Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Sthula 03/03/2011 ore 23.44.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Adamo ed Eva

Sembra che questa storia risalga a circa 38 mila anni fa ma venne erroneamente scambiata per un'altra vicenda molto precedente, ovvero il primo contatto ET con l'uomo semi-cavernicolo risalente a circa 500 mila anni fa ovvero 460 mila anni prima del Paradiso Terrestre. Se stessero così le cose come mai non si è mai riusciti a fare luce? Forse soltanto per la mancanza di reperti, dato il numero elevato di anni trascorsi? O c'è dell'altro?
8098296
Sembra che questa storia risalga a circa 38 mila anni fa ma venne erroneamente scambiata per un'altra vicenda molto precedente,...
Discussione
03/03/2011 23.44.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Dael Dael 04/03/2011 ore 13.55.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Adamo ed Eva

Io qualcosa di archeologico sull'Eden e il paradiso terreste ho trovato
Sembra che abbiano identificato il luogo della terra dove fosse l'Eden.
Con i suoi 4 fiumi come indica il testo sacro, due sono secchi lì hanno rintracciati con foto in contrasto dal satellite e poi hanno fatto rilevamenti geologici.
Sembra che in quel punto di Medio Oriente ci sia stato l'Eden
E tutta la parabola del paradiso terrestre dove ci fosse tutto e il serpente con il pomo e la relativa cacciata, sembra stia ad indicare un "passaggio evolutivo" fondamentale per l'umanita'.
Da raccoglitori in una territorio vastissimo dove c'era tutto quello di cui si aveva bisogno senza dove far null'altro che "stendere la mano"
Peccato che una popolazione di raccoglitori se non vuole depauparare un luogo deve controllare le NASCITE.
Da qui il concetto che la colpa e' della Donna ed il peccato originale, due simboli molto eloquenti.
Non essendoci praticamente controllo sulle nascite e sulla sessualita', il paradiso si e' impoverito (in pratica si sono autocacciati) ed e' nata l'esigenza di dover coltivare quel che si voleva mangiare. Ecco qui il famoso, tu uomo lavorarerai con il sudore della fronte.
Il punto oscuro di quella parabola e' "Donna tu partorirai con dolore", ma perche' prima gli uteri erano di burro e si partoriva sorridendo?
Ma a questa domanda credo non ci sara' mai una risposta.
15477823
Io qualcosa di archeologico sull'Eden e il paradiso terreste ho trovato Sembra che abbiano identificato il luogo della terra dove...
Risposta
04/03/2011 13.55.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
DebbyTheLady DebbyTheLady 06/03/2011 ore 19.14.06 Ultimi messaggi
ildiavolo74 ildiavolo74 08/03/2011 ore 01.06.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Adamo ed Eva

Sthula scrive:
Sembra che questa storia risalga a circa 38 mila anni fa ma venne erroneamente scambiata per un'altra vicenda molto precedente, ovvero il primo contatto ET con l'uomo semi-cavernicolo risalente a circa 500 mila anni fa ovvero 460 mila anni prima del Paradiso Terrestre.



dove hai letto che la vicenda di adamo ed eva risale a 40mila anni fa?
Dael Dael 08/03/2011 ore 10.29.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Adamo ed Eva

Anche io non mi ritrovo con la datazione, ma in questi contesti sarebbe opportuno citare le fonti, io seguo quelle istituzionali.
Sthula 08/03/2011 ore 11.16.34 Ultimi messaggi
anam64 anam64 09/03/2011 ore 19.33.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Adamo ed Eva

La bibbia rivela che Adamo ed Eva non "vedevano" la loro nudità e la loro sessualità dunque possiamo dire che erano come fratello e sorella.Nella bibbia è scritto che fu, solo dopo aver disubbidito a Dio e alla sua maledizione che persero i loro privilegi. Essi si accorsero di essere nudi e provare vergogna.(Consolandosi a vicenda hanno iniziato a procreare figli......
sugar52 sugar52 09/03/2011 ore 21.07.39
segnala

(Nessuno)RE: Adamo ed Eva

Dael scrive:
Da qui il concetto che la colpa e' della Donna

Ma come poteva la donna avere tutte le colpe,ci sarà stato qualcuno che le metteva incinte ed era sicuramente un maschio altrettanto colpevole.
Sarebbe un privilegio non avere sessualità? Chi,allora,avrebbe perpetuato il genere umano?
Provare vergogna nell'essere nudi è solo un tabù creato da alcune religioni.Certe tribù che sopravvivono ancora circolano nudi in maniera naturalissima e non sanno che cosa sia la vergogna.Il corpo umano è fornito anche degli accessori indispensabili reputati tabù fornitaci da Dio stesso(per i credenti),perchè vergognarsene?
Sthula 09/03/2011 ore 21.15.44 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.