Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

voldben 12/09/2018 ore 17.27.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)La vita oltre ....che ne pensate?

KitCarson1971 KitCarson1971 13/09/2018 ore 13.26.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?


E tu cosa ne pensi caro Voldben della (delle) possibilità di un contatto?

Per la Metafonia, PSIcofonia mi suona meglio... molti provano un'avversione, in parte giustificata, ma ingiustificata se accomunata in toto alla Planchette, un "vade retro" psichico per menti non aperte a tali fenomeni. La Metafonia non è la prova assoluta del contatto con il mondo dei defunti. Come tutte le pratiche e le sperimentazioni medianiche, a volte dà indizi di una possibile relazione con dimensioni preternaturali, ma sono sempre indizi di difficile verifica. L'interpretazione spiritica è un fatto soggettivo, ma è pur sempre una opinione possibile.

Molti dei riscontri ottenuti da anni di sperimentazioni di gruppo, mi dicono che il fenomeno rientrerebbe in quelle manifestazioni paranormali che rientrano nella Psicocinesi. Infatti è stato accertato che la psiche può influenzare un campo elettromagnetico. Molte registrazioni sono dunque la prova che almeno una parte dei fenomeni sono dell'al di quà...

A conforto degli spiritisti, me compreso... va detto che se la psiche umana può influenzare un campo elettromagnetico, fino a registrare pensieri, nulla vieta di pensare che una psiche disincarnata possa fare altrettanto. Il tutto va interpretato, gli equivoci di cui è vittima la parapsicologia sono molteplici, quando ci si mette anche la fede poi... Con tutta una serie di atteggiamenti sprovveduti. Il demerito è anche l'assoluta disinformazione che dilaga a queste latitudini. In Metafonia, così come in tutti i fenomeni di carattere medianico, vi sono manifestazioni che fanno veramente pensare a dei contatti trascendenti.
Bacio le 'mmani a vossia... :bye
19930836
E tu cosa ne pensi caro Voldben della (delle) possibilità di un contatto? Per la Metafonia, PSIcofonia mi suona meglio... molti p...
Risposta
13/09/2018 13.26.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ruccutiello ruccutiello 13/09/2018 ore 16.42.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?


Trascrivo un pezzetto...

'Siccome noi siamo stati creati da Dio a sua immagine e somiglianza, abbiamo dentro di noi una scintilla del Dio stesso, che ci permette di restare in contatto perennemente con l'aldilà, come se fossimo collegati ad un cavo di rete.'


:sbong

Ma si possono dire cose così 'fantasiose'?

ruccutiello ruccutiello 13/09/2018 ore 16.54.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?

Comunque mai sentite tante fandonie tutte insieme...

E poi si mischia sacro e profano, fede e aspettative, speranze e paure, si parla correntemente di 'corpo astrale', ma che è, Star Trek?

MamboP MamboP 13/09/2018 ore 21.35.29
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?

@ruccutiello scrive:
si parla correntemente di 'corpo astrale', ma che è, Star Trek?


Beh se non hai mai avuto certe esperienze ovvio che non credi.
KitCarson1971 KitCarson1971 14/09/2018 ore 21.30.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?

@ruccutiello scrive:
RE: La vita oltre ....che ne pensate?
Comunque mai sentite tante fandonie tutte insieme...

E poi si mischia sacro e profano, fede e aspettative, speranze e paure, si parla correntemente di 'corpo astrale', ma che è, Star Trek?



Siamo alle solite caro dutùr Ruccutiello, la confusione in questo campicello regna sovrano. Per fare solo un esempio, il non fare attenzione nell'uso della differenziazione sostanziale che intercorre tra medianico e spiritico dà spesso luogo a notevoli equivoci di interpretazione provocando disinformazione o errati concetti. Le tue esternazioni ("viaggio astrale" incluso) ne sono la RIprova. Il mio NON vuol essere un attacco alla tua persona, ci mancherebbe, ma alle tue NON conoscenze a queste latitudini. NON c'è poi da vergognarsi, sei in buona compagnia (si fa per dire, guarda Sthula com'è ridotto, nel suo ripetersi... :ronf ).

