Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

keitaro1879 keitaro1879 10/07/2008 ore 00.52.20
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

A 19m80 che il 09/07/2008 22.21.49 ha scritto:
: no..su enlil direi sumero...baal fenicio.

Rispondo: Ma il tardo sumero, quello di forma sillabica, vero?
nickbarone nickbarone 10/07/2008 ore 08.33.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

x 19m80 se mi dici a quali passi ti riferisci con l'aiuto del Signore te le daro'.
19m80 19m80 10/07/2008 ore 10.27.08
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

A keitaro1879 che il 10/07/2008 0.52.20 ha scritto:
A 19m80 che il 09/07/2008 22.21.49 ha scritto:
: no..su enlil direi sumero...baal fenicio.

Rispondo: Ma il tardo sumero, quello di forma sillabica, vero?

Rispondo: immagino di si dal momento che è en + lil
19m80 19m80 10/07/2008 ore 10.35.14
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

A nickbarone che il 10/07/2008 8.33.40 ha scritto:
x 19m80 se mi dici a quali passi ti riferisci con l'aiuto del Signore te le daro'.

Rispondo: genesi 1;26 - solo che trovi solo il noi/nostra - perchè dio è già tradotto al singolare, quando invece non dovrebbe essere così.

dio disse:.........è come noi. (perchè noi se è singolare? - perchè in realtà non è singolare...il "noi" di questa frase è giustificato. è dissonante nelle traduzioni. allora diviene plurale maiestatis, trinità e tutto il resto. quando invece è "semplicemente" plurale.
keitaro1879 keitaro1879 10/07/2008 ore 10.49.46
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

A 19m80 che il 10/07/2008 10.27.08 ha scritto:
immagino di si dal momento che è en + lil

Rispondo: Non mi avevi mica mai detto di sapere il sumero :tetajo :tetajo
19m80 19m80 10/07/2008 ore 11.14.36
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

A keitaro1879 che il 10/07/2008 10.49.46 ha scritto:
A 19m80 che il 10/07/2008 10.27.08 ha scritto:
immagino di si dal momento che è en + lil

Rispondo: Non mi avevi mica mai detto di sapere il sumero :tetajo :tetajo

Rispondo: no, no...ci mancherebbe...non ho questa pretesa...

(anzi - che poi - come siamo arrivati qui?)
nickbarone nickbarone 10/07/2008 ore 21.04.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

x 19m80

Genesi 1:26
Creazione dell'uomo e della donna
Sl 8:4-8 (Ec 7:29; Ef 4:24)
Poi Dio disse: «Facciamo l'uomo a nostra immagine, conforme alla nostra somiglianza, e abbia dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutta la terra e su tutti i rettili che strisciano sulla terra».

Gesu'ha ringraziato il Padre poiche' Egli ha voluto che le scritture fossero comprese dai poveri di cuori e dai semplici e non dai sapienti giusto?

Ora prova ad immaginare che una persona smplice si avvicini alla bibbia e incontra questo passo, lui non conosce ne il greco ne l'ebraico giusto?

Quindi egli tradurra' questo passo in questo modo Dio dice vicino ad altri (che per me sono angeli di rango inferire a Dio) facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza.E non significa di uguale potenza cioe' simile in tutto e per tutto a noi.


sytry82 sytry82 11/07/2008 ore 07.55.44
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

A nickbarone che il 06/07/2008 7.45.26 ha scritto:
Giovanni 1:1 dice che “la Parola era Dio”. Giovanni 1:14 afferma che “la Parola è diventata carne”. Questo indica chiaramente che Gesù è Dio “manifestato in carne”
Per chi ne volesse sapere di piu' clicchi qui

Rispondo: sono cose che mi fanno perdere il sonno queste!
DUCATONE74 DUCATONE74 11/07/2008 ore 15.11.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?

ciao, è vero ke al principio era la parola, o mejo ancora il verbo, e ke poi il verbo si è fatto carne, ma nn bisogna pensare a questo solo pensando a Gesù, ma bisogna pensare a tutta la sua creazione, nn diceva forse Gesù ke era il figlio d Dio e ke tutti noi siamo figli d Dio allo stesso modo, e nn diceva anke ke se solo riuscissimo ad avere una coscienza d Dio e d ki noi siamo molto più forte noi potremmo fare opere più grandiose delle sue? nn fraintendetemi, con questo nn voglio dire ke Gesù nn è nulla, anzi, Gesù è stato ed è ankora uno dei più grandi maestri spirituali, e meriata un grande rispetto x quello ke ha fatto,ma volevo solo ricordarvi ke Dio è in tutta la sua creazione, xkè è la crazione e noi ne facciamo parte,sia se c crediamo o no. è x questo ke Gesù insegnava ad avere rispetto x il prossimo come x noi stessi,xkè in questo modo si h rispetto verso Dio verso la creazioe e verso noi stessi,xkè tutto è UNO  e tutto si manifesta.         QUANDO LA VOSTRA COSCENZA SARà IN ME MI VEDRETE OVUNQUE.
andblu andblu 13/07/2008 ore 01.11.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gesù è Dio? Gesù ha mai preteso di essere Dio?


Ma io volevo dire questo : abbiamo visto che il mondo Ebraico non aspettava affatto l'arrivo di Dio incarnato in un uomo. Anzi considerava questa possibilità come una bestemmia. In tutta la storia del vecchio testamento questa eventualità non era mai stata nemmeno presa in considerazione, e non lo è stata successivamente la morte di gesù, nonostante gli apostoli (ebrei) fossero stati testimoni della ricomparsa misteriosa del loro Rabbi, dopo la sua crocifissione.

Soltanto la successiva elaborazione della civiltà greco-romana, iniziata con Paolo di Tarso, mitizzò la figura del Maestro fino a farlo diventare il dio che conosciamo, trovando l'escamotage della trinità per tenere insieme le due diverse concezioni. In effetti la nostra civiltà occidentale non fece altro che rimanere fedele alle tradizioni di uomini-dio (mitra, dioniso, attis, osiride) antecedenti la figura di Gesù.

Ma in qualcosa dovette pur differenziarsi questo nuovo mito, se a distanza di vari secoli dalla morte del fondatore trovò la forza dirompente di contrastare i culti ufficiali dell'impero, sfidando il martirio, fino a sostituire completamente tutto quello che vi era prima. D'accordo, nel momento in cui l'imperatore Costantino con l'editto di Milano del 313 decretò la fusione del culto solare con quello cristiano, e aprì la strada al passaggio di consegna fra la vecchia e la nuova fede, le cose si semplificarono assai. Ma grazie a quale novità, il messaggio di cristo riuscì ad imporsi in quei primi tre secoli travagliati ??!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.