Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

SindacoMU 26/06/2008 ore 20.11.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Cosa ne pensate della vita?


Avete mai riflettuto che cosa ci sia dietro le quinte? che cosa fa muovere la vita.....

non avete mai pensato che la vita in tutto il suo complesso è troppo ma troppo complicata per essere spiegata solo dalla scienza?
7761138
Avete mai riflettuto che cosa ci sia dietro le quinte? che cosa fa muovere la vita..... non avete mai pensato che la vita in...
Discussione
26/06/2008 20.11.24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
solarisFI solarisFI 26/06/2008 ore 20.35.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


certo, perchè io ora sia qui a risponderti dipende da milioni di fattori fisici, troppi per essere un caso.......

Da ragazzo vidi un film stupendo, tra l'altro uno dei più belli che siano mai stati prodotti:

2001: A SPACE ODISSEY

l'alba dell'uomo, la trasformazione della scimmia in un essere dotato di coscienza, l'ultimo astronauta che precipita nell'infinito fino a trasformarsi nel "superuomo" di Nietsche, immagini artistiche senza tempo .....

Non siamo solo materia...

love

solaris

master reiki
giovanat giovanat 26/06/2008 ore 23.15.09
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


Avete mai riflettuto che cosa ci sia dietro le quinte? che cosa fa muovere la vita..... non avete mai pensato che la vita in tutto il suo complesso è troppo ma troppo complicata per essere spiegata solo dalla scienza?
La scienza deve ancora scoprire parecchie cose. E i religiosi (che vogliono evangelizzare) se ne approfittano.
beatle.2008 beatle.2008 26/06/2008 ore 23.36.09
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

approfittare di cosa?quante cazzate
giovanat giovanat 26/06/2008 ore 23.42.59
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


beatle.2008

Ti invito a leggere il post "Non capisco"









"La religione romana è perduta, se gli uomini si mettono a pensare" (Voltaire)

"Ubi dubium, ibi libertas"
19m80 19m80 26/06/2008 ore 23.45.30
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A SindacoMU che il 26/06/2008 20.11.24 ha scritto:

Avete mai riflettuto che cosa ci sia dietro le quinte? che cosa fa muovere la vita.....

non avete mai pensato che la vita in tutto il suo complesso è troppo ma troppo complicata per essere spiegata solo dalla scienza?

Rispondo: beh ma infatti la scienza al momento non ne spiega che ciò che può spiegare. il resto lo teorizza.

non si vede nemmeno perchè in due secondi di vita universale, dovremmo aver già capito ogni cosa. calma gente, calma.
beatle.2008 beatle.2008 26/06/2008 ore 23.48.51
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

x giovanat,sai perke la scienza tante volte nn la posso sopportare?perke giudica inesistente quello ke nn riesce a spiegare
19m80 19m80 26/06/2008 ore 23.50.53
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A beatle.2008 che il 26/06/2008 23.48.51 ha scritto:
x giovanat,sai perke la scienza tante volte nn la posso sopportare?perke giudica inesistente quello ke nn riesce a spiegare

Rispondo: questo è vero. d'altra parte come in tutti campi della vita c'è chi non è bravo.
beatle.2008 beatle.2008 26/06/2008 ore 23.51.36
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

e poi cosa vuoi dire ke ce ne approfittiamo?io sn credente e cerco sempre di comportarmi lealmente con tutti,mi capirai se ogni tanto mi girano i cuglioni quando voi generalizzate
giovanat giovanat 26/06/2008 ore 23.54.26
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

Forse la scienza deve imparare ad essere un pò più umile, ed ammettere i suoi limiti conoscitivi.
beatle.2008 beatle.2008 26/06/2008 ore 23.55.07
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

io rispondoinkazzato perke quasi sempre (credendosi illuminari)reputano noi ke avendo un credo,degli individui dalla ignoranza abissale,col kazzo!!!!
beatle.2008 beatle.2008 26/06/2008 ore 23.57.27
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

deve avere delle visioni piu aperte la scienza,come gia dissi una volta,quante invenzioni oggi nn esisterebbero se avessero rifiutato di scavalcare il muro del(buonsenso)?
rossella74 rossella74 26/06/2008 ore 23.58.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A giovanat che il 26/06/2008 23.42.59 ha scritto:

beatle.2008

Ti invito a leggere il post "Non capisco"









"La religione romana è perduta, se gli uomini si mettono a pensare" (Voltaire) "Ubi dubium, ibi libertas"

Rispondo: Dio è morto "Nietszche"

Per il momento è morto Nietszhe "Dio"
beatle.2008 beatle.2008 27/06/2008 ore 00.00.34
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

dio e morto nei cuori di ki nn crede a niente
19m80 19m80 27/06/2008 ore 00.01.41
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A beatle.2008 che il 26/06/2008 23.57.27 ha scritto:
deve avere delle visioni piu aperte la scienza,come gia dissi una volta,quante invenzioni oggi nn esisterebbero se avessero rifiutato di scavalcare il muro del(buonsenso)?

