Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

jonnybr 12/05/2008 ore 13.10.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)le persone e il loro futuro

Secondo  voi, pensate che le persone  vogliano sapere il loro futuro?...secondo le mie esperienze  no!
7738449
Secondo  voi, pensate che le persone  vogliano sapere il loro futuro?...secondo le mie esperienze  no!
Discussione
12/05/2008 13.10.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
chicchirichihuhuhuuu chicchirichihuhuhuuu 12/05/2008 ore 13.14.05
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

no grazie ! preferisco non essere condizionato in alcun modo
19m80 19m80 12/05/2008 ore 17.03.40
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

chicchirichihuhuhuuu ha scritto:
no grazie ! preferisco non essere condizionato in alcun modo
concordo pienamente.
Nepheses Nepheses 12/05/2008 ore 22.37.22
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

Io credo che da quando nasciamo tutto ci condizioni e quindi sapere il futuro forse toglierebbe un po d'ansia o forse molte illusioni.
Cmq se io sapessi il mio futuro forse lo cambierei nel senso quelle cose che non voglio accadano se è possibile altrimenti qualcosa non quadra, Ovvero se io non posso farci niente e il futuro predetto si avvera puntualmente allora si che sono condizionato ma alla grande, automatizzato.
Ma anche in questo caso nessuno scandalo dato che lo spirito non potrebbe essere mai condizionato ma invece trarrebbe sia dal futuro noto come da quello non conosciuto tutte le esperienze da fare.
chicchirichihuhuhuuu chicchirichihuhuhuuu 12/05/2008 ore 23.38.39
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

io trovo che se conoscessi il mio futuro la mia vita sarebbe noiosa e priva di senso ... preferisco vivere nell'incertezza
Nepheses Nepheses 12/05/2008 ore 23.49.14
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

diciamo pure che quando si tratta di futuro si fa riferimento a dei fatti oggettivamente rilevanti al fine di tutta la nostra vita e non un'enciclopedia di tutto quello che faremo, e tra l'altro non è che quello che ci predicono si avveri ma è una tendenza.
non basta c'è chi dice che la nostra vita è una programmazione per grandi linee di quella che sarà la vita poi nel senso che per fare una tale esperienza devo nascere in Italia nel XXI secolo in una regione e con determinati genitori, e durante la mia vita sperimenterò per es. emozioni,studio, ricerca e altre cose che cmq si erano già programmati, allora che senso avrebbe ri_sapere quello che già inconsciamente possediamo dentro?
Un salmone anche non sapendo per la prima volta dove andare, non è vero che risale la corrente? E il saperlo avrebbe influito?
chicchirichihuhuhuuu chicchirichihuhuhuuu 13/05/2008 ore 10.25.48
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

credo che conoscere il futuro anche a grandi linee influisca sempre ( almeno per quanto riguarda la vita delle persone , gli animali sembrano più meccanici di noi , difficile dire qualcosa in proposito ) .
il punto secondo me è il voler evitare "le cose brutte" ( anche tu nepheses scrivi : se io sapessi il mio futuro forse lo cambierei nel senso quelle cose che non voglio accadano ) ... amore , lavoro , salute , sono gli argomenti che interessano di più , lì c'è un bisogno molto grande di sicurezza e stabilità , c'è bisogno di sapere che tutto andrà bene , e se no essere informati in modo da reagire di conseguenza ... sembra comprensibile e naturale , ma è proprio questo "voler evitare" che mi lascia perplesso ... spesso le situazioni di dolore sono quelle che servono veramente
Nepheses Nepheses 13/05/2008 ore 12.18.36
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

se volessi sapere il mio futuro credo che io sia pure consapevole di quali fatti fare accadere per la mia migliore riuscita e vedendo magari che soffrirei inutilmente per un accaduto senza per questo mutare la mia posizione allora tanto vale che non accada.
certo che però mi dirai che stiamo parlando di un argomento non tanto realistico e se allora veramente fosse possibile credo che si rivedrebbero molte cose, ovvero difronte a qualcosa di concreto allora ci si porrebbe diversamente, ma qui parliamo tanto per farlo, non so se mi spiego, sono ipotesi di ipotesi.
chicchirichihuhuhuuu chicchirichihuhuhuuu 13/05/2008 ore 13.46.34
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

non so ... credo che alla fin fine non ci sia nulla di inutile , da qualche parte ho letto la frase "ogni esperienza è quella giusta" , a me piace molto .
Non sono sicuro che , potendo scegliere i fatti da far accadere , sceglieremmo quelli giusti , poichè la nostra condizione attuale che è imperfetta ci porterebbe a scegliere questo e a scartare quello , secondo la nostra comodità . Un'altra cosa che volevo aggiungere è che questo modo di vedere e di interessarsi al futuro ( cioè fare in modo da mettersi al sicuro ) mi sembra una scusa per non vivere il presente , una fuga dalla realtà insomma
Tessaiga Tessaiga 13/05/2008 ore 16.44.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro


una volta ad una festa di paese, così per curiosità, sono andata a farmi leggere le carte e i tarocchi da una donna...

le dissi solo il mio nome e la mia età.

le carte le o mescolate io e diviso sempre io il mazzo, lei poi le ha disposte sul tavolo.

nn so come ha fatto, io quella donna nn lho mai vista, mai conosciuta...ma mi ha detto con esattezza cose accadute anni prima con una precisione pazzesca....

stessa cosa per il futuro. Non le ho detto ke dopo le superiori volevo fare l'università e tanto meno COSA avevo scelto ma lei ci ha beccato in pieno.


Nepheses Nepheses 13/05/2008 ore 19.14.13
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

Se io volessi mettermi al sicuro, allora avrei fatto come testimonia Tessaiga e carpendo il futuro forse mi sarei predisposto a......
A parte che la veggente attraverso le carte riesce a sapere da me stesso quello che sarà il mio futuro e non dal cappello magico, quindi semmai dovrei analizzarmi a fondo e poi decidere.
Ma se anche una veggente avesse facoltà proprie nel senso che "fosse tutta roba sua" come vedi non le ho usate e me ne sto buono aspettando quello che mi riserba il futuro, consapevole che cmq sono scelte già state fatte e poi dimenticate da noi stessi.
Poi, ogni episodio che si volesse togliere, se proprio lo dovessi affrontare, nel senso che mi servisse, non potrei in eterno allontanarlo ma ritornerebbe da li a poco.
NiteOwl NiteOwl 13/05/2008 ore 23.00.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

bè per esempio io ho sognato una cosa e dopo 1 anno si è avverata,ma se avessi saputo ke era vera forse l'avrei presa male...sapere che ci aspetta è terribile,cioè vuol dire che tutto è prestabilito...quello era solo un lembo temporale un pò scucito in cui ho potutot vedere a mio parere....
cmq nn vorrei mai sapere come sarà il futuro
ximoss ximoss 15/05/2008 ore 13.36.05
segnala

(Nessuno)RE: le persone e il loro futuro

Io vorrei poter essere come il protagonista di NEXT...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.