. quando si avvicina a noi (ogni 3000-4000 anni) causa catastrofi. la loro gravità dipende dalla distanza terra-nibiru. 12000 anni fa è passato vicino e ha causato un'era glaciale. 65 milioni di anni fa è passato ed è stata la causa dell'estinzione dei dinosauri. tra 4 anni passerà di nuovo e sta volta toccherà a noi umani a estinguersi. preparatevi a un esodo da parte degli extraterrestri che si nascondono tra noi nei prossimi anni. vi ho avvertito!!!

ninjaboy89 ninjaboy89 28/04/2008 ore 19.48.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

guarda che non ho inventato nulla! l'hanno detto il tuo caro amico nostradamus, malachia, i maya e i sumeri! e qualcosina anche la bibbia!
truzzostyIe truzzostyIe 28/04/2008 ore 23.31.18
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

ninjaboy89 ha scritto:
la fine dell'umanità è vicina e sarà x mano nostra: si chiama guerra nucleare (iraq-usa)! dopodichè arriverà l'apocalisse.... mai sentito parlare del pianeta nibiru (o marduk)? è un pianeta del nostro sistema solare con un orbita mooolto ellittica tanto che la sua orbita passa attraverso a tutte le altre da plutone a marte. quando si avvicina a noi (ogni 3000-4000 anni) causa catastrofi. la loro gravità dipende dalla distanza terra-nibiru. 12000 anni fa è passato vicino e ha causato un'era glaciale. 65 milioni di anni fa è passato ed è stata la causa dell'estinzione dei dinosauri. tra 4 anni passerà di nuovo e sta volta toccherà a noi umani a estinguersi. preparatevi a un esodo da parte degli extraterrestri che si nascondono tra noi nei prossimi anni. vi ho avvertito!!!

:scream SE SE... :nono ALCUNI SU STO FORUM GIA CE STANNO A POSTO CO LA CAPOCCIA :dottore RACCONTAGLI PURE STE ROBE TE :cosaaa :haha :haha :haha
truzzostyIe truzzostyIe 28/04/2008 ore 23.38.43
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

realprinci ha scritto:

Perchè molto spesso le persone che sono appassionate di esoterismo sono pessimiste e aspettano eventi tragici tipo la fine del mondo?

Nonostante le varie predizioni ed interpretazioni, preferisco essere ottimista!

E poi una fine del mondo ce la siamo già scampata no?
MA QUANDO MAI GLI ESOTERISTI SO FISSATI CO LA FINE DEL MONDO??? :nonono GUARDA CHE TE STAI A CONFONDERE CO GI EVANGELICI E I TDG (e una certa schiera di cattolici nonche' i musulmani) :ok L'ESOTERISTA STUDIA LA "CAUSA" NON "L'EFFETTO"....BERNADETTE E I TRE PASTORELLI MICA ERANO ESOTERISTI .....RUSSEL MICA ERA N'ESOTERISTA....E S.AGOSTINO NEANCHE...PER NN PARLA' DEGLI EVANGELISTI E IL RESTO APPRESSO.... L'APOCALISSE, L'ARMAGEDDON, LA SHI-HAD E S'TALTRE STRONZATE MICA SE LE SO INVENTATI GLI ESOTERISTI :nono (e nu te ce mette pure te citando nostradamus che quello era un bigotto piu fissato de torquemada)
Nepheses Nepheses 28/04/2008 ore 23.44.50
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

ma credo che leggendo, poi, si debba pure capire cosa si scrive e come si scrive e per chi, o no? Il post che ho fatto (se non ci credi fattelo raccontare meglio da spazio tempo) era in contrasto con la teoria delle profezie, che tu ci abbia letto il contrario la dice lunga.
ovviamente nulla di strano intesi. poi ora per giunta c'è anche il truzzotrollstyle sguinzagliato per il forum, altro che fine del mondo!
ahahahaha
ninjaboy89 ha scritto:
guarda che non ho inventato nulla! l'hanno detto il tuo caro amico nostradamus, malachia, i maya e i sumeri! e qualcosina anche la bibbia!
truzzostyIe truzzostyIe 28/04/2008 ore 23.48.23
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

