Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

gurghet gurghet 27/09/2008 ore 21.36.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

Nessuno può saperlo per definizione. In ogni caso le probabilità che l'aldilà esista tendono a zero e quindi si può concludere con una certezza a piacere che l'aldilà non esiste.
0075 0075 27/09/2008 ore 21.48.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

bravo gurghet ha parlato ò professore saccente ci mancava terribilmente...deludente stà discussione, unilateralmente scettica ed antropologicamente positivista, caro gurghet siamo soli pezzi di carne allora? documentati e leggi, nn kiuderti in te e poi dai sentenze...come dicono a salerno:famm ò piacere vate cocc.
gurghet gurghet 27/09/2008 ore 22.05.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

0075 immagino che per dire certe cose tu abbia visto solo una parte dell'universo. Einstein diceva che aveva deciso di studiare la fisica perché in questo modo con della carta e una matita poteva viaggiare nello spazio e nel tempo. Un medico vincitore del nobel disse che una cosa la puoi immaginare finché vuoi, ma non saprai come e se funziona finché non la sperimenti. Io faccio proprio il contrario invece di chiudermi mi apro e ti dico che la risposta alla domanda non è univoca. Anzi, lo è solo a valle della definizione dell'aldilà, ma quello che ho scritto sopra è PIÚ che corretto se con aldilà intendi l'accezione più comune, che a quanto ne so è quella dell'aldilà dantesco. (dato che siamo in occidente mi sembrava logico che la domanda fosse quella)
19m80 19m80 27/09/2008 ore 22.06.58
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

A cercoCLAUDIAFROSIO che il 26/09/2008 19.09.57 ha scritto:
Esisterà davvero una dimensione dove gli spiriti delle persone morte si riuniranno?

Rispondo: può essere. la multidimensionalità è ormai materia di studio. abbinata al fatto che l'energia del corpo umano - deve trasformarsi pure in qualcosa d'altro - almeno sino a totale consumazione, può essere.

poi, che risponda alle aspettative egizie, buddhiste, islamiche o cristiane - questo sta alla fede scegliere.

io non mi stupirei onestamente se lo spostamento fosse "meramente" dimensionale.


gurghet gurghet 27/09/2008 ore 22.12.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

19m80 la multidimensionalità è materia di studio è vero, ma una cosa assodata è che noi non abbiamo senso in quelle dimensioni, o almeno, le possibilità che la materia abbia senso sono tendenti a zero.
0075 0075 27/09/2008 ore 22.17.54 Ultimi messaggi
19m80 19m80 27/09/2008 ore 22.23.33
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

A gurghet che il 27/09/2008 22.12.41 ha scritto:
19m80 la multidimensionalità è materia di studio è vero, ma una cosa assodata è che noi non abbiamo senso in quelle dimensioni, o almeno, le possibilità che la materia abbia senso sono tendenti a zero.

Rispondo: beh ma è studiata e poi si sa già con certezza del 100% cosa sarebbe di noi? mi sembra strano...




Nepheses Nepheses 27/09/2008 ore 22.56.15
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

A gurghet che il 27/09/2008 21.36.46 ha scritto:
Nessuno può saperlo per definizione. In ogni caso le probabilità che l'aldilà esista tendono a zero e quindi si può concludere con una certezza a piacere che l'aldilà non esiste.

Rispondo: a certo messa così è ovvio non esiste un luogo detto al di là.

quindi il corpo non lo teletrasporti (potrebbe pure essere in futuro) in altri lidi, ma quando dormi il corpo anche se respira a cosa assomiglia? mantiene le funzioni vitali ma tutto il resto dove sta? dentro una matriosca?
Aquila7Reale Aquila7Reale 27/09/2008 ore 23.15.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?


gigiasear condivido il tuo dolore, ma, desidero che legga la tua Bibbia, al Vangelo di Luca 16:19-31 e potrai comprendere da te che, ovunque si trovi, non può comunicare con i viventi.

Non fare sedute spiritiche, perché, se ti andrà bene, sarà uno spirito maligno a risponderti!

Il ricco e Lazzaro


Luca 16:19
«C'era un uomo ricco, che si vestiva di porpora e di bisso, e ogni giorno si divertiva splendidamente;

Luca 16:20
e c'era un mendicante, chiamato Lazzaro, che stava alla porta di lui, pieno di ulceri,

Luca 16:21
e bramoso di sfamarsi con quello che cadeva dalla tavola del ricco; e perfino i cani venivano a leccargli le ulceri.

Luca 16:22
Avvenne che il povero morì e fu portato dagli angeli nel seno di Abraamo; morì anche il ricco, e fu sepolto.

Luca 16:23
E nell'Ades, essendo nei tormenti, alzò gli occhi e vide da lontano Abraamo, e Lazzaro nel suo seno;

Luca 16:24
ed esclamò: "Padre Abraamo, abbi pietà di me, e manda Lazzaro a intingere la punta del dito nell'acqua per rinfrescarmi la lingua, perché sono tormentato in questa fiamma".

Luca 16:25
Ma Abraamo disse: "Figlio, ricòrdati che tu nella tua vita hai ricevuto i tuoi beni e che Lazzaro similmente ricevette i mali; ma ora qui egli è consolato, e tu sei tormentato.

Luca 16:26
Oltre a tutto questo, fra noi e voi è posta una grande voragine, perché quelli che vorrebbero passare di qui a voi non possano, né di là si passi da noi".

Luca 16:27
Ed egli disse: "Ti prego, dunque, o padre, che tu lo mandi a casa di mio padre,

Luca 16:28
perché ho cinque fratelli, affinché attesti loro queste cose, e non vengano anche loro in questo luogo di tormento".

Luca 16:29
Abraamo disse: "Hanno Mosè e i profeti; ascoltino quelli".

Luca 16:30
Ed egli: "No, padre Abraamo; ma se qualcuno dai morti va a loro, si ravvedranno".

Luca 16:31
Abraamo rispose: "Se non ascoltano Mosè e i profeti, non si lasceranno persuadere neppure se uno dei morti risuscita"».
gurghet gurghet 27/09/2008 ore 23.25.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Esisterà davvero l'aldilà?

A 19m80 che il 27/09/2008 22.23.33 ha scritto:
A gurghet che il 27/09/2008 22.12.41 ha scritto:
19m80 la multidimensionalità è materia di studio è vero, ma una cosa assodata è che noi non abbiamo senso in quelle dimensioni, o almeno, le possibilità che la materia abbia senso sono tendenti a zero.

Rispondo: beh ma è studiata e poi si sa già con certezza del 100% cosa sarebbe di noi? mi sembra strano...

 

Rispondo: ma infatti ho parlato dii probabilità del 99,9%

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.