Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

solo.occhi solo.occhi 07/08/2015 ore 23.50.10
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

Fare indagini per proprio conto credendo ciecamente non porta a nulla...
Prima parli di lingue sconosciute.. Sono state registrate e sottoposte ad esperti linguistici o è il solito "aramaico antico " che non conosce più nessuno ?
Forza sovraumana... In base a cosa ? Ci sono bambini in ospedale che in preda ad autentica paura tengono testa a 3/4 infermieri... E sono bambini..
I fatti sono registrati ? Spesso i fenomeni di "poltergeist" sono stati filmati ed è stata scoperta che è la "vittima" stessa che lancia oggetti di nascosto spesso con i piedi per simulare fenomeni
Rigurgitare oggetti, chiodi, capelli e tanto altro è un fenomeno comune e ben conosciuto in psichiatria.

Eppure basta un semplice completo e sicuro video.... A già , è vietato. Peccato che queste persone prima di arrivare dall'esercito dovrebbero passare da ospedale, psicologo, psichiatra... Ma nessuno ha il più piccolo filmato di un unico evento eccezionale.
Anche TUTTI i video che si trovano in giro ( riconducibili a casi di psichiatria ) non mostrano nulla di unico o eccezionale ( alla faccia del divieto di filmare )
Daniel81moro Daniel81moro 08/08/2015 ore 15.57.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

La possessione demoniaca

Il fenomeno della possessione demoniaca non è fenomenologicamente differente dal quadro della possessione divina (estasi): ciò che cambia è il diverso significato attribuito a tale esperienza. Nella prima l'invasore è ritenuto di natura maligna, nella seconda l'invasore è di origine divina; come conseguenza, i vissuti emotivi del posseduto sono di angoscia estrema nell'una e di gioia e beatitudine nell'altra.
In questa sede, la nostra attenzione sarà rivolta alla possessione demoniaca (maligna) rimandando il lettore ad altre fonti per quella divina.
In ambito cattolico, è possibile effettuare un'ulteriore distinzione su tale fenomeno. La possessione può infatti essere "lucida" (il soggetto è assolutamente consapevole della presenza dentro di sé di un'entità esterna, misteriosa e negativa) oppure "sonnambolica" (l'invasore assume il controllo totale del corpo e delle azioni del soggetto, la cui personalità è totalmente sommersa). Ciò che crea fascino, scalpore e terrore, in ambito cattolico, è quest'ultima forma di possessione.
Gli "esorcisti" affettuano una diagnosi di possessione dopo aver riscontrato alcuni segni, a loro modo di vedere, di nessuna pertinenza psichiatrica e quindi, ritenuti inspiegabili e sovrannaturali: la conoscenza di lingue sconosciute, la conoscenza di fatti lontani o di scritti mai letti, una forza fisica straordinaria ed infine una sconvolgente avversione al sacro (Balducci, 1988).
Prima di passare in esame i criteri appena esposti, è opportuno ricordare che comportamenti con caratteristiche simili sono riscontrabili in tutte le forme di patologia psichiatrica (Mastronardi, 1995) ed in altre culture non cattoliche, con l'interessante osservazione che molti comportamenti di possessione assumono significati diversi secondo i diversi modelli culturali di appartenenza. In alcuni popoli, certi atteggiamenti non hanno neppure un significato religioso, ma entrano a far parte dei rituali folcloristici della vita quotidiana (Lewis, 1972).
Tornado ai criteri di possessione, osserveremo che anche questi non sono sottraibili all'osservazione psicologica e per ognuno daremo la giusta lettura.

Le lingue sconosciute.
È doveroso ricordare che, per quel che sappiamo, non è mai stato registrato un intero discorso fatto con una lingua sconosciuta al soggetto posseduto e conosciuta da altri, come l'inglese, il tedesco, il russo ecc.. Stranamente, si tratta solo di lingue sconosciute agli stessi esorcisti, come l'aramaico o altri dialetti antichi. Uno studio controllato ha invece evidenziato che il linguaggio dei posseduti è in realtà un linguaggio privo di senso, che utilizza i fonemi fondamentali della propria lingua, con un codice molto ristretto simile a quello dei bambini nelle prime fasi di vocalizzazione e misto a parole straniere di conoscenza universale (Pattison, 1973). La coerenza del discorso è, con molta probabilità, solo una costruzione mentale dell'ascoltatore che, preso dalla suggestione e dalla meraviglia, perde momentaneamente il proprio senso critico.