Nepheses ha scritto:
ma credo che leggendo, poi, si debba pure capire cosa si scrive e come si scrive e per chi, o no? Il post che ho fatto (se non ci credi fattelo raccontare meglio da spazio tempo) era in contrasto con la teoria delle profezie, che tu ci abbia letto il contrario la dice lunga.
ovviamente nulla di strano intesi. poi ora per giunta c'è anche il truzzotrollstyle sguinzagliato per il forum, altro che fine del mondo!ahahahaha
ninjaboy89 ha scritto:
guarda che non ho inventato nulla! l'hanno detto il tuo caro amico nostradamus, malachia, i maya e i sumeri! e qualcosina anche la bibbia!
:hoho MADO' CHE RESPONSABILITA' :hoho MO SE STA A FA VENI' PURE LE MANIE DE PERSECUZIONE.... MA SMETTILA DE DI STRONZATE E VATTE A TROVA' NA FIGA (ma prima mettete er parucchino) :punk .....POOOORTOBELLLOOOOOOOOOO :hoho
19m80 19m80 28/04/2008 ore 23.51.59
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

ninjaboy89 ha scritto:
guarda che non ho inventato nulla! l'hanno detto il tuo caro amico nostradamus, malachia, i maya e i sumeri! e qualcosina anche la bibbia!
non è vero. i maya parlano di fine ciclo - con apertura di una nuova era nella quale l'uomo dovrà rivedere il proprio rapporto con la natura. la bibbia parla di apocalisse, cioè rivelazione e via dicendo...
19m80 19m80 28/04/2008 ore 23.56.41
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


ma io vorrei sapere:

l'uomo butta una bomba atomica.

poi butta la seconda.

la terza...arriviamo alla decima. mettiamo che alla decima - cosa che se contiamo i test ha superato da un pezzo.

arriviamo a trenta? 40? 50 bombe. mettiamo 50 bombe. 100. facciamo 100 bombe. qualcuno qui crede che cento bombe distruggono la terra?

faccio presente che un meteorite sterminò i dinosauri(probabilmente) ma non ridusse la terra a un granello di sabbia.

ora, come può l'uomo sganciare tanto nucleare da distruggere la terra? è logicamente impossibile, dato che ne potrebbe o sganciare una enormissima, incalcolabilmente potente da azzerarla d'un colpo, o è logicamente impossibile che l'uomo possa lanciarne tante da distruggere la terra si, ma consentire a sè stesso di lanciarle.

parliamo di fine umanità(basta un grado medio in certe zone, non è che serva molto...) ma lasciamo perdere la terra, che senza di noi è stata palla di fuoco, d'acqua, di foresta, di deserto,di ghiaccio e via andando. siamo logici almeno...
Nepheses Nepheses 29/04/2008 ore 00.00.16
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

siamo ai casi di evocazione, qualcuno lo deve aver evocato, qualcuno con molto fegato e coraggio dato che uno struzzo del genere di 80 Kili non si tira tanto facilemente.
Ora chi lo ha evocato o se lo prende in groppa o lo rimanda al destinatario, è pure cecato sta scrivendo in esoterismo invece il forum era "latrine e latrati" ormai soppresso per rarità di elementi.
strunzzostyIe ha scritto

:hoho MADO' CHE RESPONSABILITA' :hoho MO SE STA A FA VENI' PURE LE MANIE DE PERSECUZIONE.... MA SMETTILA DE DI STRONZATE E VATTE A TROVA' NA FIGA (ma prima mettete er parucchino) :punk .....POOOORTOBELLLOOOOOOOOOO :hoho
truzzostyIe truzzostyIe 29/04/2008 ore 00.03.08
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