Caro amico Ruccuttiello, se si vuole affrontare lo studio della fenomenologia parapsicologica, è doveroso liberarsi da fatui preconcetti che non portano da nessuna parte ma, oltre alla logica di un approccio scientifico, bisogna anche liberarsi da ogni tipo di preconcetto precostituito. Caro Ruccutiello, per questi eventi-eventualità, i disinformati partono da un errore di fondo, che è dovuto soprattutto ad una scarsa informazione sui fenomeni paranormali (molti dei quali sono del tutto NORMALI, ne convengo, appartenenti cioè alla sfera umana), rifiutando di leggere e ragguagliarsi in proposito, non certo per dare giudizi impropri...

Per restare nell'argomento "viaggio astrale" che dileggi, è questo un argomento vastissimo che coinvolge problemi di ogni genere, nel senso che può essere un'esperienza ANCHE (seppur raramente) pericolosa, a volte anche per chi è in grado di servirsene. Voglio dire che il reintegro della personalità può presentare grossi problemi che potrebbero causare gravi lesioni al sistema nervoso o, addirittura la morte per paralisi cardiaca. Non sono quindi stupidaggini come sembra tu voglia affermare. Pur, come dicevo, con la padronanza delle "tecniche dell'estasi"...
Te saludi :bye

ruccutiello ruccutiello 14/09/2018 ore 21.39.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?

@KitCarson1971 scrive:
errore di fondo, che è dovuto soprattutto ad una scarsa informazione sui fenomeni paranormali


Sul paranormale io sono drastico: sono frutto di creduloneria e impressionabilità, mancanza di spirito critico e capacità di analisi personale.
E poi, il 'corpo astrale' era nominato non da me, ma dal 'sapiente' del filmato postato (che, adesso, non si vede nemmeno più) e, faccio notare, probabilmente molto più a sproposito, nonostante la finta aria di 'normalità' che costui ostentava.
ruccutiello ruccutiello 14/09/2018 ore 21.44.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?

@KitCarson1971 scrive:
se si vuole affrontare lo studio della fenomenologia parapsicologica, è doveroso liberarsi da fatui preconcetti che non portano da nessuna parte ma, oltre alla logica di un approccio scientifico, bisogna anche liberarsi da ogni tipo di preconcetto precostituito


Mi aspetto, da un momento all'altro, che uno preparato come te, come Ludwig, come Sthula, come Filodeon, invece di dire 'bisogna liberarsi da...', dica 'bisognerebbe avere, semplicemente, buon senso'.
KitCarson1971 KitCarson1971 14/09/2018 ore 23.36.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?

@ruccutiello scrive:
Mi aspetto, da un momento all'altro, che uno preparato come te, come Ludwig, come Filodeon, invece di dire 'bisogna liberarsi da...', dica 'bisognerebbe avere, semplicemente, buon senso'.



Sgomberiamo il campo da inutili sillogismi incorporei... che escono dal seminato. Stai di fatto equivocando. Non metto in dubbio che le interpretazioni di questi fenomeni di frontiera vadano trattati con pinze chilometriche, ne va della serietà dello studioso il non farsi condizionare da facili trionfalismi. Fenomeni che vanno esaminati con occhio obbiettivo, senza dare giudizi affrettati (cosa che purtroppo tu fai...), ma solo dopo possibili accurate sperimentazioni di laboratorio, laddove ciò sia possibile.

Ciò detto, va altresì considerate che le interpretazioni di questi fenomeni sono spesso da considerarsi estremamente soggettivi (non sto parlando ovviamente di voluti falsi) nel senso che ciascuno può prenderli in considerazione secondo la propria estrazione, il proprio tipo di cultura, le proprie credenze e il proprio atteggìamento psichico e mentale, Ma NON per questo sono MENO veri caro Riccutiello, anzi ne sono la conferma seppure visti da angolazioni diverse. Razionalità dunque, e obbiettivo giudizio da parte di chi studia queste fenomenologie, ma per contraltare si pretende la stessa disponibilità ad accettare fenomeni che spesso escono dai parametri scientifici, ma non per questo andrebbero rifiutati solo perchè per l'attuale scienza risultano di difficile identificazione.
Un saluto
Sthula Sthula 14/09/2018 ore 23.37.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La vita oltre ....che ne pensate?

@ruccutiello scrive:
'bisognerebbe avere, semplicemente, buon senso'.

Dal tuo punto di vista il buon senso significa vedere le cose per come appaiono oggi. E questo io lo capisco, ho buon senso come ne abbiamo tutti, nessuno dubita di ciò. Però non possiamo neppure ignorare la nostra poca conoscenza che ci porta a fare delle affermazioni limitate ai nostri 4 sensi.
Questo lo puoi chiamare buon senso?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.