Rispondo: come direbbe andblu però: quando parliamo di invenzioni parliamo di soldi, e quando parliamo di soldi parliamo di multinazionali e quando parliamo di multinazionali non parliamo più di idee dello scienziato nel suo bel laboratorio.
beatle.2008 beatle.2008 27/06/2008 ore 00.07.02
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

e quindi noi dovremmo affidarci alle idee di quegli individui attaccati solamente alla filigrana?
andblu andblu 27/06/2008 ore 00.07.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


La scienza, molti se lo sono dimenticato, è figlia della filosofia. Essa fu creata soprattutto per risolvere i problemi pratici e contingenti dell'uomo, che attraverso la tecnologia trovavano soluzioni.

Poi la scienza si è distaccata dal mondo delle idee, diventando autoreferenziale, e rinegando la fonte che l'aveva generata.

Oggi anche la scienza sperimentale, messa in crisi prima dal relativismo di Einstein, e poi dalla nuove frontiere della ricerca sulla fisica quantistica, sta cominciando a dare qualche segnale di cedimento...
beatle.2008 beatle.2008 27/06/2008 ore 00.09.28
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

bene....
andblu andblu 27/06/2008 ore 00.10.59 Ultimi messaggi
19m80 19m80 27/06/2008 ore 00.12.44
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A beatle.2008 che il 27/06/2008 0.07.02 ha scritto:
e quindi noi dovremmo affidarci alle idee di quegli individui attaccati solamente alla filigrana?

Rispondo: oddio. ti sei mai fidato di qualcuno che non lo fosse a livello globale/sociale?
giovanat giovanat 27/06/2008 ore 00.13.06
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

e quindi noi dovremmo affidarci alle idee di quegli individui attaccati solamente alla filigrana?
Devi affidarti soltanto alla tua intelligenza e al tuo raziocinio, cercando di diffidare il più possibile. Come avrebbe detto Voltaire.
19m80 19m80 27/06/2008 ore 00.13.16
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A andblu che il 27/06/2008 0.10.59 ha scritto:
L'economia però è colei che ancora tiene le redini del mondo...

Rispondo: da sempre e forse per.......beh, per un altro pò di sicuro.
andblu andblu 27/06/2008 ore 00.14.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


...è innegabile che ormai perfino le chiese sono soprattutto organizzazioni economiche.
beatle.2008 beatle.2008 27/06/2008 ore 00.14.14
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

a me basta un okkiata per fidarmi o meno
giovanat giovanat 27/06/2008 ore 00.18.01
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


Meglio due o tre occhiate. Fidati.
19m80 19m80 27/06/2008 ore 00.22.52
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A beatle.2008 che il 27/06/2008 0.14.14 ha scritto:
a me basta un okkiata per fidarmi o meno

Rispondo: scusa: che macchina hai?

che frigo usi? e le scarpe? ieri cosa hai mangiato? per chi hai votato? hai fatto l'8per mille? l'azzalea per la distrofia l'hai comperata? la tv? la partita l'hai vista? il dentifricio che usi è come il mio? lo spazzolino è raccomandato dall'associazione dentisti italiani? i tuoi soldi rientrano nel fondo monetario internazionale?

per il singolo venditore folletto forse basterà anche un'occhiata dallo spioncino, ma se pensi di poterli dribblare tutti stai fresco.


beatle.2008 beatle.2008 27/06/2008 ore 00.24.07
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

be'pure per oggi l inkazzatura l ho presa,posso andarmene a letto,buonanotte a tutti credenti e non
giovanat giovanat 27/06/2008 ore 00.26.08
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?




Grande 19m80 ! :win

ilprincipedipersia ilprincipedipersia 27/06/2008 ore 01.14.37 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: Cosa ne pensate della vita?

posso dire la mia?per me la vita l'unico scopo della vita è (Amare) per amare non intendo solo una ragazza ma amare tutti specialmente,chi soffre ed ha bisogno di qualcuno che lo conforti è usi la propria forza per sollevare i deboli e non al contrario come fanno in molti per opprimere.
amare è l'unico sentimento che da significato al mio vivere,e mi fà sentire appagato è realizzato
lorenzo35to lorenzo35to 27/06/2008 ore 03.07.00
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


Religioni e ateismo nel mondo

Cerchiamo di interderci innanzitutto sul perchè questo nuovo Papa si sia scagliato contro il relativismo.. perchè secoli fa non ti saresti mai sognato di chiedere se esiste qualcosa nell'aldilà, ma avresti chiesto: "esiste Dio"? Io magari avrei anche pensato bene a come rispondere, per non finire torturato e bruciato. Attenzione l'ultimo eretico è stato assassinato (ma allora si diceva giustiziato) nel 1765.