Nepheses ha scritto:
siamo ai casi di evocazione, qualcuno lo deve aver evocato, qualcuno con molto fegato e coraggio dato che uno struzzo del genere di 80 Kili non si tira tanto facilemente.
Ora chi lo ha evocato o se lo prende in groppa o lo rimanda al destinatario, è pure cecato sta scrivendo in esoterismo invece il forum era "latrine e latrati" ormai soppresso per rarità di elementi.
strunzzostyIe ha scritto

:hoho MADO' CHE RESPONSABILITA' :hoho MO SE STA A FA VENI' PURE LE MANIE DE PERSECUZIONE.... MA SMETTILA DE DI STRONZATE E VATTE A TROVA' NA FIGA (ma prima mettete er parucchino) :punk .....POOOORTOBELLLOOOOOOOOOO :hoho :hoho
truzzostyIe truzzostyIe 29/04/2008 ore 00.07.17
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

19m80 ha scritto:

ma io vorrei sapere:

l'uomo butta una bomba atomica.

poi butta la seconda.

la terza...arriviamo alla decima. mettiamo che alla decima - cosa che se contiamo i test ha superato da un pezzo.

arriviamo a trenta? 40? 50 bombe. mettiamo 50 bombe. 100. facciamo 100 bombe. qualcuno qui crede che cento bombe distruggono la terra?

faccio presente che un meteorite sterminò i dinosauri(probabilmente) ma non ridusse la terra a un granello di sabbia.

ora, come può l'uomo sganciare tanto nucleare da distruggere la terra? è logicamente impossibile, dato che ne potrebbe o sganciare una enormissima, incalcolabilmente potente da azzerarla d'un colpo, o è logicamente impossibile che l'uomo possa lanciarne tante da distruggere la terra si, ma consentire a sè stesso di lanciarle.

parliamo di fine umanità(basta un grado medio in certe zone, non è che serva molto...) ma lasciamo perdere la terra, che senza di noi è stata palla di fuoco, d'acqua, di foresta, di deserto,di ghiaccio e via andando. siamo logici almeno...
BEH :mmm SE CONSIDERI QUELLO CHE HA DETTO L'ODIERNO PAPA (cioe' che galileo aveva torto e tolomeo ragione quando l'umanita' ha mandato macchine gia oltre il sistema solare) E CONSIDERANDO ALTRESI' LE MASSE CHE LO SEGUONO E DIFENDONO A SPADA TRATTA QUALSIASI CAZZATA CHE DICE CHIUNQUE INDOSSI N'ABITO TALARE LA COSA NON DOVREBBE MERAVIGLIARTI :ok
19m80 19m80 29/04/2008 ore 00.54.06
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

truzzostyIe ha scritto:
19m80 ha scritto:

ma io vorrei sapere:

l'uomo butta una bomba atomica.

poi butta la seconda.

la terza...arriviamo alla decima. mettiamo che alla decima - cosa che se contiamo i test ha superato da un pezzo.

arriviamo a trenta? 40? 50 bombe. mettiamo 50 bombe. 100. facciamo 100 bombe. qualcuno qui crede che cento bombe distruggono la terra?

faccio presente che un meteorite sterminò i dinosauri(probabilmente) ma non ridusse la terra a un granello di sabbia.

ora, come può l'uomo sganciare tanto nucleare da distruggere la terra? è logicamente impossibile, dato che ne potrebbe o sganciare una enormissima, incalcolabilmente potente da azzerarla d'un colpo, o è logicamente impossibile che l'uomo possa lanciarne tante da distruggere la terra si, ma consentire a sè stesso di lanciarle.