La conoscenza di fatti remoti.
Questo criterio è perfettamente spiegabile con un fenomeno ben noto agli psicologi, la "criptomnesia". Sarà capitato a molti di veder riaffiorare alla propria memoria frasi, canzoni o poesie ritenute da tempo dimenticate o mai apprese, e quanta meraviglia da parte degli altri si è creata di fronte ad un fenomeno, così straordinario da considerarlo paranormale. In realtà, l'evento è soltanto la conseguenza di uno strano comportamento della memoria grazie al quale fatti, avvenimenti, frasi o immagini, un tempo percepite ed immagazzinate nella mente, vengono rimossi ed apparentemente dimenticati per poi riaffiorare a distanza di anni, dando l'idea di un fenomeno fuori natura.

La forza straordinaria.
Su questo punto non occorre soffermarsi molto, qualsiasi psichiatra è a conoscenza del fatto che alcuni stati patologici possano, per brevi attimi, dar origine ad una forza superiore. Tuttavia, nell'indemoniato questa forza non va mai al di là delle normali leggi fisiologiche. Non si è mai visto un posseduto piegare sotto gli occhi di tutti una spessa sbarra di acciaio.

L'avversione al sacro.
Se si prova a spruzzare dell'acqua benedetta ad un posseduto si osserverà una reazione di angoscia e di sgomento. Ma fin quando un esperimento a doppio cieco, in cui né lo sperimentatore né l'indemoniato siano a conoscenza del fatto che si stia spruzzando acqua benedetta o acqua non benedetta, evidenzierà la realtà di tale fenomeno, esso va considerato semplicemente come una recita inconscia dovuta ad un'identificazione nel ruolo di posseduto dal Diavolo.

Non ritengo concluso il discorso sulla possessione demoniaca, ma credo che il lettore non possa più evitare di considerare quanto detto in questa sede e lo invito ad approfondire l'argomento osservandolo anche sotto l'aspetto antropologico, allo scopo di comprendere meglio come la possessione, oltre alla conseguenza di condizioni patologiche, sia anche e soprattutto una costruzione culturale.

Armando de Vincentiis
psicologo, vicepresidente CICAP Puglia
Michaell1Angel Michaell1Angel 08/08/2015 ore 16.29.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

LOL il cicap ,l ultimissima fonte attendibile.Chi parte gia' da un pregiudizio :-)) De Vincentiis proprio che non ha voce in capitolo.Basti vedere lo scontro tra De Vincentiis ed un blasonatissimo e rinomatissimo Walter Cascioli con piu' esperienza nel campo https://www.youtube.com/watch?v=sIrlkUsOrLY .Chiedete pure a De Vincentiis se rientra nella psichiatria l urinare insetti vivi e il tirare fuori dal corpo scarafaggi(anche questo rientra nella casistica). L abilita' piu' grande del Diavolo e' quella di farti credere che non esiste!!!Quale miglior nascondiglio quello di confondersi tra i malati psichici? Il mio consiglio a chi non ci crede e' quello di muoversi da dietro la tastiera e magari andare anche in luoghi dove si fanno preghiere di liberazione.Anche li' potreste vedere cio' che la vostra mente ancora non accetta o che magari e' ancora impreparata a vedere!!!Anche se come gia' detto gli esorcismi non sono una forma di spettacolo per la gente,di solito si tratta di gente che soffre e che non puo' venire offerta alle curiosita' del pubblico.
Daniel81moro Daniel81moro 08/08/2015 ore 16.40.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

@Michaell1Angel : mi sa che non hai visto il secondo video... :mmm perfino il prete dice che la maggiorparte dei presunti indemoniati ha problemi psicologici nella realta' :hoho
Daniel81moro Daniel81moro 08/08/2015 ore 16.42.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