Il fatto che tu faccia una domanda di così largo respiro, viene da una libertà, che non ci viene dalla chiesa, ma da chi ha combattuto con la forza dei fatti, chi per secoli si è imposto con la prepotenza. Galileo è stato costretto a mentire (oh pardon abiurare..) per salvarsi la vita.. e non credo che la preoccupazione fosse quella di una terra piatta o sferica, sai quanto poteva fregargliene.. ma che si affermasse il principio che la Chiesa potesse sbagliare, una rivoluzione senza precedenti!



Oggi si accetta che potrebbero avere ragione i cristiani, come potrebbero avere ragione gli induisti.. come potrebbero sbagliarsi tutti quanti, e non esistere un accidente di niente, ma questo viene da lontano.. oggi pare che ci sia una dittatura della scienza, quando in realtà conquista ancora oggi a fatica centimetro su centimetro, spazi a chi ti sbatte in faccia le proprie convinzioni, e ci sono commissioni di bioetica, composte da gente che dorme con la bibbia sotto il cuscino. La differenza è solo che questa gente non fa più paura, magari ti manda incazzato a casa, perchè ancora oggi impone vincoli e legacci del tipo: questo no, questo non si fa, di questo non se ne parla nemmeno.. La differenza è che oggi si può discutere e argomentare su tutto, magari incazzandosi, ma senza più paura di ciò che si pensa, si dice e si fa..
KahrSur KahrSur 27/06/2008 ore 06.49.45
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

La vita è agilmente spiegata dalla scienza, in dettaglio, al punto che il 99% della nostra cultura è basata su fatti biologici di facile comprensione.

L'universo invece è un casino, ma la vita... ? Nahh...

ilprincipedipersia ilprincipedipersia 27/06/2008 ore 09.59.25 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: Cosa ne pensate della vita?

io la odio la scienza su certi aspetti e crede con presunzione di spiegare tutto di tutto figuriamoci se può spiegare il mistero della vita.
Leggendo un libro di zichichi che è anche un cristiano ecattolico doc ha detto : nulla può venire dal nulla
Nel senso che il nulla non può creare nulla quindi l'esistenza di Dio e della sua creazione compreso l'uomo,la scienza può spiegare solo la biologia umana e terrestre come siamo fatti,il corpo umano ma non il senso della vita quello e a carattere puramente spirituale per come la vedo ioi
DesertVampire DesertVampire 27/06/2008 ore 10.19.51
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?


ooohhhhh figata posso dire la mia?????

Ma io penso che la vita sia un passaggio..... un po come andare in gita.....

ce chi è più fortunato di altri e chi deve scalare più ostacoli... ma in fondo in fondo è sempre comunque un passaggio......... in fondo c'è la morte.

La morte secondo me è solo un altro passaggio per una vita nuova.....

va beh dai ho già vaneggiato abbastanza.... ciao a tutti :kiss
ilprincipedipersia ilprincipedipersia 27/06/2008 ore 10.50.16 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: Cosa ne pensate della vita?

hai detto bene vampira è proprio così a tue parole ma è così è cosa pensi di trovare dopo questa vita?
SindacoMU SindacoMU 27/06/2008 ore 11.55.25 Ultimi messaggi
wlaraza85 wlaraza85 27/06/2008 ore 13.38.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A beatle.2008 che il 26/06/2008 23.51.36 ha scritto:
e poi cosa vuoi dire ke ce ne approfittiamo?io sn credente e cerco sempre di comportarmi lealmente con tutti,mi capirai se ogni tanto mi girano i cuglioni quando voi generalizzate

Rispondo:


il comportarsi bene non c'entra nulla con l'essere credente.

Il mio sogno è la caduta del cristianesimo, ma mi comporto benissimo, anzi forse per il paese in cui siamo, pure troppo bene...

wlaraza85 wlaraza85 27/06/2008 ore 13.39.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A beatle.2008 che il 26/06/2008 23.57.27 ha scritto:
deve avere delle visioni piu aperte la scienza,come gia dissi una volta,quante invenzioni oggi nn esisterebbero se avessero rifiutato di scavalcare il muro del(buonsenso)?

Rispondo:


se fosse per la chiesa, crederemmo ancora di vivere su una terra piatta, disposta al centro di sfere concentriche...

wlaraza85 wlaraza85 27/06/2008 ore 13.43.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa ne pensate della vita?

A ilprincipedipersia che il 27/06/2008 9.59.25 ha scritto:
io la odio la scienza su certi aspetti e crede con presunzione di spiegare tutto di tutto figuriamoci se può spiegare il mistero della vita.
Leggendo un libro di zichichi che è anche un cristiano ecattolico doc ha detto : nulla può venire dal nulla
Nel senso che il nulla non può creare nulla quindi l'esistenza di Dio e della sua creazione compreso l'uomo,la scienza può spiegare solo la biologia umana e terrestre come siamo fatti,il corpo umano ma non il senso della vita quello e a carattere puramente spirituale per come la vedo ioi

Rispondo:


ognuno il senso della vita se lo crea da se, può, come non può c'entrare nulla con la spiritualità.


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.