parliamo di fine umanità(basta un grado medio in certe zone, non è che serva molto...) ma lasciamo perdere la terra, che senza di noi è stata palla di fuoco, d'acqua, di foresta, di deserto,di ghiaccio e via andando. siamo logici almeno...
BEH :mmm SE CONSIDERI QUELLO CHE HA DETTO L'ODIERNO PAPA (cioe' che galileo aveva torto e tolomeo ragione quando l'umanita' ha mandato macchine gia oltre il sistema solare) E CONSIDERANDO ALTRESI' LE MASSE CHE LO SEGUONO E DIFENDONO A SPADA TRATTA QUALSIASI CAZZATA CHE DICE CHIUNQUE INDOSSI N'ABITO TALARE LA COSA NON DOVREBBE MERAVIGLIARTI :ok
quello che mi meraviglia è che riguardo la fine del mondo non si capisce che l'uomo non è immortale ma anzi, fragilissimo e che dopo la 50esima bomba cadrebbe in terra stecchito come se una mosca, per uccidere le zanzare, in una stanza cominciasse a spruzzare insetticida. ad un certo punto mica crolla la stanza, muore anche lei. mi pare logico. l'unica cosa che potrebbe farci chiudere insieme al pianeta, ad oggi, è un fattore esterno, ma tanto immane, che forse non ce ne accorgeremmo neppure - perchè come dinosauri dimostrano, un meteorite che ha si e no fatto un graffio alla crosta, ha distrutto milioni di anni di vita ma lasciato il pianeta dov'era.

senza contare che un pò di contro-controinformazione non fa mai male. per esempio, trovare uno studio che confermi gli effetti dell'effetto serra sulle temperature è una cosa che ancora aspetto.
Nepheses Nepheses 29/04/2008 ore 09.03.50
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

non entro nei dati tecnici ma vedo una certa ossessività per affermare che la terra non si distrugge con le armi che abbiamo, e questo potrebbe pure essere vero ma immagino che una guerra mondiale potrebbe essere combattuta (ipoteticamente) come fanno nelle imitazioni da gioco da moltissimi paesi dove alcuni di loro avrebbero la possibilità di spedire al contempo dell'altro missili con testate nucleari dove l'impatto sarebbe pressochè contemporaneo.
Cosa voglio dire, certo la distruzione materiale o disintegrazione della terra non credo si verifichi (e poi cosa ne sappiamo di armi distruttive?) ma io intendo se poi la terra possa essere ancora un ambiente che ospiti la vita. In questo senso è distruzione, distruzione dell'habitat naturale alla vita.
19m80 19m80 29/04/2008 ore 10.23.36
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

Nepheses ha scritto:
non entro nei dati tecnici ma vedo una certa ossessività per affermare che la terra non si distrugge con le armi che abbiamo, e questo potrebbe pure essere vero ma immagino che una guerra mondiale potrebbe essere combattuta (ipoteticamente) come fanno nelle imitazioni da gioco da moltissimi paesi dove alcuni di loro avrebbero la possibilità di spedire al contempo dell'altro missili con testate nucleari dove l'impatto sarebbe pressochè contemporaneo.
Cosa voglio dire, certo la distruzione materiale o disintegrazione della terra non credo si verifichi (e poi cosa ne sappiamo di armi distruttive?) ma io intendo se poi la terra possa essere ancora un ambiente che ospiti la vita. In questo senso è distruzione, distruzione dell'habitat naturale alla vita.
beh. tu intendi giusto secondo me. fai una distinzione che secondo me ci sta. e fai bene a porla. ma anche in condizioni di fortissima radioattività, la terra andrebbe avanti e la vita nascerebbe. diversa forse, come forse è divenuta diversa chissà quante volte, ma rimarrebbe...insetti, piante, batteri - e tra un miliardo di anni, una strana specie, simile a quegli antichi uomini, che però non tanto ci somiglia ma che li richiama, solo un pò diversa, con un dna differente, magari resistente alle radiazioni, come quello prima lo è divenuto ai principali virus e via dicendo. l'unico modo per spegnere la vita è distruggere il pianeta. per distruggere la nostra invece basta pochissimo. poi scusa: perchè fare una guerra a lanciarsi testate nucleari quando tutti saprebbero che non avrebbe altro effetto che di sterminare anche se stessi? io se proprio dovessi vedere uno sterminio umano lo vedo più probabile tramite nuovo virus aereo. lì si che sarebbero cazzi amarissimi...ma la terra, anche qui, va avanti.
Nepheses Nepheses 29/04/2008 ore 10.46.40
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