@Michaell1Angel scrive:
urinare insetti vivi e il tirare fuori dal corpo scarafaggi(anche questo rientra nella casistica

:hoho
Michaell1Angel Michaell1Angel 08/08/2015 ore 17.16.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

@Daniel81moro scrive:
perfino il prete dice che la maggiorparte dei presunti indemoniati ha problemi psicologici nella realta'

Bravo vedi?allora sai leggere:ha detto la maggior parte ed ha perfettamente ragione.Il 90% circa dei presunti indemoniati hanno problemi psicologici mentre la restante parte non rientrano in questa categoria,ecco il motivo per cui a volte e' difficile diagnosticare.Quindi il lavoro che si deve compiere e' quello di un sano discernimento da parte dei preti esorcisti.Devi sapere che quasi tutti gli esorcisti incaricati della Chiesa sono affiancati da un gruppo di psicologi proprio per un ulteriore aiuto a quella che e' la fase del discernimento e riconoscimento dell origine del male.
@Daniel81moro scrive:
urinare insetti vivi e il tirare fuori dal corpo scarafaggi(anche questo rientra nella casistica

Vedi questa ragazza in video?e' solo una parte in cui viene eseguita una preghiera di liberazione eseguita su di lei(attenzione da non confondere con l esorcismo ).Visto?Sembra una ragazza con problemi psichici,ma come gia' ti ho detto poc anzi e' proprio li' il demonio che si nasconde facendoti credere che non esiste e che i problemi siano di tutt altro genere.Devi sapere invece che questa povera ragazza ha tirato fuori dall ombellico scarafaggi vivi,farfalle,insetti fili ferro ed altre robe che non sto qui a dirti:questa si chiama AZIONE STRAORDINARIA DEL DEMONIO!!!!!!.... io stesso sono stato testimone il giorno in cui e' stato effettuato un esorcismo di episodi anomali in casa:portelle che si aprivano e chiudevano da sole,i quadri appesi che giravano,oggetti che volavano da una parete all altra.Siete ancora convinti che sono i malati psichici a produrre tutto questo?Continuate pure a bere allora...
https://www.youtube.com/watch?v=td656GKnMUs

N.B. Dal minuto 6:00 al minuto 9:00 del video la grande Angela Musolesi insieme al conduttore raccontano cosa questa povera ragazza ha dovuto subire e il materiale espulso dall ombelico e dagli organi genitali.
Purtroppo queste sono le conseguenze di malefici potentissimi,e la causa della gran parte degli indemoniati e' proprio questo argomento cosi' snobbato come quello del maleficio.Purtroppo sono stato testimone io stesso di questo e dalle indagini che ho fatto per mio conto sono rinvenute realta' assurde.
ShiatsuMind ShiatsuMind 08/08/2015 ore 18.14.30
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

http://www.videosenzacensura.info/la-lievitazione-di-un-monaco-buddista-47938
solo.occhi solo.occhi 08/08/2015 ore 22.55.49
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

Tutti ben contenti di andare in TV a raccontare... Raccontare.. Raccontare.. Raccontare... E poi c'è chi ci abbocca ..
La "levitazione" del monaco è un trucco che ha più di 100 anni... Copperfield almeno vola....
adamo974 adamo974 09/08/2015 ore 07.59.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

Agli scettici puoi portare video foto audio e ti diranno sta fingendo,lo devi provare sulla tua pelle e basta.
Quando sono stato testimone ad un esorcismo solenne pubblico ho visto dei bambini avere dei atteggiamenti "strani"
Nella vita ci sono tante cose che non vediamo ma ci sono e ci saranno sempre sono stato testimone di tanti avvenimenti anche paranormali.
Purtroppo il male sta vincendo e andrà sempre peggio
Daniel81moro Daniel81moro 09/08/2015 ore 21.27.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ESORCISMI, POSSESSIONI DEMONIACHE,ECC BUFALA O REALTA'?

Anche qui noto una componente di parte ,atta a screditare il mio post... magari siete dei preti ed io sto a perdere tempo....

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.