Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Sthula Sthula 28/06/2010 ore 19.51.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

cajo021079 scrive:
L'uomo deve morire per evolversi. Amen

In un certo senso è la sintesi dell'Esoterismo, sottolinea la morte come un cambiamento di visione prospettica e nel medesimo istante la vita che prende un altro significato e senso e quindi la sua trasformazione non nella forma ma nella sostanza.
Se l'uomo muore e non sta vivendo realmente allora significa che anche in vita era come morto quindi la morte fisica a quel punto è del tutto irrilevante.
snTRbono snTRbono 28/06/2010 ore 20.36.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

cajo021079
Perdonami....ma qualche sospetto che sia cosi io ce l'ho. (Col dubbio fare soldi)

per me no...xchè non ne capisco il motivo.
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 28/06/2010 ore 20.39.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

Sthula scrive:
.......... di certo non ci si può affidare ai video di youtube

NON STAI DICENDO NIENTE,SE CI SONO OPINIONI KONDIVISIBILI E DOCUMENTAZIONI INTERESSANTI PERKE NO,SE TU HAI VOGLIA DI AMMUFFIRTI IN QUALKE VEKKIA BIBLIOTEKA FAI PURE,O PENSI KE INTERNET SIA ANKE ESSO UN OPTIONAL ? :-)))
Sthula Sthula 28/06/2010 ore 20.51.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

@ PRATOAZZURRO: non è la tipologia di mezzi che si usano a dare il carattere di muffezza ma se vogliamo è la quantità di una stessa specie che fa "nauseare", almeno per chi ha qualità :-)))
i giudizi li lascio ad altri (intendo quelli personali) non ho valutato pratoazzurro in quanto ha usato youtube ma youtube in quanto usato indiscriminatamente, (insomma in senso lato)
ma vedo che non tutti sanno apprezzare le qualità allora lasciamogli pure le quantità :-)))
e poi il senso era un altro se proprio volessimo entrare in tema, ossia
semmai è l'esperienza che ne ho tratto io dalle religioni
questo andrebbe indagato non chi è di turno oggi su youtube
ma immagino che di questo abbiate parlato :-)))
buon proseguo
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 28/06/2010 ore 20.57.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

@ Sthula:MI SKUSI SE IL POST NON E DI SUO GRADIMENTO, O MEGLIO NON E KOSI "ALTO" PER VOSTRA SIGNORIA,MA C'E NE FAREMO UNA RAGIONE :-)
Tonico84 Tonico84 28/06/2010 ore 21.13.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

Sthula scrive:
In un certo senso è la sintesi dell'Esoterismo, sottolinea la morte come un cambiamento di visione prospettica e nel medesimo istante la vita che prende un altro significato e senso e quindi la sua trasformazione non nella forma ma nella sostanza.

Sì è vero che l'uomo deve morire per evolversi, ma cajo sostiene che questa morte possa avvenire nel momento della morte del corpo fisico, mentre l'esoterismo afferma che la morte può avvenire solo dopo aver "tirato le somme" nel piano astrale e mentale, cioè, come dicevo io, solo nel momento in cui l'individuo ha avuto tutte le risposte alle domande che si è posto in vita (perchè sono nato qui? Perchè ho subìto queste esperienze? Perchè in questa circostanza non sono stato ascoltato? Etc...). Se la natura facesse morire l'uomo prima che lui abbia avuto le risposte alle domande che ha posto l'evoluzione sarebbe ingiusta, o, come preferisco io, non seguirebbe un ordine logico.
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 28/06/2010 ore 21.44.44 Ultimi messaggi
cajo021079 cajo021079 28/06/2010 ore 21.55.52
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

Sthula scrive:

In un certo senso è la sintesi dell'Esoterismo, sottolinea la morte come un cambiamento di visione prospettica e nel medesimo istante la vita che prende un altro significato e senso e quindi la sua trasformazione non nella forma ma nella sostanza.
Se l'uomo muore e non sta vivendo realmente allora significa che anche in vita era come morto quindi la morte fisica a quel punto è del tutto irrilevante.

Interessante.
Io intendevo che solamente con la sua morte e la sua rinascita l'uomo (inteso come specie e non come singolo individuo) avrà la possibilità di evolversi per adattarsi meglio all'ambiente che lo circonda e quindi sopravvivere
cajo021079 cajo021079 28/06/2010 ore 21.57.33
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

Tonico84 scrive:
Se la natura facesse morire l'uomo prima che lui abbia avuto le risposte alle domande che ha posto l'evoluzione sarebbe ingiusta, o, come preferisco io, non seguirebbe un ordine logico.

Infatti
PRATOAZZURRO PRATOAZZURRO 28/06/2010 ore 21.57.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UN MONDO SENZA RELIGIONI SAREBBE MEGLIO?

cajo021079 scrive:
intendevo che solamente con la sua morte e la sua rinascita l'uomo

TU KREDI NELLA REINKARNAZIONE?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.