il fatto che gli uomini facciano cose strane è noto fin dall'antichità,
e se ora ci mettiamo anche computer o robot che vengono da noi programmati e alle volte malamente come succede, se avviene nel nostro pc pazienza ma pensa se avvenisse di un programma killer impazzito imputato al lancio dei missili!!!
e poi si dice pure che al tempo di atlantide sempre che sia esitita, la teoria della distruzione fu più un auto distruzione dovuta al ricambio raziale e di spiriti e allora si spiegherebbe come quello sopra prefigurato sia possibile come lo fu la distruzione di Atlantide non programmata ma credo difficile da sventare. Un suicidio di massa lo chiameremmo?
19m80 19m80 29/04/2008 ore 11.31.51
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

Nepheses ha scritto:
il fatto che gli uomini facciano cose strane è noto fin dall'antichità,
e se ora ci mettiamo anche computer o robot che vengono da noi programmati e alle volte malamente come succede, se avviene nel nostro pc pazienza ma pensa se avvenisse di un programma killer impazzito imputato al lancio dei missili!!!
e poi si dice pure che al tempo di atlantide sempre che sia esitita, la teoria della distruzione fu più un auto distruzione dovuta al ricambio raziale e di spiriti e allora si spiegherebbe come quello sopra prefigurato sia possibile come lo fu la distruzione di Atlantide non programmata ma credo difficile da sventare. Un suicidio di massa lo chiameremmo?
ma non so...un suicidio di massa di solito si attua quando i membri sono concordi sulla motivazione - in alcune sette, come i topiragno - ma onestamente, io non sono d'accordo ad uccidermi, quindi se potessi, in qualunque modo evitarlo, lo farei. sinceramente spiriti o non spiriti. non penso che il nostro grado di civiltà sia così elevato poi da morire per un bene superiore. io di certo no. riguardo i computer etc. è vero. come in quel vecchio film, (cos'era? wargames?) basterebbe una cosa simile, forse. ma ciò però, come vediamo, diverrebbe frutto del caos, della sfiga, della sbadataggine, del destino, della mano di dio, di chi vogliamo, ma avrebbe poco a che fare col catastrofismo da fine/inizio millennio che ci accompagna tra inquinamenti vari, surriscaldamento e via dicendo. chissà come mai, per esempio, qui a milano piove da due mesi e nessuno si preoccupa più delle temperature.
Nepheses Nepheses 29/04/2008 ore 12.01.28
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

Se vogliamo azzerare tutte le supposizioni possibili allora rimane cosa gli agenti atmosferici?
Il tempo diviso in stagioni è nostra convenzione visto che le glaciazioni non rientrano nella nostra idea di stagione e pur si sono presentate.
Allora, tutto quello che non controlliamo ci passa sopra la testa e ci spaventa, se riusciamo a spaventarci con argomenti trattati ad es. dentro l'esoterismo, immagino cosa dovremmo provare con gli agenti scatenati (per noi sembrano tali) della natura.
E allora il discorso sembra intrecciarsi allor quando i primi uomini a contatto con la forza prorompente della natura si diedero una spiegazione spostando l'attenzione sui riti propiziatori e inibendo così una facoltà che invece ci avrebbe portato su altri lidi.
I figli di quello che fu la paura sono state le religioni e oggi l'uomo ha anche altri modi per esorcizzare la paura, entra a far parte di una squadra di un team di un gruppo e così si sente più sicuro, crede che da bersaglio unico le possibilità di disfatta fossero maggiori, ingannandosi.
realprinci realprinci 29/04/2008 ore 13.38.25
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


Eccomi quà, ho visto con piacere che la discussione che ho aperto risulta essere interessante ed apprezzata. Per altro non l'ho aperta a caso, ma per avere uno scambio di idee e di conoscenze in merito agli argomenti citati nelle varie risposte, quindi ringrazio tutti coloro che stanno partecipando, ad eccezione di uno, truzzostyIe, che mi sembra abbia un fare un poco polemico, poco costruttivo e poco educato.


lifeismiaooo lifeismiaooo 29/04/2008 ore 14.18.48 Ultimi messaggi
realprinci realprinci 29/04/2008 ore 14.20.05
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


Ho visto che in precedenza sono stati citati: l'orbita del pianeta nibiru, la guerra nucleare (iraq-usa), nostradamus, malachia, i maya e i sumeri, e la bibbia. Ho dei dubbi su alcune cose. Una è relativa alla guerra nucleare, di cui è da tempo che, da una mia ipotesi e sensazione, credo che il principale artefice di un tale evento potrà essere la Repubblica popolare Cinese.

In merito a Nostradamus bisogna rifarsi alle varie interpretazioni date.

In merito alla bibbia, c'è da dire che i fatti riportati dal testo sacro sono visti da persone vissute 2000 anni fà quindi è come chiedere a un uomo vissuto all'età della pietra di descriverci cos'è un fulmine. Pensate un pò a cosa potrebbe risponderci. Inoltre il testo sacro è stato riscritto varie volte e come è noto i religiosi, con il fantomatico mistero della fede, fin dall'antichità hanno fatto di tutto per conquistare, mantenere e radicare la loro influenza sul popolo e sullo stato costituito. E guardate che sono un cattolico.

Però, preferisco pensare che per i miei figli ci sarà un futuro, ed io li cresco in modo chè essi possano influenzarlo positivamente.
tormentus83 tormentus83 29/04/2008 ore 16.27.20
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


Comunque io non credo che la Terra verrà distrutta, è stato deciso che non sarà permesso, perchè il salvabile verrà salvato se proprio andrà male.
BELLAVALE79 BELLAVALE79 29/04/2008 ore 17.02.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

ninjaboy89 ha scritto:
la fine dell'umanità è vicina e sarà x mano nostra: si chiama guerra nucleare (iraq-usa)! dopodichè arriverà l'apocalisse.... mai sentito parlare del pianeta nibiru (o marduk)? è un pianeta del nostro sistema solare con un orbita mooolto ellittica tanto che la sua orbita passa attraverso a tutte le altre da plutone a marte. quando si avvicina a noi (ogni 3000-4000 anni) causa catastrofi. la loro gravità dipende dalla distanza terra-nibiru. 12000 anni fa è passato vicino e ha causato un'era glaciale. 65 milioni di anni fa è passato ed è stata la causa dell'estinzione dei dinosauri. tra 4 anni passerà di nuovo e sta volta toccherà a noi umani a estinguersi. preparatevi a un esodo da parte degli extraterrestri che si nascondono tra noi nei prossimi anni. vi ho avvertito!!!

SE ME LO CONSENTITE: SPERIAMOOOOO! SAREBBE ANCHE ORA! TANTO SE L'EURIBOR SALE ANCORA LA BANCA MI PIGNORA LA CASA E TRA 4 ANNI SARO' UNA SENZATETTO CHE VIVE DI STENTI! NIBIRU, FAI IN FRETTA!
CRAZYTOWN CRAZYTOWN 29/04/2008 ore 17.34.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

ninjaboy89 ha scritto:
la fine dell'umanità è vicina e sarà x mano nostra: si chiama guerra nucleare (iraq-usa)! dopodichè arriverà l'apocalisse.... mai sentito parlare del pianeta nibiru (o marduk)? è un pianeta del nostro sistema solare con un orbita mooolto ellittica tanto che la sua orbita passa attraverso a tutte le altre da plutone a marte. quando si avvicina a noi (ogni 3000-4000 anni) causa catastrofi. la loro gravità dipende dalla distanza terra-nibiru. 12000 anni fa è passato vicino e ha causato un'era glaciale. 65 milioni di anni fa è passato ed è stata la causa dell'estinzione dei dinosauri. tra 4 anni passerà di nuovo e sta volta toccherà a noi umani a estinguersi. preparatevi a un esodo da parte degli extraterrestri che si nascondono tra noi nei prossimi anni. vi ho avvertito!!!

QUESTAè UNA PUTTANATA ALLUCINANTE!!!PERò IL FATTO CHE LORO SONO TRA NOI E UN GIORNO POTREBBERO SALVARCI DA QUALKOSA è VERO!!!
spazio.tempo spazio.tempo 30/04/2008 ore 15.05.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


la fine del mondo è solo una mala interpretazione dell'apocalisse, che in fondo parla di una guerra contro israele, la caduta di babilonia e di roma, le punizioni che cadranno sulle nazioni, e un terremoto planetario............, poi nuovi cieli e nuova terra, età dell'oro, gli eletti.......

quindi tutto questo = una guerra mondiale, grandi sismi e calamità, miliardi di morti......., e poi gli eletti (i sopravvissuti) erediteranno la nuova terra................

quindi se volete continuare a credere a questa favola fate pure.

x quanto riguarda le profezie:

la divinità attraverso il vero profeta parla agli uomini, il profeta a mezzo delle visioni (permesse dalla divinità) vede il futuro, la visione (messaggio) viene trascritto nei libri sacri, e poi quando il fatto accade anch'esso viene trascritto nel libro sacro a prova di ciò che è stato proferito corrisponde a verità.........

quindi non capisco tutti quegli inutili discorsi e teorie bizzarre per tentare di spiegare come funziona il corso spaziotemporale, visioni, etc etc, e tantomeno l'astrusa teoria che se chiunque buttasse giù nero su bianco una profezia inventata al momento, probabilmente in un futuro questa si avveri, o che quando una profezia fatta da un vero profeta si avveri si dica che chi l'ha fatta ha avuto solo culo.

quindi tentare di spiegare alla divinità come funzionino le cose mi sembra veramente assurdo.
Nepheses Nepheses 30/04/2008 ore 17.44.47
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

alla divinità non gli si spiega nulla, forse ad una divinità fatta ad uso e consumo degli uomini, più o meno una entità che sarebbe forse in grado di realizzare sogni e premonizioni o esserne l'artefice, ma qui rimarremmo sempre nel campo umano o al più entità, che ripeto avrebbe delle vaste capacità trasmessogli da chi vi crede.
Altro è l'Assoluto o il concetto analogo ad Esso riferito anche senza convenzionalità. Questo concetto qui non è che scende a compromessi con l'uomo dato che l'uomo è l'artefice del proprio destino e non vi sarà mai qualcuno che abbia il beneplacito dell'Assoluto, ma spesso so confonde il termine e soprattutto la Sostanza.
Insomma quello che sappiamo o facciamo è tutto umano ad uso e consumo nostro o di chi si nutre delle nostre energie.
di questo passo non so dove potremmo arrivare come umanità e con questi pensieri, l'illusione è forte e non accenna a placarsi.
Illusione di avere concessione, ma di che?
Jakotsu Jakotsu 02/05/2008 ore 02.02.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Futuro

@ Ninjaboy 89 Il pianeta era Nemesis.......cmq ti assicuro che pianeti con orbite così ellittiche non esistono...ci sono solo le comete ad avere orbite simili..se esistessero, le orbite stesse dei pianeti interni verrebbero perturbate e non lo sono da 4 miliardi di anni.......
Franco9 Franco9 02/05/2008 ore 04.11.16
segnala

(Nessuno)RE: Futuro


PURTROPPO L'UOMO SI SENTE POTENTE .


MA è UN ILLUSO PERCHè DA SOLO NON PUò FARE NULLA ANZI ANCHE QUANDO "SEMINA" MORTE NON è IL SUO POTERE C'è SEMPRE QUALCUNO CHE LO MUOVE

Il Pacchio.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.